• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Il videogioco come medicina.

Cambio titolo
  1. #1
    Mines L'avatar di The Matrix
    Registrato il
    04-03
    LocalitÓ
    Rapallo (GE)
    Messaggi
    13.504

    Il videogioco come medicina.

    Il videogioco, ci sarebbero molte cose da dire e approfondire sul vero termine della parola, il videogioco non Ŕ un passatempo, non Ŕ uno semplice svago, Ŕ di pi¨, Ŕ una realtÓ alternativa che ti porta fuori dagli stress della vita, che ti fa dimenticare, anche solo per un attimo, i problemi che questa comporta , il videogioco Ŕ anche e soprattutto questo.Il videogioco rilassa, aiuta a sviluppare ed allenare i riflessi, il videogioco aiuta bambini con problemi al cervello, i quali giocando, divertendosi, riescono a maturare capacitÓ per loro complicate, e allora perchŔ non considerare il videogioco anche come una forma di medicina, in fondo?
    La tua firma supera il limite massimo di altezza (158 pixel). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

  2. #2
    Utente
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Binago(Co)
    Messaggi
    17.738
    Ho idea che qui di ragazzi con problemi al cervello c 6 solo tu!

  3. #3
    LiMiT bReAk L'avatar di Luke Skywalker
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Como
    Messaggi
    6.492
    In effetti quando ho l'influenza invece di prendere l'aspirina mi faccio una partita a Max Payne!

    A parte gli scherzi, penso che a volte una sana sessione di gioco possa aiutare a tirar su di morale o a scaricare la tensione e il nervosismo.

  4. #4
    IL RETROPLAYER L'avatar di ANTONIO MILANO
    Registrato il
    01-03
    LocalitÓ
    BARI
    Messaggi
    2.940
    Bhe considerare il vg come una medicina mi sembra, onestamente, un po troppo...cmq quoto con le altre cose dette da te





  5. #5
    Utente L'avatar di dragonizolde
    Registrato il
    08-03
    LocalitÓ
    CiriŔ(TO)
    Messaggi
    13.010
    I videogiochi non sono una medicina, anzi, stare troppo davanti allo schermo mi porta alla nausea e potrebbe rovinarmi la vista.
    Io gioco per lo stesso motivo per cui guardo i film: per vedere e magari vivere una storia, per fare cose straordinarie, anche se per finta, e per passare il tempo con gli amici.
    Niente proprietÓ terapeutiche.
    Codice amico 3ds: 0473-8210-6384


  6. #6
    Insane L'avatar di ShadowAlex
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Web
    Messaggi
    10.599
    Inviato da dragonizolde
    I videogiochi non sono una medicina, anzi, stare troppo davanti allo schermo mi porta alla nausea e potrebbe rovinarmi la vista.
    Io gioco per lo stesso motivo per cui guardo i film: per vedere e magari vivere una storia, per fare cose straordinarie, anche se per finta, e per passare il tempo con gli amici.
    Niente proprietÓ terapeutiche.
    Vorresti forse negare che giocare ai VG ti rilassa? Forse Ŕ un p˛ esagerato definirlo una "medicina", ma i vg rilassano davvero.
    Certo, ci sono cmq vg e vg. Ad esempio, gli FPS non rilassano affatto, anzi, spesso fanno venire anche a me la nausea... ma ci sono cmq tanti altri generi di vg (gdr in primis IMHO) che rilassano un tot., oltre a divertire in maniera esagerata.
    Io almeno la penso cosý


  7. #7
    IL RETROPLAYER L'avatar di ANTONIO MILANO
    Registrato il
    01-03
    LocalitÓ
    BARI
    Messaggi
    2.940
    Inviato da ShadowAlex
    Vorresti forse negare che giocare ai VG ti rilassa? Forse Ŕ un p˛ esagerato definirlo una "medicina", ma i vg rilassano davvero.
    Certo, ci sono cmq vg e vg. Ad esempio, gli FPS non rilassano affatto, anzi, spesso fanno venire anche a me la nausea... ma ci sono cmq tanti altri generi di vg (gdr in primis IMHO) che rilassano un tot., oltre a divertire in maniera esagerata.
    Io almeno la penso cosý
    Bhe questo in linea generale...ma vuoi dirmi se ti rilassi giocando a Silent Hill (Ŕ solo un esempio)...ricordo che quando giocavo a quel gioco ero nevrotico, avevo incubi ed ero intrattabile...ma cosa importa...a me piaceva giocarci...Ŕ stata veramente un'esperienza bella ed unica





  8. #8
    w00t?
    Registrato il
    04-03
    LocalitÓ
    127.0.0.1
    Messaggi
    6.676
    Beh, una proprietÓ terapeutica il videogioco attuale la possiede. Fa dimagrire il portafoglio in una maniera che impressiona.


    A parte le battute idiote, gli sparatutto o i giochi di guida possono servire per scaricare la tensione, magari fraggando il proprio compagno di gioco online. Capite che Ŕ meglio fraggare online che non onlive.
    Crackdown!

    Europa Universalis 2 AGCEEP/1.37/Ísterreich
    Victoria: AEUTS vanilla/1.03b/Bavaria

  9. #9
    I'm waiting for you......
    Registrato il
    03-03
    LocalitÓ
    Bari
    Messaggi
    683
    Io ho avuto le convulsioni (quelle vere, eh) giocando a Wolfenstein 3d e la prima volta che ho giocato a Splinter Cell sono entrata in camera di mio fratello dalla veranda, senza che se ne accorgesse.
    Ok, questo non c'entra un benemerito cavolo, ma Wolfenstein 3d sul serio.....altro che rilassare....Per˛ Ŕ stato l'unico gioco......che cosa strana....forse 7 ore di seguito sono state davvero troppe...
    bho...
    (\_/)
    (░_░)
    (_ _)
    Questo Ŕ Bunny.
    Copia Bunny nella tua firma per aiutarlo a conquistare il mondo.

  10. #10
    Flooder Incallito L'avatar di Pulcinella89'
    Registrato il
    10-03
    LocalitÓ
    Da mute city
    Messaggi
    17.614
    Inviato da Manolo
    Ho idea che qui di ragazzi con problemi al cervello c 6 solo tu!

    o no,anke io

  11. #11
    IL RETROPLAYER L'avatar di ANTONIO MILANO
    Registrato il
    01-03
    LocalitÓ
    BARI
    Messaggi
    2.940
    Inviato da Tesla
    Io ho avuto le convulsioni (quelle vere, eh) giocando a Wolfenstein 3d e la prima volta che ho giocato a Splinter Cell sono entrata in camera di mio fratello dalla veranda, senza che se ne accorgesse.
    Ok, questo non c'entra un benemerito cavolo, ma Wolfenstein 3d sul serio.....altro che rilassare....Per˛ Ŕ stato l'unico gioco......che cosa strana....forse 7 ore di seguito sono state davvero troppe...
    bho...
    Ci credo che hai avuto le convulsioni dopo sette ore...una pausa ogni ora no e?





  12. #12
    H.Nakata L'avatar di biagio
    Registrato il
    07-03
    LocalitÓ
    Foggia
    Messaggi
    207
    Scopo terapeutico?Mi Ŕ successa una cosa analoga a Tesla, giocando per 8 ore consecutive(non scherzo) a Jak & Daxter nel periodo di metÓ luglio.A un certo punto ho iniziato a tremare e sudare freddo, giusto il tempo di salvare, e sono andato in bagno a vomitare...dopo mezz'ora ho ripreso...(a vomitare, non a giocare...)

  13. #13
    Flat Eric Vive Ancora! L'avatar di Sir Double M
    Registrato il
    10-03
    LocalitÓ
    Pi¨ di lÓ che di qua.....
    Messaggi
    23
    forse in alcuni aspetti della terapia il videogioco potrebbe entrare....
    qualche tempo fa ho letto che al politecnico di siena utilizzano la PS per diminuire lo stress post operatorio dei pazienti del reparto di pediatria.....
    Nuovo Patch Adams Virtuale o mossa azzardata?
    solo il tempo potrÓ dircelo....
    Alý BabÓ sotto morfina
    Rariparippappa!




  14. #14
    C♥D be ballin' L'avatar di C.D
    Registrato il
    11-03
    LocalitÓ
    Torino
    Messaggi
    2.065
    Inviato da ANTONIO MILANO
    Ci credo che hai avuto le convulsioni dopo sette ore...una pausa ogni ora no e?
    Bah, se e' per questo io ho terminato Metal Gear Solid 2 Sons of Liberty in una sola sessione di gioco. In tutto ho giocato per 34 ore e rotti, con pause limitate alla cena della prima sera, e al pasto unico del giorno sucessivo.
    Aggiungerei che era una copia originale giapponese.
    Un bel gioco devo dire.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •