• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Maledette porte USB

Cambio titolo
  1. #1
    Guardian (R)Esitente L'avatar di Ilůvatar85
    Registrato il
    10-02
    Localitŕ
    Unione Europea
    Messaggi
    19.797

    Maledette porte USB

    Ho un brutto problema con le porte usb della scheda madre: in pratica se ci connetto una periferica usb il computer si punta. Nel visualizzatore eventi delle risorse di amministrazione ho scoperto che il fatto č dovuto ad un tentativo del pc di leggere e scrivere in 2 indirizzi non validi.
    vi trascrivo quello che c'č scritto
    Tipo: Errore
    Origine: acpi
    Evento: 5
    Descrizione: [i] AMLI:II BIOS ACPI sta cercando di scrivere in un indirizzo non valido della porta I0 (0x74) che risiede nell'intervallo di indirizzi protetti 0x74 - 0x76. Ciň puň comportare instabilitŕ del sistema. Controllare il fornitore del sistema per supporto tecnico
    e
    Tipo: Errore
    Origine: acpi
    Evento: 4
    Descrizione: [i] AMLI:II BIOS ACPI sta cercando di leggere in un indirizzo non valido della porta I0 (0x75) che risiede nell'intervallo di indirizzi protetti 0x74 - 0x76. Ciň puň comportare instabilitŕ del sistema. Controllare il fornitore del sistema per supporto tecnico
    Per adesso ho attaccato il modem (usb) ad una delle due porte usb della scheda video (una audigy player) e sembra andare tutto bene, cosa potrei fare?
    NB. Io ho 3 periferiche USB e 0 voglia di comprare uno swich USB.

    Moderazione in rosso e grassetto. Chiarimenti in privato.
    ”Esisteva Eru, l’Uno, che in Arda č chiamato Ilůvatar; ed egli creň per primi gli Ainur, i Santi, rampolli del suo pensiero, ed essi erano con lui prima che ogni altro fosse creato."
    Prologo de "Il Silmarillion" di J.R.R.Tolkien.
    My PCs Configuration - Il mio Blog
    C'hanno insegnato la meraviglia verso la gente che ruba il pane
    ora sappiamo che č un delitto il non rubare quando si ha fame
    ora sappiamo che č un delitto il non rubare quando si ha fame.
    Per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti
    per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti.

  2. #2
    Guardian (R)Esitente L'avatar di Ilůvatar85
    Registrato il
    10-02
    Localitŕ
    Unione Europea
    Messaggi
    19.797
    Nessuno sa di cosa si tratta?(

    Moderazione in rosso e grassetto. Chiarimenti in privato.
    ”Esisteva Eru, l’Uno, che in Arda č chiamato Ilůvatar; ed egli creň per primi gli Ainur, i Santi, rampolli del suo pensiero, ed essi erano con lui prima che ogni altro fosse creato."
    Prologo de "Il Silmarillion" di J.R.R.Tolkien.
    My PCs Configuration - Il mio Blog
    C'hanno insegnato la meraviglia verso la gente che ruba il pane
    ora sappiamo che č un delitto il non rubare quando si ha fame
    ora sappiamo che č un delitto il non rubare quando si ha fame.
    Per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti
    per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti.

  3. #3
    Guardian (R)Esitente L'avatar di Ilůvatar85
    Registrato il
    10-02
    Localitŕ
    Unione Europea
    Messaggi
    19.797
    Spero di aver finalmente trovato la soluzione: Ho ripristinato i valori default del bios e sembra andare tutto bene, ma nn chiudetemi il topic, potrebbe non essere cosě.

    Moderazione in rosso e grassetto. Chiarimenti in privato.
    ”Esisteva Eru, l’Uno, che in Arda č chiamato Ilůvatar; ed egli creň per primi gli Ainur, i Santi, rampolli del suo pensiero, ed essi erano con lui prima che ogni altro fosse creato."
    Prologo de "Il Silmarillion" di J.R.R.Tolkien.
    My PCs Configuration - Il mio Blog
    C'hanno insegnato la meraviglia verso la gente che ruba il pane
    ora sappiamo che č un delitto il non rubare quando si ha fame
    ora sappiamo che č un delitto il non rubare quando si ha fame.
    Per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti
    per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •