Pag 2 di 8 PrimoPrimo 12345 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 16 a 30 di 117

Discussione: Rom in italia, come sono visti?

Cambio titolo
  1. #16
    Fabio_Fender
    Ospite
    non ho capito il collegamento rumeni-rom che sappia io i rom non hanno nazionalità e per quanto riguarda i rumeni non capisco che problemi ci siano, c'è gente che lavora, che è onesta e gente che è delinquente come in tutte le nazioni.

    I rom invece nella stragrande maggioranza dei casi semplicemente non lavorano e non vogliono farlo, peccato che vivendo in una comunità civile i soldi servono e quindi da qualche parte devono pur trovarli ... va da se che non brillano per onestà e neanche ispirano gentilezza, amore e buoni sentimenti ...

  2. #17
    Utente L'avatar di sirkain
    Registrato il
    12-02
    Località
    Monaco di Baviera
    Messaggi
    39.485
    Citazione Fabio_Fender Visualizza Messaggio
    non ho capito il collegamento rumeni-rom che sappia io i rom non hanno nazionalità e per quanto riguarda i rumeni non capisco che problemi ci siano, c'è gente che lavora, che è onesta e gente che è delinquente come in tutte le nazioni.

    I rom invece nella stragrande maggioranza dei casi semplicemente non lavorano e non vogliono farlo, peccato che vivendo in una comunità civile i soldi servono e quindi da qualche parte devono pur trovarli ... va da se che non brillano per onestà e neanche ispirano gentilezza, amore e buoni sentimenti ...
    oltre 1/3 dei rom sono rumeni, ecco il collegamento. quindi spesso si pensa che i rom e i rumeni siano la stessa cosa.
    i rumeni che lavorano con me sono brava gente, e quasi tutti sono passati dall'italia, e scappato perchè venivano discriminati e trattati come dei cani... e nonostante questo amano l'italia, però non ci possono tornare per il pregiudizi che ci sono in questa nazione.

    e vuoi sapere la parte più bella? tutti, e ripeto tutti gli italiani che lavorano con me e quasi tutti quelli che conosco qui in germania, sono strarazzisti contro i tedeschi e non solo, li insultano in tutti i modi, dicono che sono delle merde, nonostante loro vivono come me in germania, e sono i tedeschi che gli danno da mangiare e gli permettono di vivere degnamente... ogni volta che gli ho chiesto il perchè, nessuno mi ha dato una risposta, dicono "sono delle merde e basta"
    c'è poco da fare, siamo un popolo razzista... io li rimanderei a blocco in italia a calci nel culo al posto dei tedeschi...
    Ultima modifica di sirkain; 15-06-2012 alle 23:26:07

  3. #18
    xenonevolution
    Ospite
    odio questa gente
    rubano e fanno tutti i loro caxxi nel nostro paese
    se lo fanno nel loro paese d'origine minimo buttano la chiave del carcere
    la colpa è anche dello stato che non prende provvedimenti
    cioè vanno a fare l'elemosina e poi li vedi su dei bmw o mercedes
    certo ci sono una minoranza di brava gente ma la maggioranza via da qui

  4. #19
    Bannato
    Registrato il
    12-11
    Messaggi
    1.721
    Citazione ThaniloMatahard Visualizza Messaggio
    Penso che persone che non sanno nulla delle condizioni dei Rom farebbero meglio a star zitte invece di sputare bile con la solita ipocrita premessa "non sono razzista ma..."
    In una villa mio paese sempre qualche anno fa si è sposato "il re dei rom", non si sapeva bene cos'è. Ho visto molte BMW, Mercedes, Ferrari, Maserati, di tutto. Giuro che non sono storie. I rom non hanno reddito e vivono di affari illegali per cui le loro condizioni sono ottimali, per come vengono trattati i bravi cittadini in Italia.

  5. #20
    Leroy7
    Ospite
    male, giustamente

  6. #21
    L'avatar di Azure Kite
    Registrato il
    04-06
    Messaggi
    24.320
    Sirkain, visto che siamo in clima Europei

    Spoiler:

  7. #22
    il contrarian L'avatar di kLLB^
    Registrato il
    12-07
    Località
    takimag
    Messaggi
    9.364
    Non mi piace classificare individui per "razza" o "appartenenza", ma i Rom campano di sussidi statali, senza produrre nulla,e , impossibile negarlo, rubando. Fossero hippy potrei capirli, ma neanche.

  8. #23
    Omnia sunt communia
    Registrato il
    05-08
    Messaggi
    2.940
    Citazione kLLB^ Visualizza Messaggio
    Non mi piace classificare individui per "razza" o "appartenenza", ma i Rom campano di sussidi statali, senza produrre nulla,e , impossibile negarlo, rubando. Fossero hippy potrei capirli, ma neanche.
    Eppure sono tra le comunità più libere che ci siano.

  9. #24
    Umile Mercante L'avatar di Astrot il Moabita
    Registrato il
    01-07
    Località
    Terra di Canaan
    Messaggi
    2.421
    Come ne penso? E' uno dei rari casi in cui sono d'accordo con l'opinione pubblica. Sarebbe bello se non ci fossero qua in Italia, invece ci sono (sempre di più) e sono anche italiani. Vengono considerati poveri perché non hanno reddito e vengono mantenuti, quando non è mistero che facciano molti "affari", anche alle spalle dello stato, vedasi quando rubano il rame nelle ferrovie (ogni tanto qualcuno ci muore anche).

    E' un peccato perché comunque la loro cultura è bellissima: le loro feste, la loro musica, la lingua antichissima (che si è divisa in moltissimi dialetti contaminati dalle altre lingue).
    Destati, destati, o Debora,
    destati Astarte, intona un canto!
    Sorgi, Barak, e cattura i tuoi prigionieri,
    o figlio di Abinoam!

    Dicono che Sagmar figlio di Anat sconfisse seicento Filistei con un pugno di buoi, salvando Israele. Le cose non andarono veramente così, ve lo assicuro.

  10. #25
    Fabio_Fender
    Ospite
    Citazione sirkain Visualizza Messaggio
    oltre 1/3 dei rom sono rumeni, ecco il collegamento. quindi spesso si pensa che i rom e i rumeni siano la stessa cosa.
    i rumeni che lavorano con me sono brava gente, e quasi tutti sono passati dall'italia, e scappato perchè venivano discriminati e trattati come dei cani... e nonostante questo amano l'italia, però non ci possono tornare per il pregiudizi che ci sono in questa nazione.e vuoi sapere la parte più bella? tutti, e ripeto tutti gli italiani che lavorano con me e quasi tutti quelli che conosco qui in germania, sono strarazzisti contro i tedeschi e non solo, li insultano in tutti i modi, dicono che sono delle merde, nonostante loro vivono come me in germania, e sono i tedeschi che gli danno da mangiare e gli permettono di vivere degnamente... ogni volta che gli ho chiesto il perchè, nessuno mi ha dato una risposta, dicono "sono delle merde e basta"
    c'è poco da fare, siamo un popolo razzista... io li rimanderei a blocco in italia a calci nel culo al posto dei tedeschi...


    boh è sicuramente come dici tu però io non li ho mai considerati allo stesso modo, alla fine la caratteristica dei rom non è l'essere di origine rumena, slava o italiana, a loro non gliene frega nulla della nazionalità quindi bollare una nazione come la Romania come la patria dei rom è veramente sbagliato, del resto che ci vuoi fare? la nostra non è una società multirazziale, è una società multirazzista.

  11. #26
    il contrarian L'avatar di kLLB^
    Registrato il
    12-07
    Località
    takimag
    Messaggi
    9.364
    Citazione Raindrops Visualizza Messaggio
    Eppure sono tra le comunità più libere che ci siano.
    Vivessero onestamente non potrei dir nulla.

  12. #27
    不动如山 L'avatar di Yanagi tfoa
    Registrato il
    12-06
    Località
    San Donà di Piave
    Messaggi
    28.803
    non ho un opinione visto che qui nella mia cittadina non ce ne sono e quindi non ci sono mai entrato in contatto
    I'm gonna win. There's no way I'm goin' down. I don't go down for nobody

    My idea of heaven is a place where the Tyne meets the Delta, where folk music meets the blues.



  13. #28
    Utente
    Registrato il
    01-12
    Messaggi
    320
    li odio, non ero razzista ma da quando si sono accampati vicino a casa mia (50 metri) e hanno trasformato un parcheggio utile a chi lavorava li vicino in un porcile li odio a morte sono razzista nei loro confronti. ora non ci si può più avvicinare nessuno, e non mi fate la morale perchè oltre al fatto che rubano nei negozi di zona ogni tanto si divertono a dare fuoco ai cassonetti della spazzatura e alle loro discariche abusive, 3 volte abbiamo chiamato i vigili del fuoco, 3 volte la polizia li ha cacciati ma sono come i parassiti, tornano sempre.

    prima di criticarmi provate voi a vivere a 50 metri da un campo rom con annesse colonne di fumo ricche di diossina che vi entra in casa perchè quei parassiti si divertono a dare fuoco ai bidoni della spazzatura, inoltre penso che ci sia troppo buonismo nei loro confronti e troppa tolleranza come in questo topic, non sono un fascista ma se ci fosse una lista contro i rom li voterei sicuramente.

    discorso diverso per i rumeni, che ne conosco un paio e sono brave persone, e confermo chi l'ha già detto nel topic, i rumeni odiano i rom

    EDIT:

    Citazione sirkain Visualizza Messaggio
    .....e vuoi sapere la parte più bella? tutti, e ripeto tutti gli italiani che lavorano con me e quasi tutti quelli che conosco qui in germania, sono strarazzisti contro i tedeschi e non solo, li insultano in tutti i modi, dicono che sono delle merde, nonostante loro vivono come me in germania, e sono i tedeschi che gli danno da mangiare e gli permettono di vivere degnamente... ogni volta che gli ho chiesto il perchè, nessuno mi ha dato una risposta, dicono "sono delle merde e basta"
    c'è poco da fare, siamo un popolo razzista... io li rimanderei a blocco in italia a calci nel culo al posto dei tedeschi...
    forse perchè in un tempo non molto lontano si divertivano a massacrarci e a ucciderci?

    forse per il fatto che se prendi un treno dalla germania all'italia, i tedeschi fino alla frontieraaustriaca sono cittadini modello e appena arrivati in italia piedi sui sedili, spazzatura per terra e disprezzo totale per qualsiasi regola?

    forse perchè la Germania si è presa i finanziamenti per ricostruire la zona Est da tutta Europa e ora che c'è da ricambiare il favore in questo periodo di crisi non cacciano un centesimo e spingon per buttare fuori dall'europa Italia-Grecia e Spagna?

    scegli tu!
    Ultima modifica di Un_Utente; 16-06-2012 alle 11:00:42

  14. #29
    Nullafacente patentato L'avatar di prince3006
    Registrato il
    09-05
    Località
    Reggio Calabria
    Messaggi
    2.283
    Personalmente li odio.
    Non i rumeni,ben inteso eh,ne ho conosciuti parecchi,sono brave persone.
    I rom no. Li ho cominciati a odiare da quando per un periodo gli avevano affittato due o tre appartamenti 10 metri dietro casa mia...Erano qualcosa come 15 persone,bevevano come spugne,facevano casino dalla mattina alla sera,litigavano in continuazione e spesso si pestavano tra di loro..Abbiamo chiamato la polizia più volte,ma alla fine non è mai cambiato niente..Fortunamente il locatario è stato arrestato ( forse per spaccio) e le case sequestrate,perchè dichiarate inabitabili a norma di legge..Veramente una brutta esperienza..Anche tra questi comunque ci sono delle brave persone,ma la stragrande maggioranza,da quello che ho vistoio, è composta da pezzi di merda.
    Scusate lo sfogo.

  15. #30
    Mod mononota L'avatar di nattesh
    Registrato il
    01-04
    Località
    Flotsam
    Messaggi
    22.140
    semi ot. ma perchè bisogna specificare che i rumeni invece sono brave persone?

    dei brasiliani che mi dite?


    Citazione Fabio_Fender Visualizza Messaggio
    non ho capito il collegamento rumeni-rom che sappia io i rom non hanno nazionalità e per quanto riguarda i rumeni non capisco che problemi ci siano, c'è gente che lavora, che è onesta e gente che è delinquente come in tutte le nazioni.

    I rom invece nella stragrande maggioranza dei casi semplicemente non lavorano e non vogliono farlo, peccato che vivendo in una comunità civile i soldi servono e quindi da qualche parte devono pur trovarli ... va da se che non brillano per onestà e neanche ispirano gentilezza, amore e buoni sentimenti ...
    Citazione sirkain Visualizza Messaggio
    oltre 1/3 dei rom sono rumeni, ecco il collegamento. quindi spesso si pensa che i rom e i rumeni siano la stessa cosa.
    i rumeni che lavorano con me sono brava gente, e quasi tutti sono passati dall'italia, e scappato perchè venivano discriminati e trattati come dei cani... e nonostante questo amano l'italia, però non ci possono tornare per il pregiudizi che ci sono in questa nazione.
    ah ecco mi era sfuggito ma di fatto non c'entra niente la nazionalità. quest'ultimo è un concetto proprio di culture non-rom

Pag 2 di 8 PrimoPrimo 12345 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •