• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 45

Discussione: Invidia

Cambio titolo
  1. #1
    Blue L'avatar di kokkina
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    2.783

    Invidia

    Secondo voi le ragazze sono invidiose tra loro?
    Non intendo ovviemente includere TUTTE le ragazze.. intendo dire.. rispetto agli uomini.. Trovate questa differenza? Motivate le risposte.

  2. #2
    Terza Via L'avatar di Zell '87
    Registrato il
    01-03
    Località
    Coverciano City
    Messaggi
    3.190
    io ti posso solo dire che mia sorella come moltre altre ragazze che vedo,quando si incontrano sulla strada si lanciano delle occhiatacce.Questo mi fa pensare che le ragazze siano molto invidiose tra di loro,sopratutto quando si parla di bellezza

  3. #3
    Blue L'avatar di kokkina
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    2.783
    I casi singoli sono normali.. a chi non è capitato di provare invidia almeno una volta.. Però tra le ragazze (ripeto.. Non tutte, tra l'altro cosi facendo mi dovrei includere anche io) noto molta rivalità.. perché??

  4. #4
    Bannato L'avatar di lucifer666
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    44
    Inviato da kokkina
    I casi singoli sono normali.. a chi non è capitato di provare invidia almeno una volta.. Però tra le ragazze (ripeto.. Non tutte, tra l'altro cosi facendo mi dovrei includere anche io) noto molta rivalità.. perché??
    perche lo spirito delle ragazze(non tutte)è volto all'essere le piu ammirate,amate,guardate,.....
    mentre i ragazzi hanno uno spirito piu di gruppo e i contrasti piu che nascere tra i singoli(comunque succede)nascono tra i gruppi
    Ultima modifica di lucifer666; 21-09-2003 alle 12:04:46

  5. #5
    Divoratore di Ninfe L'avatar di Archaon UnBornUnDyng
    Registrato il
    12-02
    Località
    La Città D'Argento.
    Messaggi
    5.797
    Inviato da lucifer666
    perche lo spirito delle ragazze(non tutte)è volto all'essere le piu ammirate,amate,guardate,.....
    mentre i ragazzi hanno uno spirito piu di gruppo e i contrasti piu che nascere tra i singoli(comunque succede)nascono tra i gruppi
    sono d'accordo..in generale è così.
    "Che ingordo, che ingordo!"mi disse la farfalla blu"Tutte quelle belle fanciulle hai sgranocchiato, ma eri già sazio!" "Eppure"risposi"Ho ancora sete"

  6. #6
    Blue L'avatar di kokkina
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    2.783
    Tuttavia è un sentimento che non comprendo.. ma sono d'accordo con voi sul discorso appena fatto.

  7. #7
    Vecchio utente L'avatar di Rei
    Registrato il
    10-02
    Località
    inferi
    Messaggi
    8.045
    FAccio fatica ad accettare l'invidia come sentimento eppure devo ammettere che le donne sono veramente una cosa pazzesca e di una cattiveria immane quando sono invidiose.

  8. #8
    Inno alla gioia L'avatar di IL CONTE
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    23.307
    Inviato da Rei
    FAccio fatica ad accettare l'invidia come sentimento eppure devo ammettere che le donne sono veramente una cosa pazzesca e di una cattiveria immane quando sono invidiose.
    Quoto Rei.

    Noi maschietti siamo più superficiali ed ingenui, voi donne siete più profonde...ma anche più maligne e invidiose

  9. #9
    Rika78
    Ospite
    Sarò un eccezione ma non mi reputo assolutamente invidiosa,ne tantomeno il mio scopo è quello di essere ammirata o al centro dell'attenzione sempre e comunque
    Ho anche la fortuna di vivere in un ambiente di lavoro prettamente femminile,e devo dire che collaboriamo perfettamente tra di noi,oltre ad essere anche molto unite
    Ma sarà solo un caso,visto che è appurato,secondo alcuni,che le donne siano maligne ed invidiose,così come è appurato che gli uomini siano superficiali e non invidiosi e maligni ,sempre secondo alcuni
    Io la vedo in maniera diversa,come sempre.....evitando generalizzazioni che lasciano il tempo che trovano,sentimenti come l'invidia o la cattiveria non sono prerogativa di questo o quel sesso,ma delle persone,siano esse uomini o donne

  10. #10
    Oggettivista L'avatar di space king
    Registrato il
    10-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.359
    Scientificamente le donne hanno una predispozione naturale nel curare molto il proprio aspetto, mentre gli uomini tendono a fregarsene altamente, diciamo.
    Credo che da questo derivi una maggiore propensione al confronto con le altre donne e di conseguenza all'invidia (qualcuna ha qualcosa che l'altra non ha e viceversa). Ritengo che ovviamente non si debba fare di tutta l'erba un fascio e che comunque non sia una cosa particolarmente grave o fastidiosa.
    Ahi serva Italia di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta,
    non donna di provincie ma bordello! (VI Purgatorio)

    Di rider finirai pria dell'aurora!


  11. #11
    Rika78
    Ospite
    Inviato da space king
    Scientificamente le donne hanno una predispozione naturale nel curare molto il proprio aspetto, mentre gli uomini tendono a fregarsene altamente, diciamo.
    E questo non è più vero,visto che ora anche gli uomini hanno le loro belle riviste dedicate alla cura del corpo e della persona,senza contare che frequentano centri di bellezza come e forse più delle donne

  12. #12
    Oggettivista L'avatar di space king
    Registrato il
    10-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.359
    Inviato da Rika78
    E questo non è più vero,visto che ora anche gli uomini hanno le loro belle riviste dedicate alla cura del corpo e della persona,senza contare che frequentano centri di bellezza come e forse più delle donne
    Questo è vero, ma io parlavo della propensione naturale e non indotta dalla società o dalle regole del marketing. La sperimentazione sugli uomini di quello che ha avuto successo nelle donne è solo un espediente per cercare altrove ragioni di guadagno. Men's Health non è altro che un'accozzaglia di baggianate messe insieme per uomini dalla mente non molto aperta o grande...
    Non sto discriminando ruolo di uomo e donna: dico solamente che in genere (nella storia, nei miti, nelle leggende, in tutta l'antropologia) le donne hanno sempre badato più degli uomini al loro aspetto fisico; il fenomeno che tu citi si è evidenziato recentissimamente e non escludo, tra le altre concause, una specie di "indebolimento" - non in senso negativo - del sesso maschile verso quelle che prima erano prerogative femminili.
    Ahi serva Italia di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta,
    non donna di provincie ma bordello! (VI Purgatorio)

    Di rider finirai pria dell'aurora!


  13. #13
    Rika78
    Ospite
    Inviato da space king
    Questo è vero, ma io parlavo della propensione naturale e non indotta dalla società o dalle regole del marketing. La sperimentazione sugli uomini di quello che ha avuto successo nelle donne è solo un espediente per cercare altrove ragioni di guadagno. Men's Health non è altro che un'accozzaglia di baggianate messe insieme per uomini dalla mente non molto aperta o grande...
    Non sto discriminando ruolo di uomo e donna: dico solamente che in genere (nella storia, nei miti, nelle leggende, in tutta l'antropologia) le donne hanno sempre badato più degli uomini al loro aspetto fisico; il fenomeno che tu citi si è evidenziato recentissimamente e non escludo, tra le altre concause, una specie di "indebolimento" - non in senso negativo - del sesso maschile verso quelle che prima erano prerogative femminili.
    Per me non c'è mai stato un ruolo,ne per gli uomini ne per le donne......nessuno,secondo me,ha mai dimostrato che alcuni comportamenti siano tipici delle donne,mentre altri siano tipici del sesso maschile.......posso dire che gli uomini sono più infedeli delle donne?No,perchè non credo sia vero,non dipende certo da qualche fantomatico gene presente nel DNA degli uomini.........conosco uomini maligni e cattivi,invidiosi e rancorosi forse molto di più di qualsiasi donna.......e conosco donne che ad esempio non hanno il minimo instinto materno,da sempre attribuito al genere femminile..........ripeto inquadrare sempre tutti all'interno di determinati modelli di comportamento è errato,e si finisce per giudicare in modo superficiale ciò che ci circonda.....ma questa è solo la mia opinione

  14. #14
    Blue L'avatar di kokkina
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    2.783
    Credo anche io che si tenda a dare dei modelli fissi ai due sessi.. ma ovviamente le persone non sono state fatte "in blocco", siamo diversi.. e non intendevo coinvolgere tutte le donne (personalmente non mi ritengo una persona invidiosa) o elogiare un sesso piuttosto che un altro..
    Notavo però una certa rivalità tra donne..(ripeto NON tutte..) e mi chiedevo il motivo, visto che raramente ho visto lo stesso tipo di rivalità tra uomini..

  15. #15
    Oggettivista L'avatar di space king
    Registrato il
    10-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.359
    Inviato da Rika78
    Per me non c'è mai stato un ruolo,ne per gli uomini ne per le donne......nessuno,secondo me,ha mai dimostrato che alcuni comportamenti siano tipici delle donne,mentre altri siano tipici del sesso maschile.......posso dire che gli uomini sono più infedeli delle donne?No,perchè non credo sia vero,non dipende certo da qualche fantomatico gene presente nel DNA degli uomini.........conosco uomini maligni e cattivi,invidiosi e rancorosi forse molto di più di qualsiasi donna.......e conosco donne che ad esempio non hanno il minimo instinto materno,da sempre attribuito al genere femminile..........ripeto inquadrare sempre tutti all'interno di determinati modelli di comportamento è errato,e si finisce per giudicare in modo superficiale ciò che ci circonda.....ma questa è solo la mia opinione
    Beh, ovviamente non parlo di ruoli nella società, come ad esempio lo stereotipo della donna casalinga e dell'uomo lavoratore. Per quanto riguarda l'istinto materno non è una cosa facile da spiegare: è il desiderio di avere un figlio, di allevarlo, oppure la sensazione che il figlio stesso sia parte della donna? In tutti i casi, penso che un uomo (anche per fattori pratici) non possa avere lo stesso istinto materno che ha quantomeno la maggior parte delle donne. Ed è comunque qualcosa che è insito nel DNA femminile, visto che è comprovato che la differenza non stia solamente nella distinzione fra cromosoma X e Y (organi genitali). Esistono per esempio alcuni cosiddetti "gay" che in effetti, per nascita, hanno in egual misura ormoni femminili e ormoni maschili. E non parlo di comportamenti (cioè verso l'esterno, in società), ma di atteggiamenti (ovvero verso l'interno, modi di fare spontanei). L'invidia, il rancore, la malignità sono tutti sentimenti o atteggiamenti che sono indipendenti da queste premesse. Io ho supposto però, che da una particolare predisposizione della donna, uno di questi potesse essere, in potenza, maggiormente sviluppato; ma non è verità assoluta, nè comprovabile.
    Ultima modifica di space king; 21-09-2003 alle 14:03:04
    Ahi serva Italia di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta,
    non donna di provincie ma bordello! (VI Purgatorio)

    Di rider finirai pria dell'aurora!


Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •