• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 56

Discussione: certezze

Cambio titolo
  1. #1
    Principessina del bonk L'avatar di Rino@
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    1.802

    certezze

    io finora ho sempre creduto che nella vita ognuno di noi debba avere delle certezze..io ne ho sempre avute...credevo fermamente nell'amicizia, nell'amore....ma ora sento di non averne più..troppe delusioni hanno infranto le certezze che da sempre albeggiavano nel mio cuore e che ero fermamente convinta non cadessero mai...voi pensate che le vostre,se ne avete, un giorno possano crollare?

  2. #2
    Tifoso Azzurro L'avatar di Glaciale
    Registrato il
    10-02
    Località
    Napoli
    Messaggi
    16.126
    le certezze nn esistono,una sola cosa è sicura al mondo,la morte
    De Laurentiis:"Lavezzi è il loco, nel senso che rende pazzi gli altri".

  3. #3
    Bannato L'avatar di GUNLUCKY
    Registrato il
    03-03
    Località
    sulle ali dell'Arcadia
    Messaggi
    9.411
    L' unica certezza che ho è quella di non averne|)

  4. #4
    Utente L'avatar di Squall81
    Registrato il
    04-03
    Località
    lo spazio e il tempo
    Messaggi
    398
    purtroppo quello che dici strullina e' spesso vero. le poche certezze che abbiamo da una vita possono svanire in un battito di ciglia, la morte e una certezza relativa,
    l'unica certezza e' che 2+2 fa' 4 .

  5. #5
    Rika78
    Ospite
    Sono crollate da un bel pezzo,e mi dispiace molto di questo

  6. #6
    Dj_-DaNjAh-_
    Registrato il
    10-02
    Località
    modena
    Messaggi
    7.548
    Io sono certo di esistere, e di un giorno di morire. Nient'altro da aggiungere.

  7. #7
    Redattore L'avatar di pape
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    9.791
    Inviato da strullina
    già...come posso svanire( cm mi è accaduto in una sola notte).....la morte per ora è l'unica cosa certa che esista...e ciò è talmente triste(
    Beh.. pensa se non fosse certa nemmeno la morte.

    Pape

  8. #8
    Dj_-DaNjAh-_
    Registrato il
    10-02
    Località
    modena
    Messaggi
    7.548
    Inviato da strullina
    già...come posso svanire( cm mi è accaduto in una sola notte).....la morte per ora è l'unica cosa certa che esista...e ciò è talmente triste(
    Difatti la vita è come un millesimo di secondo in un anno....

  9. #9
    Rika78
    Ospite
    Inviato da pape
    Beh.. pensa se non fosse certa nemmeno la morte.

    Pape
    Non farmici pensare,sarebbe tremendo.....

  10. #10
    Oggettivista L'avatar di space king
    Registrato il
    10-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.359
    E' normale avere degli alti e bassi nelle proprie certezze. Non credo che possano esistere vite vissute senza alcuna certezza, perchè è in qualche modo impossibile da portare avanti. Le certezze sono anche quelle più piccole: l'incontrare una persona, il recarsi a scuola/università, il pranzare/cenare. Sembrano sciocchezze, ma da queste piccolissime derivano certezze un po' più grandi, e da queste altre ancora (a scuola incontriamo degli amici, a pranzo parliamo con i nostri genitori, fratelli, sorelle, parenti). E' per questo che quando crolla una certezza, il castello che abbiamo creato crolla a sua volta. L'importante è avere delle solide fondamenta, che costituiscono il nostro modo di pensare, di porgerci verso gli altri, di agire. Da quello è possibile ricostruire tutto, anche vecchie amicizie spaccate in mille pezzi da futili ragioni.
    Ahi serva Italia di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta,
    non donna di provincie ma bordello! (VI Purgatorio)

    Di rider finirai pria dell'aurora!


  11. #11
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677
    Mah...è difficile trovare certzze nella vita ma non bisogna mai smettere di cercarle, altrimenti si rischia di assumere un atteggiamento troppo negativo e privarsi delle poche cose belle che rimangono. L'importante è in ogni caso trovare sempre in noi stessi la forza per andare avanti, indipendentamente da quello che succede.
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

  12. #12
    Dj_-DaNjAh-_
    Registrato il
    10-02
    Località
    modena
    Messaggi
    7.548
    Inviato da Lex
    Mah...è difficile trovare certzze nella vita ma non bisogna mai smettere di cercarle, altrimenti si rischia di assumere un atteggiamento troppo negativo e privarsi delle poche cose belle che rimangono.
    Come è giusto quello che hai detto...

  13. #13
    Oggettivista L'avatar di space king
    Registrato il
    10-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.359
    Inviato da pape
    Beh.. pensa se non fosse certa nemmeno la morte.

    Pape
    Eppure non credo sia così scontato che la morte sia proprio certa. Credo che molto dipenda dalla coscienza che si ha dell'essere morti...
    Ahi serva Italia di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta,
    non donna di provincie ma bordello! (VI Purgatorio)

    Di rider finirai pria dell'aurora!


  14. #14
    Rika78
    Ospite
    Inviato da space king
    Eppure non credo sia così scontato che la morte sia proprio certa. Credo che molto dipenda dalla coscienza che si ha dell'essere morti...
    Vuoi dire che quelli sepolti al Verano non avevano la coscienza di essere vivi?

  15. #15
    Tifoso Azzurro L'avatar di Glaciale
    Registrato il
    10-02
    Località
    Napoli
    Messaggi
    16.126
    Inviato da space king
    Eppure non credo sia così scontato che la morte sia proprio certa. Credo che molto dipenda dalla coscienza che si ha dell'essere morti...
    O_o nn tho capito molto....
    De Laurentiis:"Lavezzi è il loco, nel senso che rende pazzi gli altri".

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •