• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 30

Discussione: Siete d'accordo con gli artisti che sono impegnati nella politica?

Cambio titolo
  1. #1
    Depresso L'avatar di bonovox2003
    Registrato il
    08-03
    Località
    Torvaianica, Pomezia (RM)
    Messaggi
    850

    Siete d'accordo con gli artisti che sono impegnati nella politica?

    Io sono un grande appassionato degli U2 e nessuno come Bono può rappresentare al meglio l'icona della rockstar impegnata nel mondo politico. Nel corso degli anni sono stati numerosi gli artisti che si sono impegnati in attività grosso modo vicine al mondo politico e sociale come Bono, Freddie Mercury,Bob Marley,Vasco Rossi,Guccini,Lennon,Jagger, etc....

    Eppure negli ultimi anni si è messo in discussione il valore di questi loro impegni fuori dal palco, dicendo che era solo pubblicità .

    Che ne pensate ?
    Ultima modifica di bonovox2003; 15-09-2003 alle 10:41:08
    [MOVE]J. Lennon : " La vita è ciò che passa mentre fai progetti per il futuro " Che Guevara : " Siate sempre capaci di sentire nel profondo dei vostri cuori ogni ingiustizia compiuta in ogni parte del mondo " A.A.A Cercasi ragazza amante dei gruppi sotto citati , di roma o dintorni , carina , simpatica , che abbia idee politiche vicino alla sinistra , intelligente , timida , simpatica ed allegra .... Mandate un MP [/MOVE]
    [MOVE]U2QUEENPINK FLOYDLED ZEPPELINDEEP PURPLE[/MOVE]

  2. #2
    Deepurpologo L'avatar di Child in time
    Registrato il
    07-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    423
    Io dico che può essere una buona cosa se fatta con responsabilità e giudizio. Dico anche che altri cantanti si sono impegnati politicamente, talvolta sbagliando, talvolta creando canzoni bellissime che sono rimaste nella storia della musica. Vogliamo fare esempi:

    Francesco Guccini- Eskimo, La locomotiva, Il vecchio e il bambino, Auscwitz(mi sembra si scriva così), Canzone per Silvia.........ECC....


    Rino Gaetano- Mio Fratello è figlio unico, Aida.........

    sono favorevole a questo ma come ho detto deve essere fatto con responsabilità senza esagerare.

    (tu poi lo sai quale è la mia idea su questo vero bonovox2003?????) cmq ci sono altri gruppi stranieri e italiani che si impegnano politicamente ma sono soprattutto quelli non commerciali.
    Deep Purple
    [move] Ian Gillan Ritchie Blackmore Ian Paice Jon Lord Roger Glover
    Sweet child in time you'll see the line, the line that's draw between good and bad. See the blind man shooting at the world, bullets flying taking toll. If you've been bad, Lord I bet you have, and you've not been hit by flyng lead, you'd better close your eyes,and bow your head, and wait for the ricochet.[/move]

  3. #3
    Bannato L'avatar di moka
    Registrato il
    04-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    19.630
    si,se condividono le mie idee poliitiche

  4. #4
    Holyman L'avatar di Blind Melon
    Registrato il
    02-03
    Località
    TN
    Messaggi
    4.942
    A me della politica non me ne frga un caxxo!!!
    Mi piace ascoltare musica!!!


    CPU:AMD Athlon XP 1800+ MB:Gigabyte GA-7DXR+ Ram:768 MB SV:Sapphire Radeon 9500 Pro 128 MB

  5. #5
    Down is the New Up. L'avatar di Cold Winter
    Registrato il
    10-02
    Località
    Milano solo Rossonera
    Messaggi
    8.992
    Quando leggo certi nomi di cantanti o gruppi legati alla politica sinceramente mi vien da ridere...
    Cmq generalmente non sono farevole a queste manifestazioni politico/musicali.

  6. #6
    Kelvan
    Ospite

    Re: Siete d'accordo con gli artisti che sono impegnati nella politica?

    Inviato da bonovox2003
    Io sono un grande appassionato degli U2 e nessuno come Bono può rappresentare al meglio l'icona della rockstar impegnata nel mondo politico.
    BUAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHHAHA
    AHAHAHHAHAHAHAAHHAHAHAAHAH



    ma se quel buffone ne dice una e fa l'opposto!!!
    Ma per piacere.....

    Che rimangano nel loro ambiente certa gente, che è meglio e che evitino di farsi certa pubblicità inutile.....

  7. #7
    Utente L'avatar di dani pani
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    11
    io credo che se un artista ha determinati ideali politici è naturale che questo si rispecchi nella propria musica spesso dando ottimi risultati dando vita a canzoni stupende (vedi de gregori..)

    ma purtroppo spesso capita che certi cantanti usino fare troppa mostra delle loro (che saranno veramente le loro?o quelle + in voga?) idee politiche + per pubblicità (vedi u2) o peggio ancora per propaganda....

    bisogna stare attenti....
    Ultima modifica di dani pani; 15-09-2003 alle 01:00:04
    ...l'essenziale nn è visibile a gli occhi...

  8. #8
    Diurno L'avatar di Lydser
    Registrato il
    01-03
    Località
    Ragusa
    Messaggi
    18.932
    premesso ke sn totalmente apolitico,molti di questi gruppi usano la politica x guadagnare qualche applauso in +(in particolare inveendo contro berlusca nel pubblico fricchettone),ultimo esempio i meganoidi,e questo è squallido x me,quindi ognuno faccia il suo mestiere.

  9. #9
    Child without Fear!!! L'avatar di metalchild
    Registrato il
    08-03
    Località
    Sassuolo
    Messaggi
    2.453
    Mettendo in chiaro che da dopo i RATM la formula Musica+Politica è diventata di moda (sembra quasi che prima del 1991 la gente non sapesse niente dei cantautori italiani...) voglio esprimere la mia opinione.In un altro thread se ne era parlato ma solo come ot quindi qui c'è più spazio.
    Penso che la musica sia un ottimo canale per parlare di tematiche sociali e politiche , indipendentemente dalla parte che uno tiene.
    Se incontro un gruppo che dice cose che non accetto ,non lo condanno ma semplicemente non lo ascolto!
    L'arte è sempre stata legata alla politica (basti pensare a Guernica di Picasso), quindi perchè non dovrebbe essere così anche per la musica?
    E poi è chiaro che c'è sempre quello che sfrutta l'onda , ma dire che gli U2 sono uno di questi gruppi...
    Il testo di Where the Streets Have No Name è stato ispirato dal servizio di volontariato che Bono e sua moglie fecero in Africa negli anni '80.Molto prima di diventare famosi loro erano impegnati...
    E' chiaro che poi che tutto ciò non ha senso quando al concerto ti chiedono 40 euro per due ore di musica...Dove va a finire la solidarietà??
    Comunque per me il gruppo più vero tra quelli che si impegnano nel sociale sono i Pearl Jam (e non è un affermazione Assoluta , ma una mia impressione).
    RAISE THE FIST OF THE METALCHILD
    Supporta la musica indipendente!!Visita: www.myspace.com/itrainsbeer
    FOREVER CRISS

  10. #10
    astronomy domine L'avatar di morrison
    Registrato il
    10-02
    Località
    cosenza
    Messaggi
    1.701
    L'unico che si è impegnato veramente in politica è stato John Lennon ,ed ha pagato cio con la vita(dava molto fastidio alla CIA,ma nn voglio entrare nella questione).........il suo sogno era la creazione di uno stato unico chiamato NUTOPIA (insieme tra Nazioni Unite e "utopia")un luogo dove la pace era sovrana pieno di prati verdi ....................voglio ricordarlo prendendo questo passo da Across the Universe : "Nothing 's gonna change my World"

  11. #11
    Ozzy Osbourne
    Ospite
    Nel modo piu assoluto contrario. Ascolto musica anche per evadere dalla realtà opprimente che mi bombarda di politica ecc.

  12. #12
    Kelvan
    Ospite
    Inviato da metalchild
    E poi è chiaro che c'è sempre quello che sfrutta l'onda , ma dire che gli U2 sono uno di questi gruppi...
    Il testo di Where the Streets Have No Name è stato ispirato dal servizio di volontariato che Bono e sua moglie fecero in Africa negli anni '80.Molto prima di diventare famosi loro erano impegnati...
    E' chiaro che poi che tutto ciò non ha senso quando al concerto ti chiedono 40 euro per due ore di musica...Dove va a finire la solidarietà??
    Where the Streets Have No Name può esser ispirato a quello che vuoi, ma io ti parlo degli U2 nuovi. Al Bono che incontra il papa, al Bono che scrive un libro per la guerra dopo che fa campagne per la pace. Al Bono esibizionista. Al Bono "rockstar" che ti dice: "fate la pace e comprate i nostri album"..........

    Onestamente preferisco più una cantante come Noa, con cui ho avuto il piacere di parlare per ben 2 ore che si spacca e non "snobba" certe persone, che non un pallone gonfiato che cammina come un manichino da boutique (o come si scrive)che ti dice di aiutare i bambini dell'africa (col suo cd in tasca...).
    Che schfo di persona....

  13. #13
    Ozzy Osbourne
    Ospite
    Inviato da Kelvan
    Where the Streets Have No Name può esser ispirato a quello che vuoi, ma io ti parlo degli U2 nuovi. Al Bono che incontra il papa, al Bono che scrive un libro per la guerra dopo che fa campagne per la pace. Al Bono esibizionista. Al Bono "rockstar" che ti dice: "fate la pace e comprate i nostri album"..........

    Onestamente preferisco più una cantante come Noa, con cui ho avuto il piacere di parlare per ben 2 ore che si spacca e non "snobba" certe persone, che non un pallone gonfiato che cammina come un manichino da boutique (o come si scrive)che ti dice di aiutare i bambini dell'africa (col suo cd in tasca...).
    Che schfo di persona....
    Mitici i rage against the machine che parlavano di comunismo ecc. invece ora vivono in ville paperoniane

  14. #14
    Child without Fear!!! L'avatar di metalchild
    Registrato il
    08-03
    Località
    Sassuolo
    Messaggi
    2.453
    Inviato da Kelvan
    Where the Streets Have No Name può esser ispirato a quello che vuoi, ma io ti parlo degli U2 nuovi. Al Bono che incontra il papa, al Bono che scrive un libro per la guerra dopo che fa campagne per la pace. Al Bono esibizionista. Al Bono "rockstar" che ti dice: "fate la pace e comprate i nostri album"..........

    Onestamente preferisco più una cantante come Noa, con cui ho avuto il piacere di parlare per ben 2 ore che si spacca e non "snobba" certe persone, che non un pallone gonfiato che cammina come un manichino da boutique (o come si scrive)che ti dice di aiutare i bambini dell'africa (col suo cd in tasca...).
    Che schfo di persona....
    Sul fatto che si impegna ad incontrare tante celebrità per poter fare qualcosa non sono d'accordo con ciò che dici.
    Sul fatto che lo giudichi uno schifo non mi importa (è una tua opinione).
    Sul fatto che c'è un conflitto tra quello che predica e quello che razzola...Qui hai ragione.
    Ma l'avevo anche scritto.
    Comunque preferisco molto di più l'impegno sociale di tanti altri gruppi (come i CSI) rispetto al loro anche se bisogna ammettere che quando gli U2 non erano nessuno organizzarono il Live AID con Bob Geldof.
    RAISE THE FIST OF THE METALCHILD
    Supporta la musica indipendente!!Visita: www.myspace.com/itrainsbeer
    FOREVER CRISS

  15. #15
    Depresso L'avatar di bonovox2003
    Registrato il
    08-03
    Località
    Torvaianica, Pomezia (RM)
    Messaggi
    850
    Come fate a dire che Bono fà politica solo per pubblicità? 8( !
    [MOVE]J. Lennon : " La vita è ciò che passa mentre fai progetti per il futuro " Che Guevara : " Siate sempre capaci di sentire nel profondo dei vostri cuori ogni ingiustizia compiuta in ogni parte del mondo " A.A.A Cercasi ragazza amante dei gruppi sotto citati , di roma o dintorni , carina , simpatica , che abbia idee politiche vicino alla sinistra , intelligente , timida , simpatica ed allegra .... Mandate un MP [/MOVE]
    [MOVE]U2QUEENPINK FLOYDLED ZEPPELINDEEP PURPLE[/MOVE]

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •