• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 37

Discussione: Va tutto bene!!!

Cambio titolo
  1. #1
    SenzaPensieri L'avatar di Tozai
    Registrato il
    10-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    2.014

    Va tutto bene!!!

    La Corte dei conti critica il ministro Tremonti

    «Le sue prerogative non hanno riscontro in nessun Paese democratico occidentale». «Abusa delle consulenze»
    ROMA - Durissimo attacco della Corte dei conti al ministro dell'Economia Giulio Tremonti e alla politica finanziaria del governo Berlusconi negli allegati alla relazione del procuratore generale,
    Vincenzo Apicella, all'inaugurazione dell'anno giudiziario.
    «Alla fine del 2002 il decreto legge ’taglia-spese’ ha spostato l’asse decisionale dal Parlamento al governo e alla Ragioneria, indebolendo la resistenza della decisione parlamentare del bilancio e delle leggi di spesa e di entrata, con l’attribuzione di una discrezionalità al ministro dell’Economia che non ha riscontro nelle democrazie occidentali».

    TRAVOLTA PROCEDURA PARLAMENTARE - «La sessione di bilancio per il 2004 ha travolto la procedura parlamentare condivisa, seguita dall'inizio degli anni Novanta, affidando la manovra, fuori dalla disciplina della sessione di bilancio, a un decreto legge». Quanto ai contenuti, afferma la magistratura contabile, «si è proseguito sulla strada delle misure temporanee, dell'estensione delle voci escluse dai conti pubblici, della provvista mediante cartolarizzazioni e condoni».

    TRASPARENZA - «Le ultime relazioni annuali e le audizioni rese dalla Corte sui provvedimenti di riforma del bilancio, sul Dpef e sul disegno di legge finanziaria - si legge dall'attività delle sezioni riunite della Corte dei Conti in sede di controllo - pongono in rilievo seri problemi di trasparenza e significatività dei conti pubblici».


    «SOSPETTO DI FAVORITISMI» - La Pubblica amministrazione abusa nel ricorso alle consulenze: «Siamo di fronte a un vero e proprio nuovo sistema di 'fare amministrazione' che determina spesso l'inutilizzazione di pur valide strutture amministrative esistenti, e della stessa Avvocatura dello Stato, il che contribuisce di conseguenza ad aggravare i costi di gestione, a mortificare la professionalità di pubblici dipendenti e a far sorgere il sospetto di favoritismi».

    INCONSISTENTE COPERTURA DI RIFORME FISCO E WELFARE - «Nel 2003 l’approdo, di per sé positivo, dell’iter parlamentare di grandi leggi di riforma del Fisco e del Welfare (lavoro, istruzione e, ancora in itinere, previdenza) si è caratterizzato per formule di copertura nuove e inconsistenti, fondate su quantificazioni ’manifesto’ degli oneri e sul mero rinvio alle successive decisioni di bilancio (Finanziaria e Bilancio)».

    EMERSIONE SOMMERSO SENZA SUCCESSO - I programmi del governo per sconfiggere il sommerso «non sembrano aver avuto molto successo». È quanto afferma la Corte dei conti. Gli strumenti messi in campo dal governo Berlusconi hanno ottenuto risultati modesti: «Le somme complessivamente versate a titolo di regolarizzazione delle imprese e dei lavoratori in nero si sono fermate a 9,2 milioni di euro nel 2002 e a 7,3 nei primi nove mesi del 2003». La magistratura contabile ricorda anche che «a emergere sarebbero stati solo 2.823 aziende e 3.584 lavoratori rispetto ai 3,5 milioni stimati». Secondo la magistratura contabile, «la quota sul Pil dell'economia sommersa sarebbe in Italia del 26,2%».

    CONDONI E SANATORIE - Le entrate straordinarie da condoni fiscali sembrerebbero avere «un ruolo solo in parte aggiuntivo rispetto alle entrate ordinarie». La magistratura contabile sottolinea anche che l'importo complessivamente atteso per l'esercizio finanziario 2003 da condoni e sanatorie è di 12,6 miliardi di euro. La Corte rileva anche che, oltre a quantificare l'impatto finanziario dei condoni fiscali, «andrebbero tuttavia valutati anche gli effetti che più in generale un condono può avere sulle varie categorie di contribuenti».

    Fonte: Corriere della sera

  2. #2
    Old Member L'avatar di Nagdorf
    Registrato il
    10-02
    Località
    Padova
    Messaggi
    922
    Secondo me sono guerre inutili all'interno del Governo inteso come Generale; e poi ci si lamenta che l'Italia sia un Paese allo sfacelo.

    Quit Msg: Sono fin troppo consapevole del fatto che si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio, e io vivo nel terrore di non essere frainteso

  3. #3
    Bannato L'avatar di ShadyXB
    Registrato il
    03-03
    Località
    Los Angeles (dentro l'E3)
    Messaggi
    10.625
    Nagdorf ha scritto:
    Secondo me sono guerre inutili all'interno del Governo inteso come Generale; e poi ci si lamenta che l'Italia sia un Paese allo sfacelo.
    quoto

  4. #4
    sad peter pan L'avatar di Koud
    Registrato il
    05-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    5.344
    La cosa che mi sconvolge, non sono i conti in se e per se...era più che prevedibile...ma la scarsa, oserei dire nulla importanza data dai telegiornali a questa notizia..
    La Corte dei Conti ha praticamente bocciato su tutta la linea la politica economica del governo..e la notizia è passata inosservata.
    Anomalo direi, perlomeno...
    .silenzio


  5. #5
    SenzaPensieri L'avatar di Tozai
    Registrato il
    10-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    2.014
    Koudelka ha scritto:
    ...
    Anomalo direi, perlomeno...
    Noooooo, e perchè?!?

    http://www.corriere.it/Primo_Piano/C...28/mimum.shtml

    http://www.repubblica.it/2003/k/sezi.../corconti.html

  6. #6
    sad peter pan L'avatar di Koud
    Registrato il
    05-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    5.344
    Non hai notato il finto disincanto della mia risposta...l'anomalo è volutamente riduttivo.
    La dis-informazione pubblica è palese da tempo.
    .silenzio


  7. #7
    uno di passaggio L'avatar di Wiald
    Registrato il
    10-02
    Località
    Colchester, UK
    Messaggi
    2.770
    "la sinistra ha appreso la lezione di goebbels, secondo il quale se una menzogna viene ripetuta molte volte diventa vera. non è affatto vero che controllo i mezzi di informazione del paese" Silvio Belusconi

    la via per il superamento di sé è la liberazione dalle aspirazioni mediocri

  8. #8
    101 Airborne L'avatar di maverick84
    Registrato il
    12-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.571
    Che strano...
    Mi ricordo certe "sentenze" della Corte dei conti durante i vecchi governi di centrosinistra,e adesso ci si stupisce di questa?
    Ma per favore su...

    L'incapacità del ministro Tremonti è cosa nota,ma non credo sia facile lavorare nel caos lasciato dai governucoli del post-prodi.
    "I fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti"
    Ennio Flaiano


  9. #9
    SenzaPensieri L'avatar di Tozai
    Registrato il
    10-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    2.014
    maverick84 ha scritto:
    ...ma non credo sia facile lavorare nel caos lasciato dai governucoli del post-prodi.
    Ancora con questa scusa?

    Dai su, un pò più di coraggio...

  10. #10
    101 Airborne L'avatar di maverick84
    Registrato il
    12-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.571
    Tozai ha scritto:
    Ancora con questa scusa?

    Dai su, un pò più di coraggio...
    Tozai,la verità è una sola.
    Dopo il governo Prodi l'economia italiana è andata a rotoli.
    Se ti informassi solamente un pochino,lo sapresti pure tu...
    Basta essere oggettivi,non è difficile su...
    "I fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti"
    Ennio Flaiano


  11. #11
    Rivoluzionario L'avatar di Gendo Ikari
    Registrato il
    03-03
    Località
    Neo Tokyo 3
    Messaggi
    6.197
    maverick84 ha scritto:
    Tozai,la verità è una sola.
    Dopo il governo Prodi l'economia italiana è andata a rotoli.
    Se ti informassi solamente un pochino,lo sapresti pure tu...
    Basta essere oggettivi,non è difficile su...
    Vedo che siamo ritornati a ripeterci questa inutile stupidaggine. Devo ricominciare a postare quei grafici che dimostravano chiaramente di come l'Italia del centro sinistra stava di lusso?
    Vi siete già dimenticati tutto quello che avevo postato a riguardo?
    Il fatto che l'inflazione era in costante diminuzione fino al 2001 inoltrato è già stato obliato?

    Ma che parlo a fare, non ho certo l'arroganza di andare contro le tesi di tutti quei filosofi che hanno chiaramente e ripetutamente sostenuto l'assenza di memoria della massa, la manipolabilità della massa, etc... Come sta Bonolis? E Pippo Baudo? Avete visto la partita? E la Ruota della Fortuna gira sempre? Tornate pure a parlare di questo, che è meglio...
    Viva l'Itaglia!

  12. #12
    uno di passaggio L'avatar di Wiald
    Registrato il
    10-02
    Località
    Colchester, UK
    Messaggi
    2.770
    io credo che sia difficile un confronto oggettivo tra le due politiche economiche, poichè mentre il centro-sinistra ha operato in anni di crescita il centro destra ha operato in anni di stagnazione

    la via per il superamento di sé è la liberazione dalle aspirazioni mediocri

  13. #13
    Rivoluzionario L'avatar di Gendo Ikari
    Registrato il
    03-03
    Località
    Neo Tokyo 3
    Messaggi
    6.197
    Wiald ha scritto:
    io credo che sia difficile un confronto oggettivo tra le due politiche economiche, poichè mentre il centro-sinistra ha operato in anni di crescita il centro destra ha operato in anni di stagnazione
    Ma io non sto certo lodando l'operato del centro sinistra. Ma non mi si può venire a dire che durante il centro-sinistra l'economia andava a rotoli per colpa sua. Questa è un'oggettiva idiozia. Si può arrivare a dire che l'economia andava bene non per merito suo, e su questo sono in parte daccordo, ma non si può oggettivamente dire che andava male. Né tanto meno che andava male per colpa del centro sinistra.
    Viva l'Itaglia!

  14. #14
    Inno alla gioia L'avatar di IL CONTE
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    23.307
    Ma parlate dell'Apicella menestrello di Corte, o dell'Apicella della corte dei Conti?

    Perchè se parlate del secondo, è proprio lui che sposo la tesi del buco da 18miliardi di € lasciato dal governo Prodi.
    Ed è lo stesso che accuso D'alema di sprechi per 15miliardi di €.




    Inoltre la corte dei Conti ha rettificato affermando che sono degli atti preparatori alle successive relazioni.
    Certo, il governo ne deve tenere conto e possibilmente migliorare ove segnalato.

  15. #15
    101 Airborne L'avatar di maverick84
    Registrato il
    12-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.571
    Wiald ha scritto:
    io credo che sia difficile un confronto oggettivo tra le due politiche economiche, poichè mentre il centro-sinistra ha operato in anni di crescita il centro destra ha operato in anni di stagnazione
    Esatto

    Io credo che solamente tra qualche anno si possa fare un confronto fra le due economie..
    I numerosi fatti internazionali(in primis l'attacco alle torri.ma anche le guerre conseguenziali)hanno sconvolto l'intero quadro dell'economia mondiale.
    Nessuno ha la bacchetta magica,neanche i nostri politici.
    "I fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti"
    Ennio Flaiano


Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •