• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 36

Discussione: [CONTEST] Scrivi un racconto fantasy ambientato in Prussia [ISCRIZIONI]

Cambio titolo
  1. #1

    [CONTEST] Scrivi un racconto fantasy ambientato in Prussia [ISCRIZIONI]

    Contest Letterario Prussiano

    Bando di Concorso

    Il Contest Letterario Prussiano è aperto a tutti i giocatori del GDR.

    Sono ammesse opere originali mai pubblicate altrove in qualsiasi formato, in forma di racconto della lunghezza MINIMA di 5000 parole e MASSIMA di 100000.
    I racconti devono essere di genere Fantasy e basati sull’ambientazione del GDR (per eventuali chiarimenti e dubbi in proposito chiedete ai DM o consultate il topic dedicato all’ambientazione del gioco).
    Sono ovviamente ammesse opere esclusivamente in italiano.

    Il Contest durerà sei mesi esatti dall’apertura ufficiale delle iscrizioni: durante questo periodo i partecipanti potranno esporre parte dei loro elaborati in una discussione apposita dove potranno inoltre parlarne e chiedere consigli agli altri partecipanti e ai DM.

    Una giuria composta da utenti che non partecipano al concorso valuterà gli elaborati e stilerà una classifica dei tre racconti migliori, i quali verranno premiati in questo modo:

    al Primo Classificato: 10 Punti-Quest + 1 Arma Speciale
    al Secondo Classificato: 5 Punti-Quest + 1 Armatura Speciale
    al Terzo Classificato: 3 Punti-Quest + 1 Oggetto Speciale
    a tutti gli iscritti che consegneranno gli elaborati conformi alle regole e nei tempi stabiliti: 1 Punto-Quest


    Scadenze del Contest (leggere con attenzione)


    1 Febbraio: iscrizioni. Potete postare il titolo (o i titoli) con cui volete partecipare con un breve riassunto (magari il prologo o parte del primo capitoloe cose così) giusto per farci capire che almeno l'idea è già abbozzata nella vostra mente

    31 Marzo: termine ultimo per le iscrizioni. Trascorso questo periodo non potrete più iscrivervi.

    31 Giugno: discussione libera. fino a questa data potete parlare liberamente della vostra opera d'arte chiedendo pareri e consigli oppure pubblicando pezzi del racconto per conoscere il giudizio degli utenti. Oltre questa data calerà il silenzio...

    1 settembre: Consegna dei racconti. Pubblicate i racconti (inviandoli a me se sono molto lunghi e li metterò su uno spazio web). I file devono essere in formato word.

    3 Novembre: Risultati del contest. Si spiega da solo


    NB: qui vanno SOLO le iscrizioni.
    Se volete parlare del vostro racconto o chiedere consigli, andate qui:

    http://forum.gamesradar.it/showthrea...0&pagenumber=1

  2. #2
    Ti amo campionato L'avatar di Hawkeye
    Registrato il
    12-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    57.162
    Mi iscrivo!
    MAFIA CAPITALE

  3. #3
    CodeRed
    Ospite
    ci sono

  4. #4
    Wardevil
    Ospite
    Entrai nella sala d'iscrizione.
    "Gia due persone...tutti scrittori qui a Koros eh?!"
    Detto questo,presi il foglio e firmai:
    "Wardevil a rapporto,ninja,per ora di successo,e aspirante scrittore."

    Nome scrittore:Wardevil
    Titolo racconto:Wardevil's Legend
    Protagonisti:Wardevil,Hyl'umar,Deathereaper.
    Tramaa effettuare.
    Ultima modifica di Wardevil; 5-02-2004 alle 17:01:44

  5. #5
    Darth Night L'avatar di Nightanatois
    Registrato il
    10-02
    Località
    Vasto
    Messaggi
    738
    Potevo mancare!?

    viposto qui l'inizio del racconto in cui si presenta un po' il personaggio:

    E ra l’alba.Una figura incappucciata si scorse tra la fitta nebbia della valle erbosa.
    Correva e ogni pochi passi si guardava alle spalle come se stava scappando da qualcosa.
    Lo sconosciuto si fermò, prese aria poi dalla fodera situata dietro la schiena estraesse uno spadone color nero ebano,che nonostante la grandezza sembrava pesare pochi grammi in mano sua.Si tolse il cappuccio il quale rivelò il volto di un giovane umano ed una folta capigliatura scarlatta. Aveva un viso piccolo e proporzionato, degli occhi castani tendenti al rosso ed un naso anch’esso piccolo e a punta,rivolto all’insù.
    Tanatois:So che ci siete!Uscite allo scoperto!

    Due figure col volto semi coperto apparvero uno davanti e l’altro alle spalle di Tanatois.
    Erano un uomo ed una donna,indossavano una calzamaglia nera che rendeva visibili solo i loro occhi e con il simbolo di uno scorpione rosso stampato sul petto.
    Erano armati di shuriken e Katana .
    Ninja dello Scorpione:Finalmente hai smesso di giocare al gatto e al topo!ti sei accorto che siamo troppo veloci per te eh?Beh fra poco scoprirai che oltre ad essere veloci siamo anche letali!
    Tanatois:ve lo ripeto per l’ultima volta ma a quanto pare continuate a non capire:non voglio farvi del male.Se mi attaccherete,vi giuro che non ne uscirete più vivi.
    Il maschio afferrò la Katana ed in un secondo attaccò con un fendente Tanatois,il quale si abbassò e con lo spadone deviò alle spalle uno shuriken lanciato dalla donna.Poi rotolò a lato,si rialzò e con una velocità incredibile attaccò il maschio il quale fu costretto a ritirarsi in difesa.La donna nel frattempo continuò lanciare shuriken i quali vennero tutti prodigiosamente schivati tranne uno che si andò a ficcare nella gamba di Tanatois il quale emise un gemito di dolore.
    Il maschio approfittando dell’attimo di distrazione infilzò la Katana nella spalla destra dell’avversario che rimase impassibile.Pochi millimetri e gli avrebbe preso il cuore. Il ninja cercò di sficcare la Katana dal corpo di Tanatois ma lui la trattenne con la mano destra e con la sinistra attaccò l’avversario trafiggendolo da parte a parte. L’uomo fissò Tanatois negli occhi.Non capì neanche quello che era successo.Poi guardò la spada ficcata nel suo petto e morì con un espressione di terrore stampata sul viso.La donna che aveva assistito alla scena urlò terrorizzata.
    Ninja Donna:Co… come …non è possibile!quella spada ti è passata da parte a parte!ti prego non farmi del male!sono solo una cacciatrice di taglie!Faro tutto quello vuoi!ti darò dell’oro!ti darò me stessa!
    Tanatois senza pensarci due volte ficcò lo spadone nel ventre della ninja.
    Ella sorrise ironicamente e con le sue ultime forze pronunciò le seguenti parole:Verranno altri!e altri ancora, più forti di noi!Non illuderti!Non ci arrenderemo finché non avremmo il tuo cuore e…
    La donna vomitò sangue e si accasciò a terra ormai morta.Nella mano che nascondeva dietro alla schiena stringeva un pugnale avvelenato col quale probabilmente avrebbe ucciso Tanatois non appena egli avesse abbassato la guardia. Tanatois con una smorfia di dolore sficcò la Katana dalla sua spalla.La ferita si rimarginò nel giro di pochi secondi.Poi si mise a frugare nella borsa dei due assassini nella quale trovò una lettera la quale citava:

    Tanatois, ladro e assassino.
    Taglia:5.000 monete.
    Segni particolari:capelli rossi e uno spadone nero ebano di nomeark Destiny.Si sospetta che abbia poteri sovrannaturali.
    È accusato di più di 150 morti e innumerevoli furti.
    Chiunque abbia sue notizie è pregato di riferirlo all’ufficio Taglie.


    Tanatois mise il foglio nella tasca del mantello e sia avviò verso Nord deciso a raggiungere la casa del suo vecchio amico d’infanzia Uros.
    Tanatois aveva sentito in un taverna a Koros che Uros si era rifugiato in una capanna nelle profondità del bosco di Bal Gharen.In seguito al massacro della sua famiglia Uros era impazzito dal dolore e aveva deciso di andare a vivere come eremita.
    Il bosco di Bal Gharen non era molto distante dalla valle ma il vero problema era trovare la capanna una volta entrati nell’immensità del bosco.
    Era una calda mattina di sole. Tanatois ripenso a Uros, quando vivevano insieme agli altri bambini nell’orfanotrofio. Uros era più grande di 5 anni tuttavia i due andavano perfettamente d’accordo.Entrambi si allenavano tutti i giorni con delle spade di legno;volevano diventare guerrieri come il loro tutore, esplorare la Prussia arrivare dove nessuno aveva mai osato andare!Ma poi un giorno…Basta ricordare! A Tanatois non piaceva ricordare… troppe perdite, troppi dolori. L’importante era che si sarebbe ricongiunto con Uros.
    Dopo poche ore di viaggio Tanatois arrivò al bosco.
    Esso era costituito da un infinita di alberi altissimi e rigogliosi.Il sottobosco era ricoperto di foglie secche e cespugli. Esso probabilmente era abitato dagli orchi poiché all’inizio del sentiero vi era una testa umana impalata,la quale probabilmente era appartenuta all’ultimo ranger a cui era stato affidato il bosco.
    Tanatois, nonostante il pericolo degli orchi decise di proseguire per il sentiero principale dato che se lo avesse abbandonato sicuramente si sarebbe perso. Il bosco era molto calmo e silenzioso,gli unici rumori percepibili erano il suono armonioso dello scorre di un fiume ,il cinguettio degli uccelli e il vento che soffiava tenue tra le foglie quando un urlo echeggiò tra gli alberi rompendo lo stato di calma e tranquillità che regnava nel bosco


    non fate caso ai verbi..deve essere ritoccato...qualche consiglio?(se è questo il luogo adatto)

  6. #6
    Utente L'avatar di snoker
    Registrato il
    05-03
    Località
    Narni Scalo (TR)
    Messaggi
    30.737
    Mi Iscrivo

  7. #7
    Ti amo campionato L'avatar di Hawkeye
    Registrato il
    12-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    57.162
    Nightanatois c'è l'altro topic nella sottosez. DISCUSSIONI SUL REGOLAMENTO in cui c'è il topic del contest...per consigli o scambi d'opinioni devi andare là....
    MAFIA CAPITALE

  8. #8
    Utente L'avatar di Sababa
    Registrato il
    10-02
    Località
    Imola
    Messaggi
    5.158
    Per adesso mi iscrivo. Nono ho ancora pensato alla storia, ma intanto non c'è fretta


  9. #9
    Angelo Innamorato Pazzo! L'avatar di madc
    Registrato il
    04-03
    Località
    Torre del greco (NA)
    Messaggi
    8.359
    mi iscrivo anche io. potevo mancare?avevo già in mente una storia ma non avevo lo stimolo. ora che c'è un concorso sono determinato

    Grazie per la firma amore! Ti amo!

  10. #10
    Utente L'avatar di Damon Rafael
    Registrato il
    12-03
    Località
    L'inferno
    Messaggi
    253
    ci sono anch'io

  11. #11
    Hail to the Prophet L'avatar di Asriel
    Registrato il
    11-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    34.913
    sono qui pronto a cantarvi dei cavalier le imprese d'armi!




    piaciuta la mini poesia?

    per chi non avesse capito, mi iscrivo.

  12. #12
    Utente L'avatar di White Dwarf
    Registrato il
    12-03
    Località
    Fortezza di Thorinn
    Messaggi
    81
    voglio tentare!
    [size=1]Nome: Thorek Gromok
    Razza: Nano
    Classe: Guerriero
    Specializzazione: Ranger
    Allineamento: caotico-buono
    Livello: Apprendista
    Arma: fionda
    Armatura: cuoio
    Membro della Gilda dei Cavalieri di Obscura

  13. #13
    Gecko
    Ospite
    Ecco:

    L'OMBRA DEL MALE

    Norad, il paladino, si avventò ad armi sguainate contro l'orco poco distante da lui. Piantò il suo coltello nel ventre della bestia e si allontanò. Un urlo straziante riecheggiò nella stanza. La possente creatura, in preda ad una spaventosa furia omicida, si avventò sulla compagnia di avventurieri. Jozan, il chierico, rimase ferito da un colpo d'ascia e si accasciò al suolo dolorante. Il nano guerriero Eberk si pose fra Norad e l'orco ma venne travolto e scaraventato contro un muro. La bestia si fermò a pochi passi da Norad e cacciò un urlo spaventoso. Alzò la sua ascia e la scagliò contro il paladino, che riuscì appena a parare il colpo; la spada si ruppe e Norad rimase disarmato, pronto a soccombere. L'orco serrò le mani attorno al manico della sua ascia, per colpire il nemico. Ma poco prima che l'orco abbassasse la sua lama, Jozan lanciò un incantesimo contro di lui. In un attimo la bestia cadde al suolo defunta. “Era un incantesimo implosione. Un incantesimo assai pericoloso.” Disse il chierico. Un portale luminoso si aprì nel muro. I compagni incrociarono gli sguardi; Norad si fece avanti, un po' intimorito, e attraversò il varco, sostenuto dai compagni. Si ritrovò in una stanza illuminata da una luce artificiale. Non c'erano torce ne finestre. L'ambiente splendeva di luce propria.

  14. #14
    Ti amo campionato L'avatar di Hawkeye
    Registrato il
    12-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    57.162
    NB: qui vanno SOLO le iscrizioni

    Raga l'ha detto medius qui dovete solo iscrivervi!
    MAFIA CAPITALE

  15. #15
    si può anche mettere un breve riassunto del racconto

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •