• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Riflessioni per un sabato sera atipico

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di cloud8421
    Registrato il
    12-03
    Messaggi
    10

    Riflessioni per un sabato sera atipico

    La mia ragazza è in montagna, i miei amici non ci sono e io ho troppo da studiare per andare via qualche giorno come hanno fatto loro...
    Il risultato è che sto a spulciare questo forum felice del fatto che per la mia connessione a tempo fastweb non mi costi nulla (almeno per adesso).
    Leggo diversi interventi, alcuni al limite della stupidità. Segnare nomi è lungo ma penso che molti capiranno...
    Ad una domanda intelligente (10 motivi per acquistare videogiochi) si contrappone una risposta altrettanto intelligente (o piace o non piace, 10 motivi non si trovano). Ma essendo una possibile risposta se ne possono trovare altre, senza scadere nelle sofisticatezze retoriche e banali. Siamo seri, non siamo alla maturità a domanda precisa risposta precisa... E poi non credo che wicker man (un nome lo uso) paghi lo spazio che la risposta di un altro occupa... (non vedrei un motivo più plausibile per un attacco ingiustificato come quello).
    Non capisco questa cattiveria verso gli altri utenti, da bravo metallaro dovresti aver capito che la filosofia dei Manowar non paga... Non serve uccidere tutti per averla vinta.

    Proseguendo vedo un lungo dibattito sui contributi dati da Edge a videogiochi, della sua eredità da Super console e sulle colpe del suo fallimento. Non bisogna gioire se qualcuno che vuole, in un modo o nell'altro, parlare di videogiochi non può più farlo.
    E poi siamo adulti. Chiunque frequenta questo forum può permettersi due riviste al mese. Se non potesse non starebbe qui a parlare. Allora se qualcuno vuole solo numeri ha internet e un mucchio di riviste. Se vuole pensare e criticare ha videogiochi e il forum. Ci sono diverse possibilità ed è sciocco non sfruttarle e peggio denigrare chi lo fa. Se poi il mercato vorrà che edge e videogiochi chiusi, saranno più quelli che li rimpiangeranno.

    Ultima cosa. E' chiaro che nessuno sa tutto di tutto. Perciò si può lasciar scappare qualche info sbagliata sul tennis... non è come sbagliare il titolo di un gioco sul corriere della sera...
    Mi sembra che molti prendano le critiche sul personale, ma che altri puntino su questo per sfogare i propri istinti repressi...
    Un saluto a tutti (anche se non mi conosce nessuno)

  2. #2
    C♥D be ballin' L'avatar di C.D
    Registrato il
    11-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    2.065
    Qualcos' altro?

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •