• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 30

Discussione: Half Life 2 - Il codice rubato. [Solo notizie]

Cambio titolo
  1. #1
    Fr4nk
    Ospite

    Half Life 2 - Il codice rubato. [Solo notizie]

    Leggete.


    da Multiplayer.it
    Notizia shock: il codice sorgente di Half-Life 2 è stato rubato
    Di ********

    Piattaforma: PC

    Prima di farvi leggere questa notizia invito tutti a prenderla con le pinze, esattamente come abbiamo fatto noi in redazione. Detto questo, passiamo, purtroppo, ai fatti.
    Nel forum di Halflife2.net, un fansite dedicato all'attesissimo sequel, il presidente di Valve Software Gabe Newell ha ammesso il furto del codice sorgente di Half-Life 2 dopo le svariate voci di corridoio che in pochi secondi si sono sparse per la rete. Il codice a quanto pare è stato rubato circa due settimane fa: i pirati, sfruttando probabilmente un bug di Outlook, sono riusciti a installare nei computer della rete Valve un keystroke recorder appositamente studiato (e quindi non rilevabile dai comuni antivirus in commercio), riuscendo così ad ottenere le password per avere accesso al codice sorgente del gioco; dopodichè i server della sua società sarebbero stati infettati e attaccati (e di questo ne abbiamo prova concreta tutti: ricordate i disagi dei primi giorni di rilascio dello Steam?).
    "Well, this sucks": questa la reazione di Gabe, che ha deciso di chiedere aiuto alla numerosissima comunità di Half Life per cercare di risalire ai colpevoli del misfatto. Chiunque avesse informazioni può scrivere all'indirizzo email: [email protected]
    Nel caso tutto questo fosse vero, la situazione sarebbe veramente grave; facendo una rapida ma approfondita ricerca tra svariati forum del settore, semberebbe che qualcosa in giro esista concretamente anche se, come al solito, di fantasia e di esasperazione se ne vede tanta. Speriamo che nelle prossime ore ci siano delle novità a riguardo per chiarire la situazione. Nel nostro Forum è stata aperta una discussione che vi invito a seguire.
    da CnnItalia
    Dopo aver violato il sito della Valve Software, la casa di software responsabile della realizzazione del gioco, attraverso il programma di posta elettronica Outlook, i pirati hanno messo on line, rendendolo disponibile a chiunque, il codice sorgente di Half Life 2.

    La prima edizione dello sparatutto in prima persona, uscita nel 1998, riscosse uno straordinario successo tra i videogiocatori e la critica specializzata. Il "motore" grafico del gioco si rivelò l'arma vincente, tanto da essere utilizzato anche in altri giochi, Counterstrike e solo uno dei tanti.

    Per sviluppare il seguito, Half Life 2, la Valve ha impiegato ben cinque anni di lavoro.

    Il codice scaricabile dalla rete non è in realtà il gioco completo. Quindi chi ne entra in possesso non può giocare, ma potrebbe comunque avere i mezzi per rendersi invincibile una volta che con Half Life 2 sarà possibile giocare in Rete.

    Gabe Newell, il fondatore della Valve Software ha anche aggiunto che uno dei pericoli è legato alla possibilità da parte di eventuali concorrenti di scoprire i segreti del codice. "Se io fossi uno sviluppatore," ha spiegato Newell, "userei il codice scaricato per comprendere come funzionano alcune cose di Half Life 2".

    Nella porzione di codice reso disponibile in Rete, è possibile vedere tutte le armi che potranno essere utilizzate nel gioco e scoprire parte della trama, finora segretissima. Ma c'è anche chi non crede che i 30 mega di codice siano stati trafugati da ignoti, ma piuttosto messi on line per aumentarne il cosiddetto "Hype".

    Le reazioni della comunità di internet, in ogni caso, sono state contrastanti. "Quello che più mi stupisce è la dimostrazione di 'affetto' che la comunità di giocatori ha espresso nei confronti di Valve riguardo questo furto," Ha commentato Paolo Paglianti, capo redattore della rivista Giochi per il Mio Computer, "Nonostante molti dei fan dei Valve fossero davvero imbestialiti per il ritardo ormai certo di Half-Life 2, la maggior parte dei messaggi su forum e newsgroup condanna il furto del codice ed esprime solidarietà, piuttosto che vederlo come una 'giusta punizione' o un'occasione di sbeffeggio."

    L'uscita del gioco, infatti, prevista per settembre, era stata rinviata a novembre, ora, visto il problema nato dalla fuga di notizie, il lancio potrebbe essere ritardato ulteriormente.Vivendi Universal Italia, l'editore italiano di Half Life 2, interpellato, non è stato autorizzato a rilasciare dichiarazioni in merito.

    Eppure quanto accaduto, per di più l'intrusione sembra essere avvenuta tramite il programma di posta elettronica Outlook, lascia agli addetti ai lavori una sensazione d'impotenza. Infatti, Paglianti aggiunge: "Mi ha colpito molto anche il fatto che Valve, una software house che ha dimostrato di conoscere il mondo on line molto bene, oltre quello della programmazione, sia stata vittima di un attacco potente a tal punto da far fuoriuscire il codice del loro gioco più importante. Chi può ritenersi al sicuro?"

    Una domanda a cui, per il momento, non ci sentiamo in grado di dare una risposta...
    da HalfLife Italia
    Ora il disastro è completo. E' notizia di oggi che, oltre al codice sorgente, i pirati che hanno fatto scorribande sui server di Valve si sono portati via anche gli assets relativi ad Half Life 2. Quali e in che quantità non è dato saperlo precisamente per il momento, ma già gira per la rete una versione beta del gioco, non si sa quanto completa, e ci sono voci che parlano addirittura di una pre gold, l'ultimissima fase prima della duplicazione in massa. Praticamente il gioco finito, la cui completezza è minata giusto da un paio di bug secondari. E forse nemmeno da quelli
    Una vera catastrofe per Valve. Se il furto del codice sorgente era già di per sè gravissimo, ma limitato quasi al solo ambito developer, la diffusione di una beta, magari molto completa del gioco, va a incidere pesantemente anche sul comparto consumer, gettando Valve nella peggior situazione possibile per una software house. Non solo la tecnologia messa insieme in anni ed anni di lavoro è ora a libera disposizione di qualsiasi sviluppatore concorrente, con la conseguenza che i reparti di R&D ringraziano sentitamente e che il valore della licenza del SOURCE a terze parti è crollato verticalmente, ma una versione del gioco più o meno completa è liberamente scaricabile, gratuitamente, da chiunque abbia una linea sufficientemente veloce. Al di là delle problematiche legali che il caso propone, è la prima volta che viene perpetrato un furto di codice sorgente di questa entità, una considerazione, una riflessione e ua constatazione.

    Considerazione: sui forum della rete si sta leggendo di tutto. Addirittura che sarebbe tutta una montatura pubblicitaria. Beh, lo dico all'inglese per non essere troppo rude: bullshit. Forse la alpha leaked di Doom III è stata un'astuta mossa per aumentare l'hype intorno al gioco, ma qui la situazione è ben diversa. Innanzitutto si trattava di una versione a livello primordiale, e non di una beta quasi conclusa come nel caso di HL2. E poi di Doom III non è mai stato rilasciato il codice sorgente sulla rete: una differenza davvero sostanziale tra i due casi. Oltretutto non è da sottovalutare il fatto che insieme al codice di Valve è stato reso pubblico anche il codice di alcune librerie dell'engine fisico Havok. Con danni enormi per la Havok stessa, che non mancherà molto probabilmente di rifarsi su Valve.

    Riflessione: Per carità, non sono nessuno per dare giudizi in merito, però tra tante manifestazioni di solidarietà a Valve è doveroso alzare anche qualche critica. Insomma, parliamoci chiaro, un po' se la sono voluta. Le leggerezze da parte di Valve ci sono state, e sono state tante, troppe. Misure di sicurezza assolutamente insufficienti, scarso controllo sulla rete, codice e assets importansissimi tenuti in computer non troppo protetti e collegati direttamente a internet con IP fisso. Se hai per le mani quello che è il gioco forse più atteso dell'intera storia videoludica e ci hai sputato sangue sopra per sei anni e speso milioni di dollari in sviluppo, non adotti misure di sicurezza assolutamente insufficienti. E non ti fidi troppo della buona fede della gente. Se compro una Ferrari Enzo e la lascio in un posteggio incustodito, magari non con le chiavi nel cruscotto ma senza un antifurto decente, allora me la sono proprio andata a cercare se me la rubano. E posso accampare qualsiasi scusa, legittima per carità, ma una buona dose di colpa ce l'ho anch'io.
    E basta leggere ciò che è accaduto in Valve per rendersi conto della situazione paradossale. Gente come Gabe Newell, tutto tranne che un principiante, che usa Outlook, probabilmente il programma di posta più bucato della storia dei computer, keystroke recorder e trojan che vengono installati sui sistemi degli uffici di Valve senza che nessuno se ne accorga e intervenga, attacchi denial of service che non vengono presi con la giusta serietà, firewall praticamente inesistenti. Nella tragicità della situazione, Valve le sue colpe le ha.

    Constatazione: La situazione è ormai difficilissima da riparare, ora che oltre al codice sorgente di HL2 è anche in giro una beta. E il ritardo appena annunciato potrebbe essere la definitiva pietra tombale su Valve. Se vogliono arginare la catastrofe devono far uscire il gioco, e lo devono far uscire in fretta, nel giro di poche settimane. Altrimenti con una beta di questo calibro in giro, e forse con una pre gold, Half Life 2 tra qualche mese sarà roba vecchia.
    Comunque vada Valve così come la conosciamo difficilmente rimarrà in piedi, a meno di qualche miracolo o colpo di genio. Qualche testa cadrà. E molto probabilmente si tratterà delle alte sfere.
    Troppo catastrofico? Spero vivamente di essere smentito.
    da HTML.it
    L'attesissima uscita di Half Life 2 si tinge di giallo dopo il furto del codice sorgente apparso improvvisamente in Rete. Sul banco degli imputati anche Microsoft e le falle di sicurezza dei suoi principali prodotti.



    Siete gli autori di uno dei giochi più esplosivi di sempre. Trama avvincente, grande grafica, soluzioni strategiche di primo livello. Avete fatto boom. Schiere di adepti aspettano Natale per gustarsi il seguito. 30 persone lavorano tutto il giorno sul codice del gioco più atteso dell'anno, il vostro. Una mattina vi svegliate e scoprite che quel codice sorgente è improvvisamente sbucato in qualche anfratto della Rete.

    Niente fantasie, è quello che è accaduto alla Valve Software, ormai pronta a rilasciare il sequel di Half Life. Gabe Newell, che di Valve è il grande capo, è personalmente intervenuto a confermare il clamoroso incidente. Il suo racconto potrebbe essere rubricato sotto il titolo di "Storie di ordinaria insicurezza".

    Intorno all'11 settembre Newell inizia a notare un po' di stranezze sul suo PC: accessi indesiderati sull'account di posta elettronica, crash frequenti, malfunzionamenti nella gestione di file eseguibili. Sospetto di virus, formattazione e reinstallazione di tutto. Viene a questo punto notata la presenza di key-loggers su diverse macchine dell'azienda. Qualcuno sta tentando di carpire e registrare le sequenze di tasti inviate da quelle macchine. Che si tratti di un attacco mirato pare evidente: gli antivirus non riscontrano anomalie. Newell parla di una versione di RemoteAnywhere modificata a tavolino per violare i PC di Valve e di una serie infinita di attacchi DDos riscontrati nell'ultimo anno. Il furto del codice sorgente dovrebbe essere avvenuto il 19 settembre.

    Ma qual è l'entità del danno? La parte di codice rubata non comprende nessuno dei livelli del gioco e nemmeno elementi grafici. Si tratta del 'motore' del gioco, del sistema di gestione del sonoro e di altre parti meno cruciali. Alla Valve, come si può immaginare, sono tutti impegnati ad arginare le difficoltà del momento. E per prima cosa hanno messo in allerta gli utenti che dovessero imbattersi in pseudo-beta, screenshot e simili. Nulla di tutto ciò è stato rilasciato ufficialmente dalla software house, che invece invita a non fidarsi: nei falsi scovati qua e là per la Rete sarebbero stati rintracciati virus e trojans in abbondanza. A questo punto, comunque, pur in presenza di un danno non irreparabile è possibile un ulteriore slittamento nell'uscita del gioco.

    Nell'annuncio di Newell molti hanno notato l'accenno alla possibile causa del fattaccio. Si tratterebbe di una falla di sicurezza di Outlook, per l'esattezza di un buffer overflow causato dalla famigerata anteprima del programma di posta di Microsoft. E proprio sull'azienda di Redmond potrebbe riversarsi, almeno a livello di immagine, questo ennesimo ed eclatante caso di sicurezza violata.

    Abbiamo segnalato qualche giorno fa il rischio di azioni legali collettive che pende sulla testa del gigante del software americano. Non sappiamo se Valve intenda promuovere una causa contro l'azienda di Redmond come quella intentata dalla regista Marcy Levitas Hamilton, ma siamo certi che l'argomento diverrà presto il nuove fronte legale caldo per gli avvocati di Bill Gates. Non è pensabile che di fronte a danni ingenti e ripetuti tutto possa risolversi in valanghe di imprecazioni.

    La cosa che più sta attirando le critiche degli osservatori e che pare stia finalmente ridestando la stessa Microsoft, è l'assurdo sistema di patch e contro-patch, rivelatosi praticamente fallimentare. È probabile che alla Valve fossero state prese tutte le precauzioni del caso e non è pensabile che un'azienda con milioni di dollari in ballo non abbia teso l'orecchio al bollettino di sicurezza Microsoft o agli alert delle varie Norton o Sophos. È anche possibile, però, che siano rimasti vittime di una patch malefica, una di quelle che appena applicate aprono nuovi buchi, come in un inarrestabile gioco di scatole cinesi. In attesa di radicali cambiamenti di approcio al problema sicurezza, comunque, speriamo almeno di poterci godere tranquilli Half Life 2. Patch permettendo, of course.

  2. #2
    MGS Philosopher L'avatar di Skaven
    Registrato il
    04-03
    Messaggi
    5.527
    Non ci posso credere....magari la valve non finira' mai il lavoro per colpa di questi Ladri....

  3. #3
    Mente e Cuore L'avatar di Eminem3
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bari
    Messaggi
    5.421
    ma che bastard..

    almeno ho tempo per cambiare scheda video
    But I think more than I want to think
    Do things I never should do
    I drink much more that I ought to drink
    Because it brings me back you
    Lilac Wine

    Though it's my time coming, I'm not afraid, afraid to die
    My fading voice sings of love,
    But she cries to the clicking of time, of time
    Grace

  4. #4
    Figlio illeggittimodi Lex L'avatar di Sanji
    Registrato il
    02-03
    Messaggi
    1.976
    Inviato da Eminem3
    ma che bastard..

    almeno ho tempo per cambiare scheda video
    questa te la potevi risparmiare......

  5. #5
    Mente e Cuore L'avatar di Eminem3
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bari
    Messaggi
    5.421
    Inviato da Sanji
    questa te la potevi risparmiare......
    guarda che nn è morto nessuno, e poi si sapeva che qualche intoppo doveva esserci
    But I think more than I want to think
    Do things I never should do
    I drink much more that I ought to drink
    Because it brings me back you
    Lilac Wine

    Though it's my time coming, I'm not afraid, afraid to die
    My fading voice sings of love,
    But she cries to the clicking of time, of time
    Grace

  6. #6
    MGS Philosopher L'avatar di Skaven
    Registrato il
    04-03
    Messaggi
    5.527
    Inviato da Eminem3
    guarda che nn è morto nessuno, e poi si sapeva che qualche intoppo doveva esserci
    quoto

  7. #7
    Insane L'avatar di ShadowAlex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Web
    Messaggi
    10.599
    Ma che idioti! Io sono totalmente daccordo con il tizio di half life italia e paolo paglianti, se la sono totalmente cercata. Ma x favore! Lavoravano su sistemi microsoft!!! E poi, i PC erano collegati ad internet... ma dai, se la sono troppo cercata. E ben gli stà pure, sempre a rimandare il gioco in continuazione... Ora se vogliono riparare devono x forza farlo uscire velocemente.


  8. #8
    Griever
    Ospite
    proporrei di topparlo cosi uno se ne vuole sapere legge direttamente qui e nn apre altri thread.

  9. #9
    GrBnBtB L'avatar di cloud125
    Registrato il
    11-02
    Località
    Torino
    Messaggi
    11.344
    Inviato da ShadowAlex
    Ma che idioti! Io sono totalmente daccordo con il tizio di half life italia e paolo paglianti, se la sono totalmente cercata. Ma x favore! Lavoravano su sistemi microsoft!!! E poi, i PC erano collegati ad internet... ma dai, se la sono troppo cercata. E ben gli stà pure, sempre a rimandare il gioco in continuazione... Ora se vogliono riparare devono x forza farlo uscire velocemente.
    ah beh allora la prima volta ke arriveranno i ladri a casa tua mi raccomando nn denunciarli te la 6 andata a cercare tu... dovevi mettere un antifurto migliore... 8|

  10. #10
    ZoZo L'avatar di killerteoz
    Registrato il
    10-02
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7.077
    bè è vero dovevano stare più attenti
    Però secondo me potrebbero rilasciare la demo del gioco ufficiale cosi' meno giente scarichererebbe la beta trafugata che ne dite?
    io che non lo faranno mai... 8( 8(

    WORK Speed

  11. #11
    GrBnBtB L'avatar di cloud125
    Registrato il
    11-02
    Località
    Torino
    Messaggi
    11.344
    Inviato da killerteoz
    bè è vero dovevano stare più attenti
    Però secondo me potrebbero rilasciare la demo del gioco ufficiale cosi' meno giente scarichererebbe la beta trafugata che ne dite?
    io che non lo faranno mai... 8( 8(
    diciamo ke una demo sarebbe una mossa intelligente

  12. #12
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677
    Inviato da ShadowAlex
    Ma che idioti! Io sono totalmente daccordo con il tizio di half life italia e paolo paglianti, se la sono totalmente cercata. Ma x favore! Lavoravano su sistemi microsoft!!! E poi, i PC erano collegati ad internet... ma dai, se la sono troppo cercata. E ben gli stà pure, sempre a rimandare il gioco in continuazione... Ora se vogliono riparare devono x forza farlo uscire velocemente.
    Sicuro, sìsì, li hanno derubati e gli sta bene...guarda, se questa è la riconoscenza che deve avere Valve per averci regalato dei capolavori farebbero bene a non farlo neanche uscira il gioco.
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

  13. #13
    Contegno, suvvia! L'avatar di Prometeo
    Registrato il
    10-02
    Località
    New York
    Messaggi
    7.890
    Inviato da ShadowAlex
    Ma che idioti! Io sono totalmente daccordo con il tizio di half life italia e paolo paglianti, se la sono totalmente cercata. Ma x favore! Lavoravano su sistemi microsoft!!! E poi, i PC erano collegati ad internet... ma dai, se la sono troppo cercata. E ben gli stà pure, sempre a rimandare il gioco in continuazione... Ora se vogliono riparare devono x forza farlo uscire velocemente.
    Si certo, allora anche le ragazzine che vanno in giro per la città di notte se la sono andata a cercare se vengono stuprate... Ma per piacere.
    the e.caffeinomane Xperience
    <Drg`uff> rinoa non sono romantico, sono un semi-isolato che fantastica su cose che non potranno mai accadere
    <Drg`uff> ma no
    <Drg`uff> che m3rda isolato
    <Drg`uff> mettici nerd
    <prm\\> drag, siamo in due
    <Ed\\> anche 3 dai

  14. #14
    Shalafi L'avatar di Raistlin_Majere
    Registrato il
    08-03
    Località
    Krynn
    Messaggi
    1.228
    Inviato da Lex
    Sicuro, sìsì, li hanno derubati e gli sta bene...guarda, se questa è la riconoscenza che deve avere Valve per averci regalato dei capolavori farebbero bene a non farlo neanche uscira il gioco.
    che fanno i dispettosi......
    nn hanno micca fatto HL2 per farci un piacere a noi, guardiamo anche da un punto di vista commerciale no?
    ciao

  15. #15
    Fiero di essere TERRONE L'avatar di Peppigno
    Registrato il
    10-02
    Località
    Nel paese delle puttanone
    Messaggi
    39.071
    Inviato da Prometeo
    Si certo, allora anche le ragazzine che vanno in giro per la città di notte se la sono andata a cercare se vengono stuprate... Ma per piacere.
    che esempi,

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •