• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 13 123411 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 192

Discussione: non ho capito una cosa di iraq.

Cambio titolo
  1. #1
    Non-udente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    10.028

    non ho capito una cosa di iraq.

    vorrei sapere perchè tanta gente piange per 15carabinieri morti in iraq, x quale motivo? xkè i carabinieri sono famosi? strano tanta gente piange anche il presidente del consiglio berluscone piange...

    vorrei farvi questa domanda senza offesa.


    p.s. però anche da me dispiace un pò x loro mica tanto...

  2. #2
    ISWT - Ad Vitam Aeternam L'avatar di red.devil
    Registrato il
    02-03
    Località
    London • UK
    Messaggi
    3.003
    ma stai scherzando o parli sul serio?

  3. #3
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Io mi sono dispiaciuto,non al punto di piangere ma comunque un po' di commozione penso che ci sia sempre in tutti,poi alcuni sono più emotivo di altri.Devo dire che però il sentimento più forte che ho avuto è stato di rabbia.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  4. #4
    The E.n00b eXperience L'avatar di world
    Registrato il
    11-02
    Località
    Genzano di Roma (RM)
    Messaggi
    2.735

    Re: non ho capito una cosa di iraq.

    Inviato da demizone
    vorrei sapere perchè tanta gente piange per 15carabinieri morti in iraq, x quale motivo? xkè i carabinieri sono famosi? strano tanta gente piange anche il presidente del consiglio berluscone piange...

    vorrei farvi questa domanda senza offesa.


    p.s. però anche da me dispiace un pò x loro mica tanto...
    Se tuo padre fosse stato uno di quei carabinieri? Ma guarda te.....
    2,[email protected] (Work In Progress), 9800 [email protected], 512 mb 2-2-2-5 3D, Audigy2 ZS Mark 2001: W.I.P. |3D Mark 2003: W.I.P.|

  5. #5
    ISWT - Ad Vitam Aeternam L'avatar di red.devil
    Registrato il
    02-03
    Località
    London • UK
    Messaggi
    3.003
    mi sorge un dubbio.. ma tu:

    1. arrivi da un altro pianeta
    2. sei caduto adesso dalle nuvole
    3. sei fuori completamente...

    mi sembra giusto e normale che tutti siano vicini ai carabinieri in questo momento...

  6. #6
    Was ist das? L'avatar di Eyedol
    Registrato il
    09-03
    Località
    Reparto psichiatrico
    Messaggi
    8.950
    E se nessuno avesse pianto? Non sarebbe stato strano? Come fa a sembrarti una cosa fuori dal comune, sono morti dei nostri concittadini in una situazione al limite dell'assurdo!

  7. #7
    (un po' meno) cattivo L'avatar di L33T
    Registrato il
    10-02
    Località
    Ovunque e in nessun luogo
    Messaggi
    3.908
    Forse era un modo per evidenziare come siamo pronti a piangere per i nostri caduti mentre ce ne sbattiamo di tutti gli altri: chi ha pianto ad es. per le vittime dell'attentato alla sinagoghe?
    Forse.
    Es ist nichts schrecklicher als eine tätige Unwissenheit.

  8. #8
    Rika78
    Ospite
    Inviato da L33T
    Forse era un modo per evidenziare come siamo pronti a piangere per i nostri caduti mentre ce ne sbattiamo di tutti gli altri: chi ha pianto ad es. per le vittime dell'attentato alla sinagoghe?
    Forse.
    Come nessuno piange per il barbone che muore alla stazione
    Forse

    Ma che discorsi sono?E' chiaro che dispiace per tutti i morti che provocano gli attentati,ma questo dei nostri ragazzi ha colpito tutti,o quasi a quanto vedo,perchè lo sentiamo molto vicino
    Cmq oggi non è giorno ne di retorica,ne di polemica....è giorno di rispetto e di dolore

  9. #9
    (un po' meno) cattivo L'avatar di L33T
    Registrato il
    10-02
    Località
    Ovunque e in nessun luogo
    Messaggi
    3.908
    Inviato da Rika78
    Come nessuno piange per il barbone che muore alla stazione
    Forse

    Ma che discorsi sono?E' chiaro che dispiace per tutti i morti che provocano gli attentati,ma questo dei nostri ragazzi ha colpito tutti,o quasi a quanto vedo,perchè lo sentiamo molto vicino
    Cmq oggi non è giorno ne di retorica,ne di polemica....è giorno di rispetto e di dolore
    Dove hai letto che gli ho dato ragione? Ma che discorsi sono?
    Stavo solo cercando di dare una parvenza di senso a quello che ha scritto: non voglio credere che si possa essere completamente insensibili.
    Quel "forse" finale che tanto ti è piaciuto avrebbe dovuto renderlo esplicito.
    Concordo comunque con la tua ultima frase, perciò finiamola qui.
    Ultima modifica di L33T; 18-11-2003 alle 13:11:48
    Es ist nichts schrecklicher als eine tätige Unwissenheit.

  10. #10
    ISWT - Ad Vitam Aeternam L'avatar di red.devil
    Registrato il
    02-03
    Località
    London • UK
    Messaggi
    3.003
    non cominciamo a far polimiche gratuite ed inutili...

  11. #11
    Bananocrate L'avatar di giobbe
    Registrato il
    03-03
    Località
    Ankhmorpork
    Messaggi
    12.037

    Re: non ho capito una cosa di iraq.

    Lascia stare il pathos e la strumentalizzazione, ma pensa, che erano giovani, che erano in missione di pace e che erano italiani.
    I morti stranieri non contano? Boh... ma penso sia naturale che ci sia pià attenzione per i nostri, non credi?

    Allora, sinceramente, sono un cinico per natura e certi problemi non me li pongo, ma la morte esige sempre rispetto. Personalmente un topic del genere lo reputo abbastanza sciocco, se non ti dispiace. Disumano.

    Puoi dirmi: è normale che si faccia polemica per una partita della nazionale? Allora posso dirti che secondo me è stata una questione ridicola. Perchè avrebbe dovuto fermarsi? Puoi essere contrario o meno, ma c'è comunque qualcosa su cui discutere.
    Puoi chiedermi: E' normale che si polemizzi sul fatto che i palinsesti siano andati avanti normalmente dopo l'attentato? Allora ti dico che anche questa è una questione davvero inutile: perchè avrebbero dovuto fare il contrario?
    Puoi dirmi che la faccenda ha inutilmente fatto scattare una nuova polemica politica, e posso essere d'accordo.
    Posso essere d'accordo se non condividi l'orgoglio nazionale, se non credi negli eserciti, se credi come me che le tragedie che stanno perpretandosi sono tragedie evitabili (o quanto meno lo sono state).
    Ma se mi dici: "perchè piangere?", allora sinceramente non credo ci sia il minimo spazio per una discussione lontanamente umana.
    Se poi ci metti anche il Nano Malefico in mezzo, mi viene da dubitare molto sulla serietà dei tuoi ragionamenti... e se fossero davvero seri al tuo posto mi preoccuperei non poco.

  12. #12
    Utente L'avatar di vegeth85
    Registrato il
    11-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.335
    un padre che seppellisce il proprio figlio è la cosa più triste al mondo da vedere.
    “Dunque, la vera e perfetta comprensione del bello nell'arte non può ottenersi se non attraverso la visione degli originali stessi e, più che altrove, a Roma. A tutti quelli che dalla natura sono stati dotati della capacità di comprendere il bello e che a ciò sono stati sufficientemente istruiti, è da augurarsi che facciano un viaggio in Italia. Fuori di Roma bisogna, come molti amanti, contentarsi d'uno sguardo e d'un sospiro, cioè apprezzare il poco e il mediocre.”[J.J.Winckelmann];

  13. #13
    Dimension Hatröss L'avatar di Slayer
    Registrato il
    02-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    25.651
    Mi sono sentito dire da un "amico":

    Ma che ca**o me ne frega sono solo carabinieri ! E poi ne sono morti 18, fossero almeno stati 1000 o 2000...


    Non c'è fine all'ignoranza 8(

  14. #14
    ISWT - Ad Vitam Aeternam L'avatar di red.devil
    Registrato il
    02-03
    Località
    London • UK
    Messaggi
    3.003
    Inviato da vegeth85
    un padre che seppellisce il proprio figlio è la cosa più triste al mondo da vedere.
    già... ed al di là delle strumentalizzazioni la scena che abbraccia un padre dei ragazzi mi ha veramente toccato.

  15. #15
    Incancellabile L'avatar di Leopor
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    45.960

    Re: non ho capito una cosa di iraq.

    Inviato da demizone
    vorrei sapere perchè tanta gente piange per 15carabinieri morti in iraq, x quale motivo? xkè i carabinieri sono famosi? strano tanta gente piange anche il presidente del consiglio berluscone piange...

    vorrei farvi questa domanda senza offesa.


    p.s. però anche da me dispiace un pò x loro mica tanto...
    Non sei neanche degno di risposta...

Pag 1 di 13 123411 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •