Movies
   

Bohemian Rhapsody, Bryan Singer licenziato dal biopic su Freddy Mercury

di 05/12/2017
 

20th Century Fox ha annunciato di aver licenziato il regista Bryan Singer da Bohemian Rhapsody, il biopic sul cantante dei Queen Freddy Mercury. L’allontanamento del regista è avvenuto in seguito a ripetute assenze dal set da parte di Singer, che avrebbe anche avuto alcune divergenze con la star Rami Malek.

Singer ha poi lasciato un comunicato, di cui potete leggere un estratto tradotto qui in basso.

Con meno di tre settimane di riprese rimanenti, ho chiesto a Fox un periodo di pausa per tornare negli Stati Uniti per occuparmi di questioni di salute riguardanti uno dei miei genitori. Questa  è stata un’esperienza davvero pesante, che alla fine ha messo alla prova anche la mia, di salute. Sfortunatamente lo studio non ha voluto venirmi in contro e ha terminato i miei servizi“.