• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Strade Perdute di D.Lynch

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di VanHalen
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    73

    Esclamazione Strade Perdute di D.Lynch

    A chi piaciuto questo film!? Ma soprattutto...chi l'ha capito veramente? Ci sono tantissime cose di cui parlare, molti elementi. Se lo analizzassi tutto in un post, sarebbe talmente lungo ke vi rompereste le bip! a leggerlo tutto. Quindi preferisco fare botta & risposta con voi! Pertanto... Comincio io? Credete ke le vite dei 2 protagonisti siano in qualche modo intrecciate, oppure ke siano la medesima persona? In qualke modo la soluzione ve l'ho gi data, ma non finisce qui. Una delle 2 vite fasulla, inventata dal "vero" protagonista. Chi il vero protagonista? Bill Pullman oppure Balthazar Getty? Patricia Arquette ha davvero una gemella bionda? ...................................aspetto risposte(io le mie le ho gi, ma a volte si tratta di punti di vista nei film di Lynch. Non c' giusto o sbagliato).
    http://italian.imdb.com

    L'unico vero sito x gli appassionati di cinema.

  2. #2
    Utente
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    1.787

    Re: Strade Perdute di D.Lynch

    Inviato da VanHalen
    A chi piaciuto questo film!? Ma soprattutto...chi l'ha capito veramente? Ci sono tantissime cose di cui parlare, molti elementi. Se lo analizzassi tutto in un post, sarebbe talmente lungo ke vi rompereste le bip! a leggerlo tutto. Quindi preferisco fare botta & risposta con voi! Pertanto... Comincio io? Credete ke le vite dei 2 protagonisti siano in qualche modo intrecciate, oppure ke siano la medesima persona? In qualke modo la soluzione ve l'ho gi data, ma non finisce qui. Una delle 2 vite fasulla, inventata dal "vero" protagonista. Chi il vero protagonista? Bill Pullman oppure Balthazar Getty? Patricia Arquette ha davvero una gemella bionda? ...................................aspetto risposte(io le mie le ho gi, ma a volte si tratta di punti di vista nei film di Lynch. Non c' giusto o sbagliato).
    guarda, Strade Perdute mi ricordo che ci avevo ragionato sopra, ma era davvero tanto tempo fa. Adesso quasi non me lo ricordo pi. Mi ricordo che quando vidi Mulholland Drive vidi 1po di Strade Perdute anche in quel film. La struttura di Lynch di cambiare ruoli, situazione e personaggi
    IT'S NICE TO BE IMPORTANT BUT
    IT'S MORE IMPORTANT TO BE NICE

  3. #3
    Bello e dannato L'avatar di El Gugliauser
    Registrato il
    03-03
    Localit
    Torino
    Messaggi
    6.831
    Gran film, ma dubito si riesca a capirlo. O forse Lynch, come al solito, ha preso in giro tutti quanti e non c'e' niente da capire... e' solo un sogno visionario e sconclusionato, da seguire in trance onirica senza starsi a chiedere troppi perche'...

  4. #4
    Utente L'avatar di VanHalen
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    73
    Sbagliatissimo. Il senso c' eccome. Se no, chiunque potrebbe fare film senza senso ed essere accolto come un "messia" del cinema!! Il film potrebbe essere visto in questa maniera: B.Pullman pentito dopo aver ucciso la moglie, e quando si trova in carcere, si reiventa un'altra vita, accanto alla sua donna, ma stavolta come amante. Prove di questo sono date dai flashback dell'altro ragazzo, il giovane B.Getty, ke ad un certo punto ha come delle sfocature e vede frammenti dell'omicidio della ragazza bruna(la moglie di Pullman), ke lui NON DOVREBBE NEANKE CONOSCERE. Questa una prima prova ke una delle 2 vite falsa. Poi c' una scena in cui Getty sente alla radio la canzone ke Pullman suona al sax, e dice di cambiare stazione xk non gli piace: questa una prova del RIFIUTO della vita reale. Poi c' tutta la sequenza della casa di Dick Laurent(dove si vede quel filmino inquietante), ke molto difficile da interpretare, poik il film adesso pu essere letto in entrambe le direzioni. Una cosa certa: quell'uomo anziano, sempre presente nelle sequenze con Pullman, rappresenta la folla. Ecco xk la vita di Pullman potrebbe essere letta in chiave simbolica, come rappresentazione della follia del ragazzo, o viceversa. [ricordo anke ke i genitori del ragazzo, appena torna a casa, gli kiedono dove sia stato tutta la notte. Ma lui non sa rispondere...] Eh si! E' proprio un bel casino!
    http://italian.imdb.com

    L'unico vero sito x gli appassionati di cinema.

  5. #5
    Bello e dannato L'avatar di El Gugliauser
    Registrato il
    03-03
    Localit
    Torino
    Messaggi
    6.831
    Affascinante interpretazione... ma resto del parere che ormai a Lynch della coerenza delle trame non importi piu' nulla, e si diverta a prenderci un po' in giro e a vederci scervellare come matti alla ricerca di un significato. Film affascinanti, secondo me, ma diretti da un gran burlone...

  6. #6
    Tinuviel L'avatar di -Lthien-
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    516
    Inviato da El Gugliauser
    Affascinante interpretazione... ma resto del parere che ormai a Lynch della coerenza delle trame non importi piu' nulla, e si diverta a prenderci un po' in giro e a vederci scervellare come matti alla ricerca di un significato. Film affascinanti, secondo me, ma diretti da un gran burlone...
    carina come definizione e' la prima volta che sento parlare di lui in questi termini

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •