• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 25 123411 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 364

Discussione: [Quest]Le avventure del Bardo[DM grullo]

Cambio titolo
  1. #1
    rifondista L'avatar di grullo
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    3.244

    [Quest]Le avventure del Bardo[DM grullo]

    Mentre i viandanti si ristorano all’interno della locanda, all’esterno comincia a prendere forma una strana melodia; una triste melodia, che preso si insinua nei cuori della gente e fa cessare ogni attività nella locanda. Tutti sembrano rapiti da quella musica celestiale grondante dolore e sofferenza da ogni nota. Poi, finalmente, inizia una lenta nenia intonata dal misterioso cantore

    “Ah ahaha
    ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh

    STOING…….ahi!!!!!!

    Dopo l'urlo silenzio totale; quel maldestro di un bardo doveva aver rotto una corda durante l’esecuzione di una nota troppa alta. E i viandanti, prima rapiti dal canto adesso si stavano facendo delle grasse risate, le stesse che non cessarono quando dall’ingresso entrò un giovane ragazzo dall’aspetto alquanto bizzarro. Portava i capelli color oro così scarruffati che nessun pettine avrebbe potuto averla vinta con loro; aveva occhi di un blu intensissimo che non stavano fermi un attimo; la carnagione pallida del viso era bruscamente interrotta dal forte rossore, causato probabilmente dalla frustata della corda spezzata, che aveva su una guancia. I suoi abiti non erano meno strani di lui; portava una strana calzamaglia marrone e sopra di essa una sorta di gonnellino verde che gli arrivava poco sopra il ginocchio; la parte superiore del corpo era coperta da una strana casacca, anch’essa verde con dei particolari ricami dorati, con le maniche che gli arrivavano a circa metà avambraccio (probabilmente per suonare meglio quello strano strumento, forse un violino, che aveva in mano). Insomma, dati i colori dei vestiti e l’esile figura che gli indossava, quel ragazzo pareva proprio un esile fuscello che si spezza quando il vento si ingrossa.
    Infine parlò
    “Sa-salve,
    - poi prese coraggio e disse tutto di un fiato come se stesse intonando una filastrocca-

    cerco dei valorosi dal cuore puro
    che mi possan aiutare in un’impresa
    dove da solo fallirei di sicuro

    ma se oltre alla gloria cercate ricchezze
    non v’è dubbio che io potrei
    ricoprirvi con esse

    se siete incuriositi da questa mia favella
    allora sedetevi con me e
    forse sarete rapiti dalla mia storiella

    e detto questo abbassò gli occhi e si sedette ad un tavolo intento a riparare il suo strumento martoriato dai suoi acuti e ad aspettare qualcuno disposto ad aiutarlo





    Sta per cominciare una nuova avventura, se volete partecipare alle avventura del Bardo fatevi avanti, saranno amessi fino a 4 PG




  2. #2
    UlTiMaTe TeAcHeR oF kJ L'avatar di terminator
    Registrato il
    10-02
    Località
    RoMa
    Messaggi
    3.110
    Eccomi...


    Io PeNsO ChE I FaGiOlI AbBiAnO dEi PrO E Dei CoNtRo...Il CoNtRo SoNo Le ScUrEgGiE,i PROOOOOOOOOOO PuRe

    Kj StYlE

  3. #3
    rifondista L'avatar di grullo
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    3.244
    terminator

    Eccomi...

    OT
    Caspita Termi è pur sempre gioco di ruolo, presentati adeguatamente dai, ma poi scusa non sei nella quest del sigillo con me ? Questa è una quest a tutti gli effetti e non puoi portecipare se sei già in un'altra OT




  4. #4
    Ritornato. L'avatar di Gutek
    Registrato il
    01-04
    Località
    Il tuo pc, tra non molto.
    Messaggi
    917
    *Amrodin , il venditore di focacce si volta*


    Verro con te, bardo, ma bada bene: il tempo è danaro!
    Lex
    questo si intende con off topic, non il fatto che su un topic sui telefonini uno possa mettersi a parlare della mungitura delle mucche

  5. #5
    loki585
    Ospite
    Sto sorseggiando la bibita dal mio boccale quando sento una triste melodia. Subito il mio sguardo si alza verso l'entrata della locanda, da dove le melodia proveniva.
    Poi, senza alcun avvertimento, il suono finisce e sento un urlo.
    Guardo il bardo entrare e, mentre tutti gli altri clienti della locanda ridono, io mi avvicino a lui, un giovane bardo dall'aspetto alquanto strano.

    Dopo che ebbe finito di narrare la sua filastrocca, mi avvicino ancor di più, senza saper però cosa dire.
    "Sa-salve"-dico-"Mi chi-chiamo Artemius Lokidan."
    "Ho ascoltato il vostro modo di narrare e, beh, mi piace molto. Da quel che ho capito, cercate qualcuno che vi aiuti."
    Poi sorrido al bardo.
    "Beh, se volete, potrei darvi una mano."
    Quindi mi siedo accanto a lui.
    Ultima modifica di loki585; 23-02-2004 alle 15:31:31

  6. #6
    rifondista L'avatar di grullo
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    3.244
    loki585

    Sto sorseggiando la bibita dal mio boccale quando sento una triste melodia. Subito il mio sguardo si alza verso l'entrata della locanda, da dove le melodia proveniva.
    Poi, senza alcun avvertimento, il suono finisce e sento un urlo.
    Guardo il bardo entrare e, mentre tutti gli altri clienti della locanda ridono, io mi avvicino a lui, un giovane bardo dall'aspetto alquanto strano.

    Dopo che ebbe finito di narrare la sua filastrocca, mi avvicino ancor di più, senza saper però cosa dire.
    "Sa-salve"-dico-"Mi chi-chiamo Artemius Lokidan."
    "Ho ascoltato il vostro modo di narrare e, beh, mi piace molto. Da quel che ho capito, cercate qualcuno che vi aiuti."
    Poi sorrido al bardo.
    "Beh, se volete, potrei darvi una mano."
    Quindi mi siedo accanto a lui.

    Finalmente sembrava che una persona sincera si era accorta delle parole del bardo che smettendo di armeggiare collo strumento disse
    "che gli dei del canto siano lodati, almeno una persona ragionevole si è accorta di me; piacere messere Lokidan, il mio nome è Earling e come potete notare sono un cantore di gesta di eroi" disse con una certa fierezza e pomposità che un po' stonavano con il segno della corda sulla guancia. Capendo di essere poco credibile il bardo si ridimensionò subito
    "in realtà sono solamente un allievo della scuola di musica del mio villaggio e, come potete vedere - indicò la guancia arrosata - ho ancora molto da imparare!
    Comunque il motivo della mia venuta è presto detto. Io vivo in un villaggio a nord ai margini della foresta di Eodar; all'interno del villaggio sorge la sede di un'importante scuola di musica dove i giovani imparano a cantele gesta degli eroi e di qualsiasi cosa meriti lo spreco di note; come potete vedere io sono un membro di .......ma sto divagando; il punto è che nel nostro villaggio ci sono alcune tra le più leggiadre fanciulle della prussia e questo faceva certamente gola a quei meledetti mezzorchi dell'Orda del Dente insanguinato. Le loro tribù fanno razzia ovunque passino al nord e da un po' di tempo sembra che rapiscano giovani ragazza per creare una nuova specie più forte e perfezionata; si dice che vengano portate all'interno di un maniero su di un isola al centro di un lago; lì si narra che un potente Negromante crei nuove razze di orchi incrociandole con gli umani e per far questo ha bisogno di giovani donne pure; e mia sorella e stata rapita per questo scopo - Earling cominciò a singhiozzare poi riprese - dovete aiutarmi a entrare nel castello per salvare mia sorella e tutte le altre ragazze, vi prego, il nostro popolo è pacifico non sa combattere, abbiamo bisogno di gente forte per questa impresa; il castello inoltre è pieno di ricchezze che gli orchi hanno trafugato e sarranno la giusta ricompensa per il vostro disturbo, vi prego aiutateci"
    E detto questo scoppiò in lacrime




  7. #7
    rifondista L'avatar di grullo
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    3.244
    Gutek

    *Amrodin , il venditore di focacce si volta*


    Verro con te, bardo, ma bada bene: il tempo è danaro!
    Cercando di controllare la sua disperazione il giovane bardo scruta l'altro che gli aveva rivolto bruscamente parola
    "Amico non pensare che una focaccia possa alleviare il mio dolore, comunque se vuoi seguirmi nell'impresa almeno presentati, il mio nome l'hai già udito ora dimmi il tuo"




  8. #8
    Ritornato. L'avatar di Gutek
    Registrato il
    01-04
    Località
    Il tuo pc, tra non molto.
    Messaggi
    917
    io sono Amrodin, il venditore di focacce :


    posto scheda pg:

    Nome : Gulnar ( Falso nome Amrodin )
    Razza : Umano
    Classe : Spia
    Equipaggiamento : Armatura Imbottita, Coltelli, e le mie grandiosi focaccine al cianuro
    Lex
    questo si intende con off topic, non il fatto che su un topic sui telefonini uno possa mettersi a parlare della mungitura delle mucche

  9. #9
    loki585
    Ospite
    grullo

    Finalmente sembrava che una persona sincera si era accorta delle parole del bardo che smettendo di armeggiare collo strumento disse
    "che gli dei del canto siano lodati, almeno una persona ragionevole si è accorta di me; piacere messere Lokidan, il mio nome è Earling e come potete notare sono un cantore di gesta di eroi" disse con una certa fierezza e pomposità che un po' stonavano con il segno della corda sulla guancia. Capendo di essere poco credibile il bardo si ridimensionò subito
    "in realtà sono solamente un allievo della scuola di musica del mio villaggio e, come potete vedere - indicò la guancia arrosata - ho ancora molto da imparare!
    Comunque il motivo della mia venuta è presto detto. Io vivo in un villaggio a nord ai margini della foresta di Eodar; all'interno del villaggio sorge la sede di un'importante scuola di musica dove i giovani imparano a cantele gesta degli eroi e di qualsiasi cosa meriti lo spreco di note; come potete vedere io sono un membro di .......ma sto divagando; il punto è che nel nostro villaggio ci sono alcune tra le più leggiadre fanciulle della prussia e questo faceva certamente gola a quei meledetti mezzorchi dell'Orda del Dente insanguinato. Le loro tribù fanno razzia ovunque passino al nord e da un po' di tempo sembra che rapiscano giovani ragazza per creare una nuova specie più forte e perfezionata; si dice che vengano portate all'interno di un maniero su di un isola al centro di un lago; lì si narra che un potente Negromante crei nuove razze di orchi incrociandole con gli umani e per far questo ha bisogno di giovani donne pure; e mia sorella e stata rapita per questo scopo - Earling cominciò a singhiozzare poi riprese - dovete aiutarmi a entrare nel castello per salvare mia sorella e tutte le altre ragazze, vi prego, il nostro popolo è pacifico non sa combattere, abbiamo bisogno di gente forte per questa impresa; il castello inoltre è pieno di ricchezze che gli orchi hanno trafugato e sarranno la giusta ricompensa per il vostro disturbo, vi prego aiutateci"
    E detto questo scoppiò in lacrime


    "Per Roynus!"esclamai, con una chiara espressione di spavento, dopo che Earling ebbe finito di narrare la sua orribile storia.
    "Non mi preoccupate, messere, vi aiuterò senz'altro.
    Quell'orribile crimine non resterà impunito."
    Poi rivolgo una sguardo alla locanda.
    I clienti rumoreggiavano ancora, come se poco tempo prima non fosse successo niente.
    "Vi aiuterò, statene certo, ma non per le ricchezze trafugate: quelle appartengono di diritto al vostro popolo."
    "L'unica ricompensa che vorrei è il sorriso sui volti della gente del vostro villaggio."
    Rivolgo un sorriso al bardo, poi dico:
    "Earling, possiamo darci del tu?"

  10. #10
    Figlio illeggittimodi Lex L'avatar di Sanji
    Registrato il
    02-03
    Messaggi
    1.976
    Uno stregone seduto al tavolo,con il volto coperto da uno scuro cappuccio e con una pipa in bocca,si alza verso il ragazzo e dice con decisione:"ho ascoltato la sua storia,ho appena finito un avventura dove ho combattuto molti orchi selvaggi di una foresta ben lontana da qui,penso che le potrei essere d'aiuto,dobbiamo far presto,sua sorella potrebbe essere in grave pericolo! Oh mi scusi non mi sono presentato" Togliendosi il cappuccio,si intravede un elfo con capelli scuri e occhi rosso sangue "Il mio nome è Sanji,sono uno stregone proveniente dal regno elfico del nord,sono un valoroso condottiero che cerca di difendere Koros dagli imperiali,ma quando sono libero,non mi dispiace affatto aiutare persone in pericolo!"
    Ultima modifica di Sanji; 23-02-2004 alle 16:31:38

  11. #11
    Ritornato. L'avatar di Gutek
    Registrato il
    01-04
    Località
    Il tuo pc, tra non molto.
    Messaggi
    917
    *Al suono della parola "ricchezze" gli occhi di Amrodin si illuminano come due supernove*


    VI SEGUIRO NELLA MORTE E NEL DOLORE, FINO AL CASTELLO!

    *Ulula con voce Baldanzosa ( o cosi crede )*
    Lex
    questo si intende con off topic, non il fatto che su un topic sui telefonini uno possa mettersi a parlare della mungitura delle mucche

  12. #12
    . . L'avatar di Gambrinus
    Registrato il
    05-03
    Località
    Firenze
    Messaggi
    522
    *Mi alzo dal tavolo e mi avvicino al bardo*

    "Salve messere. Il mio nome è Gambell Ironfist; posso aiutarvi se vuole..."

    *Sorrido e aspetto una risposta*

  13. #13
    rifondista L'avatar di grullo
    Registrato il
    08-03
    Messaggi
    3.244
    "Grazie amici per il vostro aiuto; il mio nome è Earling per chi non lo ricordasse e vi prego di trattarmi con confidenza, in fin dei conti sono un giovane inesperto bardo e non un vecchio erudito. Partiremo stasera per il castello, per adesso riposatevi, sopratutto la mente dato che il nostro viaggio stancherà soprattutto quella."
    Detto questo il bardo contiunuò a ripare il suo strumento in attesa che scendesse la notte per partire




    parte stasera i partecipanti sono
    loki
    sanji
    gutek
    gambrinius


    Mi raccomando usate un linguaggio consono al gdr ed evitate gli smile




  14. #14
    . . L'avatar di Gambrinus
    Registrato il
    05-03
    Località
    Firenze
    Messaggi
    522
    "Bene Earling, sarò felice di aiutarti"

    *Feci un mezzo sorriso al bardo, ritornai a sedere al tavolo dove stavo prima e ordinai qualcosa da bere all'oste.*

  15. #15
    loki585
    Ospite
    grullo

    [i]
    "Grazie amici per il vostro aiuto; il mio nome è Earling per chi non lo ricordasse e vi prego di trattarmi con confidenza, in fin dei conti sono un giovane inesperto bardo e non un vecchio erudito. Partiremo stasera per il castello, per adesso riposatevi, sopratutto la mente dato che il nostro viaggio stancherà soprattutto quella."
    Detto questo il bardo contiunuò a ripare il suo strumento in attesa che scendesse la notte per partire

    "Bene, amico Earling, stasera partiremo. Ora, piuttosto, vediamo cosa possiamo fare per questo strumento." dissi ridendo e aiutando il bardo a riparare il suo mandolino.

Pag 1 di 25 123411 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •