• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 5 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 62

Discussione: Che cosa pensate dell'Impero romano?

Cambio titolo
  1. #1
    Burner Sfegatato L'avatar di aittam
    Registrato il
    09-03
    Località
    E' importante saperlo?
    Messaggi
    157

    Sorriso Che cosa pensate dell'Impero romano?

    Spero che sia il posto giusto per questo argomento. Vi faccio una domanda: che cosa pensate dell'Impero romano?(d'Oriente e d'Occidente)
    "Lasciate ogni speranza o voi ch'entrate!"

  2. #2
    Utente L'avatar di devilheart
    Registrato il
    01-03
    Messaggi
    28.311
    una grande idea per riunire e civilizzare tutte le aree d'europa. peccato che i barbari hanno rovinato tutto. ve lo immaginate? noi italiani che dominiamo l'europa.

  3. #3
    Burner Sfegatato L'avatar di aittam
    Registrato il
    09-03
    Località
    E' importante saperlo?
    Messaggi
    157
    Se devo scegliere uno dei 2 direi che il mio preferito è quello d'Oriente: il motivo? Mi ha sempre affascinato Costantinopoli. Vorrei aprire un altroo discorso: che cosa pensate degli errori che fecero a quei tempi?
    "Lasciate ogni speranza o voi ch'entrate!"

  4. #4
    i think i'm paranoid L'avatar di DaRkQuEeN
    Registrato il
    10-02
    Località
    benevento
    Messaggi
    1.827
    bellissima cosa...se fsse rimasto tutto così...
    lasciamo perdere...

  5. #5
    Utente L'avatar di vegeth85
    Registrato il
    11-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.335
    sto per finire un sito dedicato all'antica Roma,perciò aspettate qualche giorno per sapere la mia...

    se volete vi posto la storia di roma in anticipo!
    “Dunque, la vera e perfetta comprensione del bello nell'arte non può ottenersi se non attraverso la visione degli originali stessi e, più che altrove, a Roma. A tutti quelli che dalla natura sono stati dotati della capacità di comprendere il bello e che a ciò sono stati sufficientemente istruiti, è da augurarsi che facciano un viaggio in Italia. Fuori di Roma bisogna, come molti amanti, contentarsi d'uno sguardo e d'un sospiro, cioè apprezzare il poco e il mediocre.”[J.J.Winckelmann];

  6. #6
    Burner Sfegatato L'avatar di aittam
    Registrato il
    09-03
    Località
    E' importante saperlo?
    Messaggi
    157
    Inviato da vegeth85
    sto per finire un sito dedicato all'antica Roma,perciò aspettate qualche giorno per sapere la mia...

    se volete vi posto la storia di roma in anticipo!


    Aspetto con ansia! Avvisami quando lo hai finito.
    "Lasciate ogni speranza o voi ch'entrate!"

  7. #7
    Rivoluzionario L'avatar di Gendo Ikari
    Registrato il
    03-03
    Località
    Neo Tokyo 3
    Messaggi
    6.197
    Un Grande Impero......Antico. Ovvero un pessimo modo di governare, visti gli attuali standard di "libertà" e di "democrazia".
    Viva l'Itaglia!

  8. #8
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Inviato da Gendo Ikari
    Un Grande Impero......Antico. Ovvero un pessimo modo di governare, visti gli attuali standard di "libertà" e di "democrazia".
    Bhe, ma siccome la storia si giudica verticalmente e non orizzontalmente, e ad applicare gli standard odierni al passato di solito si sbaglia, rimane un grande impero...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  9. #9
    Rivoluzionario L'avatar di Gendo Ikari
    Registrato il
    03-03
    Località
    Neo Tokyo 3
    Messaggi
    6.197
    Inviato da cerberus
    Bhe, ma siccome la storia si giudica verticalmente e non orizzontalmente, e ad applicare gli standard odierni al passato di solito si sbaglia, rimane un grande impero...
    Certo, un grande impero....per il passato. Io non tornerei indietro per niente al mondo. Nemmeno se mi dassero la carica di imperatore.
    Viva l'Itaglia!

  10. #10
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Inviato da Gendo Ikari
    Certo, un grande impero....per il passato. Io non tornerei indietro per niente al mondo. Nemmeno se mi dassero la carica di imperatore.
    Neanch'io... l'idea di morire ammazzato ( o di malattia ) a 30-40 anni non mi aggrada molto...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  11. #11
    Utente L'avatar di vegeth85
    Registrato il
    11-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.335
    Inviato da Gendo Ikari
    Un Grande Impero......Antico. Ovvero un pessimo modo di governare, visti gli attuali standard di "libertà" e di "democrazia".
    se è per questo,il modo di governare dei romani era lo standard dell'epoca
    “Dunque, la vera e perfetta comprensione del bello nell'arte non può ottenersi se non attraverso la visione degli originali stessi e, più che altrove, a Roma. A tutti quelli che dalla natura sono stati dotati della capacità di comprendere il bello e che a ciò sono stati sufficientemente istruiti, è da augurarsi che facciano un viaggio in Italia. Fuori di Roma bisogna, come molti amanti, contentarsi d'uno sguardo e d'un sospiro, cioè apprezzare il poco e il mediocre.”[J.J.Winckelmann];

  12. #12
    Utente L'avatar di vegeth85
    Registrato il
    11-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.335
    Inviato da aittam
    Aspetto con ansia! Avvisami quando lo hai finito.
    io la parte romana l'ho finita,sto aspettando che un altro utente finisca la sua parte greca e poi pubblico il sito
    “Dunque, la vera e perfetta comprensione del bello nell'arte non può ottenersi se non attraverso la visione degli originali stessi e, più che altrove, a Roma. A tutti quelli che dalla natura sono stati dotati della capacità di comprendere il bello e che a ciò sono stati sufficientemente istruiti, è da augurarsi che facciano un viaggio in Italia. Fuori di Roma bisogna, come molti amanti, contentarsi d'uno sguardo e d'un sospiro, cioè apprezzare il poco e il mediocre.”[J.J.Winckelmann];

  13. #13
    Countdown To Extinction L'avatar di ikaruga86
    Registrato il
    01-03
    Località
    Jesi
    Messaggi
    2.932

    Re: Che cosa pensate dell'Impero romano?

    Inviato da aittam
    Spero che sia il posto giusto per questo argomento. Vi faccio una domanda: che cosa pensate dell'Impero romano?(d'Oriente e d'Occidente)
    e l'impero piu importante insieme a quello di alessandro il grande

  14. #14
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997
    Inviato da Gendo Ikari
    Un Grande Impero......Antico. Ovvero un pessimo modo di governare, visti gli attuali standard di "libertà" e di "democrazia".
    Se non fosse crollato l'Impero, tu oggi gli "standard di libertà e democrazia" nemmeno li cocepiresti... in compenso saresti estremamente fiero di dominare le genti, stabilire norme alla pace, risparmiare i sottomessi e annientare i superbi.

    Insomma, come per ogni altra cosa, va giudicato *esclusivamente* nel suo contesto. A mio parere confrontarlo col mondo odierno è non solo inutile, ma persino ingiusto.
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  15. #15
    Utente L'avatar di vegeth85
    Registrato il
    11-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.335
    Inviato da Gendo Ikari
    Certo, un grande impero....per il passato. Io non tornerei indietro per niente al mondo. Nemmeno se mi dassero la carica di imperatore.
    io invece se nn potessi vivere in quest'epoca vorrei vivere nella Roma imperiale...anche se ben lontano dalla politica,visto che all'epoca senatori e imperatori difficilmente morivano di morte naturale
    “Dunque, la vera e perfetta comprensione del bello nell'arte non può ottenersi se non attraverso la visione degli originali stessi e, più che altrove, a Roma. A tutti quelli che dalla natura sono stati dotati della capacità di comprendere il bello e che a ciò sono stati sufficientemente istruiti, è da augurarsi che facciano un viaggio in Italia. Fuori di Roma bisogna, come molti amanti, contentarsi d'uno sguardo e d'un sospiro, cioè apprezzare il poco e il mediocre.”[J.J.Winckelmann];

Pag 1 di 5 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •