• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 41

Discussione: Lovecraft

Cambio titolo
  1. #1
    Wardevil
    Ospite

    Lovecraft

    A parte il necronomicon,quale suo libro mi consigliate???
    Mi sapete dare un sito della casa editrice dove ordinarlo???
    Grazie.
    Ultima modifica di space king; 19-02-2004 alle 01:16:10

  2. #2
    Mines L'avatar di The Matrix
    Registrato il
    04-03
    Località
    Rapallo (GE)
    Messaggi
    13.504

    Re: Lovercraft

    Wardevil

    A parte il necronomicon,quale suo libro mi consigliate???
    Mi sapete dare un sito della casa editrice dove ordinarlo???
    Grazie.
    per ordinare libri puoi guardare anche su www.bol.com
    La tua firma supera il limite massimo di altezza (158 pixel). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

  3. #3
    Utente L'avatar di Outlander999
    Registrato il
    01-04
    Località
    Near Rome
    Messaggi
    15.318
    Vi prego mods, togliete quella "r" di troppo dal titolo

    L-o-v-e-c-r-a-f-t era uno scrittore, mica un mezzo anfibio...



    CMQ mondadori ha pubblicato tutto ciò che ha fatto.

    Ciao!

    Il FanSite della miglior Thrash-Metal Band Italiana!
    www.INSIDIAonline.tk

  4. #4
    Utente L'avatar di Outlander999
    Registrato il
    01-04
    Località
    Near Rome
    Messaggi
    15.318
    OK, ora va meglio

    cmq è un peccato vedere Lovecraft relegato a "autore di nicchia"...

    I suoi racconti hanno influenzato molti autori successivi.

    Il problema è che l'orrore dei suoi racconti è spesso psicologico, e non è facile farne un film che li renda famosi (come invece è accaduto al già notissimo Signore degli Anelli)

    Ciao!

    Il FanSite della miglior Thrash-Metal Band Italiana!
    www.INSIDIAonline.tk

  5. #5
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Outlander


    cmq è un peccato vedere Lovecraft relegato a "autore di nicchia"...
    Se qualcuno ti dice che HPL è un autore di nicchia,vuol dire che non capisce nulla del genere horror,e nero in particolare.
    Per le edizioni,le migliori in italiano,a mio parere,sono quelle di Fruttero e Lucentini.Ideale sarebbe leggerlo in lingua originale nelle edizioni Arkham House,ma non ho idea di dove trovarle.E già che siamo in tema,se conoscete Lovecraft saprete che era molto amico del pittore Clark Ashton Smith,provate a leggere anche qualche suo racconto.Non sono al livello di HPL,ma comunque interessanti.
    Ah,Wardevil,Lovecraft non ha mai scritto romanzi ma solo racconti,che sono stati raccolti ed ordinati in ordine cronologico e metodico solo dopo la sua morte.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  6. #6
    Utente
    Registrato il
    12-02
    Località
    Parma
    Messaggi
    2.568

    Re: Lovecraft

    Wardevil

    A parte il necronomicon,quale suo libro mi consigliate???
    Mi sapete dare un sito della casa editrice dove ordinarlo???
    Grazie.
    consiglio i MITI DI CTHULU(o come si scrive)

  7. #7
    Utente L'avatar di Outlander999
    Registrato il
    01-04
    Località
    Near Rome
    Messaggi
    15.318
    Io di Lovecraft consiglio TUTTO.

    Forse, solo alcune revisioni (racconti di altri, su cui ha messo mano) sono un po' deludenti.

    Ciao!

    Il FanSite della miglior Thrash-Metal Band Italiana!
    www.INSIDIAonline.tk

  8. #8
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Io di Lovecraft ho letto solo i racconti del Necronomicon...
    non male...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  9. #9
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    cerberus

    Io di Lovecraft ho letto solo i racconti del Necronomicon...
    non male...
    Che racconti sono inclusi in quella raccolta,a parte ovviamente "Il richiamo di Chtulhu"?
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  10. #10
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    dirkpitt

    Che racconti sono inclusi in quella raccolta,a parte ovviamente "Il richiamo di Chtulhu"?
    Allora:
    la città senza nome.
    Il cane.
    La ricorrenza ( molto bello )
    Il discendente ( bello ma è incompleto )
    Il richiamo di Chtulhu
    Il caso di Charles Dexter Ward ( molto bello... è un classico )
    L'orrore di Dunwich ( come sopra... )
    Colui che sussurrava nel buio ( come sopra... )
    Alle montagne della follia
    I sogni nella casa stregata
    Attraverso i cancelli della chiave d'argento
    L'ombra venuta dal tempo
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  11. #11
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    cerberus

    Allora:
    la città senza nome.
    Il cane.
    La ricorrenza ( molto bello )
    Il discendente ( bello ma è incompleto )
    Il richiamo di Chtulhu
    Il caso di Charles Dexter Ward ( molto bello... è un classico )
    L'orrore di Dunwich ( come sopra... )
    Colui che sussurrava nel buio ( come sopra... )
    Alle montagne della follia
    I sogni nella casa stregata
    Attraverso i cancelli della chiave d'argento
    L'ombra venuta dal tempo
    Mmh,sai che alcuni non li ricordo?Più che altro io so i titoli in inglese,ti va di darmi una schiarita?
    The nameless city: lo conosco.
    Il cane non lo ricordo proprio,qual'è?
    La ricorrenza neppure,l'ho letto ma non mi viene,quello del castello con la palude maledetta?
    The descendant
    The call of Chtulhu,lo conosco.
    The case of Charles Dexter Ward,bellissimo
    Dunwich horror,bello anche questo.
    The whisperer in the darkness,eccezionalmente inquietante.
    At the mountain of madness,molto angosciante.
    Through the gates of the silver key:non ho capito perchè l'han messo in questa raccolta
    The shadow over time,è quello della tipa che scambia la sua anima con quella del marito?che poi non era nemmeno la tipa ma l'anima di suo padre?

    Through the gates of the silver key non c'entra proprio niente in questa raccolta,piuttosto The shunned house, From beyond, The colour out of space,credo sarebbero stati più adeguati.
    Uno che mi ha impressionato è stato K'nyan.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  12. #12
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    dirkpitt

    Mmh,sai che alcuni non li ricordo?Più che altro io so i titoli in inglese,ti va di darmi una schiarita?
    The nameless city: lo conosco.
    Il cane non lo ricordo proprio,qual'è?
    La ricorrenza neppure,l'ho letto ma non mi viene,quello del castello con la palude maledetta?
    Il cane parla di un cane fantasma che ammazza chi è in possesso di un medaglione ( non mi ricordo gran che, l'ho letto parecchio tempo fà )...
    La ricorrenza dovrebbe parlare di un tizio che raggiunge un paesino dove la sua famiglia ogni tot anni si riunisce per celebrare un qualche rito che ha a che fare col Necronomicon...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  13. #13
    Ex ***** VIPz Estathé L'avatar di nicjedi
    Registrato il
    12-02
    Località
    non vivo
    Messaggi
    16.148
    Io aggiungere un racconto che fa da tramite tra il ciclo di Randolf Carter e quello di Chtulhu:
    The Unknow Kadath

    Ciao

    Nicola
    "La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci"
    "Non lasciare mai che la morale ti impedisca di fare la cosa giusta"
    "La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta."
    "fare molte cose alla volta significa non farne bene nessuna"


  14. #14
    Utente L'avatar di Outlander999
    Registrato il
    01-04
    Località
    Near Rome
    Messaggi
    15.318
    Il racconto che amo di più, è "The shadow over Innsmouth"

    Orrorifico.

    vale come 10 Silent Hill messi insieme.


    Il FanSite della miglior Thrash-Metal Band Italiana!
    www.INSIDIAonline.tk

  15. #15
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    cerberus

    Il cane parla di un cane fantasma che ammazza chi è in possesso di un medaglione ( non mi ricordo gran che, l'ho letto parecchio tempo fà )...
    La ricorrenza dovrebbe parlare di un tizio che raggiunge un paesino dove la sua famiglia ogni tot anni si riunisce per celebrare un qualche rito che ha a che fare col Necronomicon...
    Ho capito,dovrebbe essere The Hunt il titolo,quello in cui ci sono i due ladri di tombe fissati per l'occulto.
    The dream-quest of the unknown Kadath è certamente un classico,ma comunque non rientra nel ciclo di Chtulhu,essendo appunto di Randolph Carter.Non ricordo invece La ricorrenza,mi viene in mente quello dell'investigatore che va nel castello e scopre che è l'ultimo discendente dei vecchi proprietari su su cui agirà una maledizione del Necronomicon.
    The horror at the Red Hook l'avete letto?Abbastanza bello.Uno che invece mi è proprio piaciuto è The haunter of the darkness,quello della chiesa da cui col buio usciva un essere maligno.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •