• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Dal videogioco al film.

Cambio titolo
  1. #1
    Guardian (R)Esitente L'avatar di Il¨vatar85
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Unione Europea
    Messaggi
    19.797

    Dal videogioco al film.

    Dungeon Siege in film

    [03/11/2003: 15:51]
    Le riprese inizieranno nel 2004, apparentemente.

    Il dottor Uwe Boll, oltre a essere un produttore cinematografico, deve anche adorare i videogiochi - in alternativa, punta a comparire nel Guinness dei primati. E' stato infatti annunciato oggi che sarÓ proprio lui a produrre il film di Dungeon Siege (nessun dettaglio, finora, tranne il fatto che le riprese dovrebbero partire l'anno prossimo).
    Con questo annuncio, il dottor Boll arriva al quarto film tratto da videogioco di sua produzione, se abbiamo fatto bene i conti: The House of the Dead, Alone in the Dark, Bloodrayne e, infine, proprio Dungeon Siege.
    Non appena avremo avuto modo di vedere almeno il primo (The House of the Dead dovrebbe essere giÓ nelle sale americane) sapremo cosa aspettarci dal resto. Per il momento, il Dottor Boll sembra fiducioso: "Dungeon Siege, con il suo misto di azione e fantasy, ha grandi potenzialitÓ, nell'ordine di grandezza del Signore degli Anelli". Hai detto niente, dottore...


    Non s˛ quanti di voi conoscono il gioco in questione, ma secondo me deve star male per paragonare un videogioco medio come DS con un capolavoro della latteratura fantasy. Voi che ne pensate di questa "moda" di trasferire i videogiochi sul grande schermo?

    Moderazione in rosso e grassetto. Chiarimenti in privato.
    öEsisteva Eru, lĺUno, che in Arda Ŕ chiamato Il¨vatar; ed egli cre˛ per primi gli Ainur, i Santi, rampolli del suo pensiero, ed essi erano con lui prima che ogni altro fosse creato."
    Prologo de "Il Silmarillion" di J.R.R.Tolkien.
    My PCs Configuration - Il mio Blog
    C'hanno insegnato la meraviglia verso la gente che ruba il pane
    ora sappiamo che Ŕ un delitto il non rubare quando si ha fame
    ora sappiamo che Ŕ un delitto il non rubare quando si ha fame.
    Per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti
    per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti.

  2. #2
    Progressive Man L'avatar di Narduzzu
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Spica
    Messaggi
    10.170
    sinceramente non ho visto un film da videgioco a grande schermo fatto bene, i primi che mi vengono in mente sono resident evil e uno su super mario; nemmeno il contrario riesce, tranne alcune eccezioni come la cosa o Isda; vedremo come saranno questi film, che tutto sommato non mi interessano

  3. #3
    Utente
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    1.787

    Re: Dal videogioco al film.

    Inviato da Il¨vatar85
    Dungeon Siege in film

    [03/11/2003: 15:51]
    Le riprese inizieranno nel 2004, apparentemente.

    Il dottor Uwe Boll, oltre a essere un produttore cinematografico, deve anche adorare i videogiochi - in alternativa, punta a comparire nel Guinness dei primati. E' stato infatti annunciato oggi che sarÓ proprio lui a produrre il film di Dungeon Siege (nessun dettaglio, finora, tranne il fatto che le riprese dovrebbero partire l'anno prossimo).
    Con questo annuncio, il dottor Boll arriva al quarto film tratto da videogioco di sua produzione, se abbiamo fatto bene i conti: The House of the Dead, Alone in the Dark, Bloodrayne e, infine, proprio Dungeon Siege.
    Non appena avremo avuto modo di vedere almeno il primo (The House of the Dead dovrebbe essere giÓ nelle sale americane) sapremo cosa aspettarci dal resto. Per il momento, il Dottor Boll sembra fiducioso: "Dungeon Siege, con il suo misto di azione e fantasy, ha grandi potenzialitÓ, nell'ordine di grandezza del Signore degli Anelli". Hai detto niente, dottore...


    Non s˛ quanti di voi conoscono il gioco in questione, ma secondo me deve star male per paragonare un videogioco medio come DS con un capolavoro della latteratura fantasy. Voi che ne pensate di questa "moda" di trasferire i videogiochi sul grande schermo?
    si, conosco il gioco e non sono molto convinto di questa trasposizione cinematografica. Il fantasy non mi interessa molto. Per quanto riguarda l'ultima frase, direi che pi¨ che un nuovo Signore degli Anelli, ci ritroveremo in mano un nuovo Dungeons&Dragons
    IT'S NICE TO BE IMPORTANT BUT
    IT'S MORE IMPORTANT TO BE NICE

  4. #4
    senza pregiudizi L'avatar di clank
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Messina
    Messaggi
    2.212
    io sto aspettando il film su metal gear solid, che dovrebbe prestarsi abbastanza bene alla trasposizione.......

  5. #5
    Utente L'avatar di Atlas
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    2.232
    Uwe Boll, che tipo buffo!
    No Tears Please, It's a Waste of Good Suffering..

  6. #6
    High is the way L'avatar di Kevorex
    Registrato il
    11-02
    LocalitÓ
    Orizzonte
    Messaggi
    3.354
    Ho giocato a Dungeon Siege e l'ho trovato carino, ma non mi interessa il film. Confido nella trasposizione di Silent Hill, ci sono i mezzi per fare un buon lavoro.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •