• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: [Pure] Happy Fuckin' Yeah Metal

Cambio titolo
  1. #1
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997

    Lampadina [Pure] Happy Fuckin' Yeah Metal

    Finalmente questa sera in chat ho posto le basi di ciò che diventerà il più grande fenomeno di massa degli ultimi 50 anni (l'ultimo sconvolgimento di questa portata è stata la Seconda Guerra Mondiale): ho teorizzato l'Happy Fuckin' Yeah Metal (nome a cui si può aggiungere "Pure" all'inizio).


    Cos'è:

    L'Happy Fuckin' Yeah Metal, ha le sue basi per l'appunto nell'allegria, nel chiavare, e nella yeahggine insita in pochi eletti. Questi hanno l'onore e l'onere, il diritto ed il dovere, di guidare la popolazione mondiale verso la scoperta della yeahggine interiore. Equivale a ciò che in Oriente chiamano "Nirvana", solo che va raggiunta con metodi opposti a quelli dei bonzi. Dunque baggianate, donnine e fiumi di alchool.


    Le fonti d'ispirazione:

    L'Happy Fuckin' Yeah Metal nasce dalla crasi e dall'appesantimento delle sonorità dei gruppi che fanno dell'allegria e della risata i lor cavalli di battaglia. Per questo i veri progenitori dell'Happy Fuckin' Yeah Metal sono gruppi che col Metal hanno ben poco da spartire.

    -Caesars Palace: questo gruppo svedese è il prototipo dell'Happy Fuckin' Yeah Metal. L'equivalente dei Black Sabbath per im Metal classico. Le loro melodie ipnotiche e catturanti sono esattamente come le melodie nei brani classificabili come Happy Fuckin' Yeah Metal dovrebbero essere, soltanto più leggere.

    -Gem Boy: i testi, signori, non sono da sottovalutare. Sono ciò che fa la differenza tra una band di falliti e gli Dei della Musica, quelli con la D maiuscola della M maiuscola. Chiunque è in grado di creare una melodia perfetta, ma pochi sono capaci di dare un senso profondo alle proprie canzoni. Questi ragazzi bolognesi danno perfetti esempi di come i testi di brani classificabili come Happy Fuckin' Yeah Metal dovrebbero essere.

    Altri gruppi influenti:
    Fool's Garden (melodie); The Ark (melodie, ma soprattutto testi); t.A.T.u. (trovatevi due componenti della band omosessuali, avrete un sacco di pubblicità gratuita); The Bloodhound Gang (prendete spunto per i video)(si, farete moltissimi video che andranno in heavy rotation su Mtv; e non fate quella faccia schifata, perchè A- vi copriranno di soldi e B- tutti i video trasmessi su Mtv saranno di gruppi Happy Fuckin' Yeah Metal); Fountains Of Wayne (prendete spunto anche da loro per i video); Jerry Lee Lewis (Dio benedica il sound retrò); Royksopp (melodie); Tiziano Ferro (cercate di capire come diavolo può un frocetto che canta canzoni del [email protected] avere successo, e poi copiatelo); Fear Factory (non so perchè, ma avevo voglia di metterli in questa lista).


    Strumenti tipici del genere:

    L'Happy Fuckin' Yeah Metal è fatto di suoni non convenzionali. Per questo gli strumenti più adatti a realizzare un pezzo catalogabile nel genere Happy Fuckin' Yeah Metal sono:
    -Flauto di pan
    -Armonica a bocca
    -Banjo
    -Chitarra elettrica rigorosamente non distorta
    -Organetto e tastiere a tutto spiano
    -Qualche cornamusa qua e la
    -Batteria classica e batteria composta con contenitori di alcolici (lattine di birra, bottiglie di vodka etc. etc.)

    L'unico limite posto agli strumenti utilizzabili, comunque, è la fantasia del gruppo stesso.


    Sound:

    L'Happy Fuckin' Yeah Metal è ricco di melodie allegre e veloci, mentre l'accompagnamento del basso è pressochè inesistente; la batteria non deve mai avere un ruolo primario e/o coprire un qualunque altro strumento.
    Ogni strumento suona una melodia diversa, per un minimo di 6 melodie diverse in simultanea ed un massimo di 28. Dal quinto album in poi potete iniziare a sperimentare oltre le 28.


    Nomi Riservati:

    Mi permetto di riservare i seguenti nomi per la mia band di prossima nascita e per i suoi dischi:

    -Happy Fuckin' Yeah Metallers
    -Prophets Of Holy Yeah
    -Steel 'n' Style
    -True Defenders Of The Fuckin' Yeah
    -Alchoolized Yeahers
    -Last Yeah Standing Wins A Fuckin' Bottle Of Vodka


    Nota sulle copertine dei CD:

    Usate *ESCLUSIVAMENTE* (e questo non può essere messo in discussione) colori sgargianti.




    E questo è quanto, per il momento. Buona notte.




    EDIT: DIMENTICAVO, E CHIEDO PERDONO, tra le fonti d'ispirazione, i primi veri purissimi yeahers della storia:

    THE BEACH BOYS
    Ultima modifica di Adelchi24; 29-12-2003 alle 13:56:56
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  2. #2
    Bardo delle Ombre L'avatar di Nalut Miserat
    Registrato il
    09-03
    Località
    Lato Oscuro della Luna
    Messaggi
    5.412

    Re: [Pure] Happy Fuckin' Yeah Metal

    Inviato da Adelchi24
    Finalmente questa sera in chat ho posto le basi di ciò che diventerà il più grande fenomeno di massa degli ultimi 50 anni (l'ultimo sconvolgimento di questa portata è stata la Seconda Guerra Mondiale): ho teorizzato l'Happy Fuckin' Yeah Metal (nome a cui si può aggiungere "Pure" all'inizio).


    Cos'è:

    L'Happy Fuckin' Yeah Metal, ha le sue basi per l'appunto nell'allegria, nel chiavare, e nella yeahggine insita in pochi eletti. Questi hanno l'onore e l'onere, il diritto ed il dovere, di guidare la popolazione mondiale verso la scoperta della yeahggine interiore. Equivale a ciò che in Oriente chiamano "Nirvana", solo che va raggiunta con metodi opposti a quelli dei bonzi. Dunque baggianate, donnine e fiumi di alchool.


    Le fonti d'ispirazione:

    L'Happy Fuckin' Yeah Metal nasce dalla crasi e dall'appesantimento delle sonorità dei gruppi che fanno dell'allegria e della risata i lor cavalli di battaglia. Per questo i veri progenitori dell'Happy Fuckin' Yeah Metal sono gruppi che col Metal hanno ben poco da spartire.

    -Caesars Palace: questo gruppo svedese è il prototipo dell'Happy Fuckin' Yeah Metal. L'equivalente dei Black Sabbath per im Metal classico. Le loro melodie ipnotiche e catturanti sono esattamente come le melodie nei brani classificabili come Happy Fuckin' Yeah Metal dovrebbero essere, soltanto più leggere.

    -Gem Boy: i testi, signori, non sono da sottovalutare. Sono ciò che fa la differenza tra una band di falliti e gli Dei della Musica, quelli con la D maiuscola della M maiuscola. Chiunque è in grado di creare una melodia perfetta, ma pochi sono capaci di dare un senso profondo alle proprie canzoni. Questi ragazzi bolognesi danno perfetti esempi di come i testi di brani classificabili come Happy Fuckin' Yeah Metal dovrebbero essere.

    Altri gruppi influenti:
    Fool's Garden (melodie); The Ark (melodie, ma soprattutto testi); t.A.T.u. (trovatevi due componenti della band omosessuali, avrete un sacco di pubblicità gratuita); The Bloodhound Gang (prendete spunto per i video)(si, farete moltissimi video che andranno in heavy rotation su Mtv; e non fate quella faccia schifata, perchè A- vi copriranno di soldi e B- tutti i video trasmessi su Mtv saranno di gruppi Happy Fuckin' Yeah Metal); Fountains Of Wayne (prendete spunto anche da loro per i video); Jerry Lee Lewis (Dio benedica il sound retrò); Royksopp (melodie); Tiziano Ferro (cercate di capire come diavolo può un frocetto che canta canzoni del [email protected] avere successo, e poi copiatelo); Fear Factory (non so perchè, ma avevo voglia di metterli in questa lista).


    Strumenti tipici del genere:

    L'Happy Fuckin' Yeah Metal è fatto di suoni non convenzionali. Per questo gli strumenti più adatti a realizzare un pezzo catalogabile nel genere Happy Fuckin' Yeah Metal sono:
    -Flauto di pan
    -Armonica a bocca
    -Banjo
    -Chitarra elettrica rigorosamente non distorta
    -Organetto e tastiere a tutto spiano
    -Qualche cornamusa qua e la
    -Batteria classica e batteria composta con contenitori di alcolici (lattine di birra, bottiglie di vodka etc. etc.)

    L'unico limite posto agli strumenti utilizzabili, comunque, è la fantasia del gruppo stesso.


    Sound:

    L'Happy Fuckin' Yeah Metal è ricco di melodie allegre e veloci, mentre l'accompagnamento del basso è pressochè inesistente; la batteria non deve mai avere un ruolo primario e/o coprire un qualunque altro strumento.
    Ogni strumento suona una melodia diversa, per un minimo di 6 melodie diverse in simultanea ed un massimo di 28. Dal quinto album in poi potete iniziare a sperimentare oltre le 28.


    Nomi Riservati:

    Mi permetto di riservare i seguenti nomi per la mia band di prossima nascita e per i suoi dischi:

    -Happy Fuckin' Yeah Metallers
    -Prophets Of Holy Yeah
    -Steel 'n' Style
    -True Defenders Of The Fuckin' Yeah
    -Alchoolized Yeahers
    -Last Yeah Standing Wins A Fuckin' Bottle Of Vodka


    Nota sulle copertine dei CD:

    Usate *ESCLUSIVAMENTE* (e questo non può essere messo in discussione) colori sgargianti.




    E questo è quanto, per il momento. Buona notte.
    Buona notte anche a te ma renditi conto che hai inventato un genere..io me ne vanterei.Ma Kelvan lasciera aperto il 3d???Bo cmq mi hai messo allegria

    Nalut's style

    Fanzine Horror DL Vol.1 2 3 by Fiol&Asso (Dagon's review in SoF Vol.3 by Nalut)

  3. #3
    Down is the New Up. L'avatar di Cold Winter
    Registrato il
    10-02
    Località
    Milano solo Rossonera
    Messaggi
    8.992
    In parole povere una riproposizione del Glam...
    Non vorrei rompere le uova nel "panino", ma i Motley Crue ci sono arrivati una quindicina di anni fa...

  4. #4
    I am a stegosaurus! L'avatar di The_Ed
    Registrato il
    10-02
    Località
    Milanese imbruttito
    Messaggi
    9.963
    azz, Kelvo doveva essere in un momento di puira bonta per tener aperto un 3d del genere

    ammettilo, lo hai pagato

    cmq, asd
    juventino, dailyrander, informatico, musicomane, giocatore

  5. #5
    violentissimo L'avatar di ABCcletta
    Registrato il
    10-02
    Località
    In un buco di culo
    Messaggi
    7.167
    ok, è tutto molto chiaro...




    ...però a me i Bloodhound Gang piacciono. inneggiano alle tette e e mi piace cantare con loro:

    Dear Chasey Lain,
    i wrote to explain
    you never wrote me back...

  6. #6
    Huh? L'avatar di Arcturus
    Registrato il
    11-02
    Località
    Omnipolis
    Messaggi
    4.700
    Bene... sto per inventare il Heavy Rational Fucking Meditated Cultural Metal

  7. #7
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997
    Inviato da Cold Winter
    Non vorrei rompere le uova nel "panino", ma i Motley Crue ci sono arrivati una quindicina di anni fa...
    Conosco i Motley Crue solo di nome, quindi ascolterò qualcosa e ti dirò se sono effettivamente quello che avevo in mente!



    Per tutti gli altri:
    Il mio post (e tutto questo thread) non è nato per far ridere.
    Ho effettivamente intenzione di dare vita a questo stile (a meno che i Motley Crue non abbiano già provveduto 8| ), e chiedo a voi pareri, suggerimenti, artisti che possono essere muse ispiratrici, strumenti bizzarri...


    Ah, dimenticavo una cosa... adesso l'aggiungo al primo post!
    Ultima modifica di Adelchi24; 29-12-2003 alle 13:57:23
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  8. #8
    Bardo delle Ombre L'avatar di Nalut Miserat
    Registrato il
    09-03
    Località
    Lato Oscuro della Luna
    Messaggi
    5.412
    Inviato da Adelchi24
    Conosco i Motley Crue solo di nome, quindi ascolterò qualcosa e ti dirò se sono effettivamente quello che avevo in mente!



    Per tutti gli altri:
    Il mio post (e tutto questo thread) non è nato per far ridere.
    Ho effettivamente intenzione di dare vita a questo stile (a meno che i Motley Crue non abbiano già provveduto 8| ), e chiedo a voi pareri, suggerimenti, artisti che possono essere muse ispiratrici, strumenti bizzarri...


    Ah, dimenticavo una cosa... adesso l'aggiungo al primo post!
    Batteria di pentole(doppio senso) e bacchette composte da mestoli in legno!

    I Village People possono appartenere a questo genere(tra le altre cose a me piacciono!!!! )

    Nalut's style

    Fanzine Horror DL Vol.1 2 3 by Fiol&Asso (Dagon's review in SoF Vol.3 by Nalut)

  9. #9
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997
    Inviato da Nalut Miserat
    Batteria di pentole(doppio senso) e bacchette composte da mestoli in legno!

    I Village People possono appartenere a questo genere(tra le altre cose a me piacciono!!!! )

    Bella l'idea delle pentole!

    Quanto ai Village People, anche loro sono influenti quanto a sound, ma il tutto va appesantito!
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  10. #10
    Bardo delle Ombre L'avatar di Nalut Miserat
    Registrato il
    09-03
    Località
    Lato Oscuro della Luna
    Messaggi
    5.412
    Inviato da Adelchi24
    Bella l'idea delle pentole!

    Quanto ai Village People, anche loro sono influenti quanto a sound, ma il tutto va appesantito!
    Grazie!!Ci tengo a dare il mio contributo!Ma in che senso appesantito?

    Nalut's style

    Fanzine Horror DL Vol.1 2 3 by Fiol&Asso (Dagon's review in SoF Vol.3 by Nalut)

  11. #11
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997
    Inviato da Nalut Miserat
    Grazie!!Ci tengo a dare il mio contributo!Ma in che senso appesantito?
    Nel senso che ci deve pur sempre essere una vena di pesantezza e di "true metallarity" nel sound! E' questo che manca alle band elencate!
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  12. #12
    Bardo delle Ombre L'avatar di Nalut Miserat
    Registrato il
    09-03
    Località
    Lato Oscuro della Luna
    Messaggi
    5.412
    Inviato da Adelchi24
    Nel senso che ci deve pur sempre essere una vena di pesantezza e di "true metallarity" nel sound! E' questo che manca alle band elencate!
    Ah ho capito grazie.....in effetti non sono molto Metal i Village.....

    Nalut's style

    Fanzine Horror DL Vol.1 2 3 by Fiol&Asso (Dagon's review in SoF Vol.3 by Nalut)

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •