• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: G8:prove false per giustificare le violenze nei confronti dei manifestanti alla Diaz

Cambio titolo
  1. #1
    Io sto coi fichi L'avatar di Gwildor
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Baia delle Favole
    Messaggi
    1.613

    Messaggio G8:prove false per giustificare le violenze nei confronti dei manifestanti alla Diaz

    G8: prove false per giustificare le violenze e le lesioni nei confronti dei manifestanti
    nella scuola Diaz.

    GENOVA- Alla turbolenta vigilia del primo processo per le violenze del G8, con 26 manifestanti
    accusati di avere devastato e saccheggiato la cittÓ di Genova durante il vertice internazionale
    del 2001, la procura del capoluogo ligure chiede che alla sbarra finiscano anche i super-poliziotti
    e gli agenti protagonisti della famigerata irruzione nella scuola Diaz, conclusasi con 93
    arresti illegali e una sessantina di feriti (5 finirono in prognosi riservata), ma sopratutto
    segnata da una serie di imbarazzanti falsi- molotov riciclate, coltellate misteriose, fantomatiche
    sassaiole -architettati dalle forze dell'ordine per "giustificare" il massacro.
    Sono ventinove persone, perchŔ all'ultimo la posizione di un funzionario Ŕ stata stralciata:
    nelle prossime ore sarÓ depositata la richiesta di rinvio a giudizio sottoscritta dal procuratore
    Francesco Lalla e dal pool di pm che da due anni e mezzo cerca di fare chiarezza su questa pagina buia
    e controversa. Ci sono nomi prestigiosi del ministero dell'Interno tra quelli che i magistrati
    chiedono di processare, nomi di uomini decisivi nelle recenti indagini sulle nuove BR e il terrorismo
    islamico: gli stessi, per˛, che quella disgraziata notte del 21 luglio 2001 sarebbero rimasti
    coinvolti - a diverso titolo - nel pestaggio e nella sucessiva messinscena.
    Francesco Gratteri, numero due dell'Antiterrorismo. Giovanni Luperi, responsabile per le Investigazioni
    Generali e da poco promosso al vertice della task-force europea che si occupa di terrorismo
    internazionale. Gilberto Calderozzi, anche lui ai vertci dell'Ucigos, giÓ allora braccio destro
    di Gratteri mentre questi era al vertici dello Svo. Dagli atti Ŕ scomparso Lorenzo Mugolo, prima
    questore vicario a Bologna e oggi al Sismi. La sua posizione sarÓ archiviata: quella notte non
    avrebbe ricoperto alcun ruolo ufficiale e tantomeno si occupava di polizia giudiziaria, a differenza
    di Gratteri (responsabile di tutte le squadre mobili presenti durante il G8) e Luperi (a capo della Digos).
    I Pm, preso atto delle ultime settimane di una lunga ed articolata memoria, non lo accomuneranno
    agli altri, accusati invece di aver << determinato ed indotto gli angenti e gli ufficiali di
    polizia giudiziaria ad attestare falsamente >> quelle prove che avrebbero dovuto "giustificare"
    le manganellate e le manette all'istituto di via Cesare Battisti. Per << assicuararsi l'impunitÓ >>,
    avrebbero << incolpato, sapendolo innocente, ciascuno degli indagati simulando tracce o elementi
    materiali di prova >>. Rinvio a giudizio naturalmente per i tredici che firmarono i verbali di
    arresto dei no-global, zeppi di prove false: calunnie, falsi messi coscientemente per iscritto o
    su suggerimento di qualcuno di cui nessuno per˛ vuole fare il nome. Le firme in realtÓ sono 14:
    l'ultimo Ŕ uno scarabocchio che i magistrati non sono riusciti a decifrare (e l'autore si Ŕ
    guardato bene dal farsi avanti). I pm chiedono di processare per << lesioni gravissime >> in
    concorso il capo della Celere romana, Vincenzo Canterini, il suo braccio destro Michelangelo Fournier
    e i capo-squadra dell'ormai disciolto VII Nucleo anti-sommossa.
    Dall'inchiesta Ŕ stato poi isolato l'episodio della fantomatica coltellata all'agente Massimo
    Nocera: per la procura, quest'ultimo falso va attribuito allo stesso Nocera e ad un collega, Panzieri,
    che sostenne subito la sua versione. Paradossalmente, funzionari e poliziotti furono a loro
    volta vittima dell'ennesima bugia.

    Le Tappe:
    L'IRRUZIONE- il 21 luglio 2001 gli agenti fanno irruzione nella Diaz: 93 arrestati,
    60 finirono al pronto soccorso.
    LE FALSE PROVE- I pm scoprono che molte prove, dalle bottiglie incendiarie alle sassaiole sono
    state fabbricate successivamente all'irruzione nella scuola.
    LE ASSOLUZIONI- Dopo due anni, tutte le accuse nei confronti dei 93 della Diaz sono state archiviate.

    articolo preso da la Repubblica di venerdý 27 febbraio 2004

  2. #2
    Moderamucche L'avatar di exchpoptrue
    Registrato il
    07-03
    LocalitÓ
    Torino - EtÓ: 33 asd
    Messaggi
    19.095
    Ma non se ne giÓ parlato tipo 23000 volte?Ora non ricordo di preciso........
    Cmq, perchŔ l'hai postato senza un tuo commento?

  3. #3
    CodeRed
    Ospite
    ah... alla fine si scoprono 'sti cazz0 di altarini

  4. #4
    Bannato L'avatar di GUNLUCKY
    Registrato il
    03-03
    LocalitÓ
    sulle ali dell'Arcadia
    Messaggi
    9.411
    Mah speriamo abbia un esito positivo.
    Francamente non credo si ripeterÓ una situazione simile o almeno lo spero. molto dipende da come si evolverÓ la politica interna.

  5. #5
    Guardian (R)Esitente L'avatar di Il¨vatar85
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Unione Europea
    Messaggi
    19.797
    Cose che molti sapevano sin dall'inizio e che gli altri continueranno bellamente ad ignorare, in quanto scomode.

    Moderazione in rosso e grassetto. Chiarimenti in privato.
    öEsisteva Eru, lĺUno, che in Arda Ŕ chiamato Il¨vatar; ed egli cre˛ per primi gli Ainur, i Santi, rampolli del suo pensiero, ed essi erano con lui prima che ogni altro fosse creato."
    Prologo de "Il Silmarillion" di J.R.R.Tolkien.
    My PCs Configuration - Il mio Blog
    C'hanno insegnato la meraviglia verso la gente che ruba il pane
    ora sappiamo che Ŕ un delitto il non rubare quando si ha fame
    ora sappiamo che Ŕ un delitto il non rubare quando si ha fame.
    Per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti
    per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti.

  6. #6
    uno di passaggio L'avatar di Wiald
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Colchester, UK
    Messaggi
    2.770
    spero si faccia luce sulla vicenda e si chiariscano inequivocabilmente le responsabilitÓ. e si provveda di conseguenza
    Ultima modifica di Wiald; 28-02-2004 alle 14:26:22

    la via per il superamento di sÚ Ŕ la liberazione dalle aspirazioni mediocri

  7. #7
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    LocalitÓ
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Mi auguro che salti fuori chi ha coordinato una simile oscenitÓ...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perchÚ Ŕ utile, ma perchÚ ne prova piacere e ne prova piacere perchÚ Ŕ bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissutaö.( Henri PoincarÚ )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  8. #8
    Bannato L'avatar di x-max
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Bar Zucchi
    Messaggi
    14.023

    Re: G8:prove false per giustificare le violenze nei confronti dei manifestanti alla Diaz

    Gwildor



    articolo preso da la Repubblica di venerdý 27 febbraio 2004
    8| devo fidarmi? 8|


  9. #9
    Utente L'avatar di BILBAO
    Registrato il
    02-03
    LocalitÓ
    BELFAST
    Messaggi
    2.040
    qs cose mi pare si sapessero giÓ, e dal mio punto di vista max plauso alla magistratura che persegue chi in divisa ha violato la legge e infangato la divisa che indossa, ma il mio giudizio su una parte dei manifestanti al g8 non cambia di una virgola, come spesso ffermato su qs colonne: teppisti sono e teppisti restano, da perseguire allo stesso modo e con la stessa fermezza con la quale si perseguono i celerini che hanno infranto la legge

    la responsabilitÓ penale Ŕ personale, ergo se un celerino ha violato la legge Ŕ giusto in uno stato di diritto che sia processato con le granzie preposte dal ns diritto, ma lo stesso atteggiamento di processo e le stesse garanzie devono essere concesse a chi ha distrutto genova

  10. #10
    Moderamucche L'avatar di exchpoptrue
    Registrato il
    07-03
    LocalitÓ
    Torino - EtÓ: 33 asd
    Messaggi
    19.095

    Re: Re: G8:prove false per giustificare le violenze nei confronti dei manifestanti alla Diaz

    x-max

    8| devo fidarmi? 8|


    Certo, Ŕ stato nominato il giornale pi¨ amato dagli utenti del forum di GR

  11. #11
    Guardian (R)Esitente L'avatar di Il¨vatar85
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Unione Europea
    Messaggi
    19.797

    Re: Re: G8:prove false per giustificare le violenze nei confronti dei manifestanti al

    x-max

    8| devo fidarmi? 8|

    Certo che no, non sai che republica si inventa risultati delle inchieste?

    la responsabilitÓ penale Ŕ personale, ergo se un celerino ha violato la legge Ŕ giusto in uno stato di diritto che sia processato con le granzie preposte dal ns diritto, ma lo stesso atteggiamento di processo e le stesse garanzie devono essere concesse a chi ha distrutto genova
    Lo spero fortemente pure io, che i colpevoli paghino le proprie colpe, e che gli innocenti vengano assolti dalle colpe altrui!

    Moderazione in rosso e grassetto. Chiarimenti in privato.
    öEsisteva Eru, lĺUno, che in Arda Ŕ chiamato Il¨vatar; ed egli cre˛ per primi gli Ainur, i Santi, rampolli del suo pensiero, ed essi erano con lui prima che ogni altro fosse creato."
    Prologo de "Il Silmarillion" di J.R.R.Tolkien.
    My PCs Configuration - Il mio Blog
    C'hanno insegnato la meraviglia verso la gente che ruba il pane
    ora sappiamo che Ŕ un delitto il non rubare quando si ha fame
    ora sappiamo che Ŕ un delitto il non rubare quando si ha fame.
    Per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti
    per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti.

  12. #12
    Io sto coi fichi L'avatar di Gwildor
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Baia delle Favole
    Messaggi
    1.613
    E' vero, sta volta non ho detto la mia, forse perchŔ non mi piace
    ripetermi, alla fine Ŕ da molto tempo che non posto su AgorÓ, che
    do il mio giudizio per scontato.
    All'epoca del G8 io avevo appena inizato il servizio civile nella
    Croce Rossa e il secondo mese ero finito a fare assistenza con
    la mia sezione in quel della manifestazione, tra le strade della
    cittÓ.
    Il fatto che quella volta, in mezzo ai tafferugli, vicino a corso Europa, mentre tenevo con
    la garza premuta la ferita in testa di un manifestante che avrÓ
    avuto trentanni, una manganellata alla coscia destra me la sono
    presa da un polizziotto che penso, abbia preferito vedere i miei
    capelli lunghi alla divisa che portavo addosso io in quel momento.
    GiÓ la pensavo in un modo, tale concetto s'Ŕ rafforzato con la
    situazione che ho vissuto in quel momento.
    Seguendo di tanto in tanto i procedimenti giudiziari che riguardano
    quelle giornate di Genova, mi sento il dovere di rendere noto come
    le cose stanno proseguendo nelle aule di tribunale e con quali
    epiloghi.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •