• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Una e-mail per PSM : il divertimento

Cambio titolo
  1. #1
    tommygama
    Ospite

    Una e-mail per PSM : il divertimento

    Ieri ho mandato una e-mail a PSM,ma non credo che gli sia arrivata perchè ho outlook in botta,e quindi riscrivo il testo qui per discutere con voi della mia psmail.L'argomento di questa è il motivo per cui la PS2 è stata inventata,cioè il divertimento,cosa che accuse,genitori severi ecc. ci stanno facendo dimenticare.Ecco il testo della Mail,senza un accento in + o in -

    Gente pazza

    Divina redazione di PSM,mi chiamo Tommaso,e sono un vostro assiduo lettore e soprattutto assiduo frequentatore del fantastico (e soprattutto pazzo) forum di Gamesradar,nel quale sono iscritto quasi da 1 anno.L’argomento principale di questa lettera,non è l’online,non sono i complimenti,non è MGS3,ma un tema di cui secondo me ci stiamo completamente dimenticando,anzi,un tema che stanno cercando di farci dimenticare: il DIVERTIMENTO.
    Ora,a prima svista,voi penserete “ma questo è pazzo,gettiamo direttamente la e-mail nel cestino e mandiamogli un pelo di Ualone come consolazione”.Invece vi chiedo, prima di imballare il pelo di ascoltarmi,in quanto sarò breve.Io penso,come credo TUTTE le persone che posseggono una PS2,ma anche un computer o anche una qualsiasi altra console,che lo scopo principale dei videogame,sia far divertire la gente (oltre che vendere)e lo scopo per cui la gente compra un videogame sia divertirsi no?e fin qui tutto bene.Negli ultimi mesi invece sono accaduti fattii che mi hanno fatto rabbrividire:dalla congiura contro Rockstar (di cui considerano alcuni giochi troppo violenti e vogliono evitare che siano prodotti)e via passando per altre,alcune delle quali molto dubbie.Il tema di questa lettera,non è elencarvi quelle che secondo me sono “bestemmie videoludiche”,ma spiegarvi che secondo me siamo impazzendo.A volte i genitori proibiscono ai loro figli di giocare con videogame che non hanno niente di violento (ratchet & clank fuoco a volontà),altre volte sono i rivenditori che non glieli vendono (e questo mi può star bene perché c’è una legge se non sbaglio che lo vieta),ma quello che secondo me dimenticano,è perché i ragazzi comprano i videogame,che siano violenti o non: per imparare nuove tecniche con cui torturare Corfola?NOO Per imparare a picchiare più forte?NOO. Forse,ma dico forse,per divertirsi?è questa la ragione,per divertirsi.Un ragazzo non compra un videogioco per diventare violento o per diventare più bravo a calcio,ma per divertirsi. E questo secondo me,molte ottuse persone non vogliono capirlo,e accusano i videogiochi di colpe che non hanno. Ma cosa penseranno Snake e Tommy Vercetti quando sono nelle nostre PlayStation 2,e senza motivo vengono gettati via perché sono reputati troppo violenti? Ma che mondo di me….di pazzi.

    P.S. Ualo,per i soldi e per il posto ci mettiamo d’accordo per telefono,ma prima pubblicami,o almeno rispondimi.



    Tommygama

  2. #2
    Taupy Best Friend L'avatar di gasbos
    Registrato il
    06-03
    Località
    Bron-Y-Aur
    Messaggi
    4.166

    Re: Una e-mail per PSM : il divertimento

    Inviato da tommygama
    Ieri ho mandato una e-mail a PSM,ma non credo che gli sia arrivata perchè ho outlook in botta,e quindi riscrivo il testo qui per discutere con voi della mia psmail.L'argomento di questa è il motivo per cui la PS2 è stata inventata,cioè il divertimento,cosa che accuse,genitori severi ecc. ci stanno facendo dimenticare.Ecco il testo della Mail,senza un accento in + o in -

    Gente pazza

    Divina redazione di PSM,mi chiamo Tommaso,e sono un vostro assiduo lettore e soprattutto assiduo frequentatore del fantastico (e soprattutto pazzo) forum di Gamesradar,nel quale sono iscritto quasi da 1 anno.L’argomento principale di questa lettera,non è l’online,non sono i complimenti,non è MGS3,ma un tema di cui secondo me ci stiamo completamente dimenticando,anzi,un tema che stanno cercando di farci dimenticare: il DIVERTIMENTO.
    Ora,a prima svista,voi penserete “ma questo è pazzo,gettiamo direttamente la e-mail nel cestino e mandiamogli un pelo di Ualone come consolazione”.Invece vi chiedo, prima di imballare il pelo di ascoltarmi,in quanto sarò breve.Io penso,come credo TUTTE le persone che posseggono una PS2,ma anche un computer o anche una qualsiasi altra console,che lo scopo principale dei videogame,sia far divertire la gente (oltre che vendere)e lo scopo per cui la gente compra un videogame sia divertirsi no?e fin qui tutto bene.Negli ultimi mesi invece sono accaduti fattii che mi hanno fatto rabbrividire:dalla congiura contro Rockstar (di cui considerano alcuni giochi troppo violenti e vogliono evitare che siano prodotti)e via passando per altre,alcune delle quali molto dubbie.Il tema di questa lettera,non è elencarvi quelle che secondo me sono “bestemmie videoludiche”,ma spiegarvi che secondo me siamo impazzendo.A volte i genitori proibiscono ai loro figli di giocare con videogame che non hanno niente di violento (ratchet & clank fuoco a volontà),altre volte sono i rivenditori che non glieli vendono (e questo mi può star bene perché c’è una legge se non sbaglio che lo vieta),ma quello che secondo me dimenticano,è perché i ragazzi comprano i videogame,che siano violenti o non: per imparare nuove tecniche con cui torturare Corfola?NOO Per imparare a picchiare più forte?NOO. Forse,ma dico forse,per divertirsi?è questa la ragione,per divertirsi.Un ragazzo non compra un videogioco per diventare violento o per diventare più bravo a calcio,ma per divertirsi. E questo secondo me,molte ottuse persone non vogliono capirlo,e accusano i videogiochi di colpe che non hanno. Ma cosa penseranno Snake e Tommy Vercetti quando sono nelle nostre PlayStation 2,e senza motivo vengono gettati via perché sono reputati troppo violenti? Ma che mondo di me….di pazzi.

    P.S. Ualo,per i soldi e per il posto ci mettiamo d’accordo per telefono,ma prima pubblicami,o almeno rispondimi.



    Tommygama

    uhm.. buono..
    Frangar, non flectar.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •