• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 31

Discussione: Kubrick

Cambio titolo
  1. #1

    Kubrick

    Ho visto 2001: Odissea nello spazio, Arancia meccanica e Eyes Wide Shut, e adesso posso davvero tirare le somme su questo regista...

    E' UN IDIOTA, I SUOI FILM SONO DELLE CAGATE INSIGNIFICANTI, LA SUA REGIA E' PESANTE, SCARSA E INOPPORTUNA, LE TEMATICHE SONO TERRIBILI E DI CATTIVO GUSTO, IL PEGGIOR REGISTA DELLA STORIA

    e con questo ho detto tutto... se volete dei chiarimenti sulle mie opinioni chiedete pure...
    Vaccate Stellari Episodio I

    Papà: IO SONO TUO PADRE!
    Io: No, non è vero, non è possibile!
    Papà: Lo sai che è vero, cerca dentro di te!
    Io: E va bene, tieniti il portafogli!

    http://www.nyconator.da.ru

  2. #2
    sad peter pan L'avatar di Koud
    Registrato il
    05-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    5.344
    Semplicemente nn la penso come te...e credo che insultare...nn sia il modo migliore x fare "critica cinematografica".......
    .silenzio


  3. #3
    Bello e dannato L'avatar di El Gugliauser
    Registrato il
    03-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    6.831
    BWAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!! Rinchiudetelo!

  4. #4
    Tinuviel L'avatar di -Lùthien-
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    516
    non sono d'accordo con te! ma non credo che vedere tre film e magari anche una volta sola ti possa dare il diritto di cruiticare un regista! puoi dire che non ti sono piaciuti questi tre film...ma non puoi insultare nessuno!!!!!!!!!111

  5. #5
    rifondista L'avatar di grullo
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    3.244

    Re: Kubrick

    Inviato da NyconatorZ
    e con questo ho detto tutto... se volete dei chiarimenti sulle mie opinioni chiedete pure...



    ecco voglio dei chiarimenti!!!!!


    e comunque ti consiglio di cambiare spacciatore perchè evidentemente della robaccia




  6. #6
    Utente
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    1.787

    Re: Kubrick

    Inviato da NyconatorZ
    Ho visto 2001: Odissea nello spazio, Arancia meccanica e Eyes Wide Shut, e adesso posso davvero tirare le somme su questo regista...

    E' UN IDIOTA, I SUOI FILM SONO DELLE CAGATE INSIGNIFICANTI, LA SUA REGIA E' PESANTE, SCARSA E INOPPORTUNA, LE TEMATICHE SONO TERRIBILI E DI CATTIVO GUSTO, IL PEGGIOR REGISTA DELLA STORIA

    e con questo ho detto tutto... se volete dei chiarimenti sulle mie opinioni chiedete pure...
    vabbè lasciamo stare, ma da dove è scappato questo?


    solo una precisazione, solo perchè hai visto 3 suoi film creedi di conoscerlo come le tue tasche?
    IT'S NICE TO BE IMPORTANT BUT
    IT'S MORE IMPORTANT TO BE NICE

  7. #7
    non sono pazzo o cos'altro, ho semplicemente guardato questi tre film che, a detta degli appassionati come voi che mi state linciando, sono i suoi tre capolavori...

    comunque sia, ecco i miei chiarimenti:

    Eyes Wide Shut
    La storia di un medico che, avendo in mente l'immagine di sua moglie che lo tradisce con un marinaio senza che questa lo abbia fatto davvero, cerca in tutti i modi di tradirla arrivando addirittura in una sorta di setta orgiastica nella quale sono messi in gioco il sesso e la vita stessa... la storia è già un biglietto da visita, vogliamo parlare della regia? le scene sono lunghe, i dialoghi hanno delle pause tremende e il film ti stanca dopo la prima ora... Le scene rappresentate sono fin troppo esplicite e di cattivo gusto (a questo punto preferisco un porno) e la musica è davvero orrenda (sono ESATTAMENTE DUE SOLE NOTE DI PIANOFORTE!).

    2001 Odissea nello spazio
    L'inizio è geniale, ti incuriosisce, è azzardato (negli anni sessanta mezzora di scimmie è davvero un atto di coraggio), il connubio musica classica+l'armonia delle astronavi sembra poesia, la comparsa del parallelepipedo e la scena in cui l'osso si trasforma in astronave sono delle trovate davvero intelligenti e cariche di un significato che si spera venga approfondito con il resto del film. E' qui che Kubrick sbaglia: le tre parti restanti del film (la spedizione sulla luna, HAL 9000 e l'astronauta che trova il parallelepipedo) sembrano sconnesse e prive di significato. Kubrick non risponde a tutti gli interrogativi che lo spettatore si pone e confonde ancora di più le idee con un finale pessimamente diretto e, perdonatemi il termine, alquanto stupido. Dico io, cosa c'entrano il vecchio e il bambino? Probabilmente Kubrick, ponendo questi interrogativi quasi esistenziali, pensava di elevare la pellicola al di sopra della media dei film di fantascienza commerciali, ma qualcosa mi fa pensare che tali interrogativi sono stati inseriti senza nemmeno ipotizzare una risposta, soltanto per destare scalpore o qualcosa del genere... in sostanza: le idee c'erano, il film no...

    Arancia meccanica
    Questo film mi ha turbato, dico davvero. La scena iniziale dello stupro è TERRIBILE! Soltanto un pazzo pervertito potrebbe apprezzare qualcosa del genere. Il film è davvero CATTIVO, non lo fa cercando una possibilità di riscatto, è proprio cattivo! Molti di voi potrebbero dirmi che è proprio qui che sta la genialità del regista, il suo coraggio, la sua arte... per quel che mi riguarda concludo dicendo che l'innovazione può essere azzardata e interessante, ma non sempre coglie nel segno e talvolta capita che qualcosa che viene preso per geniale magari è soltanto una stupidata venduta come tale...
    Vaccate Stellari Episodio I

    Papà: IO SONO TUO PADRE!
    Io: No, non è vero, non è possibile!
    Papà: Lo sai che è vero, cerca dentro di te!
    Io: E va bene, tieniti il portafogli!

    http://www.nyconator.da.ru

  8. #8
    Utente L'avatar di Phoenix
    Registrato il
    10-02
    Località
    Midwich Street
    Messaggi
    6.699
    Inviato da NyconatorZ
    Arancia meccanica
    Questo film mi ha turbato, dico davvero. La scena iniziale dello stupro è TERRIBILE! Soltanto un pazzo pervertito potrebbe apprezzare qualcosa del genere. Il film è davvero CATTIVO, non lo fa cercando una possibilità di riscatto, è proprio cattivo! Molti di voi potrebbero dirmi che è proprio qui che sta la genialità del regista, il suo coraggio, la sua arte... per quel che mi riguarda concludo dicendo che l'innovazione può essere azzardata e interessante, ma non sempre coglie nel segno e talvolta capita che qualcosa che viene preso per geniale magari è soltanto una stupidata venduta come tale...
    Il film è fatto apposta per turbare... non vedo dove sia la sorpresa. Quale scena dello stupro, dato che c'è n'è più di una?
    Anche la scena in cui viene malmenato il barbone ha il suo effetto, anche quella del tagli alle vene, o della rissa a sediate, o della testa nell'acqua per un minuto filato... o della "leccata di suola" verso la fine.
    Non per niente il film è tutt'ora bandito dalle tv, mi pare
    Per te può anche essere una stupidata venduta come tale, ma non porti argomentazioni in merito... è solo una tua opinione, opinione di chi probabilmente non ha capito il film.
    Le espressioni del protagonista, i momenti di violenza pura associati a un crescendo di musica classica Beethoveniana, il contrasto di colori (bianco=purezza e rosso=violenza) sempre presente, la colonna sonora stupefacente e perfetta, quel clima futuristico quasi astratto, con espressioni inusuali, ambienti assurdi, acconciature a metà strada tra il diciottesimo e il ventiduesimo secolo... un film capolavoro, diretto e interpretato da dio...


    He who is not bold enough to be stared at from across the abyss
    is not bold enough to stare into it himself.

  9. #9
    Agente Segreto L'avatar di Lisa
    Registrato il
    04-03
    Località
    Springfield
    Messaggi
    258

    Re: Kubrick

    Inviato da NyconatorZ
    Ho visto 2001: Odissea nello spazio, Arancia meccanica e Eyes Wide Shut, e adesso posso davvero tirare le somme su questo regista...

    E' UN IDIOTA, I SUOI FILM SONO DELLE CAGATE INSIGNIFICANTI, LA SUA REGIA E' PESANTE, SCARSA E INOPPORTUNA, LE TEMATICHE SONO TERRIBILI E DI CATTIVO GUSTO, IL PEGGIOR REGISTA DELLA STORIA

    e con questo ho detto tutto... se volete dei chiarimenti sulle mie opinioni chiedete pure...
    Non sono d'accordo. I suoi film possono piacere o non piacere, ma il suo valore come regista è fuori discussione. Francamente, mi sembra difficile non riuscire a vedere come la regia di Kubrick sia innegabilmente superiore a quella di tutti gli altri registi, come solo lui sia in grado di creare certe scene magistrali (per non parlare, in alcuni film, del sapiente uso della colonna sonora).
    Se vuoi puoi non apprezzarne le trame, puoi dire che trovi Odissea nello Spazio troppo noioso o che Arancia Meccanica ti ha sconvolto, ma nessuno sa usare la telecamera come ha saputo far lui, e nessuno è mai riuscito creare film tanto originali.
    In sintesi, sarebbe un po' come se uno dicesse che Dante è un idiota perchè non gli piace la Divina Commedia. Dante rimarrà sempre uno dei più grandi, se non il più grande, scrittore italiano mai esistito, al di là dei propri gusti personali sulla Divina Commedia, perchè l'opera è comunque incommensurabile, inimitabile, un’espressione di vera arte. E lo stesso vale per i film di Kubrick.

    Vorrei inoltre aggiungere qualcosa su Arancia Meccanica.
    Posso capire che tu sia rimasto scioccato. La violenza di Arancia Meccanica è sconvolgente, non tanto per la violenza in sé, ma per il fatto che per la prima volta in un film il protagonista è un concentrato di malvagità allo stato puro, senza attenuanti e il film rappresenta soltanto personaggi ed eventi negativi dal primo fotogramma sino all’ultimo. E’ una cosa a cui non siamo abituati e devo dire che all’inizio (per almeno tutta la prima mezz’ora di film, più o meno) ha scioccato anche me.
    Ma Arancia Meccanica non deve assolutamente essere visto come una sorta di compiacimento della violenza. Il fatto che nel film si vedano stupri, non significa che il regista appoggi gli stupri o ne sia indifferente. Così come non è assolutamente detto che chi apprezza il film ne condivida la violenza. Non è un film che va visto in un ottica morale o moralista, cercando di individuare l’eroe buono di turno e dei valori morali tradizionali nei quali identificarsi e riconoscersi. Arancia Meccanica non è un film violento, ma bensì una rappresentazione della violenza, e come tale va considerato.
    Oltretutto, non pensare neppure che sia solo violenza fine a se stessa, messa lì solo per scioccare/stupire, senza alcun significato dietro.
    Devi infatti sapere che questo film è tratto da un libro, il quale venne scritto da un autore inglese (Anthony Burgess) più o meno intorno agli Cinquanta/Sessanta, in seguito ad un’idea che era venuta ad alcune persone su come sconfiggere la criminalità in Gran Bretagna. Secondo questa idea, il modo migliore per sconfiggere i criminali più pericolosi era sottoporli ad un trattamento che li portasse ad associare la violenza ad un senso di nausea, e li obbligasse così a comportarsi bene. Il lavaggio del cervello, insomma.
    La proposta poi venne rifiutata e mai attuata.
    Ma è da qui che nasce Arancia Meccanica. Il senso del film in sintesi è che un uomo, per quanto gravi possano essere le sue azioni, non può, anzi non deve, essere sottoposto al lavaggio del cervello. Perché se togliamo ad un uomo la capacità di pensare, lo priviamo anche della capacità di scegliere e di conseguenza della sua libertà. E cos’è un uomo, senza la sua libertà? Meno di nulla. Abbiamo davvero il diritto di fare questo?
    Senza contare il fatto che ciò che creiamo, in questo modo, non è assolutamente un uomo buono: ti sembra forse che Alex, dopo la cura Ludovico, diventi una persona veramente “buona” nel senso che noi la intendiamo? No, è solo un individuo che ha perso la capacità di controllare se stesso, che non sa neppure più neanche difendersi. E’ solo un burattino, una larva: sicuramente, non è un uomo buono, anzi non è neppure un uomo.
    Ma uno Stato che riduce individuo in queste condizioni, che lo priva della sua umanità, non fa altro che commettere a sua volta un atto di violenza, non molto inferiore di ciò che faceva Alex.
    Tolto ciò, poi è ovvio che per noi tutti, così come per Kubrick, un criminale vada punito – solo non in questo modo.
    E’ questo quindi il senso del film. Ovviamente, tu sei libero di essere d’accordo o meno, ma il senso del film c’è e non è certo una “stupidata”.
    Inoltre, la violenza di Alex per trasmettere questo messaggio è assolutamente necessaria. Se Alex fosse stato sì un malvivente, ma un malvivente con lati positivi, uno non troppo cattivo, o peggio ancora un innocente, tutti avrebbero ritenuto la cura Ludovico sbagliata solo perché troppo esagerata o ingiusta per Alex, ma non sbagliata in sè. Invece il messaggio del film è che il lavaggio del cervello è ingiusto per tutti in quanto esseri umani. Ingiusto quindi anche per Alex, che di proposito rappresenta il male personificato. Se non si fosse fatto altrimenti, il messaggio sarebbe stato sicuramente travisato.

    P.S: mi permetto infine di aggiungere un’ultima cosa. Dal momento che, tra i film di Kubrick, hai visto proprio due che sono tra i più strani e più difficili (2001 e Arancia Meccanica, che comunque a mio parere sono tra i migliori) e Eyes Wide Shut, che a detta di molti (te compreso a quanto pare, anche se io non condivido) è quello venuto peggio, prova a vedere Full Metal Jacket e Shining, che sono film molto più ortodossi e meno impegnativi... ti potresti ricredere.
    Non permettere mai che la morale ti impedisca di fare ciò che è giusto.
    Tratto da "Cronache dalla Galassia" (di Isaac Asimov)

    Abitua il tuo intelletto al dubbio e il tuo cuore alla tolleranza.
    G. C. Lichtenberg

  10. #10
    TheCalsipher L'avatar di Kalozzo
    Registrato il
    10-02
    Località
    Su e giù
    Messaggi
    4.601

    Re: Kubrick

    Inviato da NyconatorZ
    I SUOI FILM SONO DELLE CAGATE INSIGNIFICANTI, LA SUA REGIA E' PESANTE,
    Non c'è bisogno che ti arrabbi solo perchè non hai capito il film, non è una colpa, non te ne vergognare.
    Anzi, ti invito a riguardare ciò che hai trovato insignificante, perchè ti assicuro che il significato c'è, eccome.

    Dici che la regia è pesante?
    E' relativo.

  11. #11
    Utente L'avatar di aeroplanino
    Registrato il
    11-03
    Località
    parma
    Messaggi
    598
    non capisco tutta questa rabbia...
    comunque il mio modesto parere e' che kubrick sia il miglior regista di cui ho visto film,purtroppo non sono ancora riuscito a vedere tutti i suoi film(mi mancano "barry lindon","dottor stranamore"e "rapina a mano armata")ma ho notato una cosa dei film di kubrick:
    -non sono mai banali,alla fine ti lasciano sempre da pensare...
    ...e soprattutto non ti stancano mai,li riguarderei sempre...

    ma come ho gia' scritto questo e' solo il mio modesto parere...

  12. #12
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    1.634
    Inviato da NyconatorZ
    non sono pazzo o cos'altro, ho semplicemente guardato questi tre film che, a detta degli appassionati come voi che mi state linciando, sono i suoi tre capolavori...

    comunque sia, ecco i miei chiarimenti:

    Eyes Wide Shut
    La storia di un medico che, avendo in mente l'immagine di sua moglie che lo tradisce con un marinaio senza che questa lo abbia fatto davvero, cerca in tutti i modi di tradirla arrivando addirittura in una sorta di setta orgiastica nella quale sono messi in gioco il sesso e la vita stessa... la storia è già un biglietto da visita, vogliamo parlare della regia? le scene sono lunghe, i dialoghi hanno delle pause tremende e il film ti stanca dopo la prima ora... Le scene rappresentate sono fin troppo esplicite e di cattivo gusto (a questo punto preferisco un porno) e la musica è davvero orrenda (sono ESATTAMENTE DUE SOLE NOTE DI PIANOFORTE!).

    2001 Odissea nello spazio
    L'inizio è geniale, ti incuriosisce, è azzardato (negli anni sessanta mezzora di scimmie è davvero un atto di coraggio), il connubio musica classica+l'armonia delle astronavi sembra poesia, la comparsa del parallelepipedo e la scena in cui l'osso si trasforma in astronave sono delle trovate davvero intelligenti e cariche di un significato che si spera venga approfondito con il resto del film. E' qui che Kubrick sbaglia: le tre parti restanti del film (la spedizione sulla luna, HAL 9000 e l'astronauta che trova il parallelepipedo) sembrano sconnesse e prive di significato. Kubrick non risponde a tutti gli interrogativi che lo spettatore si pone e confonde ancora di più le idee con un finale pessimamente diretto e, perdonatemi il termine, alquanto stupido. Dico io, cosa c'entrano il vecchio e il bambino? Probabilmente Kubrick, ponendo questi interrogativi quasi esistenziali, pensava di elevare la pellicola al di sopra della media dei film di fantascienza commerciali, ma qualcosa mi fa pensare che tali interrogativi sono stati inseriti senza nemmeno ipotizzare una risposta, soltanto per destare scalpore o qualcosa del genere... in sostanza: le idee c'erano, il film no...

    Arancia meccanica
    Questo film mi ha turbato, dico davvero. La scena iniziale dello stupro è TERRIBILE! Soltanto un pazzo pervertito potrebbe apprezzare qualcosa del genere. Il film è davvero CATTIVO, non lo fa cercando una possibilità di riscatto, è proprio cattivo! Molti di voi potrebbero dirmi che è proprio qui che sta la genialità del regista, il suo coraggio, la sua arte... per quel che mi riguarda concludo dicendo che l'innovazione può essere azzardata e interessante, ma non sempre coglie nel segno e talvolta capita che qualcosa che viene preso per geniale magari è soltanto una stupidata venduta come tale...
    E' evidente che i film non sono riusciti a coinvolgerti, i simbolismi e la allegorie non ti hanno raggiunto e non ti hanno spinto alle riflessioni per suscitare le quali sono stati messi su pellicola.
    Ma sia per quanto posso garantirti personalmente sia per ciò che le risposte al topic testimoniano i film di Kubrick hanno un senso e quando li si capisce ci si rende conto di quanto siano ben realizzati.

  13. #13
    violentissimo L'avatar di [thegreatdeceiver]
    Registrato il
    09-03
    Località
    in un buco di culo
    Messaggi
    1.909
    quoto il Belze
    inoltre vedo che non hai visto Full Metal Jacket... meglio così, perchè se lo avresti denigrato mi sarei veramente incacchiato!

  14. #14
    scusatemi se sono stato forse offensivo nei confronti di Kubrick, magari certe parole avrei fatto meglio a tenerle per me, però il regista non mi è proprio piaciuto, non posso farci niente. Farò comunque il possibile per reperire Full Metal Jacket, magari potrei cambiare idea...

    nel frattempo, vorrei chiedervi una cosa: mi avete offerto analisi complete ed esaurienti su Arancia meccanica, ma qualcuno sa spiegarmi allo stesso modo 2001 e Eyes Wide Shut?
    Vaccate Stellari Episodio I

    Papà: IO SONO TUO PADRE!
    Io: No, non è vero, non è possibile!
    Papà: Lo sai che è vero, cerca dentro di te!
    Io: E va bene, tieniti il portafogli!

    http://www.nyconator.da.ru

  15. #15
    Sigh. [cit.] L'avatar di Cloud-Skywalker
    Registrato il
    12-02
    Località
    Età: 26
    Messaggi
    2.636
    Rispondo solo dicendo che è uno dei miei registi preferiti.

    aynil & turz

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •