• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Hiroshi Yamauchi o Nolan Bushnell?

Cambio titolo
  1. #1
    galladhan
    Ospite

    Hiroshi Yamauchi o Nolan Bushnell?

    "In passato la gente ha sempre creduto che ci fossero tre argomenti con cui il Giappone potesse parlare al mondo, potesse proiettare la propria immagine in tutto il pianeta: tecnologia, anime e videogiochi.
    La tecnologia un modello culturale che ha preso forma in varie nazioni europee per poi venire esportata in Giappone, dove stata rimodellata per adattarsi alla nostra cultura, assumendo cos un nuovo volto prima di essere ri-esportata in tutto il mondo. Anche gli anime, o i cartoni animati, sono nati all'estero, negli Stati Uniti, soprattutto grazie a Walt Disney. E anche in questo caso, arrivati in Giappone, hanno subito una trasformazione radicale per poi ottenere successo in tutto il mondo. Sebbene le creazioni o i "prodotti" sfornati dal Giappone in questi due ambiti vendano massicciamente in tutto il mondo, non hanno origine nella nostra cultura, ma sono piuttosto la reinterpretazione orientale di creazioni occidentali.
    Ma nel terzo ed ultimo caso, i videogiochi, possiamo affermare con certezza che il Giappone il luogo di nascita del medium, e che lodato per questo in tutto il mondo.
    Non siete d'accordo? Eppure non un concetto troppo difficile da capire. I videogiochi provengono da Kyoto, ovvero da Nintendo e... Ah, vedo che non siete assolutamente d'accordo. Naturalmente so anch'io che i primi videogiochi sono stati sviluppati negli USA: tutti lo sanno e non voglio certo negare la realt. Ma a quell'epoca anche i migliori giochi erano delle semplici luci che si accendevano e si spegnevano, giochi con un'interazione binaria alquanto semplicistica.
    Analizzando con attenzione (la storia), evidente come sia stata Nintendo a trasformare l'embrione videoludico in una diversa forma di intrattenimento casalingo."

    (da "Videogiochi" 001; "AV OUT", Toshihiro Nagoshi, direttore generale della neonata sezione Creative Center di Sega.)

    Chiss cosa gli risponderebbe Nolan Bushnell...
    Credete che il geniale ideatore di "Super Monkey Ball" abbia ragione?
    Ultima modifica di galladhan; 10-10-2003 alle 19:24:54

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •