• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Vidocq

Cambio titolo
  1. #1
    Guardia del corpo L'avatar di Mr.Playmaker
    Registrato il
    05-03
    Localit
    Roma
    Messaggi
    1.277

    Vidocq

    Ho intenzione di comperare il DVD di Vidocq il film con Depardieu, voi cosa ne pensate? Sapete se sono due dischi, se il cofanetto fatto bene ecc.... mi consigliate di prenderlo? Lasciate i vostri commenti anche riguardo al film, se me lo sconsigliate o no (Grullo, Atlas...attendo i vostri pareri! ) Grazie
    Con simpatia, Mr.Playmaker
    Daily

  2. #2
    rifondista L'avatar di grullo
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    3.244
    Eccomi pronto

    Il film

    La trama
    La pellicola di Pitof narra le indagini dell'investigatore privato Vidoq e del suo assistente Nimier, riguardo a un criminale che si fa chiamare l'Alchimista. E non ti dico altro perch non mi piace raccontare i film a chi non li ha visti!!! Ti basti sapere che Vidoq e Nimier sono ex galeotti, la francia quella della rivoluzione e il film segue le regole di un giallo

    Commento
    Cominciamo col dire che il film in questione europeo e per la precisione francese, e questo comporta un gusto particolare nella messa in scena. Infatti, pur mantenendo una struttura da film di puro intrattenimento, il film stupisce per il suo variegato impianto visivo; la fotografia satura i colori in manira cos forte che, in qalche occasione, sembra di giocare alla playstation. Le inquadrature sono strane, la prospettiva forzatissima. Le scenografie sono quasi astratte, mentre a volte sembrano posticce. Insomma un film con una atmosfera moto particolare (dovuto anche a un ampio uso del digitale, non solo per gli effetti, ma anche per le riprese); o si ama o si odia!!!!! Forse ho esagerato un po', comunque, pur non essendo un capolavoro, si lascia guardare che un piacere e sorprende(forse anche troppo) a ogni inquadratura. Ottimo come sempre il mitico Gerard


    Il dvd
    l'edizione in due dvd; io ho potuto visionare solo quella relativa al film e devo dire che l'immagine ottima in ogni occasione. Si pu avvertire qualche lieve sgranatura nelle scene pi buie, ma niente di eccessivamente fastidioso




  3. #3
    Tinuviel L'avatar di -Lthien-
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    516
    dopo tutto quello che ha detto grullo...penso non ci sia altro da aggiungere! se ti interessa un parere in piu' sul film... ti posso dire che e' uno dei pochi film francesi che mi sia piaciuto...la storia ti prende e non ti annoia...ti sorprende anche!
    io lo prenderei

  4. #4
    Guardia del corpo L'avatar di Mr.Playmaker
    Registrato il
    05-03
    Localit
    Roma
    Messaggi
    1.277
    bene, grazie
    Con simpatia, Mr.Playmaker
    Daily

  5. #5
    Utente
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    1.787
    per un parere positivo ci vuole anche un parere negativo.

    La storia te l'hanno gia raccontata, quindi mi soffermo pi che altro sul commento.

    Come ha gia detto Grullo dalla fotografia, alla regia, passando per le scenografie tutto molto particolare. Attenzione per, particolare non sempre sinonimo di elevata qualit. ha detto bene il Grullo dicendo che un film che si o si odia, io sono pi per la 2 ipotesi. La fotografia, certo, bella ed evocativa, ma davvero dobbiamo ammirare il semplice fatto che in una fornace i colori prevalenti sono rossastri mentre in una fabbrica di carbone sono grigiastri e via discorrendo? Insomma la classica fotografia estremizzata che appioppa ad ongi luogo un colore che di solito quello prevalente nella realt. La regia, mossa, troppo mossa, in alcune scene sembra presa in mano da un ubriaco che non riesce a reggersi in piedi. E cos semplici situazioni fondamentalmente non troppo movimentate riescono con questa regia a prendere vita dinamicizzandosi parecchio. 1bell'espediente non c' che dire. Le scenografie sono molto finte (cos come il cielo), naturalmente tutto questo voluto e segue perfettamente lo stile usato dalla fotografia, diciamo che vanno di pari passo. 1film particolare sul piano prettamente tecnico che potr piacere o non piacere. Il fatto che per esiste anche il piano della storua e delle situazioni e qua il caro Vidocq si prende una sonora legnata. Il colpevole lo si capisce a met film, alcune scene sono fatte apposta (creando anche incongruenze) per sviare lo spettatore ma la cosa davvero troppo ovvia (non le dico per non spoilerare niente a chi non l'ha ancora visto). La trama inoltre si dipana in maniera abbastanza ridicola e artefatta.
    Insomma se sul piano tecnico il film ha detrattori e sostenitori su quello dei contenuti si rivela abbastanza piatto e non emozionante come 1giallo dovrebbe. Se poi mettiamo il fatto che anche sul piano tecnico non mi ha coinvolto come dovrebbe provate 1po a dire se mi piaciuto o no.

    P.S: per ultimo un film girato da 1regista che si firma PITOF, NON pu essere bello
    IT'S NICE TO BE IMPORTANT BUT
    IT'S MORE IMPORTANT TO BE NICE

  6. #6
    Utente
    Registrato il
    05-03
    Localit
    Vivo a Prato, in Toscana
    Messaggi
    1.248

    Sorrisone


    Buon film, ottima trasposizione su dvd, buoni gli extra. Impeccabile la confezione. Da comprare

  7. #7
    Utente L'avatar di Mizar
    Registrato il
    10-02
    Localit
    Udine
    Messaggi
    1.351
    Io l'ho trovato terribilmente noioso...

  8. #8
    Utente L'avatar di Atlas
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    2.232
    E pensare che il regista di Catwoman proprio lui, Pitof! Il pelatone francese amante dei primi piani, aiuto aiuto!!
    No Tears Please, It's a Waste of Good Suffering..

  9. #9
    lucarpg
    Ospite
    per me un buon film ce l'ho in videocassetta infatti....

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •