Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 23

Discussione: Imparare a suonare il violino

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Scarl3t
    Registrato il
    03-07
    Località
    SR20DET
    Messaggi
    2.217

    Imparare a suonare il violino

    Non ho visto topic al riguardo, cosi ne apro uno
    Ho intrapreso da poche settimane la strada della chitarra elettrica, ma sentendo varie musiche, ho scoperto che mi piacerebbe suonare anche il violino. Qualcuno di vuoi sa suonarlo ? e' difficile padroneggiarlo bene ?
    Molti mi dicono che e' lo strumento piu difficile, e' che dovrei rinunciare all' idea.

    Grazie in anticipo

  2. #2
    Soulmate L'avatar di Guglio2k4
    Registrato il
    01-04
    Località
    Lugano
    Messaggi
    21.234
    Io suono uno strumento ad arco, il violoncello e devo dire che si, è più difficile che suonare uno strumento elettrico con i tasti.
    Non sono stato autodidatta, ho cominciato a 7 anni con una insegnante privata, tralaltro che mi faceva sudare, e a 15 anni mi sono iscritto al V corso in COnservatorio, ora sono al IX.

    Se vuoi iniziare lo studio del violino, fallo con un insegnante assolutamente. Ancora oggi ho delle pecche in quanto a posizione corretta della mano destra sull'archetto, e non solo..
    enhanced by samsung_acer_sandisk_akg_sony_asus_focusrite_apple

    "Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me"

  3. #3
    dups90
    Ospite
    Quanti anni hai? (Non Guglio )

  4. #4
    Utente L'avatar di Scarl3t
    Registrato il
    03-07
    Località
    SR20DET
    Messaggi
    2.217
    Citazione Guglio2k4 Visualizza Messaggio
    Io suono uno strumento ad arco, il violoncello e devo dire che si, è più difficile che suonare uno strumento elettrico con i tasti.
    Non sono stato autodidatta, ho cominciato a 7 anni con una insegnante privata, tralaltro che mi faceva sudare, e a 15 anni mi sono iscritto al V corso in COnservatorio, ora sono al IX.

    Se vuoi iniziare lo studio del violino, fallo con un insegnante assolutamente. Ancora oggi ho delle pecche in quanto a posizione corretta della mano destra sull'archetto, e non solo..
    certo, sicuro che prendero un insegnante

    cmq, ho 17 anni, e' troppo per iniziare ?

  5. #5
    GrBnBtB L'avatar di cloud125
    Registrato il
    11-02
    Località
    Torino
    Messaggi
    11.000
    Citazione dups90 Visualizza Messaggio
    Quanti anni hai? (Non Guglio )
    17, c'è nel profilo.
    Il violino è effettivamente difficile per quel che ne so, ma è uno strumento magnifico. Se c'è la passione per lo strumento però non c'è difficoltà che tenga.

    Comunque impara con un maestro esperto, a fare da autodidatti ci si porta dietro degli errori di posizione e poi c'è da piangere per correggerli : /

  6. #6
    Utente L'avatar di Scarl3t
    Registrato il
    03-07
    Località
    SR20DET
    Messaggi
    2.217
    Citazione cloud125 Visualizza Messaggio
    17, c'è nel profilo.
    Il violino è effettivamente difficile per quel che ne so, ma è uno strumento magnifico. Se c'è la passione per lo strumento però non c'è difficoltà che tenga.

    Comunque impara con un maestro esperto, a fare da autodidatti ci si porta dietro degli errori di posizione e poi c'è da piangere per correggerli : /
    Quest'anno finisco le lezioni con la chitarra, visto che ho iniziato da 0, non sapevo assolutamente nulla della musica (note, pentagrammi, eccecc).
    Quindi savo pensando per quest'altranno di iniziare ipoteticamente il violino, visto che ultimamente mi attira molto

  7. #7
    Utente L'avatar di Jack07
    Registrato il
    02-07
    Località
    In the paradise city
    Messaggi
    837
    sono nella stessa posizione.....dopo aver finito lo studio di musica moderna( si fa per dire 5 anni sono pochi) sento il bisigno la voglia e l interesse x iniziare anche uno strumento classico.....peccato che avere 17 anni non aiuta
    Citazione GeppoHarris
    nel sondaggio non c'è l'opzione "mi rollo le sigarette"


  8. #8
    Utente L'avatar di Scarl3t
    Registrato il
    03-07
    Località
    SR20DET
    Messaggi
    2.217
    Citazione Jack07 Visualizza Messaggio
    sono nella stessa posizione.....dopo aver finito lo studio di musica moderna( si fa per dire 5 anni sono pochi) sento il bisigno la voglia e l interesse x iniziare anche uno strumento classico.....peccato che avere 17 anni non aiuta
    cioe, e' troppo tardi per iniziare ?

  9. #9
    Utente L'avatar di Jack07
    Registrato il
    02-07
    Località
    In the paradise city
    Messaggi
    837
    dipende da cosa vuoi fare.....non e certo troppo tardi ma devi darti da fare....soprattutto se sai poco di musica magari(come solfeggio, lettura,armonia).....ad es io volevo fare conservatorio ma non mi prenderanno mai, o molto difficilmente x via dell eta, sono troppo vecchio....pero forse coi nuovi corsi una possibilita ce l ho...

    se pero vai da un privato ti devi comunque impegnare....assolutamente da escudere da autodidatta....soprattutto per gli strumenti classici.....non ne vieni fuori secondo me
    Citazione GeppoHarris
    nel sondaggio non c'è l'opzione "mi rollo le sigarette"


  10. #10
    Che eleganza! L'avatar di jindua
    Registrato il
    02-03
    Località
    Eisenach
    Messaggi
    6.156
    Citazione Scarl3t Visualizza Messaggio
    Non ho visto topic al riguardo, cosi ne apro uno
    Ho intrapreso da poche settimane la strada della chitarra elettrica, ma sentendo varie musiche, ho scoperto che mi piacerebbe suonare anche il violino. Qualcuno di vuoi sa suonarlo ? e' difficile padroneggiarlo bene ?
    Molti mi dicono che e' lo strumento piu difficile, e' che dovrei rinunciare all' idea.

    Grazie in anticipo

    Auguri!

    in 10 anni di studio e nonostante l'VIII dato non ho ancora imparato NIENTE dell'arco... Suonare uno strumento con un altro strumento è quanto più di deprimente possa esistere, e Guglio me ne può dar conferma.

    Inclinazione, angolazione, direzione corretta, punto di contatto sulla corda, peso, pressione, velocità... Il tutto mentre si suona la mano sinistra(ma per quella basta il sano esercizio fisico) e si cerca di ottenere qualcosa di ascoltabile

    E non me ne voglia il già citato Guglio, ma la questione mano destra sul violoncello mi sembra molto più semplice, almeno per quel che riguarda la direzione dell'arco e il punto di contatto... Avendo più corda a disposizione per evitare fischi o graffi(come sul surf con l'onda, diceva il mio insegnante) la cosa viene semplificata, e poi la posizione "eretta" ti permette di vedere effettivamente se l'arco sta perfettamente perpendicolare al ponticello... Ecco, sul violino si rischia lo strabismo, vuoi perché la prospettiva schifosa falsa la percezione, ti sembra di andar diritto e invece si va stortissimi, vuoi perché l'unico modo reale per vedere se si cambia direzione è fissare la punta dell'arco, ciò vuol dire farsi venire gli occhi bianchi, specialmente quando si suona al tallone o nella metà inferiore.

    Tornando in topic, se proprio ne sei convinto non rinunciare affatto all'idea, ma preparati a mesi, se non anni, di esercizi. Cerco di nuovo conferma in Guglio, per esempio... il compimento inferiore di qualsiasi strumento(l'esame di V corso) porta ad un minimo di soddisfazione... Suonare Bach sul pianoforte è bello, niente da dire... Oltretutto il pianoforte da soddisfazioni sin dai primi mesi di "learning"... Ecco, il V di violino è tutto, TUTTO scale e studi(dannato Kreutzer!!), eccetto una sonata barocca(spesso quella palla di Vivaldi)...

    La cosa del troppo tardi è una balla colossale. Colossale. Gli studi sul cervello che si atrofizza negli anni non hanno alcun fondamento reale. le uniche cose che tendono ad atrofizzarsi sono le articolazioni, ma dopo i 40 anni...

  11. #11
    Soulmate L'avatar di Guglio2k4
    Registrato il
    01-04
    Località
    Lugano
    Messaggi
    21.234
    Citazione jindua Visualizza Messaggio
    Auguri!

    in 10 anni di studio e nonostante l'VIII dato non ho ancora imparato NIENTE dell'arco... Suonare uno strumento con un altro strumento è quanto più di deprimente possa esistere, e Guglio me ne può dar conferma.
    Dai, proprio deprimente no . Lo è muovere i primi passi, come sto facendo con una bambina di 7 anni, e ricordo quanta fatica ho fatto, ma nulla è impossibile

    Citazione jindua Visualizza Messaggio
    Inclinazione, angolazione, direzione corretta, punto di contatto sulla corda, peso, pressione, velocità... Il tutto mentre si suona la mano sinistra(ma per quella basta il sano esercizio fisico) e si cerca di ottenere qualcosa di ascoltabile

    E non me ne voglia il già citato Guglio, ma la questione mano destra sul violoncello mi sembra molto più semplice, almeno per quel che riguarda la direzione dell'arco e il punto di contatto... Avendo più corda a disposizione per evitare fischi o graffi(come sul surf con l'onda, diceva il mio insegnante) la cosa viene semplificata, e poi la posizione "eretta" ti permette di vedere effettivamente se l'arco sta perfettamente perpendicolare al ponticello... Ecco, sul violino si rischia lo strabismo, vuoi perché la prospettiva schifosa falsa la percezione, ti sembra di andar diritto e invece si va stortissimi, vuoi perché l'unico modo reale per vedere se si cambia direzione è fissare la punta dell'arco, ciò vuol dire farsi venire gli occhi bianchi, specialmente quando si suona al tallone o nella metà inferiore.

    Tornando in topic, se proprio ne sei convinto non rinunciare affatto all'idea, ma preparati a mesi, se non anni, di esercizi. Cerco di nuovo conferma in Guglio, per esempio... il compimento inferiore di qualsiasi strumento(l'esame di V corso) porta ad un minimo di soddisfazione... Suonare Bach sul pianoforte è bello, niente da dire... Oltretutto il pianoforte da soddisfazioni sin dai primi mesi di "learning"... Ecco, il V di violino è tutto, TUTTO scale e studi(dannato Kreutzer!!), eccetto una sonata barocca(spesso quella palla di Vivaldi)...
    E' vero, il V degli strumenti ad arco è solo tecnica. Per Violoncello bisogna portare 12 studi del Duport e una Sonata barocca, e diciamo che è dal VI corso in poi che ci si inizia un po a divertire.
    enhanced by samsung_acer_sandisk_akg_sony_asus_focusrite_apple

    "Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me"

  12. #12
    Utente L'avatar di Scarl3t
    Registrato il
    03-07
    Località
    SR20DET
    Messaggi
    2.217
    Ci provero' verso settembre-ottobre, se vedo le brutte torno sulla chitarra.

    Speriamo bene

  13. #13
    Tanto non capireste L'avatar di For$aken
    Registrato il
    10-02
    Località
    PacMan's 256 lev
    Messaggi
    25.527
    se lo sa suonare pure lui non deve essere difficile
    Citazione For$aken
    so già che segneranno Eder e il mitico Mattia Destro sta giornata
    oltre a Pozzi ovviamente
    11.09.2010 ... Link al post ... Eder-Destro-Pozzi

  14. #14
    Dal 5 stelle alle stalle L'avatar di edo44
    Registrato il
    12-06
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    13.822
    Ho fatto 4 anni di violino, lo strumento più difficile che esista penso...

    Ma da anche soddisfazioni cmq

    Poi mi sono dato alla chitarra elettrica (questo sì che è lo strumento più semplice che esista! XD )

    iniziare violino a 17 anni è un suicidio

  15. #15
    Transhuman L'avatar di JackTorn
    Registrato il
    12-05
    Messaggi
    11.084
    A quel che ne so è uno degli strumenti più difficili da suonare...
    Invece di maledire il buio è meglio accendere una candela. Lao Tzu

    L'ignoranza è l'origine di tutti i mali. Socrate

    Se resistiamo alle nostre passioni, è merito più della loro debolezza che della nostra forza.
    La Rochefoucauld

    La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci.
    Isaac Asimov

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •