• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 28

Discussione: Morto Pino Daniele

Cambio titolo
  1. #1
    Fixx1983
    Ospite

    Morto Pino Daniele

    Lutto nel mondo della musica: è morto Pino Daniele. Lo conferma all'ANSA il manager Ferdinando Salzano. Il cantautore napoletano, che avrebbe compiuto 60 anni il 19 marzo, sarebbe stato stroncato nella notte da un infarto. "E' un momento terribile", ha commentato la figlia Sara. Tanti i messaggi di addio sul web da parte di colleghi e amici, come Eros Ramazzotti e Laura Pausini.

    "Anche Pino ci ha lasciato. Grande amico mio ti voglio ricordare con il sorriso mentre io, scrivendo, sto piangendo. Ti vorrò sempre bene perché eri un puro ed una persona vera oltre che un grandissimo artista. Grazie per tutto quello che mi hai dato fratellone, sarai sempre accanto al mio cuore. Ciao Pinuzzo…", scrive Eros sul suo profilo Instagram.

    Sulla sua pagina Facebook, la Pausini pubblica una foto insieme al cantautore e scrive: "Alla tua famiglia e ai tuoi figli, il mio pensiero e il mio abbraccio. A noi tuoi fan rimani per sempre tu Pino Daniele.*Con la tua arte unica.*E questa foto, con la mia testa sulla tua spalla per dirti "grazie".*Per avermi permesso di conoscerti da vicino. Per cantare con te e per te.*Laura".
    Fonte ANSA.

    Non lo apprezzavo esageratamente, ma averlo visto al concerto di capodanno mi ha fatto strano. RIP.

  2. #2
    Utente L'avatar di Korez
    Registrato il
    02-07
    Località
    Calabria
    Messaggi
    35.758
    Non ho seguito tutta la carriera musicale di Daniele, ma è innegabile che molte sue canzoni rimangono e rimarranno nel panorama della musica italiana.

    R.I.P. Pino
    Ultima modifica di Korez; 5-01-2015 alle 07:30:21

  3. #3
    Tanking since 1995 L'avatar di fullmetalshinigami
    Registrato il
    06-07
    Località
    Bologna
    Messaggi
    66.359
    Un modo di iniziare la giornata davvero di merda. Uno dei miei cantautori preferiti che aveva davvero segnato la mia infanzia.

    Scarrafone, mi mancherai.
    Ultima modifica di fullmetalshinigami; 5-01-2015 alle 13:09:27
    I MIEI PROFILI: Goodreads | aNobii


  4. #4
    113 L'avatar di lupo3
    Registrato il
    04-03
    Località
    Rimini
    Messaggi
    13.727
    E' morto un grande maestro, almeno musicalmente. Se ne va lo stile, la raffinatezza armonica ed il gusto di ben pochi altri cantautori italiani.

    Lo vorrei ricordare così, con Wayne Shorter.


  5. #5
    Gatsby L'avatar di Subsonico77
    Registrato il
    08-05
    Località
    Napoli
    Messaggi
    20.238
    Qui siamo tutti un po' più soli.

    Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

  6. #6
    Il Senza Meta L'avatar di Rocking JoiNT
    Registrato il
    09-12
    Località
    Gondor
    Messaggi
    1.634
    Grande rispetto per un grande maestro. Rip.

    "Chi sono io, coraggio dimmelo?...voglio che tu dica il mio nome... Io sono Mitsui, l'uomo che non si arrende mai!"

  7. #7
    God is in the details L'avatar di =demon=BZ=
    Registrato il
    10-02
    Località
    ROMA
    Messaggi
    5.119
    Ho appreso la notizia poco fa, che dire, per me l'unico cantautore partenopeo degno di nota che ha cantato la sua terra come nessun neomelodico di sta minchia ha mai fatto.



    Lo stimavo profondamente, mi addolora la sua prematura dipartita.

    Ciao Pino.
    "Ecco la macchina per creare emozioni. Noi entriamo nella dimensione implacabile della meccanica.
    Non ci sono simboli attaccati a queste forme.
    Queste forme provocano sensazioni categoriche, non c'è bisogno di una chiave per capire.
    Brutalità, intensità, infinita dolcezza, raffinatezza e forza.
    E chi ha trovato il modo di comporre questi elementi?
    Un inventore geniale. Questi sassi erano inerti nelle cave del Pentelico, informi.
    Per raggrupparli così non bastava essere un ingegnere, bisognava essere un grande scultore"

    Le Corbusier sul Partenone

  8. #8
    不动如山 L'avatar di Yanagi tfoa
    Registrato il
    12-06
    Località
    San Donà di Piave
    Messaggi
    35.776
    RIP, un grande maestro
    I'm gonna win. There's no way I'm goin' down. I don't go down for nobody

    My idea of heaven is a place where the Tyne meets the Delta, where folk music meets the blues.



  9. #9
    ҳ̸Ҳ̸ҳ Sokar ҳ̸Ҳ̸ҳ L'avatar di Jack-raz
    Registrato il
    12-06
    Località
    Stargate SGC
    Messaggi
    31.091
    rip

  10. #10
    32 L'avatar di Lincoln_Rhyme
    Registrato il
    04-09
    Località
    Torino
    Messaggi
    5.637
    Ieri pensavo proprio al fatto che volevo ascoltare qualcosa di suo
    RIP

  11. #11
    Connor
    Ospite
    Artista, autore, compositore, musicista IMMENSO. Lui mi ha insegnato che la mia terra offre anche qualcosa di buono.

    Qui mancherà un po' di più.

  12. #12
    Daje Roma! L'avatar di Gatsureturn
    Registrato il
    02-11
    Località
    Roma
    Messaggi
    18.044
    Un grande musicista. Grosso dispiacere.
    Il punto più alto.

  13. #13
    Utente L'avatar di Ur Shak
    Registrato il
    01-05
    Messaggi
    7.840
    ...e alla fine s'è scassat 'o caz e se n'è ghiut'

    rip

  14. #14
    Oltremodo sconveniente L'avatar di pity
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    32.604
    Due cose di Pino Daniele mi hanno sempre fatto dispiacere.
    La prima è la barriera linguistica che gli ha impedito di avere il giusto riconoscimento per quasi tutto quello che ha inciso fino ai primi anni '90, attestandosi come uno dei cantautori più validi del panorama italiano, uno dei pochissimi a sperimentare per almeno un decennio in una scena desolante che da oltre mezzo secolo vive sempre dello stesso standard melodico.

    L'altra è che una grossa fetta di pubblico l'ha screditato per la seconda parte di carriera, quella oggettivamente declinante e imbottita di cosette dimenticabili in fretta. È quello che succede alla stragrande maggioranza dei musicisti ma alcuni restano degli idoli incontestabili, altri vengono derisi e delegittimati.

    Dice che c'è rimasto sulo 'o mare | Io sono la gomma, tu la colla

  15. #15
    Aaron Amoth
    Ospite
    Grande tristezza... nonostante il declino, i primi dischi resteranno sempre nella memoria. RIP

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •