I giocatori con almeno pi¨ di 5 anni di "carriera" sulle spalle ricorderanno sicuramente il famigerato diablo 1, il primo vero gioco Multyplayer ad aver unito migliaia di giocatori in una sola comunitÓ fatta di clan, clan war, istituzioni, scuole di duello etc etc.
Sono passati ormai un bel po' di anni dalla sua uscita (Ŕ uscito anche il 2, ma secondo me nn Ŕ all'altezza del suo predecessore)ma col tempo questo gioco ha acquistato un fascino particolare. Da quando Ŕ nata la comunitÓ online sui server della blizzard ne sono accadute di cose.
Inizialmente tutti erano dei semplici avventurieri il cui scopo era collezionare item e affrontare i mostri, poi sono nati i primi guerrieri e i primi stili e le prime tecniche di combattimento come la SDL (sfruttamento del lag) SDD (Spada di Dio), poi sono arrivati i pk, poi i dupers, poi le due grandi guerre tra Dupers e Full-legit, poi la scuola Half-legit, poi i Golden Warrior e in seguito la caduta dei DoD e molti altri avvenimenti...ultimamente per˛ la situazione era peggiorata e vi erano cheter ovunque, finche' un bel giorno Labiri non ha deciso di incominciare a programmare un'espansione non ufficiale del gioco in cui non si potevano usare cheat (soprattuto il tanto conosciuto duping), con armi nuove, mostri inediti, traduzione in italiano della trama, classi nuove e altre particolaritÓ. E' piu' di un anno che il beta test Ŕ stato aperto, ma penso che sia giusto far conoscere alla comunitÓ di GMC l'esistenza di questa espansione che online non si gioca sui server della blizzard , bensi' su altri server completamente gratuiti.
Il sito da cui scaricare l'espansione e':

http://www.rebirth.it/mod/