• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 33

Discussione: Pirateria in america

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di Zahk
    Registrato il
    09-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    6.024

    Pirateria in america

    Mi è stato detto da una fonte MOLTO attendibile che in America si è deciso di infliggere pene molto dure a coloro che scaricano canzoni da internet o masterizzano, tanto che un'intera sezione dell'FBI si è messa a lavorare su questo. La fonte mi ha detto che lo è venuto a sapere perche ha letto la notizia di una 13enne che scaricava canzoni e è stata beccata, è andata in tribunale e ha dovuto pagare 20000 dollari per non andare in prigione, inoltre ha dovuto dichiarare cosa ha scaricato e da dove.

    In rete non ho trovato articoli su questo fatto, ma mi fido molto di colui che me lo ha detto e dubito sia una bugia, dunque chiedo: per voi è vero? Ne sapete qualcosa? Che ne pensate?

  2. #2
    Utente L'avatar di federico
    Registrato il
    10-02
    Località
    Trecate
    Messaggi
    16.057
    nn ne so niente...la fbi mi sembra esagerato

  3. #3
    Rivoluzionario L'avatar di Gendo Ikari
    Registrato il
    03-03
    Località
    Neo Tokyo 3
    Messaggi
    6.197
    Questa è la tecninca della paura.
    Arrestano due persone, ma fanno una pubblicità gigantesca, che sembra abbiano arrestato milioni di pirati.
    Sappiamo tutti che non possono punire le persone, se non meno dell'1%. Hai idea di quanta gente scarica MP3 su internet? Se l'FBI si proponesse di arrestarne meno della metà, starebbe per i prossimo 20 anni a scrivere rapporti, fare indagini, firmare mandati, e probabilmente non basterebbero i giudici. Senza contare della gigantesca spesa che lo stato si sobbarcherebbero.
    Invece ne arrestano due, e sperano che gli altri abbino paura e smettano.
    Viva l'Itaglia!

  4. #4
    Rulez L'avatar di Onizuka
    Registrato il
    06-03
    Località
    °°çèù*èè
    Messaggi
    439
    dico che un povero 13enne che scarica musica nn dovrebbe pagare tutti quei soldi!!!! ma dai!! c sono criminali che ammazzano e l'FBI va a cercare un 13enne!!! ma su!!! poi secondo me se una persona scarica musica e nn la vende, ma se l'ascolta per i fatti suo,i nn dovrebbe avere una pena così pesante! almeno un avvertimento prima..poi se si fa beccare ancora i provvedimenti!

    bha..questa è la mia modestissima opinione.

    invece d concentrasi sui diritti d'autore (per carità, è una cosa da rispettare), pensassero a rendere sicura la vita della gente, che penso sia una cosa che abbia priorità assoluta

  5. #5
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677
    Provvedimenti ne vengono presi, è recente la notizia che la RIAA sta chiedendo ai provider americani di identificare gli utenti colpevoli di aver scaricato canzoni protette tramite p2p, di cui loro hanno trovato l'ip.
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

  6. #6
    Bannato L'avatar di Zahk
    Registrato il
    09-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    6.024
    Grazie lex...

  7. #7

  8. #8
    Utente L'avatar di el_rais
    Registrato il
    06-03
    Località
    fano (PU)
    Messaggi
    222

    Re: Pirateria in america

    Inviato da Zahk
    Mi è stato detto da una fonte MOLTO attendibile che in America si è deciso di infliggere pene molto dure a coloro che scaricano canzoni da internet o masterizzano, tanto che un'intera sezione dell'FBI si è messa a lavorare su questo. La fonte mi ha detto che lo è venuto a sapere perche ha letto la notizia di una 13enne che scaricava canzoni e è stata beccata, è andata in tribunale e ha dovuto pagare 20000 dollari per non andare in prigione, inoltre ha dovuto dichiarare cosa ha scaricato e da dove.

    In rete non ho trovato articoli su questo fatto, ma mi fido molto di colui che me lo ha detto e dubito sia una bugia, dunque chiedo: per voi è vero? Ne sapete qualcosa? Che ne pensate?
    che schifo.
    ora che lo so scarico ancora piu volentieri.
    La tua firma supera il limite massimo di altezza (158 pixel). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

  9. #9
    Utente L'avatar di Aurox
    Registrato il
    04-03
    Località
    Rimini
    Messaggi
    1.441
    Ma xkè invece ke far paura alla gente e far pagare milioni ad una ragazza fra tante non vanno a ripulire chi molesta i bambini e chette le robe su internet??? tanto so sanno anche loro che questa cosa del 2p2 è innarrestabile ....fatta la legge , trovato l'inganno
    La tua firma supera il limite massimo di peso (40960 bytes). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

  10. #10
    V_ _ O N A L'avatar di Mecuji
    Registrato il
    03-03
    Località
    A casa mia
    Messaggi
    2.356

    Re: Re: Pirateria in america

    Inviato da el_rais
    che schifo.
    ora che lo so scarico ancora piu volentieri.

    Spoiler:
    Quoto !!

  11. #11
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677
    Ma che discorsi fate...non è che adesso tutto l'FBI è mobilitato per la caccia ai pirati. Cosa dovremmo fare, siccome ci sono ancora assassini a pide libero non bisogna perdere tempo con chi copia programmi? La pirateria è un reato e va perseguita anch'essa, prendetene atto una buona volta.
    che schifo.
    ora che lo so scarico ancora piu volentieri.
    Quindi se mettono la patente a punti tu per protesta fai ancora più infrazioni?

    Per quanto riguarda la notizia...la vorrei leggere, così mi pare poco plausibile.
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

  12. #12
    raudt og svart L'avatar di Svishmell
    Registrato il
    10-02
    Località
    lyon/milano
    Messaggi
    17.471
    Buahaha che coincidenza, stamattina ho iniziato il processo di cancellazione degli mp3 coperti da diritto d'autore dal mio pc, ho eliminato qualcosa come 800mb di roba... chiaro che poi se mi beccano mentre scarico Rime of the Ancient Mariner degli Iron Maiden glie lo ficco nel sedere poichè possiedo l'originale.

  13. #13
    Culo Natalizio L'avatar di Bzzo_
    Registrato il
    04-03
    Località
    in bagno.
    Messaggi
    3.598
    20000 dollari me pare esagerato
    la galera me pare esagerata(sopratutto x un tredicenne)

    capsico mettere mulkte ma nn fare sto casino quà...capisco che è reato però
    [move] quanti frogi,in 3 immagini.[/move]

  14. #14
    il moderato re L'avatar di boltman
    Registrato il
    04-03
    Località
    san cataldo (CL)
    Messaggi
    1.368
    x me è solo una caxxata, magari il la tua fonte l'avrà detta in buona fede, ma sempre di una caxxata si tratta, anche su un quotidiano italiano a volte spuntano notizie di questo genere, ma sono solo delle balle.
    Cultura non è ciò che sai, ma ciò che fai di ciò che sai ----------------------------- "Pense, dunque je suis"

    visita www.killerklan.com

  15. #15
    Bannato L'avatar di Zahk
    Registrato il
    09-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    6.024
    Infatti erravo. 2000 dollari o 2 dollari a canzone. La tipa offriva oltre mille canzoni usando kazaa. Cliccate sul collegamento offerto da krenim.

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •