Tech
   

AMD annuncia i processori Ryzen 5

di 19/03/2017
 

Ryzen 5Sono passate appena 2 settimane dal rilascio dei processori Ryzen 7, AMD rincara la dose presentando la lineup di CPU Ryzen 5. I nuovi processori Ryzen 5 puntano a conquistare la fascia media del mercato con varianti da 6 e 4 core, ad un prezzo competitivo con le soluzioni i5 a quattro core di Intel. AMD ha il vantaggio del numero di core nella sua fascia di prezzo, ma non ha rilasciato molti dettagli tecnici. Sappiamo che i processori saranno disponibili sul mercato in data 11 aprile e AMD rilascerà ulteriori dettagli in concomitanza con l’inizio delle spedizioni dei sample per le recensioni in poche settimane.

Come i loro fratelli maggiori Ryzen 7, tutti i processori Ryzen 5 sono dotati di un moltiplicatore sbloccato e la suite SenseMI. Nessuno dei nuovi modelli prevede una grafica integrata.

Il Ryzen 5 1600X sarà il modello di punta, ad un prezzo molto competitivo. AMD offre sei core e dodici thread per un mero $ 249. Il 1600X vanta una frequenza di clock da 3,6 / 4,0 GHz di base e 16 MB di cache L3, ma la società non ha rivelato le frequenze con XFR. Il TDP stimato è di 95W, lo stesso del Ryzen 7 1800x e 1700X.

Dal punto di vista dei prezzi, un chip a sei core / dodici thread a $ 249 è piuttosto impressionante rispetto a un quattro core / otto thread i7-7700K a $ 350, ma, naturalmente, saranno le prestazioni a dare il giudizio finale. Piuttosto punta a sconfiggere il quattro core i5-7600K a $240, quest’ultimo sprovvisto di Hyper-Threading. Il 1600 è dotato di 16 MB di cache L3. Il Ryzen 5 1600 è il sei core entry-level sprovvisto di funzionalità XFR. Proposto al prezzo di $ 219, dispone di una frequenza di 3,2 / 3,6 GHz base / boost, 16 MB di cache L3 e un TDP 65W.

AMD offre anche due modelli Ryzen 5 a quattro core / otto-thread. Il 1500X, con un prezzo di $ 189, raggiunge frequenze di 3,5 / 3,7 GHz base / boost, funzionalità XFR, e un TDP 65W. La funzione XFR (eXtreme Frequency Range) spingerà automaticamente le frequenze del 1500X fino a 3,9 GHz se la soluzione di raffreddamento fornisce abbastanza margine termico. I processori Ryzen 7 forniscono un misero aumento di 100 MHz, quindi è incoraggiante vedere un boost delle frequenze fino a 200 MHz, ma non è sicuro se questo vale per l’intera gamma di Ryzen 5 processori. È dotato di 16 MB di cache L3.

Infine il quattro core Ryzen 5 1400 non è dotato di XFR, il prezzo è fissato a $ 169. La frequenza di clock fa un passo indietro a 3,2 / 3,4 GHz di base / boost. Diminuisce anche la cache a 8 MB L3.

Risultati con Cinebench

Ryzen 5Ancora una volta, AMD ha effettuato un test multi-threaded con Cinebench contro una CPU Intel. AMD ha affermato che il Ryzen 5 1600X batte il processore Intel Core i5-7600K con carico di lavoro multi-threaded del 69%. I risultati non sono del tutto sorprendenti considerando che il i5-7600K ha solo quattro core / thread ( frequenza base 3.8 / 4.0 GHz / boost) a sua disposizione, mentre il Ryzen 5 1600X conta su sei core e dodici thread (frequenze base 3.6 / 4.0 boost).
Come tutti si spera hanno constatato con il benchmark Cinebench del pre-lancio di AMD Ryzen 7, il test offre solo una visione ristretta delle prestazioni complessive e non ci dice nulla sulle prestazioni in gioco. AMD come al solito tiene la bocca cucita sui dettagli importanti, mentre si accumula l’hype. Dovremo aspettare le prime recensioni per determinare quanto bene il 1600X si comporti con diversi carichi di lavoro, come i giochi.

Dissipatori Stock

Ryzen 5Il Ryzen 5 1400 verrà fornito con il dissipatore Wraith Stealth, mentre il 1600 e il 1500X includeranno il beefier Wraith Spire. AMD non include un dissipatore con il 1600X, in quanto prevede che la maggior parte degli appassionati potranno utilizzare un dispositivo di raffreddamento di terze parti con questo processore di fascia alta. AMD non offrirà il dissipatore stock con i LED (Wraith Spire LED) con i processori Ryzen 5 e non è disponibile separatamente.