Retro
   

Maniac Mansion giunge al trentesimo anno!

di 12/10/2017
 

Maniac Mansion, un titolo seminale e ricco di innovazioni, è stato rilasciato nell’ormai lontano 1987, ovvero trenta anni fa esatti, giungendo sul mercato nei primi giorni del mese di Ottobre dello stesso anno. Il gioco è di fatto il primo titolo sviluppato e pubblicato dalla allora debuttante Lucasfilm Games la casa fortemente voluta dallo stesso George Lucas per lo sviluppo dei videogiochi, legata ovviamente alla gemella cinematografica.

Maniac Mansion è stata ideata su piattaforma IBM PC DOS, con interessanti conversioni per altri sistemi contemporanei, tra cui ricordiamo il personal computer Apple II, gli home computer  Commodore 64, Commodore Amiga ed Atari ST e persino sulle console, con una comparsata sul NES.

Il geniale Ron GIlbert, principale ideatore di Maniac Mansion, con in mano una rivista storica che parla della sua opera.

Nel team produttivo ritroviamo due importanti nomi del settore, tra i più celebri maestri del genere delle Avventure Grafiche. Si tratta di  Ron Gilbert e Gary Winnick.La particolarità più celebre del titolo è la presenza del famoso motore di gioco SCUMM , che prende il nome proprio da questa prima opera, Script Creation Utility for Maniac Mansion. Di fatto il motore è stato poi utilizzato in diverse opere successive. Come potete leggere nella seguente notizia a questo LINK.

Di seguito un video longplay tratto da Maniac Mansion: