• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 48

Discussione: La bellezza: oggettiva o soggettiva?

Cambio titolo
  1. #1
    Dirty Dancer L'avatar di sk8erg
    Registrato il
    01-03
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1.448

    La bellezza: oggettiva o soggettiva?

    Vi propongo questa (a mio parere) interessante questione...oggi in classe nell'ora di religione abbiamo fatto un accesa discussione....il prete diceva che la bellezza prima di tutto è oggettiva, anche se ovviamente si cade nella soggettività, invece noi alunni eravamo per la soggettività, perchè è la prima cosa che scende in campo, oltretutto la bellezza è una cosa che per eccelenza spesso dipende dal soggetto, a me può piacere un raga ma alla mia amica no....è quasi impossibile convincere una persona che ciò che ritiene brutto in relatà è oggettivamente bello....nn so se mi sono spiegata bene, voi cmq che ne pensate?
    La tua firma è stata cancellata perchè non ti vengono mai idee buone per crearne una decente

  2. #2
    Soggettivissima.
    La pazzia dilagherà... un giorno...

  3. #3
    sad peter pan L'avatar di Koud
    Registrato il
    05-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    5.344
    La ritengo soggettiva..
    .silenzio


  4. #4
    Ballerino latino L'avatar di Nio
    Registrato il
    10-02
    Località
    paesino di campagna
    Messaggi
    2.435
    è soggettiva. Può sembrare l'opposto, oggettiva, xè una/un raga può essere considerato bella/o da tutti, ma il giudizio differenziarà sempre, xè io posso perdere la testa per una ragazza bella, mentre un mio amico può semplicemente dire che è carina e stop.
    Cmq sia la bellezza è solo la prima cosa che si guarda, ma poi questa apparenza cade per far posto al lato interiore, che è la cosa principale. Ovviamente le 2 cose devono essere equiparate giustamente, ma se ci fate caso è il lato interiore che fa la differenza. Nelle coppie basate solo sulla bellezza o sull'immagine personale, quando uno/a conosce meglio il suo partner, capita che si lascino. Così, mentre prima quest'ultimo era "l'unica vera stella", poi non lo si riesce più a vedere, a parlar bene di lui/lei.
    -Nio,portatore dell'iNioranza.
    -Quello che è giusto è sbagliato, quello che è arrivato se nè andato, quello che è chiaro e luminoso non è così sicuro. Tutte le promesse diventano menzogna. Tutto ciò che è benevolo si corrompe nel tempo(Graffin, Bad Religion)
    -Gli uomini non impareranno mai dai loro sbagli, finchè non si faranno del male da soli.
    - "L'uomo non crede più in Dio. Perchè l'uomo si sente sicuro, nel suo cuore ci sono altri valori che non sono quelli dell'amore, della giustizia e della fraternità. L'uomo pensa di essere Dio stesso".
    avrai un mondo bellissimo, in cui potrai fare tutto ciò che vuoi, perchè tu sei libero, come un passerrotto. ma quando ti sveglierai dal sonno, vedrai un contorno atroce e violento in quella cornice che sembrava tanto bella e perfetta.
    "Dio offre il destino, ma è l'Uomo a sceglierlo"(Miura, Berserk)
    Punk nella TESTA, non nella CRESTA

  5. #5
    Divoratore di Ninfe L'avatar di Archaon UnBornUnDyng
    Registrato il
    12-02
    Località
    La Città D'Argento.
    Messaggi
    5.797
    la bellezza è oggettiva come valore assoluto e innegabile che, accostato alla sfera umana ( come del resto tutte le altre cose) assume caratteri soggettivi.
    "Che ingordo, che ingordo!"mi disse la farfalla blu"Tutte quelle belle fanciulle hai sgranocchiato, ma eri già sazio!" "Eppure"risposi"Ho ancora sete"

  6. #6
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997
    Lei è oggettivamente bella, e del resto non mi curo
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  7. #7
    Bannato L'avatar di Bastard Crow
    Registrato il
    01-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.715
    E' ovvio che è soggettiva,naturalmente esistono dellle bellezze che si potrebbero definire oggettive.

  8. #8
    H#A#M#T#A#R#O L'avatar di pupendiablo
    Registrato il
    10-02
    Località
    A Casa
    Messaggi
    2.002
    Sto studiando i Sofisti
    Secondo Protagora l'uomo è la misura di tutte le cose (homo mensura), quindi anche della bellezza (per una persona l'acqua che scorre da un rubinetto può essere freddo o calda come per un'altra persona può essere lo stesso o il contrario).
    Un altro problema è la definizione del bello.
    Secondo lo stesso filosofo il bello è l'utile.

    Condivido per una parte la sua teoria


    RICORDA: la lavatrice rulla di più con CALFORT
    notare la terza GIF: Hamtaro fumato
    FIERO di essere cugino di MisticJapo
    Firma by MisticJapo
    EURONICS NON CI SONO PARAGONICS

  9. #9
    Utente L'avatar di FRAT is back
    Registrato il
    11-03
    Messaggi
    858
    è ovviamente soggettiva

  10. #10
    Dirty Dancer L'avatar di sk8erg
    Registrato il
    01-03
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1.448
    Inviato da Bastard Crow
    E' ovvio che è soggettiva,naturalmente esistono dellle bellezze che si potrebbero definire oggettive.
    sì, ma a partire da quale criterio/canone? secondo me il problema sta qua....soggettivamente, uno agisce secondo i propri canoni, ma quando si va sulla sfera oggettiva in base a che cosa si giudica?
    La tua firma è stata cancellata perchè non ti vengono mai idee buone per crearne una decente

  11. #11
    The last Pandava L'avatar di sleeping lion heart
    Registrato il
    02-03
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1.054

    Re: La bellezza: oggettiva o soggettiva?

    Inviato da sk8erg
    Vi propongo questa (a mio parere) interessante questione...oggi in classe nell'ora di religione abbiamo fatto un accesa discussione....il prete diceva che la bellezza prima di tutto è oggettiva, anche se ovviamente si cade nella soggettività, invece noi alunni eravamo per la soggettività, perchè è la prima cosa che scende in campo, oltretutto la bellezza è una cosa che per eccelenza spesso dipende dal soggetto, a me può piacere un raga ma alla mia amica no....è quasi impossibile convincere una persona che ciò che ritiene brutto in relatà è oggettivamente bello....nn so se mi sono spiegata bene, voi cmq che ne pensate?
    Per me ci vuole equilibrio tra le due...
    WHY DO PEOPLE DEPEND ON EACH OTHER? IN THE END YOU'RE ON YOUR OWN.
    - Squall Leonhart -

    GLI UOMINI IMPUGNANO LA SPADA PER LENIRE LE PICCOLE FERITE DELL'ANIMA CHE SUBIRONO IN TEMPI REMOTI... E SE NE SERVONO PER MORIRE CON UN SORRISO SULLE LABBRA.

  12. #12
    Redattore L'avatar di pape
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    9.791
    La bellezza non è un/una ragazza/o.

    La bellezza è un concetto astratto, ed è maledettamente oggettivo. Esattamente come l'arte. Non esiste che un opera d'arte sia bella o brutta a seconda del soggetto: è bella come patrimonio umano.

    Pape

  13. #13
    Dirty Dancer L'avatar di sk8erg
    Registrato il
    01-03
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1.448
    Inviato da pape
    La bellezza non è un/una ragazza/o.

    La bellezza è un concetto astratto, ed è maledettamente oggettivo. Esattamente come l'arte. Non esiste che un opera d'arte sia bella o brutta a seconda del soggetto: è bella come patrimonio umano.

    Pape
    tu quindi dici che in fondo tutto è bello?Il mio prof ha detto che è bello tutto ciò che è stato creato da Dio...in parte potrei essere d'accordo, però ci sono tante eccezioni....
    La tua firma è stata cancellata perchè non ti vengono mai idee buone per crearne una decente

  14. #14
    Poliphilus L'avatar di kyuss
    Registrato il
    06-03
    Località
    Monza
    Messaggi
    9.500
    Oggettiva...

  15. #15
    Redattore L'avatar di pape
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    9.791
    Inviato da sk8erg
    tu quindi dici che in fondo tutto è bello?Il mio prof ha detto che è bello tutto ciò che è stato creato da Dio...in parte potrei essere d'accordo, però ci sono tante eccezioni....
    quello sarà vero per un credente. Io parlo di bellezza superiore, non della compagna di banco carina o della segretaria tettona. Quelle sono soggettive.

    Le musiche di Wagner sono oggettivamente, belle, così come le opere di Michelangelo, La Divina Commedia, la torre Eiffel e i film dei fratelli Marx.

    Pape

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •