• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 7 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 94

Discussione: Da Leggere

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Arichan88
    Registrato il
    10-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    132

    Infelice Da Leggere

    Presa dal forum di videogame.it




    Drammatico ma fa riflettere

    Mamma, sono uscita con amici. Sono andata ad una festa e mi son ricordata quello che mi avevi detto: di non bere alcolici. Mi hai chiesto di non bere visto che dovevo guidare,cosí ho bevuto una Sprite. Mi son sentita orgogliosa di me stessa, anche per aver ascoltato il modo in cui, dolcemente, mi hai suggerito di non bere se dovevo guidare, al contrario di quello che mi dicono alcuni amici. Ho fatto una scelta sana ed il tuo consiglio é stato giusto. Quando la festa é finita, la gente ha iniziato a guidare senza essere in condizioni di farlo. Io ho preso la mia macchina con la certezza che ero sobria. Non potevo immaginare, mamma, ció che mi aspettava...qualcosa di inaspettato!

    Ora sono qui sdraiata sull'asfalto e sento un poliziotto che dice:

    "il ragazzo che ha provocato l'incidente era ubriaco".
    Mamma, la sua voce sembra cosí lontana...
    Il mio sangue é sparso dappertutto e sto cercando, con tutte le mie forze, di non piangere. Posso sentire i medici che dicono: "questa ragazza non ce la fará" Sono certa che il ragazzo alla guida dell'altra macchina non se lo immaginava neanche,mentre andava a tutta velocitá. Alla fine lui ha deciso di bere ed io adesso devo morire... Perché le persone fanno tutto questo, mamma? Sapendo che distruggeranno delle vite? Il dolore é come se mi pugnalasse con un centinaio di coltelli contemporaneamente. Dì a mia sorella di non spaventarsi, mamma, dì a papá di essere forte. Qualcuno doveva dire a quel ragazzo che non si deve bere e guidare...

    Forse, se i suoi glielo avessero detto, io adesso sarei viva....la mia respirazione si fa sempre piú debole e incomincio ad avere veramente paura...Questi sono i miei ultimi momenti, e mi sento cosí disperata.... Mi piacerebbe poterti abbracciare mamma, mentre sono sdraiata, qui,morente.

    Mi piacerebbe dirti che ti voglio bene Per questo.....
    Ti voglio bene

    e....addio.

    Queste parole sono state scritte da un giornalista che era presente all'incidente. La ragazza, mentre moriva, sussurrava queste parole ed il giornalista

    scriveva...scioccato.
    Questo giornalista ha iniziato una campagna contro la guida in stato di ebbrezza.

    Se questo messaggio é arrivato fino a te e lo cancelli....potresti perdere l'opportunitá,anche se non bevi,di far capire a molte persone che la tua stessa vita é in pericolo.

    Questo piccolo gesto puó fare la differenza.
    Mandalo a tutti quelli che conosci
    "....Io non so cosa penserò dei miei sedici anni quando sarò come mio padre
    non so neanche cosa ci sarà dopo la morte
    ora mi sento come se non morirò mai
    e penso che l'amore conta più di tutto
    conta più della paura di innamorarsi, più della paura di morire,
    più della paura di essere omologati
    e della voglia di fare qualcosa per cambiare questo mondo...
    e cambiarlo non è facile..."

    - Come te nessuno mai

  2. #2
    GRIM & FROSTBITTEN L'avatar di Wrathchild
    Registrato il
    11-02
    Località
    Tra il Tirolo e l'Artide
    Messaggi
    2.321

    Re: Da Leggere

    Inviato da Arichan88
    Presa dal forum di videogame.it




    Drammatico ma fa riflettere

    Mamma, sono uscita con amici. Sono andata ad una festa e mi son ricordata quello che mi avevi detto: di non bere alcolici. Mi hai chiesto di non bere visto che dovevo guidare,cosí ho bevuto una Sprite. Mi son sentita orgogliosa di me stessa, anche per aver ascoltato il modo in cui, dolcemente, mi hai suggerito di non bere se dovevo guidare, al contrario di quello che mi dicono alcuni amici. Ho fatto una scelta sana ed il tuo consiglio é stato giusto. Quando la festa é finita, la gente ha iniziato a guidare senza essere in condizioni di farlo. Io ho preso la mia macchina con la certezza che ero sobria. Non potevo immaginare, mamma, ció che mi aspettava...qualcosa di inaspettato!

    Ora sono qui sdraiata sull'asfalto e sento un poliziotto che dice:

    "il ragazzo che ha provocato l'incidente era ubriaco".
    Mamma, la sua voce sembra cosí lontana...
    Il mio sangue é sparso dappertutto e sto cercando, con tutte le mie forze, di non piangere. Posso sentire i medici che dicono: "questa ragazza non ce la fará" Sono certa che il ragazzo alla guida dell'altra macchina non se lo immaginava neanche,mentre andava a tutta velocitá. Alla fine lui ha deciso di bere ed io adesso devo morire... Perché le persone fanno tutto questo, mamma? Sapendo che distruggeranno delle vite? Il dolore é come se mi pugnalasse con un centinaio di coltelli contemporaneamente. Dì a mia sorella di non spaventarsi, mamma, dì a papá di essere forte. Qualcuno doveva dire a quel ragazzo che non si deve bere e guidare...

    Forse, se i suoi glielo avessero detto, io adesso sarei viva....la mia respirazione si fa sempre piú debole e incomincio ad avere veramente paura...Questi sono i miei ultimi momenti, e mi sento cosí disperata.... Mi piacerebbe poterti abbracciare mamma, mentre sono sdraiata, qui,morente.

    Mi piacerebbe dirti che ti voglio bene Per questo.....
    Ti voglio bene

    e....addio.

    Queste parole sono state scritte da un giornalista che era presente all'incidente. La ragazza, mentre moriva, sussurrava queste parole ed il giornalista

    scriveva...scioccato.
    Questo giornalista ha iniziato una campagna contro la guida in stato di ebbrezza.

    Se questo messaggio é arrivato fino a te e lo cancelli....potresti perdere l'opportunitá,anche se non bevi,di far capire a molte persone che la tua stessa vita é in pericolo.

    Questo piccolo gesto puó fare la differenza.
    Mandalo a tutti quelli che conosci
    Roba da tagliargli le palle a quelli che fanno certe cose...
    Den norrøne rasen må slakte de andre når blåmennene dunker for tungt på vår dør.

  3. #3
    Utente L'avatar di Arichan88
    Registrato il
    10-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    132
    Roba da tagliargli le palle a quelli che fanno certe cose...
    infatti...
    "....Io non so cosa penserò dei miei sedici anni quando sarò come mio padre
    non so neanche cosa ci sarà dopo la morte
    ora mi sento come se non morirò mai
    e penso che l'amore conta più di tutto
    conta più della paura di innamorarsi, più della paura di morire,
    più della paura di essere omologati
    e della voglia di fare qualcosa per cambiare questo mondo...
    e cambiarlo non è facile..."

    - Come te nessuno mai

  4. #4
    gordon gekko L'avatar di Dark Legion
    Registrato il
    10-03
    Messaggi
    1.190
    Qui non c'è proibizionismo che tenga, manca la mentalità...8(
    Sono sempre molto tristi queste cose...

  5. #5
    113 L'avatar di lupo3
    Registrato il
    04-03
    Località
    Rimini
    Messaggi
    13.726
    Cavoli... angoscioso e triste ...

  6. #6
    Momentaneamente assente L'avatar di roland
    Registrato il
    12-02
    Località
    22 Acacia Avenue
    Messaggi
    5.281
    Bella (ma brutta) storia...

    Io bevo (e eccedo) solo se so di avere chi guida per me, o comunque se so di non potere creare danni a terzi.
    Non basta essere bravi, bisogna essere i migliori.

  7. #7
    Standing by L'avatar di TEC_MrHide
    Registrato il
    04-03
    Località
    Provincia di Milano
    Messaggi
    10.068
    Anche se (per me) è una storia falsa, bisogna ammettere che è fatta bene ed è per una buona causa.
    Quanti bevono (troppo) prima di guidare...8(

  8. #8
    Utente L'avatar di Foo Fighter
    Registrato il
    11-03
    Località
    Polonia
    Messaggi
    13.117
    Niente da dire, sono scioccato...
    La vita sinistra tra i rovi dell'umana disperazione, i prescelti conoscono...perchè non di disperazione si sopravvive, ma di forza si vive...


  9. #9
    Utente L'avatar di Arichan88
    Registrato il
    10-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    132
    Inviata da TEC_MrHide

    Anche se (per me) è una storia falsa, bisogna ammettere che è fatta bene ed è per una buona causa. Quanti bevono (troppo) prima di guidare...8(
    si probabile... magari questo giornalista nemmeno esiste... ma è una storia che fa cmq pensare molto! purtroppo il pericolo non è solo di quello che non assume alcool ... il pericolo è anche per persone completamente "esterne"....

    8(
    "....Io non so cosa penserò dei miei sedici anni quando sarò come mio padre
    non so neanche cosa ci sarà dopo la morte
    ora mi sento come se non morirò mai
    e penso che l'amore conta più di tutto
    conta più della paura di innamorarsi, più della paura di morire,
    più della paura di essere omologati
    e della voglia di fare qualcosa per cambiare questo mondo...
    e cambiarlo non è facile..."

    - Come te nessuno mai

  10. #10
    Utente L'avatar di Sababa
    Registrato il
    10-02
    Località
    Imola
    Messaggi
    5.158
    Purtroppo è logico che il pericolo potrebbe arrivare da fonti esterne, anche se magari noi ci comportiamo bene.
    Quindi perchè farne una tragedia? Bisogna solo sperare che non succeda, di essere fortunati e non finire male per colpa di qualcun'altro.
    Con questo non voglio dire che uno si deve abbandonare al bere e poi guidare, ovviamente si alzerebbero le probabilità di incidente, però bisogna tenere in conto il che il rischio potrebbe provenire anche da altri.


  11. #11
    aka "Music~Man" L'avatar di Valiant
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    24.562
    Inviato da TEC_MrHide
    Anche se (per me) è una storia falsa, bisogna ammettere che è fatta bene ed è per una buona causa.
    Quanti bevono (troppo) prima di guidare...8(
    potrebbe essere falsa, ma servirebbe comunque come esempio.
    Ed è veramente toccante...

  12. #12
    Griever
    Ospite
    davvero una brutta storia...anche se il finale (mandalo a tutti quelli che conosci) potrebbe insospettire e far pensare che è una storia inventata per fare una catena di sant'antonio...ma sono solo supposizioni eh...(

  13. #13
    Utente L'avatar di Arichan88
    Registrato il
    10-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    132
    beh anche se fosse una catena do sant'antonio viene usato per una buona causa....
    "....Io non so cosa penserò dei miei sedici anni quando sarò come mio padre
    non so neanche cosa ci sarà dopo la morte
    ora mi sento come se non morirò mai
    e penso che l'amore conta più di tutto
    conta più della paura di innamorarsi, più della paura di morire,
    più della paura di essere omologati
    e della voglia di fare qualcosa per cambiare questo mondo...
    e cambiarlo non è facile..."

    - Come te nessuno mai

  14. #14
    Griever
    Ospite
    Inviato da Arichan88
    beh anche se fosse una catena do sant'antonio viene usato per una buona causa....
    ...sempre se la storia è vera...

  15. #15
    Utente L'avatar di Arichan88
    Registrato il
    10-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    132
    ma anche se non fosse vera poco importa... l'importante è quello che ci vuole comunicare la storia, quello si che importa..
    "....Io non so cosa penserò dei miei sedici anni quando sarò come mio padre
    non so neanche cosa ci sarà dopo la morte
    ora mi sento come se non morirò mai
    e penso che l'amore conta più di tutto
    conta più della paura di innamorarsi, più della paura di morire,
    più della paura di essere omologati
    e della voglia di fare qualcosa per cambiare questo mondo...
    e cambiarlo non è facile..."

    - Come te nessuno mai

Pag 1 di 7 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •