Tech
   

AMD Ryzen 9 Threadripper trapela la lineup dei modelli

di 17/05/2017
 

Ryzen 9 ThreadripperL’intera Lineup delle prossime CPU di casa AMD Ryzen 9 Threadripper è stata svelata. La nuova serie vanta CPU a 16, 14, 12 e 10 core con velocità di clock fino a 4.1GHz. I nuovi processori di punta di AMD sono attesi per Giugno e porteranno l’architettura Zen nei desktop di fascia altissima.

La nuova serie di prodotti Ryzen 9, nome in codice Threadripper, sarà compatibile con una versione modificata del socket SP3, nome in codice SP3r2, progettato in origine per ospitare le proposte AMD Naples a 32 core per server. La nuova piattaforma desktop di fascia alta è denominata “Whitehaven” e fornisce supporto per il supporto di memoria DDR4 a quad-channel e 44 percorsi PCIe agli appassionati di hardware, creatori di contenuti e sviluppatori.

Socket SP3 SP3r2
CPU Naples ThreadRipper
Microarchitecture Zen Zen
Max Number
Of Nodes
2+ 1
DDR4 Channels 8 4
Max TDP 200W and more 180W and more
Pins 4094 4094

Il Ryzen 9 1998X è la punta di diamante della nuova lineup, vanta 16 core, 32 thread, un clock di base di 3.5GHz con boost fino a 3-9GHz con tecnologia XFR ( Extended Frequency Range ). Nonostante l’esorbitante numero di core il TDP stimato è di 155W, 5 watt in meno dell’imminente i9-7920X a 12 core portabandiera dei nuovi Skylake X di Intel. Il Ryzen 9 1998 è il fratello minore del 1998X, dotato di 16 core con velocità leggermente più basse di base di 3,2 GHz e boost da 3,6 GHz e lo stesso TDP da 155 W.

Vi sono poi le proposte a 14 core. il Ryzen 9 1977X dispone di 14 core, 28 thread velocità di base di 3.5GHz e boost 4.1GHz con XFR e TDP da 155W. Il Ryzen 9 1977 viaggia a frequenze più basse di 3.2GHz e boost di 3.7GHz ma il TDP è leggermente più contenuto di 140W.

La linea Threadripper Ryzen 9 di 12 core consiste in tre SKU. Il Ryzen 9 1976X è un 12 core, 24 thread 140W con una velocità di base di 3,6 GHz e una velocità di clock di 4,1 GHz con XFR. Il Ryzen 9 1956X viene stimato 125W, di nuovo con 12 core e 24 thread. Funziona ad una velocità di clock di base di 3,2 GHz e una velocità di clock boost di 3,8 GHz con XFR. Il modello base da 12 core è il 1956, valutato 125W, funziona ad una velocità di base di 3,0 GHz e una velocità in boost di 3,7 GHz.

Inoltre abbiamo due varianti da 10 core, entrambe valutate a 125W. Il Ryzen 9 1955X funziona ad una velocità di base di 3.6GHz che aumenta a 4.0GHz con XFR. Il Ryzen 9 1955 funziona ad una velocità di base di 3.1 GHz e una velocità di clock di 3,7 GHz.

Ryzen 9 CPU Cores/Threads Base/Boost Clock Speed TDP Memory PCIe Lanes
1998X 16/32 3.5/3.9GHz 155W Quad Channel DDR4 44
1998 16/32 3.2/3.6GHz 155W Quad Channel DDR4 44
1977X 14/28 3.5/4.0GHz 155W Quad Channel DDR4 44
1977 14/28 3.2/3.7GHz 140W Quad Channel DDR4 44
1976X 14/28 3.6/4.1GHz 140W Quad Channel DDR4 44
1956X 12/24 3.2/3.8GHz 125W Quad Channel DDR4 44
1956 12/24 3.0/3.7GHz 125W Quad Channel DDR4 44
1955X 10/20 3.6/4.0GHz 125W Quad Channel DDR4 44
1955 10/20 3.1/3.7GHz 125W Quad Channel DDR4 44

La nuova piattaforma Whitehaven competerà direttamente con la prossima piattaforma HEDT X299 di Intel e le CPU Skylake X. La prossima famiglia di CPU Ryzen 9 Threadripper sono notevolmente più grandi della linea di Ryzen attuale e per questo motivo non saranno compatibili con AM4. Contando fino a 16 core e 32 thread, il chip Ryzen 9 è il più potente CPU desktop che abbiamo mai visto introdotto sul mercato desktop.Ryzen 9 Threadripper

La piattaforma whitehaven offre ulteriori porte di I / O, memorizzazione, cores, thread e L3 Cache in modo significativo rispetto alla prossima piattaforma desktop X299 di Intel e alle piattaforme X370 e Z370. Ryzen ha stabilito l’architettura Zen AMD come l’architettura x86 più efficiente fino ad oggi nel livello mainstream. L’estensione di tale efficienza energetica anche nelle fascie più alte del mercato con l’introduzione di Ryzen 9 Threadripper, mette AMD in una posizione molto forte nella competizione con Intel.

Con le CPU a 16 core nei desktop di fascia alta, l’architettura Zen sta percorrendo la strada giusta per spostare i processori Extreme di Intel dal trono di performance che hanno tenuto a lungo. Ryzen 9 Threadripper può essere la prima famiglia di CPU di AMD a riconquistare la corona da quando l’architettura “hammer” Athlon 64 schiacciò la Extreme Edition di Intel quasi 14 anni fa.

Finalmente AMD e Intel tornano a darsele di santa ragione come non accadeva da molti anni a questa parte. La nuova lineup Ryzen 9 e la nuova piattaforma Whitheaven verranno mostrate al Computex. Il lancio avverrà presumibilmente a Giugno accanto alle proposte per server Naples.