• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Lo Zerbino (Storia)

Cambio titolo
  1. #1
    Vecchio L'avatar di LTD
    Registrato il
    10-02
    Località
    Valenza (AL)
    Messaggi
    1.101

    Lo Zerbino (Storia)

    E' un periodo un pò basso x le storie, e io non riesco a passare un giorno senza avere qualcosa da leggere o scrivere, così, complice la prof di italiano che mi ha chiesto di scrivere x un concorso, mi sono messo a scrivere questo onirico raccontino. Parte da una vecchia ispirazione e si intitola proprio come l'oggetto che l'ha fatta partire:

    Lo zerbino


    Per terra vidi uno zerbino. Uno zerbino come tanti, di quelli che si vedono di fronte alle porte di ogni edificio. Però questo era al centro di un cortile. Chi la guardava non pensò mai di fermarcisi sopra, tutti dicevano “E’ solo uno zerbino. Andiamo che è tardi.” E andavano avanti. Una di quelle tante volte, mi girai in quella direzione e notai una persona che mi ricambiò lo sguardo. O almeno immaginavo che lo fosse. Aveva degli occhi di ghiaccio che catturavano tutta l’attenzione ed impedivano di concentrarsi su qualsiasi altra cosa. Da quella volta lo rividi ancora e ancora, ma ormai quel cortile con quello zerbino e quel tizio dagli occhi di ghiaccio era dimenticato da ogni altro uomo. Il cancello che in genere lo divideva dalla mia vista cominciò a riempirsi di edere, e vedere al di là era sempre più difficile. Quando cercavo di guardarvi attraverso, dovevo avvicinarmi ogni volta di più. E più ero vicino io, più si avvicinava anche lui. Un giorno, ma non un giorno come tanti altri, ebbi tempo.
    Mi avvicinai al cancello, ormai coperto d’edera, e scostai un po’ di quel fogliame. Sussultai quando due scintillanti occhi di ghiaccio mi ricambiarono lo sguardo.
    “Fammi entrare” fu l’unica cosa che riuscii a dire. Lui obbedì senza fiatare. Mi chiesi perché non l’abbia mai fatto prima a nessun altro, e come facevo a sapere di essere il primo a entrare da quel cancello. La risposta venne dal basso, sotto forma di impronte di piedi, ero l’unico a lasciarne sul tappeto di muschio verde. Mi girai verso quell’individuo per chiedergli come mai lui, che era sempre stato lì, non abbia mai toccato terra. Non c’era. Allora guardai lo zerbino. In quel momento mi accorsi che fino a due metri dalla distanza di quel tappetino da ingresso, si vedeva solo del porfido perfettamente piano. Mi ci avvicinai, sentivo chiaramente il rumore indistinto delle mie scarpe sul muschio, fino ad arrivare al più netto toc sui cubetti. Ero a un passo dall’unico pensiero che mi collegava dal fuori al dentro. Una mano sulla spalla mi fermò.
    “Non vorrai mica entrare così, vero? Pulisciti.”
    Sfregai i piedi. Lo strascichio dei piedi su quella gomma si unì a un altro rumore, un rumore forte, che proveniva dal cancello. Cercai di comprendere meglio cosa fosse e da dove provenisse quel suono, e non vidi più muschio, il cancello era pulito, e si vedeva chiaramente oltre. Si vedeva il nulla. Cielo e terra erano fusi in un unico ininterrotto insieme. Si poteva vedere l’acqua crespa tornare al cielo e tutto ritornava a sé stesso. Ancora una volta mi chiesi perché. Cosa o chi mi aveva fatto assistere a questo evento? La risposta arrivò dagli occhi di ghiaccio.
    “Ciò che hai visto è finito. Ciò che vedrai comincerà.”
    Gli occhi si fecero più piccoli, e più piccoli, e scomparvero oltre lo zerbino. Per una volta ebbi una certezza: ero solo. Non c’era nessuno intorno a me. Solo. Io. Un cancello. Uno zerbino.
    Cercai di anticiparmi mentalmente cosa avrei potuto vedere al di là di questa terra di nessuno. Cosa avrebbe potuto essere più importante di ciò che vidi oltre il cancello.
    Entrai.
    Mi sentivo sospeso come se delle forti correnti d’aria mi stessero spingendo lontano dalla terra. Ma la stessa forza che mi sosteneva il corpo, non mi faceva aprire gli occhi. Per quanto mi sforzassi, le palpebre sembravano attaccate l’una all’altra. Cercai di concentrarmi, di sentire dove fossi. Il naso sentì come se non l’avesse mai fatto prima l’odore dell’erba. La pelle sentì qualcosa che la stava accarezzando lievemente. Le orecchie sentirono un crepitio continuo e mutevole che non voleva mai farsi afferrare. La lingua sentì il calore da ogni lato.
    Infine aprii gli occhi. Ero di nuovo per terra, sopra uno zerbino. Così ho smesso di guardare indietro e ho cominciato a creare oltre il mio sguardo.

    ______________________
    Beh? Vi è piaciuta? L'ho scritta oggi qualche ora fa, ed è passibile di modifiche, oppure potrebbe fare la fine di Causa ed effetto, e quindi ne farà nascere una storia più lunga.
    ______________________
    Uno di questi 26 novembre, preparatevi a PLAYNATION!
    La Perfezione è il minimo. E' l'imperfezione, la vera meraviglia del mondo.

  2. #2
    Vecchio L'avatar di LTD
    Registrato il
    10-02
    Località
    Valenza (AL)
    Messaggi
    1.101

    Appello agli scrittori

    Approfitto della situazione per lanciare un appello a tutti gli scrittori:

    E' stato un periodaccio per tutti, e vi assicuro che io nn sono da meno, ma questo non è un motivo per fermarsi. Anzi, sento il bisogno di regalare qualche minuto di pausa con le realtà nella realtà del Radar.

    I miss you.

    _________________
    Monk, Mag & Bunk: Io vi ho criticato, vorrei ricevere critiche. Graz.
    La Perfezione è il minimo. E' l'imperfezione, la vera meraviglia del mondo.

  3. #3
    Mvesim
    Ospite

    Re: Appello agli scrittori

    LTD

    Approfitto della situazione per lanciare un appello a tutti gli scrittori:

    E' stato un periodaccio per tutti, e vi assicuro che io nn sono da meno, ma questo non è un motivo per fermarsi. Anzi, sento il bisogno di regalare qualche minuto di pausa con le realtà nella realtà del Radar.

    I miss you.

    _________________
    Monk, Mag & Bunk: Io vi ho criticato, vorrei ricevere critiche. Graz.
    LTD ti dò ragione per le storie e spero in un continuo in tutti i vari racconti e ora salvo e leggerò il tuo racconto...

    Se ti piace il demenziale cmq potrai trovare un mio racconto su Dailyrando... o leggere anche ultimo dio... (storia più seria che però per ora non voglio pubblicare completamente)

    Le trovi nella mia firma...


  4. #4
    Happy Hardcore, Sad Life L'avatar di recs
    Registrato il
    12-03
    Località
    All'inizio e alla Fine
    Messaggi
    3.373
    ltd co sto trip d'ora in poi per me sarai lSd!
    All I ever wanted
    All I ever needed
    Is Here, in my arms
    Words are very unnecessary
    They can only do harm

  5. #5
    Mvesim
    Ospite
    Ho letto la tua storia...

    Devo dire che il mio primo pensiero verso metà racconto è stato "Non guarderò più uno zerbino nello stesso modo"... ma mi pareva insulso rispondere così...

    Andando avanti nella lettura mi sono ritrovato con dei sentimenti che poche altre forme d'arte mi hanno dato (tra i quali Evangelion, Mattina di Ungaretti o l'adagio di Albinoni)

    Ovvero un qual cosa di sensibile ma nel contempo immateriale e ingestibile.

    Misterioso e fanta-teologico.

    Mi sembra quasi stupido dirti che la storia mi è piaciuta

    Più piacere potrebbe farti sapere che mi ha dato uno stimolo per proseguire Ultimo dio, la storia seria che ogni tanto languisce ai piedi del fratello maggiore demenziale "la notte dei maiali viventi".

    Spero di averti dato un buon giudizio e una speranza di rinnovata lettura anche nei miei racconti.


  6. #6
    Vecchio L'avatar di LTD
    Registrato il
    10-02
    Località
    Valenza (AL)
    Messaggi
    1.101
    recs: che tu ci creda o no il signore mi conserva trippato

    mv: mi sto rassegnando, ogni volta che becco un pezzo di storia tua, poi succede qualcosa che me ne fa perdere 20 di fila.
    La Perfezione è il minimo. E' l'imperfezione, la vera meraviglia del mondo.

  7. #7
    Mvesim
    Ospite
    LTD [size=1]

    mv: mi sto rassegnando, ogni volta che becco un pezzo di storia tua, poi succede qualcosa che me ne fa perdere 20 di fila.
    Non preoccuparti... se guardi la mia firma noterai che stanno girando... sono in ordine di creazione quindi quelle che dovrebbero interessarti sono le ultime due.

    PS: Se vuoi ti mando la Notte dei maiali viventi via e-mail... 40 capitoli e 111 pagine... per ora... mandami la tua e-mail via MP!

    PS2: Mi rendo di aver un po' esagerato nell'elogio... dico cmq che mi ha dato le stesse emozioni di Evangelion!

    Ultima modifica di Mvesim; 20-02-2004 alle 22:16:36

  8. #8
    Happy Hardcore, Sad Life L'avatar di recs
    Registrato il
    12-03
    Località
    All'inizio e alla Fine
    Messaggi
    3.373
    LTD

    recs: che tu ci creda o no il signore mi conserva trippato
    nono ci credo eccome
    All I ever wanted
    All I ever needed
    Is Here, in my arms
    Words are very unnecessary
    They can only do harm

  9. #9
    Vecchio L'avatar di LTD
    Registrato il
    10-02
    Località
    Valenza (AL)
    Messaggi
    1.101

    L'animo suicida

    Mi sn deciso a lewggere le storie di mv. Tutte.
    Sn due ore che sto qua a fare copincolla!

    P.S. spediscimi the mvesim story, che nn riesco ad andarci!
    La Perfezione è il minimo. E' l'imperfezione, la vera meraviglia del mondo.

  10. #10
    Gibson SG Don't Be Afraid L'avatar di masterofmetal2
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    2.851

    Re: Re: Appello agli scrittori

    Mvesim

    LTD ti dò ragione per le storie e spero in un continuo in tutti i vari racconti e ora salvo e leggerò il tuo racconto...

    Se ti piace il demenziale cmq potrai trovare un mio racconto su Dailyrando... o leggere anche ultimo dio... (storia più seria che però per ora non voglio pubblicare completamente)

    Le trovi nella mia firma...

    ke palle mveso fai sempre plubcità ai tuoi racconti
    IO MAI!!!

    ps vai a vedere i mieiracconti trovi il caso mundy in agora
    [move]http://guitarzone.altervista.org/[/move]
    !Supportaci! Clicca Sul Banner Dei Top100 !Supportaci!

  11. #11
    Mvesim
    Ospite

    Re: L'animo suicida

    LTD

    Mi sn deciso a lewggere le storie di mv. Tutte.
    Sn due ore che sto qua a fare copincolla!

    P.S. spediscimi the mvesim story, che nn riesco ad andarci!
    OK!!! Però devi darmi la tua e-mail... purtroppo l'ho cancellata...

    masterofmetal2

    ke palle mveso fai sempre plubcità ai tuoi racconti
    IO MAI!!!

    ps vai a vedere i mieiracconti trovi il caso mundy in agora
    Ehm... lui ha chiesto qualcosa da leggere... io ho solo indicato i miei racconti...


  12. #12
    Gibson SG Don't Be Afraid L'avatar di masterofmetal2
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    2.851

    Re: Re: L'animo suicida

    Mvesim

    OK!!! Però devi darmi la tua e-mail... purtroppo l'ho cancellata...



    Ehm... lui ha chiesto qualcosa da leggere... io ho solo indicato i miei racconti...

    oh mveso vai a leggere il mio racconto in agorà
    [move]http://guitarzone.altervista.org/[/move]
    !Supportaci! Clicca Sul Banner Dei Top100 !Supportaci!

  13. #13
    Mvesim
    Ospite

    Re: L'animo suicida

    LTD

    Mi sn deciso a lewggere le storie di mv. Tutte.
    Sn due ore che sto qua a fare copincolla!

    P.S. spediscimi the mvesim story, che nn riesco ad andarci!
    Ehm... ho notato di aver avuto la casella MP piena... potresti rispedirmi l'e-mail?

    PS: The Mvesim's story sono 35 puntate tutte separate... te le manderò a pacchi di 5 capitoli


  14. #14
    Vecchio L'avatar di LTD
    Registrato il
    10-02
    Località
    Valenza (AL)
    Messaggi
    1.101
    Master of metal: Leggerò la tua storia appena posso.

    Mv: Le tue parti di La notte dei maiali viventi sono varie come le canzoni di Ligabue!

    Sim: Le tue parti di La notte dei maiali viventi sono fantastiche! Molto varie!

    LTD: dovresti piantarla di parlare da solo.
    La Perfezione è il minimo. E' l'imperfezione, la vera meraviglia del mondo.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •