• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: The Dreamers

Cambio titolo
  1. #1
    Ozzy Osbourne
    Ospite

    The Dreamers

    Bertolucci sarà anche un grande regista. Però purtroppo ha fallito stavolta, perchè, diciamo la verità, ha fatto un pornello. Di filo logico ne ha poco questo film, quasi nessuno. Sono sicuro che flotte di critici troveranno profondissimi sensi filosofici nei peni che si vedono in continuazione, ma io ci vedo soltanto : tristezza.

  2. #2
    Utente
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    1.787

    Re: The Dreamers

    Inviato da Ozzy Ousborne
    Bertolucci sarà anche un grande regista. Però purtroppo ha fallito stavolta, perchè, diciamo la verità, ha fatto un pornello. Di filo logico ne ha poco questo film, quasi nessuno. Sono sicuro che flotte di critici troveranno profondissimi sensi filosofici nei peni che si vedono in continuazione, ma io ci vedo soltanto : tristezza.
    io non l'ho ancora visto ma difficilmente posso credere ad una interpretazione così parziale
    IT'S NICE TO BE IMPORTANT BUT
    IT'S MORE IMPORTANT TO BE NICE

  3. #3
    Ozzy Osbourne
    Ospite

    Re: Re: The Dreamers

    Inviato da Alexy
    io non l'ho ancora visto ma difficilmente posso credere ad una interpretazione così parziale
    Parziale...VEdi il film e fammi sapere le tue impressioni allora..

  4. #4
    Utente L'avatar di Atlas
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    2.232
    Ma per voi i critici chi sono, degli ufo capaci di trovare nell'arte (di qualsiasi ambito) valori che non esistono? E l'autocritica dov'è finita?

    Bertolucci prima di una ricostruzione degli eventi (inesatta, discutibile, borghese e chi più ne abbia più ne metta) ha realizzato un sguardo sognatore su tre sognatori ritrovatisi nel mezzo di un'epoca che ha segnato un (finto) passaggio generazionale. E' un film citante, lo è per precisa scelta formale, e riesce a stupire il modo in cui Bertolucci riprende momenti filmati da Bresson, o Godard, o tanti altri maestri del cinema passato. E' il gusto per la citazione colta ad elevare a film formalmente perfetto questo The Dreamers, Bertolucci non si è limitato a riprendere quanto fatto da alti ma lo ha plasmato secondo l'ottica coerente che muove il film, il sogno (ancora). Ed è stupendo vedere rivivere in sequenza momenti di cinema passato che, ancora oggi, dimostrano di poter suscitare tante emozioni nello spettatore.
    Ultima modifica di Atlas; 1-11-2003 alle 12:45:10
    No Tears Please, It's a Waste of Good Suffering..

  5. #5
    Utente
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    1.787

    Re: Re: Re: The Dreamers

    Inviato da Ozzy Ousborne
    Parziale...VEdi il film e fammi sapere le tue impressioni allora..
    lo farò sicuro, volevo solo dire che è difficile che uno come Bertolucci dopo tanto tempo lontano dalle macchine da presa faccia un semplice pornazzo come dici tu
    IT'S NICE TO BE IMPORTANT BUT
    IT'S MORE IMPORTANT TO BE NICE

  6. #6
    lucarpg
    Ospite

    Re: The Dreamers

    Inviato da Ozzy Ousborne
    Bertolucci sarà anche un grande regista. Però purtroppo ha fallito stavolta, perchè, diciamo la verità, ha fatto un pornello. Di filo logico ne ha poco questo film, quasi nessuno. Sono sicuro che flotte di critici troveranno profondissimi sensi filosofici nei peni che si vedono in continuazione, ma io ci vedo soltanto : tristezza.
    quoto mi trovo decisamente agree con te

  7. #7
    Ozzy Osbourne
    Ospite

    Re: Re: Re: Re: The Dreamers

    Inviato da Alexy
    lo farò sicuro, volevo solo dire che è difficile che uno come Bertolucci dopo tanto tempo lontano dalle macchine da presa faccia un semplice pornazzo come dici tu
    E infatti anche io sono rimasto così..

  8. #8
    Utente L'avatar di Atlas
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    2.232
    Un pornaccio. Sicuri sia lo stesso The Dreamers che ho visto io? La sala in cui dovevate entrare non era quella con quattro erotomani calvi seduti in disparte, eh!! Pensate a quale sia il messaggio alla base di un pornaccio, rapportate il pensiero al messaggio di Bertolucci. Ma ragazzi, basta del sesso filmato per farvi urlare alla pornografia?
    No Tears Please, It's a Waste of Good Suffering..

  9. #9
    Ozzy Osbourne
    Ospite
    Inviato da Atlas
    Un pornaccio. Sicuri sia lo stesso The Dreamers che ho visto io? La sala in cui dovevate entrare non era quella con quattro erotomani calvi seduti in disparte, eh!! Pensate a quale sia il messaggio alla base di un pornaccio, rapportate il pensiero al messaggio di Bertolucci. Ma ragazzi, basta del sesso filmato per farvi urlare alla pornografia?
    Non è del sesso filmato. Il punto è che il film è incentrato praticamente su questo, ed inoltre lo trovo parecchio immaturo...Ed il cinema antico che rivive mi pare una cosa parecchio marginale..

  10. #10
    Oh my iPod! L'avatar di er patata
    Registrato il
    11-02
    Località
    Bari Downtown
    Messaggi
    13.136
    sarà. sarà anche che tu, atlas credi di distribure un dogma con le tue recensioni, sarà. ma io non ci sto. l'idea di Bertolucci mi sembra molto vicina ad un film propagandistico-giovanile. è la mia opinione. che non voglio imporre a nessuno, al tuo contrario, Atlas.

    A volte credo di essere fin troppo nerd. Naa, never too much.
    Vuoi personalizzare l'aspetto del forum di GamesRadar? Clicca qui!
    Consortium.ru 2004 3D Motion Demo, shocking graphics. (QuickTime 60MB)

    Vuoi guadagnare soldi velocemente? Clicca qui!

  11. #11
    Utente L'avatar di Atlas
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    2.232
    Ma che significa, riassumere il proprio pensiero in un termine quale propagandistico-giovanile. Che significa? Nobile non imporre le proprie idee, ma renderle di dominio pubblico, queste idee, sarebbe quantomeno lecito.

    Che significa il termine "propagandastico"? Ma propaganda de che? Quando la rivoluzione sessantottina sfiora i protagonisti, una fugace apparizione (quasi un lampo di realtà nel mezzo degli ideali sognati) che però a conti fatti è lontana da ciò che vuole comunicare Bertolucci (non a caso il film è ambientato in un appartamento quasi fuori dal tempo). Propaganda giovanile, che significa? Spiegati, espleta, comunica il tuo pensiero!!

    Infine Ozzy. Considerare marginale il fulcro alla base di The Dreamers è un errore. Ancor più ritenere sia il sesso (neppure inteso come scoperta, e vabbè). Vorrei evitare di citare l'opera ultima di Kubrick ma fra un po' mi ci vedo costretto, vi avverto..
    Ultima modifica di Atlas; 2-11-2003 alle 22:10:00
    No Tears Please, It's a Waste of Good Suffering..

  12. #12
    Oh my iPod! L'avatar di er patata
    Registrato il
    11-02
    Località
    Bari Downtown
    Messaggi
    13.136
    credo sia una di quelle solite pacchianate filo-comuniste, magari con un tocco di cultura in più rispetto ai classici Ovosodo o Ora o mai più...
    una storia abbastanza sempliciotta mascherata da capolavoro


    ma d'altronde uno a cui piace Fight Club non merita di essere ascoltato, giusto?

    A volte credo di essere fin troppo nerd. Naa, never too much.
    Vuoi personalizzare l'aspetto del forum di GamesRadar? Clicca qui!
    Consortium.ru 2004 3D Motion Demo, shocking graphics. (QuickTime 60MB)

    Vuoi guadagnare soldi velocemente? Clicca qui!

  13. #13
    Utente
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    1.787
    Inviato da Atlas
    Vorrei evitare di citare l'opera ultima di Kubrick ma fra un po' mi ci vedo costretto, vi avverto..

    la nomino io Atlas, ti dispiace? Ozzy, ho una domanda per te, L'hai visto Eyes Wide Shut? come lo consideri? un pornazzo anche questo?
    IT'S NICE TO BE IMPORTANT BUT
    IT'S MORE IMPORTANT TO BE NICE

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •