• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 38

Discussione: evoluzione dell'horror

Cambio titolo
  1. #1
    aka "Music~Man" L'avatar di Valiant
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    24.562

    evoluzione dell'horror

    Vogliamo parlare degli utlimi film horror usciti?
    The Ring, darkness, cabin fever, la nave fantasma, the eye, l'acchiappasogni..... e molti altri usciti un anno fa e oltre.
    Cos'è cambiato rispetto al passato? Su cosa punta un regista horror per spaventare lo spettatore? si tratta solo di spaventare, o piuttosto di suscitare un certo tipo di emozioni? Meglio puntare su scene forti o su un atmosfera piena di suspance?
    Quali sono i film horro che hanno segnato un epoca? (a parte l'esorcista)
    Io non mi ritengo un grande appassionato dell'horror... ultimamente ho visto solo the ring () e Darkness ( ).
    Qualcuno se la sente di raccontarci un pò la sua personalissima esperienza nell'horror?

  2. #2
    Thirteenth Step L'avatar di Baggio18
    Registrato il
    10-02
    Località
    Locarno (Svizzera)
    Messaggi
    11.046
    Visti i recenti film horror che ho visto io ( The Ring, Darkness e The Eye) credo che i registi puntino più sulla suspance e sulla tensione, sul tenere lo spettatore sotto pressione, dato che di scene forti in quei tre film non ce ne sono molte.
    Cmq secondo me i film horror non sono più così horror come quelli di un tempo, forse perchè io sono cresciuto e quindi mi spavento più difficilmente, o forse perchè veramente così.
    Nel mio caso credo sia la prima alternativa, dato che quando 3/4 anni fa ho visto "L'Esorcista" mi sono cagato addosso, e invece rivedendolo qualche giorno fa non mi ha fatto nessuna impressione.
    Cmq parte "The Ring" non c'è un altro film horror recnte che mi abbia davvero spaventato. Darkness è un bel film, ma non fa paura, The Eye invece non mi è piaciuto molto.
    Spero di riuscire in futuro a trovare qualche film horror che riesca davvero a spaventarmi, visto che amo la sensazione di paura e ansia.

  3. #3
    Guitar Player L'avatar di Angy87
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    11.222
    di film horror ne ho visti un sacco da nosferatu( il primo film su dracula), l'esorcista a the ring final destination 2 mi piace molto il genere sopratutto quando si tratta di vampiri.
    Grazie all'evoluzione del cinema gli effetti speciali rendono piu "spaventose" alcune scene, secondo me in passato era molto più difficile fare un film horror quindi preferisco quelli vecchi.
    Ma anche la casa o IT( il primo che ho visto a soli 8 anni) sono molto belli.
    é solo cambiato il modo di mettere paura ma la sostanza rimane la stessa




  4. #4
    rifondista L'avatar di grullo
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    3.244
    Inviato da Angy87
    [Grazie all'evoluzione del cinema gli effetti speciali rendono piu "spaventose" alcune scene, secondo me in passato era molto più difficile fare un film horror quindi preferisco quelli vecchi.
    [/B]

    io penso che in un horror gli effetti più sono artigianali meglio è perchè danno al film il caratteristico aspetto di B-movie (inteso in senso positivo) come la casa che già citavi te

    questo messaggio sancisce la morte delle virgole




  5. #5
    Utente
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    1.787
    evoluzione: prima nei vecchi film horror quintali si sangue zampillavano nell'aria. Adesso invece si basa tutto più sull'atmosfera che non sul far vedere una bestia che mangia una persona

    Gli horror orientali in questo campo insegnano
    IT'S NICE TO BE IMPORTANT BUT
    IT'S MORE IMPORTANT TO BE NICE

  6. #6
    Utente L'avatar di PippoStrange
    Registrato il
    07-03
    Messaggi
    989
    Gli horror di adesso fanno abbastanza cagare...si basano sul farti vedere delle facce mostruose o ombre dietro al protagonista di colpo, e x questo la gente dice "quel film mi ha spaventato"...e sticazzi, sai che paura...ad esempio, "the blair witch project": io sono andato a vederlo al cinema, e tutti i commenti erano "stupendo", "me la sono fatta sotto", "non ho dormito" ecc, poi sono andato a vederlo e... che schifezza!!!!

  7. #7
    Bannato L'avatar di Uk_Subs
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    223
    gli ultimi horror nn mi dicono nulla....ormai nn è + valido cm un tempo (nightmare quanti bei ricordi,la casa,la trilogia degli zombi,ecc..).
    Ora solo puttanate fanno....8(

  8. #8
    Guitar Player L'avatar di Angy87
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    11.222
    Inviato da grullo
    io penso che in un horror gli effetti più sono artigianali meglio è perchè danno al film il caratteristico aspetto di B-movie (inteso in senso positivo) come la casa che già citavi te

    questo messaggio sancisce la morte delle virgole
    quoto
    sono dello stesso parere ...............e si le virgole




  9. #9
    Progressive Man L'avatar di Narduzzu
    Registrato il
    10-02
    Località
    Spica
    Messaggi
    10.170
    evoluzione? involuzione semmai, ora i registi puntano tutto sulla tensione e sui colpi di scena, cercando di cogliere gli spettatori di sorpresa, fallendo miseramente se si sta attenti a pochi dettagli (musica, atmosfera ecc); non credo che horror voglia più dire paura, ansia, angoscia, ma spero sempre che qualcuno riesca a farmi rivivere le sensazioni di un la casa o la notte dei morti viventi;

  10. #10
    Utente
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    1.787
    Inviato da Narduzzu
    evoluzione? involuzione semmai, ora i registi puntano tutto sulla tensione e sui colpi di scena, cercando di cogliere gli spettatori di sorpresa, fallendo miseramente se si sta attenti a pochi dettagli (musica, atmosfera ecc); non credo che horror voglia più dire paura, ansia, angoscia, ma spero sempre che qualcuno riesca a farmi rivivere le sensazioni di un la casa o la notte dei morti viventi;
    involuzione? non so se si può parlare di vera evoluzione ma di involuzione certamente no. Vorreste tornare ai livelli di Nightmare, dei primi Halloween o de La Casa che erano considerati horror perchè facevano vedere tonnellate di sangue? Magari ve li ricordate spaventosi perchè li avete visti da piccoli ed eravate più suscettibili. Horror come The Ring(giapponese e anche americano se volete) tempo fa ve li scordavate


    P.S: riguardatevi It adesso poi ditemi com'è stata l'esperienza.
    IT'S NICE TO BE IMPORTANT BUT
    IT'S MORE IMPORTANT TO BE NICE

  11. #11
    rifondista L'avatar di grullo
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    3.244
    Inviato da Alexy
    involuzione? non so se si può parlare di vera evoluzione ma di involuzione certamente no. Vorreste tornare ai livelli di Nightmare, dei primi Halloween o de La Casa che erano considerati horror perchè facevano vedere tonnellate di sangue? Magari ve li ricordate spaventosi perchè li avete visti da piccoli ed eravate più suscettibili. Horror come The Ring(giapponese e anche americano se volete) tempo fa ve li scordavate


    P.S: riguardatevi It adesso poi ditemi com'è stata l'esperienza.

    puntualizzio (da amante di carpenter quale sono) che nel primo e unico Halloween le scene truculente son quasi del tutto assenti, e cmq, non sono mai esasperate come in altri film tipo la casa, che per altro non è un film inteso a spaventare quanto più a sorprendere, soprattutto i seguiti virano decisamente sul demenziale.

    ps non ho capito cosa intendi????





  12. #12
    Utente L'avatar di anamichiN1
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    26.421
    The ring non è una storia originale ma il rifacimento di una pellicola giapponese(mi pare si chiamasse ringoh),quindi un riadattamento non originale.
    Forse è proprio questa la chiave di un buon horror,l'originalità.
    Anche se un annetto e passa fa(anche 2) vidi un film con Harrison Ford e Michelle Pfeiffer e devo dire che mi è piaciuto molto!

  13. #13
    Alien L'avatar di Virtua-Max
    Registrato il
    03-03
    Località
    LV 426
    Messaggi
    168
    Il problema secondo me è che ormai siamo stravaccinati ne abbiamo viste di tutti i colori e sinceramente conta molto anche l'eta in cui si guarda il film, per esempio mi ricordo che il primo film di Alien l'ho visto più o meno all'età di 12 anni e avevo le unghie attaccate alla poltrona, ma credo che serebbe stato diverso se l'avessi visto solo 5 anni più tardi.
    Un saluto a tutti.

  14. #14
    Alien L'avatar di Virtua-Max
    Registrato il
    03-03
    Località
    LV 426
    Messaggi
    168
    Inviato da anamichiN1
    The ring non è una storia originale ma il rifacimento di una pellicola giapponese(mi pare si chiamasse ringoh),quindi un riadattamento non originale.
    Forse è proprio questa la chiave di un buon horror,l'originalità.
    Anche se un annetto e passa fa(anche 2) vidi un film con Harrison Ford e Michelle Pfeiffer e devo dire che mi è piaciuto molto!
    In effetti le verità nascoste, il film di cui tu parli è stato un buon thriller.

  15. #15
    aka "Music~Man" L'avatar di Valiant
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    24.562
    tra i film horro del passato potremmo prendere come esmpio "Il cimitero dei morti viventi", guardatelo, le differenze con i moderni horror sono gigantesche!

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •