• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: film con Ben Affleck tratto da un romanzo di Dick?

Cambio titolo
  1. #1
    aka "Music~Man" L'avatar di Valiant
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    24.562

    film con Ben Affleck tratto da un romanzo di Dick?

    Ho sentito alla radio di questo film di futura uscita... che film ? lo sapete? Se la sceneggiatura di Dick lo andr a vedere.

  2. #2
    Utente L'avatar di Atlas
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    2.232
    Difficile che la sceneggiatura sia di Dick. Semmai tratta da Dick. Il che non ci porta automaticamente a un nuovo Blade Runner (o Screamers per i pessimisti). Se poi alla regia ci mettiamo quel decaduto di un Woo e un pezzo di carne incapace di recitare come Affleck, direi che i presupposti per fare di Paycheck un modesto fantascientifico di routine ci sono tutti.
    No Tears Please, It's a Waste of Good Suffering..

  3. #3
    rifondista L'avatar di grullo
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    3.244
    Inviato da Atlas
    Difficile che la sceneggiatura sia di Dick. Semmai tratta da Dick. Il che non ci porta automaticamente a un nuovo Blade Runner (o Screamers per i pessimisti). Se poi alla regia ci mettiamo quel decaduto di un Woo e un pezzo di carne incapace di recitare come Affleck, direi che i presupposti per fare di Paycheck un modesto fantascientifico di routine ci sono tutti.


    aspetta un po', non che se uno cicca un film deve essere per forza un decaduto, perch M:I2 non era male, si un giocattolone ma con tutte le caratteristiche di un film alla woo. D'accordo la guerra non fa per lui, ma in un film del genere potrebbe rinascere, nonostante il protagonista




  4. #4
    aka "Music~Man" L'avatar di Valiant
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    24.562
    ehi, frenate.

    Minority report, nonostante Spielberg alla regia e cruise come protagonista venuto fuori proprio un bel film.
    Poi con la sceneggiatura di Dick...

  5. #5
    aka "Music~Man" L'avatar di Valiant
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    24.562
    ho scritto nonostante perch sono molti (io no) che criticano Spielberg...mah! e anche molti criticano Tom che invece come attore non male.

  6. #6
    rifondista L'avatar di grullo
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    3.244
    Inviato da Valiant
    ehi, frenate.

    Minority report, nonostante Spielberg alla regia e cruise come protagonista venuto fuori proprio un bel film.
    Poi con la sceneggiatura di Dick...


    secondo Atlas il film non promette nulla di buono a causa del regista e del protagonista, pi che per il soggetto tratto da dick (la sceneggiatura difficile che la possa fare dato che morto dall'82 ma non ti preoccupare, rimarr un nostro segreto)




  7. #7
    Utente L'avatar di Atlas
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    2.232
    Non mi sono mai piaciuti i registi che, in base ad un loro presunto modo innovativo di fare cinema, si adagiano sugli allori continuando a realizzare film autoreferenziali. Di registi simili lynch e le sue demenze senili bastano e avanzano.
    E si, sbagliare una regia lecito. E' capitato a tutti, da kubrick a kitano. Ma dal suo soggiorno americano di regie woo ne ha sbagliate fin troppe. Dice che i produttori gli impongono tagli di montaggio, modifiche che snaturano la sua visione del film. Povero woo, me lo immagino; legato alla camera e costretto a citare le sue autocitazioni, chiss forse neanche lo pagano per farlo. Frustrato, sfruttato, sottomesso. Solo una volta riuscito (fortunello) a dare un equilibrio a queste citazioni, con face/off. Il resto nulla, ingabbiato in produzioni che di grande hanno solo il budget.
    MI:2 un discreto action, guardabile sicuramente ma un film di woo o di cruise? Basta una sparatoria al rallentatore e una colomba svolazzante (preferibilmente all'interno di una chiesa) per fare un film di woo? Caspita, allora ci riuscirebbe anche muccino!!
    Povero, povero woo. Le sue pistole con caricatori da proiettili infiniti oramai sparano a salve, innocue pistole giocattolo. Se lo merita paycheck. Peccato per la thurman, passare da tarantino a woo pu essere giustificato solo da un lauto compenso.
    No Tears Please, It's a Waste of Good Suffering..

  8. #8
    aka "Music~Man" L'avatar di Valiant
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    24.562
    Inviato da grullo
    secondo Atlas il film non promette nulla di buono a causa del regista e del protagonista, pi che per il soggetto tratto da dick (la sceneggiatura difficile che la possa fare dato che morto dall'82 ma non ti preoccupare, rimarr un nostro segreto)
    lo so che morto...

  9. #9
    rifondista L'avatar di grullo
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    3.244
    Inviato da Valiant
    lo so che morto...


    stavo scherzando, comunque ricordati che soggetto e sceneggiatura sono due cose molto diverse. Un buon soggetto non basta a fare di un film un buon film




  10. #10
    aka "Music~Man" L'avatar di Valiant
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    24.562
    Inviato da grullo
    stavo scherzando, comunque ricordati che soggetto e sceneggiatura sono due cose molto diverse. Un buon soggetto non basta a fare di un film un buon film
    per dare un opinione adeguata dovrei leggere il libro e vedere il film....

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •