• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Recensione Vietcong

Cambio titolo
  1. #1
    SportMan L'avatar di Nemack
    Registrato il
    06-03
    Località
    Brescia
    Messaggi
    144

    Lampadina Recensione Vietcong

    NOME: Vietcong
    Developed by: PTERODONT Illusion
    GENERE: First Person Shooter
    Requisiti Minimi: Pentium 3 o AMD 500MHZ, 256mb ram, Scheda video DirectX 8.1 da almeno 32mb

    Non delude sia nel single player che nel multiplayer. Riesce a trasmettere quella sensazione d'esserci sia nelle variegate partite in solitario che negli scontri multigiocatore.
    La grafica è a livelli più che sufficienti,non è il massimo, ma quando un gioco riesce a creare atmosfera e a essere rigiocato più volte, credo che meriti più di qualche attenzione.
    Molte critiche sono state fatte verso la grafica, alcune pesanti da considerarla al livello di Half Life, ma penso che tali affermazioni siano esagerate. Il motore grafico di Vietcong pur non essendo il massimo, riesce a gestire bene gli ambienti aperti, come le giungle.
    Vietcong è un FPS ambientato nel disastroso conflitto in Vietnam (1961-1975). Lo si potrebbe considerare un simulatore di guerra, un tattico, ma guardandolo bene è più basato sull'azione pura e all'attenzione che il giocatore deve porre all'ambiente circostante e agli agguati mortali. Per quanto abbia delle sezioni che richiedono capacità stealth (agire in silenzio), la struttura del gioco è molto arcade. Ciò si nota dalla possibilità di avere quasi sempre nella propria squadra un dottore pronto a curare le nostre ferite, oppure la bassa possibilità che uno dei nostri muoia, mentre i Vietcong muoiono come zanzare oppure il poter recuperare troppo facilmente munizioni e armi dai cadaveri dei nemici. Un altro aspetto che rende più avvincenti le missioni, è che in esse non sarete sempre soli. Avrete una guida che vi aiuterà ad esplorare la giungla e vi avvertirà se ci sono eventuali trappole da disinnescare o se ci sono nemici nei paraggi. Ci sarà un medico pronto a curarvi, quando lo chiamate con l'apposito tasto. Inoltre ci sarà un marconista, pronto a passarvi la ricetrasmittente per comunicare con la base.
    Il giudizio finale è assolutamente positivo, personalmente ve lo consiglio ad occhi chiusi.

    Presentazione= 80
    Giocabilità= 85
    Grafica= 80
    Sonoro: 100
    Longevità= 85 (ma con il MULTY raggiunge 100)

    COSA NE PENSATE???? spero sia piaciuta
    Ultima modifica di Nemack; 28-10-2003 alle 02:12:00

  2. #2
    Latin lover L'avatar di Brafan
    Registrato il
    10-02
    Località
    Comiso/Italia
    Messaggi
    3.492
    un pò troppo corta.
    HASTA LA VICTORIA SIEMPRE!

    FORZA JUVE!!!!

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •