Retro
   


Il Game Boy Color diventa retroilluminato

di 05/02/2017
 

Un gruppo di appassionati cinesi del Game Boy Color ha ideato uno schermo retroilluminato e lo sta commercializzando per il settore degli appassionati. Storicamente il primo Game Boy retroilluminato è stato il Game Boy Advance SP, apparso nei primi anni duemila, mentre Nintendo non ha mai previsto una illuminazione di alcun tipo per il portatile datato 1998.

Tao Bao ha invece fornito di nuovi schermi  dotati di display retroilluminati TFT i Game Boy Color, dandogli così una marcia in più. Se le vendite avranno successo potrebbero creare un mercato alternativo di retro macchine modificate al giorno d’oggi, che magari correggono alcuni difetti storici dei sistemi del passato.