Tech
   

Mark Zuckerberg testa i nuovi Oculus Rift Gloves

 

Mark Zuckerberg fondatore e CEO di Facebook ha recentemente visitato la struttura di ricerca Oculus Rift a Redmond, Washington, e ha condiviso alcune immagini delle prossime innovazioni VR la società sta lavorando su. In particolare, sembra che il modo in cui prossima saremo controllando giochi Oculus VR è con un paio di guanti.

“Stiamo lavorando su nuovi modi per portare le mani nella realtà virtuale e aumentata”, ha scritto Zuckerberg sul suo post di Facebook . “Indossare questi guanti, è possibile disegnare, tipo su una tastiera virtuale, e anche sparare ragnatele come Spider Man. Questo è quello che sto facendo qui.” L’immagine mostra Zuckerberg con una cuffia Oculus, indossando i guanti con tutta una serie di luci e sensori puntati alle sue mani. Come sottolineato, questi sensori non sono le solite telecamere di Oculus, assomigliano invece ad alcuni sensori OptiTrack di terze parti. Un’altra cosa da sottolineare sarebbe stato il suo riferimento alla realtà aumentata, qualcosa che Oculus attualmente non supporta ancora. Ci sono già modi di controllare VR utilizzando i guanti, come il Manus VR che è stato presentato lo scorso anno. Tuttavia questa è la prima volta che vediamo utilizzare un guanto tecnologico piuttosto che utilizzare i controller fisici. Al di là del quadro e la breve descrizione, non ci sono purtroppo maggiori informazioni. Dovremo quindi aspettare e vedere se questi guanti saranno rilasciati in una forma o nell’altra