Tech
   

Il business delle memorie AMD Radeon è in stallo

di 21/03/2017
 

memorie AMD RadeonIl mercato delle memorie AMD Radeon sembra essere a un punto morto, senza lanci di nuovi prodotti dal 2015, e scorte di prodotti esaurite (o quasi esaurite) presso i rivenditori chiave in tutto il Nord America.

Quando è stato chiesto ad AMD se aveva intenzione di uscire totalmente dal business delle memorie, un portavoce dell’azienda ha risposto che esse sono ancora in vendita; ma sono in gran parte distribuite in Europa orientale, solo piccole quantità sono destinate al Nord America.

Nonostante la mancanza di ammissione riguardo l’abbandono del settore, è ovvio che sta subendo almeno un ridimensionamento. Gli analisti del settore sottolineano che può essere che AMD stia semplicemente valutando se la sue linea di prodotti sia abbastanza competitiva e valga la pena continuare a produrla: Il business DRAM è altamente competitivo. In passato, AMD è riuscita a gestire i rischi con il semplice rebranding di memorie realizzate da terzi con il titolo “Radeon”, ma forse anche questa strategia non si è dimostrata abbastanza redditizia. Solo il tempo potrà dirci di più. Per il momento, la linea di memorie AMD Radeon è ovviamente in uno stato di limbo.