• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizza Risultati Sondaggio: Il migliore?

Partecipanti
17. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Undertaker

    12 70,59%
  • Kurt Angle

    2 11,76%
  • Brock Lesnar

    3 17,65%
Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 27

Discussione: Il migliore

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato
    Registrato il
    06-03
    Località
    stanza imbottita
    Messaggi
    5.545

    Il migliore

    Chi è secondo voi il migliore dei tre?Io voto Undertaker,dopo aver visto smackdown ieri sera

  2. #2
    >>--ARROW--> L'avatar di Nesa2
    Registrato il
    12-02
    Località
    vicino roma
    Messaggi
    3.074
    il grande undertaker...
    Non importa se vinci di un centimetro o di un chilometro,l'importante è vincere!!!
    by The Fast and The Furious


  3. #3
    V_ _ O N A L'avatar di Mecuji
    Registrato il
    03-03
    Località
    A casa mia
    Messaggi
    2.356
    Undertaker che praticamente ha vinto tre volte in un solo incontro!

  4. #4
    Undertaker!!

  5. #5
    ♥ 07.03.09 ♥ L'avatar di Ceck the sound
    Registrato il
    06-03
    Località
    Jesolo beach.
    Messaggi
    33.493
    Nessuno , perche uno vince perche hanno detto che deve vincere .All'inizio dell'incontro ero sicuro al 100 % che Under ce l'avrebbe fatta ed è stato così , nel 2 contro 1 il pubblico vuole vede la vittoria di quello svantaggiato .( ( Resta cmq sempre divertente !!! e spettacolare!!!

  6. #6
    Scarred 4 Life L'avatar di ResidenteN.0
    Registrato il
    03-03
    Località
    Westside
    Messaggi
    5.323
    Vince chi se lo merita, e comunque Lesnar è potezialmente il migliore dei tre, per il semplice motivo che se anche la sua carriera e stata decisamente meno lunga di The Undertaker, quello che a fatto in passato sorprende ancora, quindi Lesnar io voto...
    Comunque, tu che dici che è calcolato, forse avrai anche ragione, ma prova ad andare tu sul ring e prendere tutti quei pugni e calci, e dopo mi sa che se è anche tutto calcolato dici:"Azzo, mi sono fatto male"!!!

    Ciao a tutti
    "Per questi soldi, divento pazzo, ma una banconota e meno lunga del mio cazzo, pesa 0,8 grammi così leggera sta bastarda così grossi drammi." by G. Pequeno

  7. #7
    High King of Arda L'avatar di Incánus
    Registrato il
    10-03
    Località
    Valinor
    Messaggi
    892
    Vabbè dai, dire che il wrestling non è truccato è come dire che Cicciolina è vergine (forse ad un orecchio ). Ciò non toglie che i wrestler siano comunque degli ottimi atleti (in alcuni casi straordinari ma un po' esizibionisti come Ray Misterio) e che alcune volte si facciano veramente male (e in qual caso diventanto tutti seri e disponibili, compreso l'avversario che poco prima lo stava ammazzando di botte e insulti).

  8. #8
    raudt og svart L'avatar di Svishmell
    Registrato il
    10-02
    Località
    lyon/milano
    Messaggi
    17.471
    The Undertakerrrr!

    (da pronunciarsi rigorosamente con l'accento di Dan Peterson)

  9. #9
    ISWT - Ad Vitam Aeternam L'avatar di red.devil
    Registrato il
    02-03
    Località
    London • UK
    Messaggi
    3.003
    undertaker è mica quel simpatico piccolo metallaro?

    @Incánus: bella quella di ciocciolina!

  10. #10
    Thirteenth Step L'avatar di Baggio18
    Registrato il
    10-02
    Località
    Locarno (Svizzera)
    Messaggi
    11.046
    Che il wrestling sia tutto precalcolato non c'è nessun dubbio, e non si menano veramente, altrimenti ci sarebbe un morto ad ogni incontro. Le uniche cose vere sono le cadute , ma i wrestler sono grandi atleti e la prima cosa che imparano è saper cadere.

    Nonostante tutto a me il wrestling piace moltoe Undertaker è uno dei miei wrestler preferiti

  11. #11
    Scarred 4 Life L'avatar di ResidenteN.0
    Registrato il
    03-03
    Località
    Westside
    Messaggi
    5.323
    Ragazzi, ragazzi, mi deludete... Voi dite che il wrestling è finto, per quale motivo? Chi ve lo a detto che non si menano, per caso dei siti internet? Bah, non credete a quello che leggete, vorrei vedere voi dentro quel ring, e poi vorrei vedere se i pugni e i calci sono calcolati per non farsi male!!!
    Dicono che il wrestling sia finto solo per non farsi venir pena vedendo un uomo pieno di sangue con la testa rotta (provate a guardare il main event di "SummerSlam 2003", l'elimination chamber match di RAW, e poi vedrete se quello è vero o non è vero)... Ma la realtà e ben diversa, ad esempiorock Lesnar contro Undertaker a "No Mercy 2002"... In quella occasionae Undertaker a combattuto con il geso alla mano, perkè l'aveva rotta precedentemente... Alla fine Undertaker è tornato a casa con il naso rotto, la mano ancora più rotta, è ovviamente in un lago di sangue, mentre invece Brock Lesnar è tornato a casa con ben 3 costole rotte... Secondo voi e ancora finto tutto ciò? Io ci penserei due volte prima di dire cose che non si sanno e non si saprano mai, perkè in italia c'è troppo spazio al calcio, mentre per il wrestling c'è ne troppo poco!!!

    Ciao a tutti
    "Per questi soldi, divento pazzo, ma una banconota e meno lunga del mio cazzo, pesa 0,8 grammi così leggera sta bastarda così grossi drammi." by G. Pequeno

  12. #12
    None so vile L'avatar di Ghiwo
    Registrato il
    10-02
    Località
    Milano provincia
    Messaggi
    13.565
    A me piace Rey Misterio.
    Tra quei tre Undertaker.

  13. #13
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Inviato da ResidenteN.0
    Ragazzi, ragazzi, mi deludete... Voi dite che il wrestling è finto, per quale motivo? Chi ve lo a detto che non si menano, per caso dei siti internet? Bah, non credete a quello che leggete, vorrei vedere voi dentro quel ring, e poi vorrei vedere se i pugni e i calci sono calcolati per non farsi male!!!
    Dicono che il wrestling sia finto solo per non farsi venir pena vedendo un uomo pieno di sangue con la testa rotta (provate a guardare il main event di "SummerSlam 2003", l'elimination chamber match di RAW, e poi vedrete se quello è vero o non è vero)... Ma la realtà e ben diversa, ad esempiorock Lesnar contro Undertaker a "No Mercy 2002"... In quella occasionae Undertaker a combattuto con il geso alla mano, perkè l'aveva rotta precedentemente... Alla fine Undertaker è tornato a casa con il naso rotto, la mano ancora più rotta, è ovviamente in un lago di sangue, mentre invece Brock Lesnar è tornato a casa con ben 3 costole rotte... Secondo voi e ancora finto tutto ciò? Io ci penserei due volte prima di dire cose che non si sanno e non si saprano mai, perkè in italia c'è troppo spazio al calcio, mentre per il wrestling c'è ne troppo poco!!!

    Ciao a tutti
    Mettiamola così: le botte sono vere, ma i combattimenti sono finti...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  14. #14
    Idy/Gatsu L'avatar di Ingegner Cane
    Registrato il
    11-02
    Località
    ?????
    Messaggi
    6.932
    tra i tre undertaker rulla!

  15. #15
    High King of Arda L'avatar di Incánus
    Registrato il
    10-03
    Località
    Valinor
    Messaggi
    892
    Inviato da ResidenteN.0
    Ragazzi, ragazzi, mi deludete... Voi dite che il wrestling è finto, per quale motivo? Chi ve lo a detto che non si menano, per caso dei siti internet? Bah, non credete a quello che leggete, vorrei vedere voi dentro quel ring, e poi vorrei vedere se i pugni e i calci sono calcolati per non farsi male!!!
    Dicono che il wrestling sia finto solo per non farsi venir pena vedendo un uomo pieno di sangue con la testa rotta (provate a guardare il main event di "SummerSlam 2003", l'elimination chamber match di RAW, e poi vedrete se quello è vero o non è vero)... Ma la realtà e ben diversa, ad esempiorock Lesnar contro Undertaker a "No Mercy 2002"... In quella occasionae Undertaker a combattuto con il geso alla mano, perkè l'aveva rotta precedentemente... Alla fine Undertaker è tornato a casa con il naso rotto, la mano ancora più rotta, è ovviamente in un lago di sangue, mentre invece Brock Lesnar è tornato a casa con ben 3 costole rotte... Secondo voi e ancora finto tutto ciò? Io ci penserei due volte prima di dire cose che non si sanno e non si saprano mai, perkè in italia c'è troppo spazio al calcio, mentre per il wrestling c'è ne troppo poco!!!

    Ciao a tutti
    Gli infortuni non sono altro che dei colpi andato per sbaglio a segno.

    Il wrestling non è uno sport. Il wrestling è finto. I risultati degli incontri sono predeterminati, definiti a tavolino. Ci sono degli sceneggiatori che scrivono quello che i wrestler devono dire e fare sul ring. Tutte le azioni, anche le più spettacolari e violente sono frutto di “messe in scena”, proprio come nel teatro e nel cinema. Il wrestling è spettacolo. Il wrestling è violento. Questa è la verità.


    Fino a quando era considerato “vero” o comunque “si navigava nell’incertezza del “sarà vero o falso?”, i wrestler hanno potuto vivere di rendita e talvolta risparmiarsi ora invece che il fan medio (ma anche lo spettatore non fan) conosce la verità i wrestler sono costretti a stupire sempre di più con gesti atletici al limite delle possibilità umane e con violenze simulate che in molti casi rischiano di essere ben più dolorose di violenze reali.

    Ecco perché oggi un wrestler è preparato quanto e più di un qualunque sportivo, ecco perché sono sempre meno quelli con la pancetta e sempre di più quelli con fisici massicci o comunque atletici. Purtroppo per ottenere questo tipo di fisici i wrestler ricorrono a steroidi anabolizzanti (proprio come tanti, tantissimi sportivi cosiddetti legittimi) più che in passato ed é per questo che le morti, dovute all’abuso di questo tipo di sostanze, sono aumentate
    vertiginosamente negli ultimi anni. Allo stesso modo gli infortuni sono sempre più numerosi e sempre più gravi e di conseguenza l’uso smodato di
    antidolorifici sta facendo danni e, allo stesso modo degli steroidi, ha portato molti wrestler alla morte. Ma tutto ciò non basta perché, come ogni sport
    che si rispetti, anche il wrestling ha un suo bagaglio tecnico fatto di mosse pericolose che devono essere eseguite talmente bene da non essere realmente pericolose per se stessi e per l’avversario ma allo stesso tempo devono risultare credibili per chi guarda lo spettacolo. Perché se lo spettatore è
    conscio che non è uno sport agonistico almeno lo spettacolo deve essere ben fatto e credibile. Scusa se sono stato prolisso

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •