Tech
   


HyperX Cloud Revolver – Recensione

di 28/12/2016
Details
 
 

Kingston, famosa azienda statunitense nota per la produzione di schede di memoria, ha costruito neglHyperX Cloud Revolveri anni un brand parallelo dedicato esclusivamente al mercato delle periferiche da gioco, stiamo parlando di HyperX. Abbiamo già avuto modo di parlarne in occasione della recensione delle cuffie HyperX Cloud II e dell’ultimo modello HyperX Cloud Stinger. Oggi trattiamo invece le HyperX Cloud Revolver, cuffie premium del brand HyperX.

Il packaging del prodotto è veramente di ottima qualità, la scatola presenta sul fronte il primo piano del prodotto oltre ad alcune caratteristiche tecniche principali riportate sulla sinistra. I colori predominanti sono il rosso e nero, colori che rappresentano il brand d’oltreoceano. Una volta aperta la confezione troviamo la vera e propria confezione delle HyperX Cloud Revolver; una solida scatola cartonata grigia di ottima qualità.

Una volta sollevato il coperchio troviamo al suo interno stampata a lucido sulla parte interna una lettera scritta dal General Manager di HyperX che ci dal in benvenuto nel team HyperX. Un telo di velcro copre invece il vero contenuto della confezione, alzandolo troveremo di fronte le nostre Cloud Revolver in tutta la loro eleganza e bellezza. Il bundle di accessori con cui vengono vendute queste Revolver non è all’altezza di quello venduto insieme alle Cloud II, ma l’essenziale è presente:

  • Cuffie HyperX Cloud Revolver
  • Microfono modulare e flessibile
  • Cavo adattatore/sdoppiatore per passare da TRRS a doppio TRS

Design

Le HyperX Cloud Revolver rappresentano uno stacco chiaro rispetto alle precedenti: la struttura portante è interamente in acciaio, i padiglioni più grossi della media, questi dettagli rendono le Revolver non così leggere, 360 grammi di peso complessivo, tuttavia ben bilanciato. L’arco di collegamento tra i due padiglioni si divide in due arcate, quella superiore portante in acciaio, e quella inferiore imbottita in similpelle e memory foam che porta il logo HyperX con le tipiche cuciture laterali di color rosso acceso. L’utilizzo di un metallo come l’acciaio nella realizzazione dell’headset rappresenta innovazione nel campo delle cuffie da gioco, offre grande stabilità alle cuffie e dona un tocco di classe maggiore, ma un difetto lo ha: sentiremo riecheggiare nei padiglioni ogni singola vibrazione della struttura in acciaio. I padiglioni come già detto sono grandi, il design in plastica stona un po’ rispetto alla scelta dell’acciaio mentre invece apprezziamo il disegno esterno al padiglione che ricorda un po’ un reattore, purtroppo queste cuffie non godono di una retro illuminazione.

Ergonomia

Abbiamo detto poco prima come l’arcata in acciaio che collega i due padiglioni sia bella e HyperX Cloud Revolverresistente, ma l’imbottitura in similpelle e memory foam non è da meno! Ma soprattutto, è comoda, e questo è un bene per noi gamers che le utilizzeremo per ore ed ore. Quest’ultima arcata si autoregola in base alla nostra testa grazie a un sistema elastico con il quale è costruita. I padiglioni sono rivestiti in similpelle e memory foam, purtroppo non sono inclusi quelli di velluto come per le Cloud II e non sembrano smontabili, ma sono veramente comodi. Il design di questi padiglioni è circumaurale, le nostre orecchie saranno quindi totalmente immerse nel suono.

Tecnica

Non si tratta comunque di cuffie ad altissima fedeltà, il rapporto fra segnale e rumore è in linea con gli altri headset gaming. La risposta in frequenza dichiarata dal produttore va da 12 Hz a 28.000 Hz, per uno spettro teorico estremamente ampio. Per l’analisi della qualità audio in-game vi rimandiamo al paragrafo Giochi. I driver hanno un diametro importante, pari a 50 mm, e possiedono dei magneti in neodimio.

Il microfono integrato capta suoni da 50 a 18.000 Hertz, con una sensibilità di -40 dbV. E’ unidirezionale, a condensatore e possiede tecnologie di cancellazione del rumore.

Compatibilità

Le HyperX Cloud Revolver sono compatibili con PCXbox OnePlayStation 4, smartphone e con tutti i dispositivi che hanno un ingresso per jack da 3,5 millimetri

Software e giochi

Software

Come anche per le Cloud II non vi è alcun software di gestione delle cuffie, sarà infatti sufficiente collegare le cuffie alla vostra periferica e saranno subito pronte all’uso.

Giochi

Le HyperX Cloud Revolver ci lasciano a bocca aperta, o meglio dire a orecchie aperte, per la loro HyperX Cloud Revolverpurezza cristallina – mai tagliente – con cui vengono riprodotte le frequenze alte, un punto di forza per queste Revolver così come lo era per gli altri due modelli della stessa famiglia Cloud. Grazie proprio al suono le nostre orecchie non si affaticheranno dopo ore di utilizzo e ci consentiranno sessioni lunghe e confortevoli. Rispetto alle altre cuffie della famiglia le Cloud Revolver offrono un comportamento preciso e dettagliato, risultato di un grande lavoro a livello tecnico.

Le testiamo con lo sparatutto d’eccellenza Counter Strike: Global Offensive, banco di prova di ormai tutte le cuffie premium grazie alla possibilità di riprodurre passi e spari con precisione e accuratezza di posizionamento corretto nella scala sonora. L’enorme dettaglio e la capacità di separazione delle Cloud Revolver, unitamente ad una scena sonora aperta, ci dà la possibilità di avvertire spari e passi con la massima precisione possibile, in maniera davvero impeccabile.

Probabilmente HyperX ha pensato ai first person shooter e ai MOBA durante la realizzazione di questo Cloud Revolver, generi di punta nell’esport, in cui le frequenze a valore più elevato sono le più rilevanti. Le eccellenti capacità di queste cuffie, tra bassi profondi e alti cristallini, saranno ovviamente gradevoli allo stesso modo con altre tipologie di giochi grazie ad un ottimo bilanciamento complessivo. Se siete un gamer-audiofil, quindi con interesse verso la musica, queste cuffie si comportano molto bene anche se usate per la riproduzione musicale, specie in considerazione del prezzo e del fatto che si tratta di un prodotto gaming.

Hanno infine la certificazione Teamspeak, ma anche su Discord o Skype il suono è stato sempre limpido, i miei interlocutori non hanno mai avuto problemi nel sentirmi.


Positivi
  • Qualità dei materiali
  • Design
  • Scena sonora ampia e dettagliata
  • Negativi
  • Assenza di un software
  • Editor Rating
     
    Globale
    8.7

    Total Score
    8.7

    Hover To Rate
    User Rating
     
    Globale

    User Score

    You have rated this

    Commento
     

    HyperX ha puntato ad una fascia alta con le Cloud Revolver destinandole ad un pubblico di gamer esigenti. Design creato da zero, tenendo fede ai colori che contraddistinguono il brand HyperX. Il prodotto che abbiamo tra le mani è veramente comodo, più leggero rispetto alla maggior parte dei competitor in commercio. Le Cloud Revolver sono indicate per un pubblico che gioca molto e che si immerge in vere e proprie maratone gaming, in particolare con generi FPS o MOBA in cui le frequenze a valore più elevato sono le più rilevanti. Disponibili su internet a circa 120€, prezzo giusto per ciò che offrono, che non tutti sapranno apprezzare.