• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 48

Discussione: Platone

Cambio titolo
  1. #1
    Mente e Cuore L'avatar di Eminem3
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bari
    Messaggi
    5.421

    Platone

    raga vorrei approfondire su questo grande filosofo

    qualcuno sà dirmi qualcosa oppure un sito che ne tratti?
    But I think more than I want to think
    Do things I never should do
    I drink much more that I ought to drink
    Because it brings me back you
    Lilac Wine

    Though it's my time coming, I'm not afraid, afraid to die
    My fading voice sings of love,
    But she cries to the clicking of time, of time
    Grace

  2. #2
    Capellone Generation '60 L'avatar di Faasi
    Registrato il
    02-03
    Località
    Terra, Italia, Roma
    Messaggi
    1.250
    Platone è il filosofo che da un oggetto all'ESSERE Parmenideo: LE IDEE.
    Le idee, non sono le idee come le indendiamo noi, ma qualcosa di astratto che esite di suo su IPERURANIO(dal greco iper oltre ouranosil cielo).

    il discorso è lunghissimo... ci sono vari siti
    http://utenti.lycos.it/ferdinando83/
    http://utenti.lycos.it/filosofiaedintorni/platone.htm .


    prova questi...

    ----------------------------
    Libero Pensatore
    Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo. (Voltaire)

  3. #3
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997
    L'uomo che ha rovinato la filosofia, inventando la metafisica.
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  4. #4
    Utente L'avatar di Guo Jia
    Registrato il
    08-03
    Località
    Parigi, 1794.
    Messaggi
    5.600
    Inviato da Adelchi24
    L'uomo che ha rovinato la filosofia, inventando la metafisica.
    Devo quotarlo, questo
    "Quanti gioielli dormono sepolti nell'oblio e nelle tenebre, lontano dalle zappe e dalle sonde; quanti fiori effondono il profumo, dolce come un segreto, con rimpianto, nelle solitudini profonde." - Charles Baudelaire

    "Bonaire preferisce concentrarsi sull'ondeggiare delle onde piuttosto che su quello delle mie tette." - The legend of Alundra

    http://www.youtube.com/user/heita3 - ecco un genio.

  5. #5
    (un po' meno) cattivo L'avatar di L33T
    Registrato il
    10-02
    Località
    Ovunque e in nessun luogo
    Messaggi
    3.908
    Perchè, la ricerca dell'archè non era in buona parte una ricerca metafisica?

    Comunque se vuoi una prima, piccola introduzione a Platone (per approfondire ogni singolo aspetto della sua filosofia una vita non basta) ti consiglio di procurarti qualche manuale, anche scolastico al limite.
    Es ist nichts schrecklicher als eine tätige Unwissenheit.

  6. #6
    None so vile L'avatar di Ghiwo
    Registrato il
    10-02
    Località
    Milano provincia
    Messaggi
    13.565
    Esistono ottime raccolte commentate di dialoghi. Se vuoi approfondire prenditi un bel libro, te lo consiglio.

  7. #7
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997
    Inviato da L33T
    Perchè, la ricerca dell'archè non era in buona parte una ricerca metafisica?
    Io dico di no, tutto sommato identificavano il principio primo con elementi fisici (acqua e aria) a parte l'apeiron di Anassimandro che comunque è uno dei concetti più vaghi espressi nella storia dell'uomo
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  8. #8
    gordon gekko L'avatar di Dark Legion
    Registrato il
    10-03
    Messaggi
    1.190
    Inviato da Adelchi24
    Io dico di no, tutto sommato identificavano il principio primo con elementi fisici (acqua e aria) a parte l'apeiron di Anassimandro che comunque è uno dei concetti più vaghi espressi nella storia dell'uomo
    Concordo.
    E cmq platone è stato un grande filosofo ma non merita tutte le attenzioni di cui gode oggi... basti pensare al fatto che la teoria delle idee, il suo fiore all'occhiello, era una contraddizione assurda (come farà notare aristotele): tra un'idea dell'iperuranio e il suo corrispondente nel mondo sensibile ci deve essere sempre qualcosa che li unisca, e al tempo stesso ci vuole qualcosa che unisca ciò che collega idea-mondo sensibile... in questo modo non si arriverà mai alla conclusione...
    personalmente preferisco di certo aristotele...

  9. #9
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997
    Inviato da Dark Legion
    personalmente preferisco di certo aristotele...
    A me di tutti i folosfi che ho studiato (dobbiamo iniziare Hegel) piacciono soltanto Socrate e Vico
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  10. #10
    Rivoluzionario L'avatar di Gendo Ikari
    Registrato il
    03-03
    Località
    Neo Tokyo 3
    Messaggi
    6.197
    Inviato da Adelchi24
    L'uomo che ha rovinato la filosofia, inventando la metafisica.
    Permettemi di dubitare molto della tua affermazione.
    Guardare Platone con quest'ottica, è molto, molto, molto, molto semplicistico e un po' banale. Anche perchè Platone ha fatto la sua filosofia, anche riprendendo concetti di filosofi precedenti; e poi la filosofia dal 1750 in poi, ha superato di gran lunga i concetti del Platonismo Classico.
    Viva l'Itaglia!

  11. #11
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Inviato da Adelchi24
    L'uomo che ha rovinato la filosofia, inventando la metafisica.
    Non sono assolutamente d'accordo...la metafisica è il cuore della filosofia...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  12. #12
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997
    Inviato da Gendo Ikari
    Permettemi di dubitare molto della tua affermazione.
    Guardare Platone con quest'ottica, è molto, molto, molto, molto semplicistico e un po' banale. Anche perchè Platone ha fatto la sua filosofia, anche riprendendo concetti di filosofi precedenti; e poi la filosofia dal 1750 in poi, ha superato di gran lunga i concetti del Platonismo Classico.
    Lo dico in maniera molto terra-terra: uno che fa stare in piedi il suo pensiero usando miti mi fa ridere. Altro che semplicismo...

    Preferisco di gran lunga una persona come Socrate che arriva fin dove può arrivare e poi ha la dignità di fermarsi, piuttosto che rendersi ridicolo giustificando le sue idee con baggianate
    Ultima modifica di Adelchi24; 23-10-2003 alle 19:30:47
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  13. #13
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997
    Inviato da cerberus
    Non sono assolutamente d'accordo...la metafisica è il cuore della filosofia...
    Non sono assolutamente d'accordo: la metafisica è il cuore della filosofia POST-PLATONICA [che per me è semplicemente un mucchio di pesieri inverificabili e impossibili da avvalorare]
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  14. #14
    Rivoluzionario L'avatar di Gendo Ikari
    Registrato il
    03-03
    Località
    Neo Tokyo 3
    Messaggi
    6.197
    Inviato da Adelchi24
    Lo dico in maniera molto terra-terra: uno che fa stare in piedi il suo pensiero usando miti mi fa ridere. Altro che semplicimo...

    Preferisco di gran lunga una persona come Socrate che arriva fin dove può arrivare e poi ha la dignità di fermarsi, piuttosto che rendersi ridicolo giustificando le sue idee con baggianate
    Si ma te ragioni adesso con la mente di un uomo del 2003. All'epoca, nell'Atene del....del....insomma di tanti e tanti anni fa, quello era un modo di pensare più che appropiato.
    Insomma, contestualizziamo un po'
    Viva l'Itaglia!

  15. #15
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Inviato da Adelchi24
    Lo dico in maniera molto terra-terra: uno che fa stare in piedi il suo pensiero usando miti mi fa ridere. Altro che semplicimo...

    Preferisco di gran lunga una persona come Socrate che arriva fin dove può arrivare e poi ha la dignità di fermarsi, piuttosto che rendersi ridicolo giustificando le sue idee con baggianate
    Se il mondo fosse fatto di Socrati saremo ancora fermi all'età della pietra... detto terra-terra...
    se proprio vuoi trovare un filosofo inutile se non dannoso: bhe questo è Hegel...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •