• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 39

Discussione: FIFA vs PES

Cambio titolo
  1. #1
    Future Team Singer&Biker L'avatar di alegalli
    Registrato il
    10-02
    Località
    Saronno - Repax Village
    Messaggi
    1.701

    FIFA vs PES

    Allora, fringuelli, datemi retta.

    Domani ci sarà un incontro con gli sviluppatori di FIFA 2004. Tema: "perché PES è meglio di FIFA?"

    Noi della Future ci saremo e siamo pronti a dire la nostra. E voi cosa ne pensate? Cosa vorreste suggerire al team che si occupa di quello che è comunque uno dei titoli più venduti dell'anno? Quale cambiamento significativo farebbe pendere l'ago della bilancia, il prossimo anno, verso FIFA?

    Postate le vostre idee e le vostre domande. Domani cercheremo di dare loro voce.

    Fate in fretta, eh, perché il tempo è pochissimo!

    Ciao

    alegalli
    "Il prezzo della libertà è l'eterna vigilanza" - Wendell Phillips

  2. #2
    40k DoW L'avatar di Hiper89
    Registrato il
    03-03
    Località
    Ashenvalle
    Messaggi
    3.050
    Miglioreranno i portieri nel prossimo Fifa e arriveranno ad un livello di simulazione più elevata?

  3. #3
    Incancellabile L'avatar di Leopor
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    45.960
    Io a quelli di FIFA suggerirei di fare dei giocatori meno ''legnosi'' e di migliorare IA dei giocatori (soprattutto quella dei portieri che sono scandalosi...)

  4. #4
    **10** L'avatar di Zenzus
    Registrato il
    01-04
    Località
    genova
    Messaggi
    1.886
    Hiper89

    Miglioreranno i portieri nel prossimo Fifa e arriveranno ad un livello di simulazione più elevata?

    quoto..

  5. #5
    Ti amo campionato L'avatar di Hawkeye
    Registrato il
    12-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    57.162
    Forse livelli di difficoltà un pò più elevati ma soprattutto più equilibrati....e poi un mercato più in stile ''manageriale'' con trattative, scambi prestiti, contratti scaduti....non con squadre con ''ho i soldi lo compro''...su, non credo che per la EA Sports sia un cosi grande impegno....
    MAFIA CAPITALE

  6. #6
    Me ne frego L'avatar di mr.fr4GGone
    Registrato il
    11-03
    Località
    Ascoli rox
    Messaggi
    7.095
    E' come scegliere tra una Rolls Royce e una Ferrari, tra un'istituzione e una fuoriserie, tra la completezza e la pura estetica. Ma la scelta di cui si parla in questi giorni non è così esclusiva e riguarda milioni di videogiocatori appassionati di simulatori di calcio. Nei negozi sono uscite le ultime versioni dei due giochi più popolari: Fifa Football 2004 e Pro Evolution Soccer 3. A parte i cultori che ogni anno li comprano entrambi, la sfida tra i due titoli rappresenta due filosofie diverse di intendere il calcio giocato su console e su Pc.


    La corazzata. Fifa 2004 (52,90 euro, Psx, Ps2, Gc, Gba, Xbox, Pc, N-Gage) ha un database con 350 squadre e oltre 10.000 giocatori, ognuno dei quali con proprie caratteristiche fisiche, tecniche e psicologiche. C'era molta attesa per questa edizione: negli ultimi anni il gioco aveva preso una deriva "estetizzante". Dettagli molto curati, movimenti perfetti, gioco molto fluido ma deludente dal punto di vista della giocabilità. Quest'anno invece - oltre alla consueta cura nella grafica - alla Electronics Arts hanno puntato molto sulla tattica calcistica. Le difese si chiudono, puntano sull'anticipo, rendono impossibile portare la palla a spasso in giro per il campo a forza di virtuosismi. E in fase d'attacco il sistema di controllo "off the ball" dà la possibilità di controllare due giocatori contemporaneamente, di aggredire lo spazio, rendendo tutto molto più simile al calcio moderno. Azioni e tattiche di gioco risultano nel complesso molto più realistiche che in passato (pare che in questo senso sia stata decisiva la consulenza di Alex Del Piero, uno dei tre testimonial del gioco insiema a Thierry Henry e Ronaldinho).

    Non che manchino i difetti: una certa meccanicità nonostante tutto è rimasta, e questo fa sì che sia possibile sviluppare tre o quattro soluzioni di gioco di buona efficacia, e reiterarle. Per non parlare della telecronaca (affidata a Bruno Longhi e a Giovanni Galli) che è molto spesso talmente fuori sincrono rispetto all'azione da risultare irritante o addirittura comica. Ma accanto a queste magagne le novità interessanti non mancano. Ad esempio l'impostazione del gioco in modalità "carriera", che mette alla prova le capacità manageriali oltre che manuali dei giocatori (gli estimatori del calcio business apprezzeranno). O la possibilità di giocare online con mezzo mondo, avendo a disposizione una community di appassionati sul sito della Ea Sports (che però si fa pagare).

    Calcio da shogun. Anche Pro Evolution Soccer 3 (64,90 euro, Pc e Ps2) è migliorato ulteriormente. Ormai la fluidità dell'azione di gioco, l'eleganza e i movimenti quasi naturali dei giocatori (il colpo di tacco di Totti vale da solo l'acquisto del gioco) sono sorprendenti. La sessione di allenamento per familiarizzare con i comandi non richiede più di dieci minuti e si è pronti fin da subito a giocare. Quest'anno Konami si è concentrata sull'affinamento estetico in modo quasi maniacale, la bellezza di certi passaggi filtranti, le geometrie che si chiudono con tiri al volo da incorniciare lasciano senza fiato. Aumenta anche la ricchezza della gestione tattica, dalla possibilità di far crescere le potenzialità fisiche, motivazionali e tecniche dei giocatori del vivaio alle scelte del modulo e del livello di applicazione del fuorigioco. Molto realistico l'audio degli stadi: il pubblico gioisce e mugugna perfettamente in sintonia con le azioni della squadra di casa.

    Da Aristoteles a Romaldinho. Se da questi punti di vista è difficile trovare dei difetti, le cose cambiano se si parla della cornice generale. La telecronaca affidata a Luca De Capitani e Massimo Tecca suona come una presa in giro. Ogni azione è preceduta dal nome della squadra e spesso i giocatori vengono chiamati "numero 6", "numero 10" e così via. Poi c'è il discorso delle licenze. A parte Juventus, Milan, Roma, Lazio, Parma e le nazionali, il resto è la solita festa onomatopeica. Si scopre che Roby Baggio gioca nei Longobardi, che il Chievo si è trasformato nel Veneto, che ci sono squadre come gli Abruzzi, il West London Blu (Chelsea?), il Lloyd, l'Aquitaine, che c'è una coppa Wefa e giocatori dai nomi storpiati. Di fronte a un Romaldinho è difficile non ricordare l'Aristoteles (imitazione del brasiliano Socrates) di Lino Banfi nel film L'allenatore nel pallone. Niente a cui non si possa porre rimedio: tutti i nomi possono essere rieditati e salvati una volta per tutte a patto di avere tempo e pazienza. Ma chi sceglie Pes non si lascia di certo scoraggiare da così poco.

  7. #7
    Dott. BoaX L'avatar di BoaX
    Registrato il
    08-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2.275
    1) La prima cosa tecnica che salta agli occhi è l'algoritmo di calcolo dell'impatto della palla... in PES è vera, cioè, se sbatte su un ginocchio, prende traiettorie reali. così come se sbatte da altre parti, insomma una gestione più reale delle interazioni del pallone.
    detto in parole povere sembra che in fifa il pallone sia incollato, oppure lo perdi in maniera casuale quando non ti aspetteresti mai di perderlo.

    2) Movimenti dei giocatori senza palla.. in pes sono molto più reali e rispondono alla strategia che si imposta, a fifa No, molto meno e sembrao sempre gli stessi.

    3) Interazioni tacchetti suolo: è lo stesso discorso dei rimbalzi della palla, in pes si vedono i giocatori durante la corsa che fanno attrito con il terreno, in fifa no, sembra che i giocatori siano sul ghiaccio.

    4) durante i tiri la palla prende troppo effetto come se fosse presente nell'aria una certa densità di qualche cosa. E' quasi più difficile tirare fuori che dentro la porta, tutto troppo spettacolare.

    5) Fare più algoritmi di calcolo per simulaizoni reali più che sprecare memoria et similia per fare i festeggiamenti dei giocatori e le maglie perfette.

    6) Forza Lazio
    Ultima modifica di BoaX; 18-02-2004 alle 14:38:13

  8. #8
    l'usurpatore carioca L'avatar di yojozombo
    Registrato il
    11-02
    Località
    Amsterdam
    Messaggi
    5.540
    Inanzitutto la cosa che non vorrei più vedere sono quei fantomatici tiri da fuori area (o anche da centrocampo) che spesso beccano proprio l'angolino sotto l'incrocio dei due pali. Lo stesso per le punizioni, troppo irreali, una volta presa la mano riesci a fare almeno un gol su tre tentativi...
    Magari si dovrebbe migliorare i portieri, che in molte circostanze potrebbero parare benissimo alcuni tiri.
    Poi l'IA degli avversari deve essere migliorata, ci vuole più pressing e più tatticità da parte delle squadre manovrate dalla CPU.
    Insomma oltre che a rendere bella la grafica, EA, si dovrebbe anche impegnare nel rendere l'esperienza di gioco sempre più reale ad una vera partita di calcio.
    Inoltre mi sarebbe sempre piaciuta una modalità edit, come quella di pes, dove modificare/creare giocatori e squadre, ma questa è una chicca, prima bisogna risolvere i problemi legati alla giocabilità.

  9. #9
    Io mento sempre. L'avatar di Artemisia
    Registrato il
    01-04
    Località
    Nikogaku
    Messaggi
    9.242
    Io consiglierei agli sviluppatori di FIFA di vedere se riescono a trovare lavoro alla Konami: se sì, di andarci.
    A parte gli scherzi, c'è da dire che troviamo ottimi aspetti da una parte e dall'altra: FIFA vince per la grafica, gli stadi, il sonoro, le maglie; PES non ha rivali per la realtà, la fedeltà, la master, i volti dei giocatori...Io, come super appassionato del giuoco jappo, non avrei particolari domande da porre ai candesi, solo andar loro vicino e mettermi a giocare a PES
    Rifuggo dall'amore,
    nell'ombra,
    in cerca della morte.

  10. #10
    Dream Is My Reality L'avatar di Farinos
    Registrato il
    08-03
    Località
    Nei Tuoi Sogni
    Messaggi
    1.225
    BoaX

    1) La prima cosa tecnica che salta agli occhi è l'algoritmo di calcolo dell'impatto della palla... in PES è vera, cioè, se sbatte su un ginocchio, prende traiettorie reali. così come se sbatte da altre parti, insomma una gestione più reale delle interazioni del pallone.
    detto in parole povere sembra che in fifa il pallone sia incollato, oppure lo perdi in maniera casuale quando non ti aspetteresti mai di perderlo.

    2) Movimenti dei giocatori senza palla.. in pes sono molto più reali e rispondono alla strategia che si imposta, a fifa No, molto meno e sembrao sempre gli stessi.

    3) Interazioni tacchetti suolo: è lo stesso discorso dei rimbalzi della palla, in pes si vedono i giocatori durante la corsa che fanno attrito con il terreno, in fifa no, sembra che i giocatori siano sul ghiaccio.

    4) durante i tiri la palla prende troppo effetto come se fosse presente nell'aria una certa densità di qualche cosa. E' quasi più difficile tirare fuori che dentro la porta, tutto troppo spettacolare.

    5) Fare più algoritmi di calcolo per simulaizoni reali più che sprecare memoria et similia per fare i festeggiamenti dei giocatori e le maglie perfette.

    6) Forza Lazio
    come non dire QUOTO(tranne x l'ultimo punto, in finale vi apriamo)
    ma dai per migliorare fifa dovrebbero prendere a modello pes, ecco come dovrebbero fare, anke se ammetto ke è frustrante avere dei nomi di giocatori taroccati, e le squadre con nomi assurdi, solo per cercare il chievo ho perso 10 minuti, e la telecronaca di pes diciamo ke nn è il massimo, diciamo solo questo, anke se ha fatot un notevole salto di qualità rispoetto ai precedenti capitoli, ma per il resto , e tra il resto c'è la giocabilità,NON C'é STORIA PES RULEZ
    Empty Your Mind,Be Formless, Simply, Like Water

  11. #11
    Nome in codice UTOPIA L'avatar di Rednock
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    905
    Fifa da sempre ha una bella grafica ma perchè non migliorarla ancora dando a giocatori un aria meno"tozza" e migliorando l'editor
    Membro del Kindom Hearts fan club[MOVE]Nome in codiceUTOPIA!!![/MOVE]

  12. #12
    e da cambiare tutta la giocabilità, i giocatori NON devono fare 100m in scivolata, e poi vorrebbero fatti meglio, non di faccia, ma di fisico, sembrano tutti degli imbuti.. senza spalle... , PES, ha una giocabilità incredibile, l'unica cosa ke devono fare quelli di fifa è fare una partita a PES, e poi una a fifa..., e poi le differenze le vedranno pure loro...

  13. #13
    BoaX

    1) 3) Interazioni tacchetti suolo: è lo stesso discorso dei rimbalzi della palla, in pes si vedono i giocatori durante la corsa che fanno attrito con il terreno, in fifa no, sembra che i giocatori siano sul ghiaccio.

    Straquoto

  14. #14
    Bannato L'avatar di Cloud Strife
    Registrato il
    11-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    42.182
    Innanzitutto migliorare tutta la giocabilità.
    Poi il controllo della palla,l'IA delle suqadre avversarie,in particolare dei portieri.

  15. #15
    Utente L'avatar di fernando
    Registrato il
    07-03
    Località
    sando(mi)
    Messaggi
    5.109
    non vorrei più vedere i giocatori lucidi come le macchine di gran turismo che vanno pure sul ghiaccio

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •