• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 26

Discussione: psm ke combini!!!!

Cambio titolo
  1. #1
    Flooder Incallito L'avatar di Pulcinella89'
    Registrato il
    10-03
    Località
    Da mute city
    Messaggi
    17.614

    Arrabbiato psm ke combini!!!!

    pag. 109;MSP,su vj
    "ovviamente vista la console su cui si è trovato a esordire (il gc Nd Pulcinella) non venderà un fico secco e finirà presto per essere dimanticato e ignorato dal grande pubblico.Peccato"
    MA!MA COME SI PERMETTE!!!!
    dire che il gc è una schifezza (perchè si tratta di quello) e dire che vj sarà dimenticato da tutti.
    Ualo dimmi,se si fosse trovato a esordire su ps2 avrebbe venduto un casino e sfondato nei secoli dei secoli amen???

  2. #2
    www.ualone.com L'avatar di Ualone
    Registrato il
    10-02
    Località
    Milano
    Messaggi
    7.082
    No, no, dai, Pulcinella, fai il bravo.

    Non è vero che quella frase significa che il GC è una schifezza.
    Quella frase lascia solo intendere che, purtroppo, il GC non è poi così diffuso.

    In pratica, da amanti dei videogiochi, ci dispiace molto che un capolavoro come VJ non possa andare incontro fin da subito a un successo più eclatante.

    Capito quello che intendiamo?

    Massimo rispetto al GameCube e a Nintendo, il fatto che la console sia meno diffusa di PlayStation 2 non ce la fa affatto disprezzare, anzi.

    u

  3. #3
    Hernandez on IRC L'avatar di LanceVance
    Registrato il
    12-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    3.281
    non hanno detto che il GC è una schifezza.
    hanno detto che vende poco, che poi è vero...
    Now I don't know what stopped Jesus Christ
    From turning every hungry stone into bread
    And I don't remember hearing how Moses reacted
    When the innocent first born sons lay dead
    Well I guess God was a lot more demonstrative back
    When he flamboyantly parted the sea
    Now everybody's praying
    Don't pray on me

  4. #4
    Flooder Incallito L'avatar di Pulcinella89'
    Registrato il
    10-03
    Località
    Da mute city
    Messaggi
    17.614
    Inviato da Ualone
    No, no, dai, Pulcinella, fai il bravo.

    Non è vero che quella frase significa che il GC è una schifezza.
    Quella frase lascia solo intendere che, purtroppo, il GC non è poi così diffuso.

    In pratica, da amanti dei videogiochi, ci dispiace molto che un capolavoro come VJ non possa andare incontro fin da subito a un successo più eclatante.

    Capito quello che intendiamo?

    Massimo rispetto al GameCube e a Nintendo, il fatto che la console sia meno diffusa di PlayStation 2 non ce la fa affatto disprezzare, anzi.

    u
    mi hai commosso Ualo!

  5. #5
    ¬ Paladin ¬ L'avatar di Squall-Leonhart
    Registrato il
    08-03
    Località
    BologNa
    Messaggi
    7.433
    Inviato da Pulcinella89'
    mi hai commosso Ualo!

    Ualo fa questo effetto
    PS3 ID: a3yus

  6. #6
    Flooder Incallito L'avatar di Pulcinella89'
    Registrato il
    10-03
    Località
    Da mute city
    Messaggi
    17.614
    Inviato da Ualone
    No, no, dai, Pulcinella, fai il bravo.
    me ne sono accorto adesso: ma Ualone chi è?mio padre?

  7. #7
    Welcome to CoCoRiCò L'avatar di TaTaNkA
    Registrato il
    01-04
    Località
    Cattolica (RN)
    Messaggi
    2.039
    Inviato da Pulcinella89'
    me ne sono accorto adesso: ma Ualone chi è?mio padre?
    Vuol dire che siamo...FRATELLI???

    E' E' E' ARRIVATO TATANKA E' E' HAI COMPRATO LA ... E' E' SONO ARRIVATI I CARAMBA CARAMBA?TATANKA?AHIAHIAHIAHIAHI

  8. #8
    ¬ Paladin ¬ L'avatar di Squall-Leonhart
    Registrato il
    08-03
    Località
    BologNa
    Messaggi
    7.433
    Inviato da TaTaNkA
    Vuol dire che siamo...FRATELLI???
    tatanka io a vedere il tuo avatar ti darei ragione in tutto anche se dici delle boiate
    PS3 ID: a3yus

  9. #9
    Welcome to CoCoRiCò L'avatar di TaTaNkA
    Registrato il
    01-04
    Località
    Cattolica (RN)
    Messaggi
    2.039
    Inviato da Squall-Leonhart
    tatanka io a vedere il tuo avatar ti darei ragione in tutto anche se dici delle boiate
    Secondo te xke l'ho messo?:9

    E' E' E' ARRIVATO TATANKA E' E' HAI COMPRATO LA ... E' E' SONO ARRIVATI I CARAMBA CARAMBA?TATANKA?AHIAHIAHIAHIAHI

  10. #10
    Flooder Incallito L'avatar di Pulcinella89'
    Registrato il
    10-03
    Località
    Da mute city
    Messaggi
    17.614
    Inviato da Squall-Leonhart

    Ualo fa questo effetto
    o anche questo: Ualone non ci casco,vuoi monopolizzare l'editoria italiana con ste cavolate ma io non ci casco: voglio la mamma!

  11. #11
    The Living Legend L'avatar di SuperStiw
    Registrato il
    01-03
    Località
    SomeWhere I Belong
    Messaggi
    7.328
    Inviato da Squall-Leonhart

    Ualo fa questo effetto
    verissimo!



    TU 6 TUTTA LA MIA VITA CANTO X TE GRIDO FORZA MILAN ED IN GIRO X IL MONDO SEMPRE VICINO A TE SARO'SARO'SARO'...
    x-max 4 admin!

  12. #12
    Welcome to CoCoRiCò L'avatar di TaTaNkA
    Registrato il
    01-04
    Località
    Cattolica (RN)
    Messaggi
    2.039

    NON CENTRA NIENTE

    Raga ora vi scrivo il saggio breve che devo consegnare domani
    datemi un parere, e se ualo la legge meglio ankora...


    La parola "clone" deriva dal greco klon, che significa germoglio o ramoscello. In biologia indica la possibilità di "duplicare" il patrimonio biologico (genetico) di qualsiasi essere vitale. I due esseri, quello clonato e quello originale, sono identici fra loro dal punto di vista genetico, ma possono avere delle differenze che derivano dall'ambiente in cui vivono.
    Il prima animale ad essere stato clonato fu una pecora, la pecora Dolly, che possiamo considerare una pietra miliare nella storia della biologia moderna.
    Questa metodica di riproduzione presenta lo svantaggio, rispetto a quella sessuata, di non permettere il rimescolamento dei geni utile per generare organismi con nuove caratteristiche che possono dare dei vantaggi di sopravvivenza e riproduzione.
    La clonazione dell'uomo era stata già da tempo immaginata come uno degli eventi possibili ed era stata presa in considerazione da biologi ed eticisti.
    Nel 1972 il prof. Leon Kass pubblica una "lista del bucato delle possibili applicazioni, che via via si allunga attendendo che la tecnica giunga a perfezione", e dice: 1. Replicare individui di gran genio o di grande bellezza per migliorare la specie o rendere più piacevole la vita. 2. Replicare individui sani per evitare il rischio di malattie ereditarie, insito nella lotteria della ricombinazione sessuale. 3. Fornire grandi quantità di soggetti geneticamente identici per condurre studi scientifici sull'importanza relativa di natura innata e ambiente per i diversi aspetti delle prestazioni umane. 4. Procurare un figlio a una coppia sterile. 5. Procurare a qualcuno un figlio con un genotipo di propria scelta: di una celebrità che si ammira, di un caro estinto, del coniuge o di se stessi. 6. Determinare il sesso dei figli che verranno: il sesso di un clone è lo stesso della persona da cui proviene il nucleo cellulare trapiantato. 7. Produrre squadre di soggetti identici per assolvere compiti speciali in pace e in guerra (non escluso lo spionaggio). 8. Produrre copie di embrioni di ogni persona da tenere congelate qualora siano necessarie come riserve d'organi per trapianti sul gemello geneticamente uguale. 9. Per battere russi e cinesi, non ammettere lacune nel campo della clonazione.
    Hans Jonas riporta questa lista in un capitolo sulla clonazione umana del suo Tecnica, medicina ed etica.

    Al di là delle previsioni di Kass, oggi, nell'ambito delle finalità terapeutiche della clonazione umana si punta soprattutto alla:
    1. Procreazione di embrioni non affetti da patologie di origine mitocondriale;
    2. Procreazione di embrioni con genoma indenne da patologie cormosomiche in presenza di genitori portatori entrambi dello stesso gene patologico;
    3. Procreazione di embrioni anche in casi di totale azoospermia;
    4. Produzione di embrioni geneticamente identici per la diagnosi pre-impiantatoria sull'embrione di prova.

    Nell'ambito della riflessione laica sui diritti e sulla dignità umana, l'Organizzazione Mondiale della Sanità(OMS) ritiene che la clonazione umana:
    - Non sia accettabile sul piano etico, perché violerebbe alcuni dei principi fondamentali della procreazione medicalmente assistita. Questi principi includono in modo particolare il rispetto della dignità della persona umana e la protezione della sicurezza del materiale genetico umano.

    Il Parlamento Europeo (PE) nella Risoluzione B4-209/97 esprime la sua ferma condanna ritenendo che:
    - La clonazione di esseri umani non può essere assolutamente giustificata o tollerata dalla società in quanto essa rappresenta una grave violazione dei diritti umani fondamentali, ed è contraria al principio di parità tra gli esseri umani poiché permette una selezione eugenetica e razzista della specie umana, offende la dignità dell'essere umano e richiede una sperimentazione sull'uomo.

    Anche per questi motivi il PE vieta nell'Unione Europea la clonazione di esseri umani, a qualunque scopo venga attuata.

    Infine, anche il Comitato Nazionale italiano per la Bioetica (CNB) si muove nelle posizioni espresse dalle dichiarazioni sino ad ora presentate affermando che la clonazione appare condannabile per il rischio che tale pratica possa mettere in crisi gli equilibri fondati sulla diversità biologica, provocando nel medio e nel lungo periodo conseguenze non intenzionali, ma estremamente pericolose per le generazioni future.

    Molti sono i pareri a sfavore della clonazione:

    La clonazione di esseri umani "sarebbe un delitto contro l'umanità". Girolamo Sirchia, ministro della Salute ma anche medico, non ha dubbi sul fatto che creare un uomo-fotocopia sarebbe un gravissimo errore. Secondo Sirchia, infatti, esperimenti del genere "non sono leciti" e richiederebbero pene "molto severe". Ovviamente ci sarà da vigilare perché la scienza non è di per sé buona o cattiva: è l'uso che se ne fa che può essere buono o cattivo. Per questo, ha concluso, "abbiamo il dovere di tutelare l'umanità mettendo paletti etici alle possibilità tecniche perche' tutto avvenga per il bene dell'uomo e non contro l'uomo".

    Il Papa parla di "mercanti del tempio della nostra epoca..." a proposito di coloro che fanno un mercato della loro religione, fino a calpestare la dignità della persona umana con abusi di ogni genere.

    Per difendersi dalle moltissime accuse che hanno ricevuto, gli scienziati mondiali continuano a negare fermamente che la manipolazione delle cellule staminali (vale a dire quelle cellule che non si sono specializzate ma che crescendo danno origine alle cellule che servono a costruire l’organismo umano) corrisponda al sacrificio di una vita umana, poiché ritengono che un embrione, nei primi 14 giorni della fecondazione, non sia da considerare un essere vivente.
    Concludendo, bisogna, in ogni modo, tenere ben presente che la vita si diffonde e si evolve proprio grazie alla diversità degli esseri umani ed animali, e la clonazione potrebbe sconvolgere questo fattore di massima importanza; occorre, inoltre, tenere conto dei possibili errori da laboratorio che potrebbero portare all’insorgere di danni irreversibili sulla natura umana.

    MAMMA MIA...

    E' E' E' ARRIVATO TATANKA E' E' HAI COMPRATO LA ... E' E' SONO ARRIVATI I CARAMBA CARAMBA?TATANKA?AHIAHIAHIAHIAHI

  13. #13
    Flooder Incallito L'avatar di Pulcinella89'
    Registrato il
    10-03
    Località
    Da mute city
    Messaggi
    17.614

    Re: NON CENTRA NIENTE

    Inviato da TaTaNkA
    Raga ora vi scrivo il saggio breve che devo consegnare domani
    datemi un parere, e se ualo la legge meglio ankora...


    La parola "clone" deriva dal greco klon, che significa germoglio o ramoscello. In biologia indica la possibilità di "duplicare" il patrimonio biologico (genetico) di qualsiasi essere vitale. I due esseri, quello clonato e quello originale, sono identici fra loro dal punto di vista genetico, ma possono avere delle differenze che derivano dall'ambiente in cui vivono.
    Il prima animale ad essere stato clonato fu una pecora, la pecora Dolly, che possiamo considerare una pietra miliare nella storia della biologia moderna.
    Questa metodica di riproduzione presenta lo svantaggio, rispetto a quella sessuata, di non permettere il rimescolamento dei geni utile per generare organismi con nuove caratteristiche che possono dare dei vantaggi di sopravvivenza e riproduzione.
    La clonazione dell'uomo era stata già da tempo immaginata come uno degli eventi possibili ed era stata presa in considerazione da biologi ed eticisti.
    Nel 1972 il prof. Leon Kass pubblica una "lista del bucato delle possibili applicazioni, che via via si allunga attendendo che la tecnica giunga a perfezione", e dice: 1. Replicare individui di gran genio o di grande bellezza per migliorare la specie o rendere più piacevole la vita. 2. Replicare individui sani per evitare il rischio di malattie ereditarie, insito nella lotteria della ricombinazione sessuale. 3. Fornire grandi quantità di soggetti geneticamente identici per condurre studi scientifici sull'importanza relativa di natura innata e ambiente per i diversi aspetti delle prestazioni umane. 4. Procurare un figlio a una coppia sterile. 5. Procurare a qualcuno un figlio con un genotipo di propria scelta: di una celebrità che si ammira, di un caro estinto, del coniuge o di se stessi. 6. Determinare il sesso dei figli che verranno: il sesso di un clone è lo stesso della persona da cui proviene il nucleo cellulare trapiantato. 7. Produrre squadre di soggetti identici per assolvere compiti speciali in pace e in guerra (non escluso lo spionaggio). 8. Produrre copie di embrioni di ogni persona da tenere congelate qualora siano necessarie come riserve d'organi per trapianti sul gemello geneticamente uguale. 9. Per battere russi e cinesi, non ammettere lacune nel campo della clonazione.
    Hans Jonas riporta questa lista in un capitolo sulla clonazione umana del suo Tecnica, medicina ed etica.

    Al di là delle previsioni di Kass, oggi, nell'ambito delle finalità terapeutiche della clonazione umana si punta soprattutto alla:
    1. Procreazione di embrioni non affetti da patologie di origine mitocondriale;
    2. Procreazione di embrioni con genoma indenne da patologie cormosomiche in presenza di genitori portatori entrambi dello stesso gene patologico;
    3. Procreazione di embrioni anche in casi di totale azoospermia;
    4. Produzione di embrioni geneticamente identici per la diagnosi pre-impiantatoria sull'embrione di prova.

    Nell'ambito della riflessione laica sui diritti e sulla dignità umana, l'Organizzazione Mondiale della Sanità(OMS) ritiene che la clonazione umana:
    - Non sia accettabile sul piano etico, perché violerebbe alcuni dei principi fondamentali della procreazione medicalmente assistita. Questi principi includono in modo particolare il rispetto della dignità della persona umana e la protezione della sicurezza del materiale genetico umano.

    Il Parlamento Europeo (PE) nella Risoluzione B4-209/97 esprime la sua ferma condanna ritenendo che:
    - La clonazione di esseri umani non può essere assolutamente giustificata o tollerata dalla società in quanto essa rappresenta una grave violazione dei diritti umani fondamentali, ed è contraria al principio di parità tra gli esseri umani poiché permette una selezione eugenetica e razzista della specie umana, offende la dignità dell'essere umano e richiede una sperimentazione sull'uomo.

    Anche per questi motivi il PE vieta nell'Unione Europea la clonazione di esseri umani, a qualunque scopo venga attuata.

    Infine, anche il Comitato Nazionale italiano per la Bioetica (CNB) si muove nelle posizioni espresse dalle dichiarazioni sino ad ora presentate affermando che la clonazione appare condannabile per il rischio che tale pratica possa mettere in crisi gli equilibri fondati sulla diversità biologica, provocando nel medio e nel lungo periodo conseguenze non intenzionali, ma estremamente pericolose per le generazioni future.

    Molti sono i pareri a sfavore della clonazione:

    La clonazione di esseri umani "sarebbe un delitto contro l'umanità". Girolamo Sirchia, ministro della Salute ma anche medico, non ha dubbi sul fatto che creare un uomo-fotocopia sarebbe un gravissimo errore. Secondo Sirchia, infatti, esperimenti del genere "non sono leciti" e richiederebbero pene "molto severe". Ovviamente ci sarà da vigilare perché la scienza non è di per sé buona o cattiva: è l'uso che se ne fa che può essere buono o cattivo. Per questo, ha concluso, "abbiamo il dovere di tutelare l'umanità mettendo paletti etici alle possibilità tecniche perche' tutto avvenga per il bene dell'uomo e non contro l'uomo".

    Il Papa parla di "mercanti del tempio della nostra epoca..." a proposito di coloro che fanno un mercato della loro religione, fino a calpestare la dignità della persona umana con abusi di ogni genere.

    Per difendersi dalle moltissime accuse che hanno ricevuto, gli scienziati mondiali continuano a negare fermamente che la manipolazione delle cellule staminali (vale a dire quelle cellule che non si sono specializzate ma che crescendo danno origine alle cellule che servono a costruire l’organismo umano) corrisponda al sacrificio di una vita umana, poiché ritengono che un embrione, nei primi 14 giorni della fecondazione, non sia da considerare un essere vivente.
    Concludendo, bisogna, in ogni modo, tenere ben presente che la vita si diffonde e si evolve proprio grazie alla diversità degli esseri umani ed animali, e la clonazione potrebbe sconvolgere questo fattore di massima importanza; occorre, inoltre, tenere conto dei possibili errori da laboratorio che potrebbero portare all’insorgere di danni irreversibili sulla natura umana.

    MAMMA MIA...
    eh

  14. #14
    Welcome to CoCoRiCò L'avatar di TaTaNkA
    Registrato il
    01-04
    Località
    Cattolica (RN)
    Messaggi
    2.039

    Re: Re: NON CENTRA NIENTE

    Inviato da Pulcinella89'
    eh
    questa può essere la svolta decisiva, riusciro' a prendere il mio prmo 6 in italiano
    YESSS

    E' E' E' ARRIVATO TATANKA E' E' HAI COMPRATO LA ... E' E' SONO ARRIVATI I CARAMBA CARAMBA?TATANKA?AHIAHIAHIAHIAHI

  15. #15
    Flooder Incallito L'avatar di Pulcinella89'
    Registrato il
    10-03
    Località
    Da mute city
    Messaggi
    17.614

    Re: Re: Re: NON CENTRA NIENTE

    Inviato da TaTaNkA
    questa può essere la svolta decisiva, riusciro' a prendere il mio prmo 6 in italiano
    YESSS
    forse non mi sono inteso: EH
    sei ot alla GRANDE!

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •