• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Riforma Irpef,presa in giro,e chi paga?

Cambio titolo
  1. #1
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998

    Riforma Irpef,presa in giro,e chi paga?

    La Finanziaria ha introdotto la Riforma dell'Irpef,cambiando il sistema di detrazione nelle buste-paga.Senza scendere in particolari,per i redditi del 2002 e 2003 è prevista una clausola salva-Irpef,per cui il lavoratore (si parla di lavoro dipendente) può scegliere se applicare il vecchio metodo Irpef o quello riformato,a seconda della convenienza e del risparmio.Ad esempio,un reddito di 35000€+prima casa (tipologia di reddito più diffusa in Italia), se decide di usare il medoto vecchio risparmia una media di 50€. Solo che,come voi sapete,è il datore di lavoro che compila il modello 101,e di certo non fa i conteggi di tutti i dipendenti per applicare il vecchio metodo,si atterrà da subito alla riforma.Risultato,il dipendente deve andare col suo modulo 101 in una sede sindacale,dove presentera una dichiarazione dei redditi con la vecchia tipologia.Morale:il sindacato richiede come minimo 60€ per questo servizio (a volte anche 100€) ,così il dipendente oltre al danno di perdere i possibili 50€,ha pure la beffa di non poterli recuperare.
    Ma i nostri super dottori in Economia e Commercio non ci arrivano a fare questi ragionamenti?Ci arrivo io misero studente universitario,e loro che prendono 10000€ al mese e non devono far altro che pensare e stare seduti tutto il giorno,se ne escono con queste cazzate?E i Sindacati,che dovrebbero tutelare gli interessi dei lavoratori,non l'hanno verificata questa cosa?
    E' una piccolezza,ma secondo me riflette benissimo l'andamento del nostro Governo.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  2. #2
    SenzaPensieri L'avatar di Tozai
    Registrato il
    10-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    2.014

    Re: Riforma Irpef,presa in giro,e chi paga?

    Inviato da dirkpitt
    ....E i Sindacati,che dovrebbero tutelare gli interessi dei lavoratori,non l'hanno verificata questa cosa?...
    Ma quando i sindacati più seri scioperavano tu dov'eri? Dormivi forse?

  3. #3
    Bello e dannato L'avatar di El Gugliauser
    Registrato il
    03-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    6.831
    Tutti i CAF sindacali che conosco io non prendono un euro per il servizio, giusto per rendere onore al merito...

  4. #4
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998

    Re: Re: Riforma Irpef,presa in giro,e chi paga?

    Inviato da Tozai
    Ma quando i sindacati più seri scioperavano tu dov'eri? Dormivi forse?
    Non sto mica accusando i Sindacati,sto dicendo che potevano controllare meglio.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  5. #5
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Inviato da El Gugliauser
    Tutti i CAF sindacali che conosco io non prendono un euro per il servizio, giusto per rendere onore al merito...
    Ma dici davvero?Dove abito io certe pratiche te le fanno pagare.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  6. #6
    Bello e dannato L'avatar di El Gugliauser
    Registrato il
    03-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    6.831
    Si', nelle grandi aziende (nel mio caso metalmeccanica) il servizio e' gratuito.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •