• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: Deus Ex

Cambio titolo
  1. #1
    Il genocida di Gothic! L'avatar di Sifr
    Registrato il
    10-02
    Località
    Perugia
    Messaggi
    138

    Deus Ex

    Ciao a tutti,
    sono nel punto in cui devo salvare Paul...
    Penso di aver fatto tutto bene, ho accompagnato Paul fino alla porta dell'hotel, era vivo e non c'era nessun nemico (o almeno, non ne vedevo nessuno). Poi Paul si è fermato, senza uscire, così ho preso e sono andato via... Ora sto a Battery Park e Hermann mi viene a dire che Paul è morto! Devo credergli o mi tocca riprovare a salvare il mio fratellino caro ?
    Ciao!
    Sifr

  2. #2
    Utente L'avatar di >]INFERNO[<
    Registrato il
    11-03
    Località
    strawberry swing
    Messaggi
    6.569

    Re: Deus Ex

    Sifr

    Ciao a tutti,
    sono nel punto in cui devo salvare Paul...
    Penso di aver fatto tutto bene, ho accompagnato Paul fino alla porta dell'hotel, era vivo e non c'era nessun nemico (o almeno, non ne vedevo nessuno). Poi Paul si è fermato, senza uscire, così ho preso e sono andato via... Ora sto a Battery Park e Hermann mi viene a dire che Paul è morto! Devo credergli o mi tocca riprovare a salvare il mio fratellino caro ?
    Ciao!
    Sifr
    dopo avere ucciso tutti i nemici senza scappare dalla finestra, devi riuscire a raggiungere la metropolitana per poi essere catturato lo stesso da hermann...cmq così dovrebbe vivere paul.
    «Winston, sei ubriaco!», lui si alzò e rispose: «Signora, lei è brutta. Ma io domani sarò sobrio».
    [Dialogo tra Winston Churchill e Lady Astor]

  3. #3
    Il genocida di Gothic! L'avatar di Sifr
    Registrato il
    10-02
    Località
    Perugia
    Messaggi
    138
    Sia Hermann che il terrorista delle FSN poi mi dicono che è morto... devo credergli?

  4. #4
    Utente L'avatar di Killy77
    Registrato il
    12-02
    Località
    Barcelona (Spagna)
    Messaggi
    2.872
    Sifr

    Sia Hermann che il terrorista delle FSN poi mi dicono che è morto... devo credergli?
    Si.

  5. #5
    God® L'avatar di JCD_90
    Registrato il
    09-03
    Località
    Brescia
    Messaggi
    4.940
    Sifr

    Sia Hermann che il terrorista delle FSN poi mi dicono che è morto... devo credergli?
    se sei rimasto con paul nella stanza no, paul è ancora vivo se sei scappatyo è probabile ke sia morto (ma nn è certo)

    Prossimi game:
    -Borderlands
    -Bulletstorm
    -Vampire: masquarade
    -Crysis
    -Far Cry 2
    -Gears of wars
    -Spiderman: shattered dimension

  6. #6
    Il genocida di Gothic! L'avatar di Sifr
    Registrato il
    10-02
    Località
    Perugia
    Messaggi
    138
    Ok grazie!

  7. #7
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Killy77

    Si.
    Io,quando gli agenti della FEMA entrano da Paul per ucciderlo,mi sono appostato e ho scatenato l'inferno col razzo GEP incendiario,ne ho beccato uno che si è messo a correre dando fuoco agli altri.Ho salvato Paul,l'ho ritrovato poi da Tong.Se lo salvi,quasi alla fine,ti arriva un suo messaggio con una frase "filosofica".
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  8. #8
    Bannato L'avatar di legion
    Registrato il
    04-03
    Località
    A casa con la nonna...
    Messaggi
    1.105
    MA SI PUO SALVARE PAUL????
    Ed io che ogni volta che ricomincio quel gioco devo sempre riprendere i dati dal suo cadavere..
    Bhe tanto adesso sono preso da Deus ex 2..
    PS:Qualcuno sa come entrare nell'accademia dei templari?

  9. #9
    Utente L'avatar di blindrage
    Registrato il
    01-04
    Messaggi
    13
    Per salvarlo basta farsi prendere dalla FEMA nella stanza,quando Paul è più vivo di noi....
    Rabbia,con tutti,col mondo,con tutti quelli che finanziano guerre,rubano,uccidono,e poi chiamano noi HACKER:CRIMINALI.

    W linux,W Stallman,W FSF,W l'OpenSource!!!!!!

    "Se un uomo non ha nulla per cui morire,non ha il diritto di vivere."
    Martin Luther King.

  10. #10
    God® L'avatar di JCD_90
    Registrato il
    09-03
    Località
    Brescia
    Messaggi
    4.940
    dirkpitt

    Se lo salvi,quasi alla fine,ti arriva un suo messaggio con una frase "filosofica".
    ke frase? io avevo riempito la stanza d'albergo dove c'era paul di bome e quando sono arrivati quelli della fema è saltato in aria tutto (paul compreso)

    Prossimi game:
    -Borderlands
    -Bulletstorm
    -Vampire: masquarade
    -Crysis
    -Far Cry 2
    -Gears of wars
    -Spiderman: shattered dimension

  11. #11
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    JCD_90

    ke frase? io avevo riempito la stanza d'albergo dove c'era paul di bome e quando sono arrivati quelli della fema è saltato in aria tutto (paul compreso)
    Poveraccio!
    Sai che alla fine devi decidere il finale.Ti dice qualcosa tipo "scegli seguendo la voce della tua coscienza" o "sceglierai bene,ti guiderà la tua coscienza".Il senso comunque è questo.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •