• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: Edgar Allan Poe

Cambio titolo
  1. #1
    Mines L'avatar di The Matrix
    Registrato il
    04-03
    Località
    Rapallo (GE)
    Messaggi
    13.504

    Edgar Allan Poe

    Di recente, dopo avere letto "Dr. jackill e Mr.Hide", mi sono appassionato al genere di quel tempo, dell'800. Allora, ho scoperto di uno scrittore, e dopo avere letto alcuni suoi brani, ne sono rimasto subito colpito. Il suo nome? Edgar Allan Poe.
    Sono andato a comperare "Racconti di Fantascienza", "Racconti del mistero" e "Racconti dell'impossibile".
    Me ne consigliate altri? Quali? grazie
    La tua firma supera il limite massimo di altezza (158 pixel). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

  2. #2
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Racconti dell'orrore.
    Gli omicidi della Rue Morgue.
    Relazione di Gordon Pym da Nantucket,che trovi anche sotto il semplice nome Gordon Pym.
    Le raccolte che hai citato però non sono molto chiare,perchè ci sono un sacco di edizioni in Italia,e spesso i racconti si incrociano o ripetono.
    Della stessa atmosfera di consiglio un libro,con racconti di vari autori,tra cui lo stesso Poe,che si chiama Sepolti vivi!,e tratta della sepoltura prematura.Se invece vuoi leggere dell'orrore cosmico,di maledizioni che nascono nella notte dei tempi,entrae in un clima angosciante,opprimente,soffocante e veramente inquietante,leggi l'unico e il solo H. P. Lovecraft,secondo me nettamente sopra a Poe.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  3. #3
    Mines L'avatar di The Matrix
    Registrato il
    04-03
    Località
    Rapallo (GE)
    Messaggi
    13.504
    dirkpitt

    Racconti dell'orrore.
    Gli omicidi della Rue Morgue.
    Relazione di Gordon Pym da Nantucket,che trovi anche sotto il semplice nome Gordon Pym.
    Le raccolte che hai citato però non sono molto chiare,perchè ci sono un sacco di edizioni in Italia,e spesso i racconti si incrociano o ripetono.
    Della stessa atmosfera di consiglio un libro,con racconti di vari autori,tra cui lo stesso Poe,che si chiama Sepolti vivi!,e tratta della sepoltura prematura.Se invece vuoi leggere dell'orrore cosmico,di maledizioni che nascono nella notte dei tempi,entrae in un clima angosciante,opprimente,soffocante e veramente inquietante,leggi l'unico e il solo H. P. Lovecraft,secondo me nettamente sopra a Poe.
    d'accordo, grazie. una domanda, Gli omicidi della Rue Morgue, è quella della scimmia scappata dal marinaio,no? è quella storia che mi ha spinto a leggere i suoi racconti.
    La tua firma supera il limite massimo di altezza (158 pixel). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

  4. #4
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    The Matrix

    d'accordo, grazie. una domanda, Gli omicidi della Rue Morgue, è quella della scimmia scappata dal marinaio,no? è quella storia che mi ha spinto a leggere i suoi racconti.
    Non lo so,ricordo che c'entrava una scimmia od un gorilla,ma quei racconti non mi piacevano,quindi non li ho mai letti.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  5. #5
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    dirkpitt

    H. P. Lovecraft,secondo me nettamente sopra a Poe.
    Quoto... Poe non mi coinvolge come Lovecraft... anche se dovrei leggerli in lingua originale...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  6. #6
    Utente
    Registrato il
    12-02
    Località
    Parma
    Messaggi
    2.568
    Consigliatissimo i RACCONTI DI Gordon Pym

  7. #7
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    cerberus

    Quoto... Poe non mi coinvolge come Lovecraft... anche se dovrei leggerli in lingua originale...
    Anche in lingua originale, HPL rulez.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  8. #8
    Utente L'avatar di Outlander999
    Registrato il
    01-04
    Località
    Near Rome
    Messaggi
    15.318
    Lovecraft ha ricevuto influenze da Poe, anche se ha superato alla grande il maestro


    Il FanSite della miglior Thrash-Metal Band Italiana!
    www.INSIDIAonline.tk

  9. #9
    Mines L'avatar di The Matrix
    Registrato il
    04-03
    Località
    Rapallo (GE)
    Messaggi
    13.504
    Outlander999

    Lovecraft ha ricevuto influenze da Poe, anche se ha superato alla grande il maestro

    allora prima leggerò Poe e poi Lovecraft
    La tua firma supera il limite massimo di altezza (158 pixel). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

  10. #10
    High is the way L'avatar di Kevorex
    Registrato il
    11-02
    Località
    Orizzonte
    Messaggi
    3.354
    Poe è il mio preferito, ho letto quasi tutti i racconti. Ma visto che ne parlate così bene comincerò a leggere anche Lovercaft. Cosa mi consigliate?

  11. #11
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Kevorex

    Poe è il mio preferito, ho letto quasi tutti i racconti. Ma visto che ne parlate così bene comincerò a leggere anche Lovercaft. Cosa mi consigliate?
    Praticamente tutto.L'ideale sarebbe trovare le raccolte cronologiche dei racconti.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  12. #12
    Mines L'avatar di The Matrix
    Registrato il
    04-03
    Località
    Rapallo (GE)
    Messaggi
    13.504
    dirkpitt

    Praticamente tutto.L'ideale sarebbe trovare le raccolte cronologiche dei racconti.
    per esempio stamattina ho acquistato "Il misterioso caso di Charles dexter ward", che leggerò appena mi sarà possiblile, giusto pre farmi un'idea dello stile dello scrittore.
    La tua firma supera il limite massimo di altezza (158 pixel). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

  13. #13
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    The Matrix

    per esempio stamattina ho acquistato "Il misterioso caso di Charles dexter ward", che leggerò appena mi sarà possiblile, giusto pre farmi un'idea dello stile dello scrittore.
    Solo quel racconto o è una raccolta con quel nome?Comunque hai preso uno dei racconti più belli e inquietanti,nonostante il mito di Chtulhu sia in secondo piano.Comunque se vogliamo parlare di HPL spostiamoci nel thread qui sopra.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •