• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 23

Discussione: pirateria

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di kwisatzhaderach
    Registrato il
    09-03
    Località
    verona provincia
    Messaggi
    9

    Messaggio pirateria

    volevo parlarvi di un argomento piuttosto serio che affligge il mondo dei videogiochi come una supposta insabbiata (grande Bonolis) potrebbe affliggere noi tutti: la pirateria (qualcuno dirà “ecchè pal...!”). Il vero problema è che non si è mai affrontato la questione sviscerandola in ogni sua singola parte. Per iniziare, definiamo l’ ambito geografico della pirateria: dove la troviamo? Non certamente in America, Giappone o Inghilterra, ma principalmente in Italia e in Spagna. Questo perchè? Semplice, questione di potere d’ acquisto e della disponibilità economica che varia da Paese in Paese. Basta capirne un minimo di economia per comprendere che se io, italiano, vado a comprare un gioco per una console qualsiasi e lo pago 70€ (peraltro cifra assurda), un altro ragazzo, americano, lo paga 50 dollari : sto parlando di giochi recenti , come wwe raw 2 per x-box. Quindi, non solo lo paga meno ma è diverso il valore della sua moneta: anche se l’ euro è in parità con il dollaro ( e questo causa gravi conseguenze per le nostre ditte made in italy che esportano in tutto il mondo...), lui ha, mediamente, a disposizione una somma totale di soldi maggiore, rispetto alla mia, da investire nei videogiochi. Da tutto ciò nasce la pirateria: io, pagando un gioco 70€, me ne posso permettere due al mese, se va bene; l’ americano, statisticamente, ha a dispozione una cifra spendibile triplice rispetto alla mia, quindi compra più videogiochi e gli resta da parte qualcosina. Quindi cosa faccio, cerco un sistema per risparmiare: compro giochi copiati. Dal canto loro Microsoft, Sony e Nintendo, non riconoscono la pirateria come un problema serio. Per es.: la Sony vende 10 ps2 in Italia, sa perfettamente che minimo 3 o 4 verranno modificate; se non esistessero le modifiche ne venderebbe 6 o 7. Infatti, io non credo che le console muoiano a causa della pirateria, non è morto così il Dreamcast. Il Dreamcast è stato vittima di altri elementi esterni come investimenti sbagliati da parte della Sega e la popolarità della Psone, che ha prodotto giochi migliori in maggior quantità. Solo Microsoft ha dato un duro colpo alla pirateria, non permettendo alle console modificate di giocare con x-box live; è nato l’ xbconnect è vero, ma è una mezza cretinata dove chi joina va avanti a scatti, mentre chi hosta va liscio come l’ olio. Come se tutto questo non bastasse, ci si mettono anche le software house in fase di post-produzione; se, invece degli attuali case, si vendessero i giochi in normali cover di plastica, senza libretti e librettini, il prezzo potrebbe calare: librettini inutili peraltro, visto che oramai tutti i giochi contengono un tutorial iniziale. Inoltre, invece di applicare un’ IVA del 20% sui videogiochi, si potrebbe applicare un’ IVA del 4% come sui libri: ma questo non è possibile, perchè? Perchè il nostro sitema economico-giuridico stabilisce che i videogiochi siano un bene di lusso, perchè? Diverso potere d’ acquisto e il cerchio si chiude. L’ unica soluzione è, a mio modesto parere, dedicarsi alla pirateria intelligente: ti piace gt3? Bene, lo compri originale e così premi i programmatori. Ti piace Blade 2 come film, ma il gioco è una schifezza? Bene, lo compri copiato e così, indirettamente, punisci i programmatori che hanno fatto un lavoro insufficiente. D’ altronde cosa ci volete fare? I soldi sono quelli che sono e se una birra media al bar costa 3.60 € e sei lattine al supermercato costano 3€ , avrò il diritto di videogiocare senza essere vittima del sistema economico sempre sull’ orlo del collasso e di altre elucubrazioni partorite da menti che pensano in tasse da applicare e da profitti da spremere da un mercato morto. Finchè il videogioco è per noi un lusso, vivremo passo passo con la pirateria. Tiè, beccatevi questa!
    OH! OH! I' VE A MACHINE GUN!!

  2. #2
    CodeRed
    Ospite
    [MOVE]poche righe lette[/MOVE]
    ma che cavolo! La pirateria è ovunque ci sia qualcosa da vendere, avanti!
    [MOVE]poche righe lette[/MOVE]

  3. #3
    The last Pandava L'avatar di sleeping lion heart
    Registrato il
    02-03
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1.054
    Io dico solo che la pirateria è conseguenziale ai super-prezzi dei giochi, e dal momento che la razza latina è la più colta e furba, troviamo un modo più che efficacie per metterlo nel c..o ai produttori di giochi.
    WHY DO PEOPLE DEPEND ON EACH OTHER? IN THE END YOU'RE ON YOUR OWN.
    - Squall Leonhart -

    GLI UOMINI IMPUGNANO LA SPADA PER LENIRE LE PICCOLE FERITE DELL'ANIMA CHE SUBIRONO IN TEMPI REMOTI... E SE NE SERVONO PER MORIRE CON UN SORRISO SULLE LABBRA.

  4. #4
    Bannato L'avatar di Jacchan
    Registrato il
    10-02
    Località
    Reggio nell' Emilia
    Messaggi
    12.971
    A me pare solamente una giustificazione sul rubare...
    Solo perchè la fiat fa una macchina di m.erda, tu sai che è di m.erda la compri rubata?

    Senza offesa, ovviamente!

  5. #5
    Pirla.Cinico e Pirla. L'avatar di Mulder
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lunigiana
    Messaggi
    3.544
    E allora? è vero che per noi i viedogiochi sono + un lusso che per altri. ma è sempre rubare. I prezzi dei vg e dei cd audio sono esorbitanti, ma è inutile cercare giustificazioni. Bisogna semplicemente unirci e boicottare la siae. Purtroppo la pirateria nn sembra avere molti effetti d'altronde.
    "Quando ti vien voglia di criticare qualcuno" mi disse "ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu." (Il Grande Gatsby)

  6. #6
    The last Pandava L'avatar di sleeping lion heart
    Registrato il
    02-03
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1.054
    [QUOTE]Inviato da Jacchan
    A me pare solamente una giustificazione sul rubare...
    Solo perchè la fiat fa una macchina di m.erda, tu sai che è di m.erda la compri rubata?

    Senza offesa, ovviamente!
    [/QUOTE

    Vendere un videogioco come Street fighter ex 3 a 70 euro lo chiamo rubare.
    Ti posso assicurare che se abbassassero i prezzi di almeno 20 euro sui giochi per ps2 li comprerei molto più volentieri!
    Personalmente cque compro solo giochi originali perchè non mi fido affatto delle modifiche, ciò non toglie che i prezzi siano troppo alti!
    WHY DO PEOPLE DEPEND ON EACH OTHER? IN THE END YOU'RE ON YOUR OWN.
    - Squall Leonhart -

    GLI UOMINI IMPUGNANO LA SPADA PER LENIRE LE PICCOLE FERITE DELL'ANIMA CHE SUBIRONO IN TEMPI REMOTI... E SE NE SERVONO PER MORIRE CON UN SORRISO SULLE LABBRA.

  7. #7
    j-addicted guardian L'avatar di flepa
    Registrato il
    10-02
    Località
    Carpi
    Messaggi
    23.888

    Re: pirateria

    Il tuo discorso, per quanto non lo condivida al 100%, è inizialmente giusto, ma poi concludi con la tipica mentalità italiana:

    Inviato da kwisatzhaderach
    L’ unica soluzione è, a mio modesto parere, dedicarsi alla pirateria intelligente: ti piace gt3? Bene, lo compri originale e così premi i programmatori. Ti piace Blade 2 come film, ma il gioco è una schifezza? Bene, lo compri copiato e così, indirettamente, punisci i programmatori che hanno fatto un lavoro insufficiente. D’ altronde cosa ci volete fare? I soldi sono quelli che sono e se una birra media al bar costa 3.60 € e sei lattine al supermercato costano 3€ , avrò il diritto di videogiocare senza essere vittima del sistema economico sempre sull’ orlo del collasso e di altre elucubrazioni partorite da menti che pensano in tasse da applicare e da profitti da spremere da un mercato morto. Finchè il videogioco è per noi un lusso, vivremo passo passo con la pirateria. Tiè, beccatevi questa!
    Se un gioco non ti piace, non lo compri.
    Se ti piace lo compri originale.

    Non hai nessun diritto a giocare, se non puoi permettertelo fai qualcosa di diverso nel tuo tempo libero.
    "giustificare" la pirateria è sbagliato, ma qui in Italia funziona così, i più "furbi" (o per lo meno così si credono) riescono ad avere tutto ciò che vogliono (non sempre legalmente) gli "onesti" invece devono pagare anche per gli altri.

  8. #8
    Bannato L'avatar di Jacchan
    Registrato il
    10-02
    Località
    Reggio nell' Emilia
    Messaggi
    12.971

    Re: Re: pirateria

    Inviato da sleeping lion heart


    Vendere un videogioco come Street fighter ex 3 a 70 euro lo chiamo rubare.
    Ti posso assicurare che se abbassassero i prezzi di almeno 20 euro sui giochi per ps2 li comprerei molto più volentieri!
    Personalmente cque compro solo giochi originali perchè non mi fido affatto delle modifiche, ciò non toglie che i prezzi siano troppo alti!
    Cito il caro flepa per risponderti:

    Inviato da flepa

    Se un gioco non ti piace, non lo compri.
    Se ti piace lo compri originale.

    Non mi sembra di dover aggiungere altro.

  9. #9
    artista da strada L'avatar di Monkey Rufy
    Registrato il
    10-02
    Località
    Messaggi
    8.038
    estendendo questo discorso non solo ai videogiochi ma anche al software, posso inserirmi anche io dicendo che sono abituario a scaricare programmi da internet.
    Perchè lo faccio?
    Perchè è facile, veloce e se il programma non mi piace posso tranquillamente cancellarlo. E ancora: se il programma non mi funziona (per problemi tecnici) non avrò buttato 200 euro nel cesso.
    Non sono giustificazioni plausibili?
    Oh ma lo so, io non cerco giustificazioni, so di essere nel torto e, ora come ora, non mi interessa per niente cambiare.

  10. #10
    Bannato L'avatar di Jacchan
    Registrato il
    10-02
    Località
    Reggio nell' Emilia
    Messaggi
    12.971
    Inviato da Monkey Rufy
    estendendo questo discorso non solo ai videogiochi ma anche al software, posso inserirmi anche io dicendo che sono abituario a scaricare programmi da internet.
    Perchè lo faccio?
    Perchè è facile, veloce e se il programma non mi piace posso tranquillamente cancellarlo. E ancora: se il programma non mi funziona (per problemi tecnici) non avrò buttato 200 euro nel cesso.
    Non sono giustificazioni plausibili?
    Oh ma lo so, io non cerco giustificazioni, so di essere nel torto e, ora come ora, non mi interessa per niente cambiare.
    Esistono migliaia di prodotti freeware che fanno le medesime cose dei progotti a pagamento.
    L' esempio più lampante è OpenOffice.
    Una curiosità: sinceramente se il programma non ti piace lo cancelli?

  11. #11
    artista da strada L'avatar di Monkey Rufy
    Registrato il
    10-02
    Località
    Messaggi
    8.038
    Precisiamo che se parlo lo faccio sempre in tutta sincerità, perciò non pensate che stia scrivendo false porcate da questa parte dello schermo.
    Inviato da Jacchan
    Esistono migliaia di prodotti freeware che fanno le medesime cose dei progotti a pagamento.
    L' esempio più lampante è OpenOffice.
    Una curiosità: sinceramente se il programma non ti piace lo cancelli?
    Per rispondere a Jacchan: prima di scaricarmi qualche cosa cerco sempre la versione demo (e credimi, penso di aver scaricato più demo legali di prodotti che prodotti completi illegali), anche perchè solitamente il programma mi serve per un giorno o due, dopodichè passa nel dimenticatoio. Mi allaccio così alla seconda risposta: se il programma non mi piace (mah, non è che non mi piace... diciamo se non mi funziona per motivi tecnici. Proprio una mezz'ora fà ho constatato che un programma per fare musica non mi funzionava a causa della scheda audio. Pensa se lo compravo (costa 200 euro circa la versione completa -_-) come ci rimanevo) lo cancello oppure lo rimango in una cartella in attesa di cancellarlo (solitamente non mi ricordo di farlo, cmq dopo le prime volte, cme già detto, non lo uso più se non sporadicamente).
    Ah, se proprio dovesse verificarsi che il programma
    a) non mi piace
    b) non mi è utile
    lo cancello all'istante.

  12. #12
    The last Pandava L'avatar di sleeping lion heart
    Registrato il
    02-03
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1.054

    Re: Re: pirateria

    Inviato da flepa
    Il tuo discorso, per quanto non lo condivida al 100%, è inizialmente giusto, ma poi concludi con la tipica mentalità italiana:



    Se un gioco non ti piace, non lo compri.
    Se ti piace lo compri originale.

    Non hai nessun diritto a giocare, se non puoi permettertelo fai qualcosa di diverso nel tuo tempo libero.
    "giustificare" la pirateria è sbagliato, ma qui in Italia funziona così, i più "furbi" (o per lo meno così si credono) riescono ad avere tutto ciò che vogliono (non sempre legalmente) gli "onesti" invece devono pagare anche per gli altri.
    A meno che tu non sia un veggente non puoi sapere se un gioco ti piace davvero o meno! Anche l'opinione altrui non sempre aiuta nella scelta! Non è così semplice come dici tu!
    WHY DO PEOPLE DEPEND ON EACH OTHER? IN THE END YOU'RE ON YOUR OWN.
    - Squall Leonhart -

    GLI UOMINI IMPUGNANO LA SPADA PER LENIRE LE PICCOLE FERITE DELL'ANIMA CHE SUBIRONO IN TEMPI REMOTI... E SE NE SERVONO PER MORIRE CON UN SORRISO SULLE LABBRA.

  13. #13
    j-addicted guardian L'avatar di flepa
    Registrato il
    10-02
    Località
    Carpi
    Messaggi
    23.888

    Re: Re: Re: pirateria

    Inviato da sleeping lion heart
    A meno che tu non sia un veggente non puoi sapere se un gioco ti piace davvero o meno! Anche l'opinione altrui non sempre aiuta nella scelta! Non è così semplice come dici tu!
    Non è nemmeno così difficile come pensi.
    Tra riviste, siti internet e altro riusciamo bene o male a farci un'idea del gioco, sentire il parere di altre persone bene o male ci fa capire come è il gioco, poi è sempre possibile noleggiarlo (o in alcuni negozi anche provarlo gratis)... poi se proprio compriamo qualcosa che non ci piace, lo si può rivendere...
    Insomma, quella del non sapere come è un gioco non regge come scusa...

  14. #14
    Capo KJ L'avatar di Sasignu
    Registrato il
    10-02
    Località
    Torino
    Messaggi
    1.541
    ragazzi pirateria = rubare....non si tratta di fare mille copie oppure una sola!Se continuiamo a fare queste discussioni è assurdo,l'unica campagna che si può fare è comprare meno vg in un anno e concentrarsi solo su i veri capolavori...vedrete che alla lunga i prezzi scendono!Per sapere quali sono i capolavori?Beh gmc e soci alla future esistono per questo no?!?
    Son diabolico nell'amplesso,sprupurziunato per quanto riguarda le cose di sesso...ma se trovo la donna giusta,me la ciuccio come un'aragosta
    Bisogna avere un caos dentro di se per partorire una stella danzante!!!!

  15. #15
    Utente L'avatar di kwisatzhaderach
    Registrato il
    09-03
    Località
    verona provincia
    Messaggi
    9

    parliamone

    caro flepa, tu hai perfettamente ragione. Forse ho sbagliato io a chiamarla pirateria "intelligente" perchè la pirateria non ha niente di intelligente. Cmq io non mi sentirò mai un ladro, anche se tecnicamente rubo un gioco copiandolo, io alla notte ho sempre dormito tranquillo... Non sono riuscito a dormine quando ho preso originale quella mer.. di wrc2, da allora ho detto basta.
    OH! OH! I' VE A MACHINE GUN!!

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •