• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: PSX, caratteristiche

Cambio titolo
  1. #1
    We're all fucked. L'avatar di Mog
    Registrato il
    12-03
    Messaggi
    585

    PSX, caratteristiche

    PSX caratteristiche

    Capacità HDD
    160GB(mod. DESR-5000)
    250GB(mod. DESR-7000)

    Registrazione (modalità: ore)
    Mod. DESR-5000: HQ:33, HSP:51, SP7, LP:103, EP:137, SLP:204
    Mod. DESR-7000: HQ:53, HSP:81, SP:107, LP:164, EP:217, SLP:325

    Processori
    Emotion Engine + Graphics Synthesizer (90nm)

    Media Compatibili Masterizzazione
    DVD-R, DVD-RW, DVD+RW(tramite aggiornamento firmware online)

    Media Compatibili Riproduzione
    DVD Video, CD Audio, CD-R, Memory Stick, CD-ROM PSOne, DVD-ROM/CD-ROM PlayStation2

    Velocità Masterizatore DVD
    24x

    Formati Fotografici Supportati
    JPG, GIF, TIFF

    Formati Audio Supportati
    ATRAC3, MP3

    Accesso Network
    Ethernet 100 base-TX

    Uscite
    D-Terminal (componet, RGB)
    Composita
    S-Video
    Ottica (Audio)

    Ingressi
    Composito
    S-Video

    Altre Interfacce di I/O
    USB 1.1
    2 Ingressi Memory Card (PSOne e PS2)
    2 porte Controller PSOne e PS2

    Dimensioni
    l312 X a323 X p88

    Peso
    5,6 Kg


    continua...

  2. #2
    We're all fucked. L'avatar di Mog
    Registrato il
    12-03
    Messaggi
    585
    E’ evidente che alla Sony sanno esattamente come mantenere alto l’interesse degli appassionati di hi-tech. E’ evidente altresì che ormai il mondo delle console abbia deciso di intraprendere la strada della multifunzionalità, cercando di offrire al consumatore prodotti sempre più ibridi, ai quali ormai l’etichetta della piattaforma di gioco va decisamente stretta. Con i 128 bit, ad eccezione per la sempre più conservatrice Nintendo, così ben ancorata alle sue tradizioni che tanto la distinguono dalla massa, ma che sembrano tagliarla sempre più fuori dai numeri che contano, sono arrivati le macchine in grado di leggere i DVD, MP3, CD musicali, e nel futuro prossimo per esempio anche con funzionalità di telefonia (PSP della stessa Sony sembra muoversi in questa direzione). Ma come dicevamo all’inizio, il palato dei tech-malati è troppo raffinato per accontentarsi dello stesso prodotto per più di 2, 3 anni e così per quelle aziende che pianificano tutte le loro strategie intorno alle innovazioni e all’interesse che queste andranno a suscitare in un settore così concorrenziale, giunge ben presto il momento di proporre la novità. Ora il settore dei videogiochi, come ben sappiamo segue delle regole tutte sue: prodotti quali le console, hanno un loro determinato ciclo vitale, durante il quale si spreme al massimo ciò che si ha a disposizione in attesa della nuova generazione. Niente piccoli continui passi in avanti dunque, come per esempio avviene con i PC, ma periodi di “mungitura” intervallati da decisi salti tecnologici. Al giorno d’oggi tuttavia, anche il settore console si deve adeguare al desiderio di onnipotenza al quale nessun utente sembra disposto a rinunciare e un buon esempio di questa strategia è proprio l’ultima nata in casa Sony, la sorella maggiore di quella PS2 dominatrice dei mercati, la PSX.

    Progetto top secret?
    Quella X che tanto sa di codice criptato, altro non è che un simbolo della nuova corrente di pensiero che serpeggia nei piani alti del colosso nipponico: incrociare, cross-over, convergere in un’unica macchina più prodotti tecnologicamente avanzati per offrire al consumatore una piattaforma sempre più multimediale. PSX è tutto, o quasi, ciò che un’apparecchiatura da salotto può offrire. Compratela, scartatela, collegatela alla vostra televisione, premete on, ed ecco a vostra disposizione un lettore/masterizzatore DVD, un decoder satellitare, un videoregistratore digitale, e naturalmente una console Playstation 2. Storditi? Premete off.
    PSX si presenta in due modelli, la DESR-5000 e la DESR-7000, distinguibili solo da alcune varianti estetiche minori e dalla capienza dell’Hard Disk in dotazione, 160GB la prima, 250GB(?!) la seconda. Presenti tutte le interfacce già disponibili nella PS2, la nuova meraviglia Sony può contare anche su un ingresso USB 1.1, un modem integrato, piena compatibilità con la tecnologia delle memory stick(finalmente!), oltre che alle consuete uscite analogiche e digitali utili ad interfacciarla con in più moderni sistemi Home Theater.
    Il masterizzatore DVD, compatibile con i moderni supporti standard DVD-R, DVD-RW, DVD+RW, vanta una velocità di scrittura di 24x, il che significa che sarà possibile trasferire su disco, ad esempio, un film di due ore, precedentemente registrato su Hard Disk, in appena sei minuti.
    Interessante notare le molte opportunità offerte all’utente per il trasferimento dei programmi tv su Hard Disk: ad inizio operazione si potrà scegliere la qualità con cui registrare la trasmissione tra ben 6 tipologie differenti disponibili, che garantiscono da un minimo di 33-53 ore per l’alta definizione, fino ad un massimo di 204-325 ore per quella più bassa, a seconda del modello (rispettivamente la 5000 e la 7000).
    Naturalmente PSX, tramite le ampie possibilità di interfacciarla con altri prodotti hi-tech quali ad esempio fotocamere o videocamere digitali e non, consente la visione di filmati e foto, garantendo anche, grazie al capiente Hard Disk, di creare un personale archivio.

    PSX come PS2?
    Assolutamente sì, ma naturalmente con qualcosina in più. In termini di prestazioni e compatibilità con tutto il software PS2 e PSOne uscito fin ora, nulla cambia tra le due macchine, ma la presenza di base sia del già citato Hard Disk che del modem Ethernet non può che solleticare le voglie anche dei possessori del “semplice” monolite nero. Esteticamente d’altro canto PSX tende a prendere le distanze dall’idea di console vera e propria: presentata con un colore argenteo chiaro l’ultimo prodotto Sony è abbastanza massiccio nelle dimensioni, ricorda un amplificatore più che un lettore DVD, e copre con un piccolo sportello tutte le entrate frontali. A dire il vero dalle immagini si può notare come le Memory Card della PS2, quando inserite, non ne consentono la chiusura, rovinando un po’ l’estetica: e pensare che per evitare che ciò accadesse con gli ingressi dei DualShock2, i due pad (sempre e solo due non ci sperate nemmeno…) devono essere inserite nella parte posteriore della macchina (speriamo si siano ricordati anche di allungarne i cavi a questo punto). Scompare il carrello per l‘inserimento dei DVD (qualcuno ha gridato evvai??) e come la sorella minore, PSX è in grado di fare bella mostra di se in salotto anche in posizione verticale. Nella confezione sarà compreso anche un telecomando multifunzionale molto simile a quelli in dotazione con i lettori DVD Sony, ma con l’aggiunta di tutti i tasti del DualShock 2. La casa giapponese ha tenuto a precisare inoltre, che ogni attività ludica della PSX sia assolutamente indipendente dalle operazioni di registrazione: questo vuol dire che mentre un utente gioca, PSX è in grado di registrare contemporaneamente su Hard Disk programmi TV, anche qualora il disco rigido venga impiegato dal videogioco stesso come ad esempio nel caso di Final Fantasy XI.

    Ed ora le noti dolenti e cioè i due prezzi. Il modello DESR-5000 verrà venuto proprio in questi giorni in Giappone al prezzo di 79.800 Yen (630 Euro circa) mentre la DESR-7000 a 99.800 Yen (785 euro circa).
    Ripresi? Bene, ora niente panico e pensate a quanto vi verrebbe a costare ogni singolo apparecchio che compone la PSX: sommate alla PS2 un HDD da 160/250GB, un Modem Ethernet, un masterizzatore DVD e un ricevitore satellitare.

  3. #3
    ELEMENTALITY L'avatar di McFly
    Registrato il
    11-03
    Messaggi
    7.154
    bene....
    POLYSICS

  4. #4
    Bannato L'avatar di Cloud Strife
    Registrato il
    11-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    42.182
    Mah,sono sempre più convinto a non prenderl,indipendentemente dal prezzo.

  5. #5
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Ovviamente non lo comprerò... non vedo l'utilità ( sopratutto perchè prendere, harddisk e network adaptor assieme mi costa un decimo del prezzo della psx, il resto ce l'ho già... )
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  6. #6
    hunting the green october L'avatar di Kakashi
    Registrato il
    09-03
    Località
    South Philly
    Messaggi
    8.116
    Inviato da Mog
    pensate a quanto vi verrebbe a costare ogni singolo apparecchio che compone la PSX: sommate alla PS2 un HDD da 160/250GB, un Modem Ethernet, un masterizzatore DVD e un ricevitore satellitare.

    ha ragione, io la prendo appena cala di prezzo
    "Sometimes, comics are improvisation. Or I should say: sometimes, the best parts of comics are improvised."

  7. #7
    Bannato L'avatar di Cloud Strife
    Registrato il
    11-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    42.182
    Inviato da cerberus
    Ovviamente non lo comprerò... non vedo l'utilità ( sopratutto perchè prendere, harddisk e network adaptor assieme mi costa un decimo del prezzo della psx, il resto ce l'ho già... )
    Infatti,non ne vedo l'utilità.

  8. #8
    Bannato L'avatar di y2k
    Registrato il
    10-02
    Località
    0=2
    Messaggi
    22.972
    bha vedremo...

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •